Vi presento Silvia e Giosita, le mie amiche lettrici attrici che hanno portato i testi di #acasadiAle e de La Matematica del Cuore a teatro e in video.

Ve le avevo presentate con una diretta dedicata che trovate qui

Vi regalano, insieme a me, il trailer completo di #uominichenonamano, dove troverete tutti i video dedicati ai miei temi che seguiranno e realizzati da loro

Buona visione e a presto con il prossimo video!

Condividi:

4Commenti

  • Ariel, 10 Gennaio 2021 @ 20:31 Rispondi

    Eccomi ancora qui
    Ma per la seconda volta e cioè dopo appena aver visto la nuova un poco piu lunga e significativa sul profilo dello “ Struzzo”

    Davvero lo ho gustato tanto e Josita e Silvia siete una bella accoppiata di caratteri
    E credo che veramente sia più che auspicabile che possiate andare in teatro e giustamente in un gruppo variegato di altri attori come dicevate bene aiuterebbe sicuro a poter dare ancora più spazio ai vari caratteri anche fisici e che aiutano a rendere i vari personaggi profili di uomini diversi ,verissimo e giusta osservazione

    In più ribadisco che mettere in scena teatrale questi tuoi scritti @CaroAlessandro aiuta a renderli ancora più vivi perché percepiti in un punto di vista diverso Da lettrice prima a Spettatrice che diviene inevitabilmente la grande potenza ed efficacia della istintiva immedesimazione nei diversi personaggi e pure nelle diverse attrici o attori

    La SDRAMMATIZZAZIONE si sa ! Bene è un VALIDISSIMO METODO per poter aiutarsi nella propria consapevolezza del proprio vissuto doloroso o deludente.

    “ridere dei guai come non ave amo fatto mai “ cit Vasco Rossi

    Bravissime e j’adore riconfermo j’adore Josita
    Secondo mio modestissimo parere di semplice spettatrice

    Josita sei una ATTRICE NATA ce lo hai dentro il tuo talento ,la tua recitazione è così credibile e davvero hai un mestiere nelle mani

    Da Avvocato a Attrice vera!
    Chapeau!!

    Silvia non prendertela affatto lo sai che ogni spettatore ha le sue preferenze e dipende ovviamente dal proprio punto di vista diverso
    Tu sei bravissima ,ma secondo me Josita ha quel plus che non si impara ma nasce talento puro dalla nascita

    Complimenti a entrambe ben inteso
    Sicuro ci stanno uguali applausi e grande resta il mio grazie a voi e grande entusiasmo per il prosieguo a venire e speriamo nel TEATRO VERO!!!

    Il biglietto ce lo ho già acquistato per adesso in cantiere nel cuore e in attesa di voi Care Donne speciali prima che Attrici appassionate!

    Grazie @CaroAlessandro
    Non so come ma ti avevo capito pure senza audio forse leggo il labiale ah ah
    Incantevole paravento Venezia e che divenga presto REALTÀ!!

    Camicia incantevole just pour darti un buon saluto e grazie
    Per lo Spettacolo, uno Spettacolo!

    • alessandro pellizzari, 10 Gennaio 2021 @ 23:13 Rispondi

      Grazie davvero

  • Ariel, 29 Dicembre 2020 @ 13:06 Rispondi

    Volevo almeno dire grazie a Silvia e Josita
    Che ho seguito anche in questo trailer un poco più lungo rispetto al assaggino precedente

    Ecco in effetti brave davvero e trovo molto valido portare a teatro questi testi
    Spero che abbiano una buona visualizzazione e qui per adesso sono la sola a commentare

    Forse per ora resta più difficile per chi viene e vive al presente una realtà di questo tipo di dinamiche nefaste

    Occorre un minimo di distanza temporale per riuscire a apprezzare davvero un teatro che per alcune è vita vera al presente

    Nel mio caso sto vecchia e quindi mi godo ed apprezzo e commento
    Ecco se posso dire mi è piaciuta molto Josita che ne n significa che Silvia non sia stata valida nella sua recitazione ,ma per quel che ho potuto vedere relativamente alla piece trailer proposta ecco Jovita la ho trovata davvero credibile

    Così come a dire credo si dica così per significare quando l’attore pare vero credibile non si distingue più la recitazione

    Ovviamente è relativo a un piccolo breve performance non è Un giudizio trenchant ma una impressione relativa
    Ecco Josita la ho percepita REALE CREDIBILE VERA una recitazione convincente al 100/100

    Silvia anche ma a volte troppa enfasi in tutto espressiva col corpo e la voce i rioni non so la ho trovata come a dire più “ scolatstica”
    Meno credibile meno fluida

    Opinione magari sbagliata la mia ,solo una timida impressione relativa

    Aspetto il prosieguo perché restano validissime pieces da vedere di più e che fa bene soprattutto a chi ha vissuto dal Vero situazioni del genere

    Brave a entrambe e grazie a Silvia che se ho capito bene ha messo in piedi tutto règia compresa!!!

    Allora alle prossime e già mi scatta un applauso!!!

    • alessandro pellizzari, 29 Dicembre 2020 @ 15:06 Rispondi

      Grazie leggeranno il tuo commento. Le visualizzazioni sono tantissime

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.