foto da Rayplay

Ci sono uomini che hanno il “coraggio” di lasciare per telefono… Persino Montalbano lo ha fatto nell’ultima puntata dedicata al famoso commissario

Ma come! Il commissario Montalbano, icona di correttezza maschile e istituzionale, pazientissimo fidanzato della pesante (almeno per me) Livia, fedelissimo e resistente a tutte le profferte di bellissime donne che si sono succedute puntata dopo puntata, e lui a resistere impavido per la bionda genovese!

E poi che succede? Si innamora, tipo colpo di fulmine (rarissimo) di una collega, che però vuole solo divertirsi ed è una single immarcescibile (forse era meglio scegliere il seriale Mimì, infedele ma senza sbandamenti) e fa fuori Livia per telefono? Per quanto la fidanzata sia classificabile per alcuni uomini, secondo il vocabolario maschile, come cozza (intesa come appiccicosa anche da Genova), lamentosa e mai contenta, meritava una liquidazione quasi silente e via cavo dal correttissimo Montalbano?

Eh no commissario Montalbano: gli uomini che lasciano per telefono non dimostrano solo poco coraggio, ma neanche amore e rispetto per chi, molto spesso, viene eletta come “donna della sua vita” per mesi, anni, lustri. Quando si lascia bisogna assumersene la responsabilità di persona personalmente, come direbbe Catarella. Bisogna metterci la faccia, altro che telefonata!

E poi come l’hai lasciata Livia? Non rispondendo a domande del calibro “allora non mi ami più”. Anzi, rispondendo con un vigliacco silenzio, come fanno tanti uomini, che lasciano che le donne in liquidazione si facciano la domanda e si diano la risposta. Dice: non è il momento, non ho tempo, vorrebbe rimandare il confronto…

https://video.corriere.it/spettacoli/montalbano-telefonata-livia-metodo-catalanotti-che-fa-infuriare-fan/5d2e1638-81df-11eb-870f-597090faeea5

Gli uomini che lasciano al telefono non hanno neanche il coraggio e la buona creanza di dire a chiare lettere “È finita”, in modo da affondare la lama fino all’elsa certo, ma in un solo colpo mortale per l’amore che non lascia spazi alle interpretazioni, ai dubbi, a ulteriori domande.

E invece no: voi, come la povera Livia, venite lasciate lì a chiedervi che cosa è successo, come mai è successo, che cosa avete fatto voi di sbagliato (l’intramontabile crocerossine e ipercritica di se stessa).

Ma come Montalbano, non solo la lasci a monosillabi e al telefono, ma non le dici neanche il tombale perché? Perché mi sono innamorato di un’altra, ecco perché la lasci.

E dovevi dirglielo, perché è più umano e corretto togliere tutte le speranze a una ex fidanzata con la verità che lasciare zone d’ombra e di speranza. La speranza alimenta la sofferenza, non lenisce le pene d’amore.

Insomma, cari Montalbani d’Italia che lasciate le donne al telefono, fate almeno una cosa da uomo sul finale, e usate la telefonata per incontrare la vostra lei in liquidazione e spiegarle, faccia a faccia, i perché e i percome.

Non avete il coraggio di farlo? Care Livie d’Italia, il lascito per telefono vi dà la misura di quanto siete state veramente amate, di quanto pesate oggettivamente sul suo piatto della bilancia e di quanto poco quest’uomo sia il candidato giusto per creare qualcosa di duraturo e serio insieme, o per rilanciarlo per il futuro.

Il telefono, la tua voce si diceva una volta; io direi il telefono, la sua caratura di uomo

Non chiedetegli quindi un confronto finale dopo il licenziamento in 4G, cancellate il suo numero dalla rubrica: vale meno della sua ultima telefonata. E iniziate la vostra nuova selezione del personale puntando più sugli uomini che fanno i fatti, non che producono solo parole e promesse. Telefoniche o meno che siano

GUARDA LA DIRETTA QUI SOTTO

Sincerely yours

Condividi:

26Commenti

  • Piccola, 24 Marzo 2021 @ 10:52 Rispondi

    Vero @Viovio, come racconta Ale quando vengono scoperti cade la loro maschera o monta la loro paura di perdere tutto. Il resto diventa più prezioso del dichiarato amore verso di noi. Quando scrivi del tuo rifletto sul come riescano a costruirsi una facciata così facilmente. Il problema è capire quali siano realmente loro. Il tuo dice di amarti ma vive la sua vita costruita alla perfezione. Il mio dopo la scoperta cominciò a mettere sul suo profilo wa foto di loro due dichiarando a me che era “costretto da le”. Ma va! Sono solo costretti dalla pantomima della loro vita solo che in quella recita ci siamo finite pure noi senza capire che siamo solo una figura della loro scena mentale. Nei giorni in cui sto male mi chiedo come facciano a stare bene…poi ricordo quanto siano superficiali e ignobili e vado avanti. La rabbia è che ha distrutto la parte più gioiosa di me che non riesco a ritrovare…per un essere orrendo brutto fuori e dentro.

  • Viovio, 24 Marzo 2021 @ 09:22 Rispondi

    @Piccola hai perfettamente ragione, anche io se non avessi trovato questo posto sarei sicuramente ancora in alto mare!! Invece sono passati 6 mesi dall’inizio del Cds, il percorso è in salita ma ce la si fa. Ho smesso di farmi domande sui suoi comportamenti assurdi, il fatto che continui a cercarmi non lo rende migliore del tuo che ti ha liquidato con una misera telefonata, sono solo stata più “fortunata”(se vogliamo chiamarla così) a non essere stata scoperta, altrimenti apparterrei alla categoria delle ripudiate. Sono tutti uguali, la convenienza e l’egoismo regnano padroni.

  • Piccola, 23 Marzo 2021 @ 23:06 Rispondi

    Si #Vio , il tempo vola e aiuta grazie anche ad Ale e a tutti i vostri racconti che fanno sentire meno sole.

  • Viovio, 23 Marzo 2021 @ 21:41 Rispondi

    Nel mio caso sono stata io a mollarlo per telefono e non me ne pento, perché non meritava altra attenzione da parte mia.
    Per quanto riguarda l’enciclopedia delle cazzate potrei aiutarvi a scriverne diverse copie!!!
    @Bea @Piccola anche io ho iniziato a scrivere circa 6 mesi fa, mamma mia il tempo vola!!!

  • leilei, 17 Marzo 2021 @ 09:20 Rispondi

    Piccola tanto dicono tutti così.

  • Dispersa, 16 Marzo 2021 @ 21:04 Rispondi

    Credo che certe frasi siano da copione…
    Una settimana fa un confronto finale, rido perché ci vediamo tutti i giorni e la storia è chiusa da mesi, dove lui ci ha messo una pietra sopra… Nel frattempo qualche piccolo sasso, dove io passo avanti… Oggi un attacco di una volgarità assurda, ho fatto finta di non capire e mi sono ritrovata ad essere successivamente umiliata (una collega mi ha detto a te ci tiene e sa che può farlo, io direi con il cavolo)… Non è questione di lasciar passare ad una certa bisogna proprio tagliare i ponti!
    L’ho difeso e giustificato in tutti i modi, ma ultimamente non lo ricosco più, non voglio la guerra ma solo un po’ di pace!!

  • cossora, 16 Marzo 2021 @ 18:15 Rispondi

    Io la new entry ho iniziato a lasciarla per telefono mi sa. Nel senso che lamentavo troppa invadenza (8 telefonate al giorno più una marea di messaggi) durante un week end che non potevamo vederci e mi stava addosso. Lui ha insistito, chiamato più volte, scritto.. fino a che il lunedì mattina mi ha così stressato che (al lavoro, quindi non potevo parlare) gli ho risposto per messaggio che non ne potevo più e che volevo fare non uno ma 100 passi indietro. Quando mi ha chiesto se potevamo sentirci ho detto ok ma dovevo aspettare di non essere ascoltata. Sono uscita a prendere il pranzo l’ho chiamato e alla fine l’ho mollato. Ok, nel cuore avevo ancora il mio ex, non lo nego ma.. se la new entry avesse saputo davvero lasciarmi più spazio, avere meno intenzione di occuparmi cuore e armadio ad ogni occasione.. forse avremmo avuto modo di condividere. Anche perchè le cose ci riuscivano facili essendo liberi e intraprendenti entrambi.
    Quando una cosa non deve andare, non va!

  • ABC, 16 Marzo 2021 @ 14:11 Rispondi

    @bea sul perchè non possono stare con noi si può scrivere un’enciclopedia non un libro!!! e quando dicono che preferiscono la loro vita triste ma non vogliono sacrificare i figli ne voglia o parlare….
    io ho avuto la fortuna che la mia storia durasse poco ma ne ho sentite tante che adesso che ne sto uscendo se ci penso mi fanno ribrezzo!!! ed io che ci credevo!!!!

  • Bea, 15 Marzo 2021 @ 22:38 Rispondi

    Ragazze il mio mi disse: “vorrei stare con te ma non me lo posso permettere”, cioè manco avesse un fucile puntato alla testa. Ma questi credono davvero alle cose che dicono?potrei scrivere un libro con le stronzate che mi ha rifilato, un libro tra l’horror e il comedy

  • ABC, 15 Marzo 2021 @ 21:50 Rispondi

    @crocus grazie! Uno così non merita neanche le lacrime o tempo a parlare di lui. Merita solo di essere dimenticato. Stupida io che ci sono cascata ed innamorata di un personaggio del genere. Spero solo di trovare io quanto prima un po di serenità.

  • Crocus, 15 Marzo 2021 @ 20:21 Rispondi

    @Abc SMS? No va beh vedo che non c’è limite al peggio. Coraggio! Sei nel posto giusto comunque :-). Hai ragione a dire che uno così per te è morto! Altroché!

  • Crocus, 15 Marzo 2021 @ 20:16 Rispondi

    @Piccola me lo sono chiesta talmente tante volte che mi è scoppiata la testa quindi ora cerco di non pensarci più o di pensare il meno possibile diciamo. In questi giorni ho solo dei piccoli flash di tutto lo schifo che ha fatto ma poi cerco di concentrarmi su altro. Tanto da delle persone che si sono comportate in quel modo cosa ci possiamo aspettare? Veramente da pazzi. E secondo me il fatto che siamo ancora vive è solo una fortuna perché se uno non impazzisce dopo una storia così è solo fortunato. Comunque anche il tuo che ti ha detto “vogliamo distruggere due famiglie” ahahahahaha ma che idiota! Fanno questi ragionamenti solo quando gli conviene. Pezzenti. E poi si giocano sul senso di colpa parecchio. Sono persone prive di umanità. Non mi do altre spiegazioni.

  • Piccola, 15 Marzo 2021 @ 18:59 Rispondi

    @Crocus mi fai morire!!!! Ogni tanto ti chiedi se cibpenaano alla loro stronzaggjne? Lo so, non serve ma tutta sta cattiveria gratuita dopo così tanto decantato amore è assurdo! Da pazzi.

  • Piccola, 15 Marzo 2021 @ 18:55 Rispondi

    Ale , ABC certo, al momento opportuno econo fuori le priorità. Nella telefonata mi ha pure detto ” che vogliamo fare distruggere due famiglie? Le priorità sono altre. ” . Giochiamo pure sui sensi di colpa e lui si sente un Santo, il Paladino della famiglia e dell’amore.

  • ABC, 15 Marzo 2021 @ 18:21 Rispondi

    Un bastardo! Non ho neanche pianto! Uno così non ha nessun valore e può rimanere con la moglie. La fessa io che ha creduto a tutto il suo amore dichiarato sino al giorno prima. Sono delusa ed arrabbiata con me stessa. L’ amore che provavo sta scemando piano piano!

  • Ginza8888, 15 Marzo 2021 @ 18:01 Rispondi

    Dopo gli ultimi messaggi di perdità di dignità da parte mia dove ancora chiedevo di fare un progetto insieme l’ultimo messaggio è stato: ” sei te che hai scopato con un altro”.

    Seguito da un vomito di insulti da parte mia e blocco da parte sua nei miei confronti. SPARITO.

  • Bea, 15 Marzo 2021 @ 17:47 Rispondi

    @Crocus bella, eh si.. sono quasi 5 mesi. Sto meglio per fortuna, ho intrapreso sin da subito un percorso di psicoterapia perché il modo in cui mi ha lasciato è stato una pugnalata al cuore. Sono stata malissimo. Non ti nego che a distanza di 5 mesi ancora credo di essere innamorata ma non voglio farmene una colpa, è la dimostrazione che il mio era un sentimento vero e puro. Lui non si è mai più fatto sentire. Orbita, lancia frecciatine su di me in giro (lo so da colleghi), tempo fa lo incrociai a distanza e mi giró la faccia. È un essere riprovevole e si, mi chiedo come abbia fatto ad innamorarmi di una persona del genere. Ma all’inizio, come ci insegna anche Ale, sono tutti principi azzurri. Mi ha corteggiata fino allo sfinimento per poi darmi un calcio in culo dopo un anno e mezzo. Ci sarebbe tanto da dire che per privacy non posso fare, è stata una storia molto forte finita malissimo. Avrei voluto conservare un ricordo decente perché di base non sono una persona che porta rancore ma con lui non riesco, lo schifo ha raggiunto livelli troppo alti. Ha fatto pietà e continua a farla. Confido nel karma

  • ABC, 15 Marzo 2021 @ 16:15 Rispondi

    Lasciata con 3 sms dal’oggi al domani in cui mi scrive che al momento ha altre priorità; che sa quello che prova ma soprattutto che non vuole che io stia male.

    Per me uno così è MORTO!!!

    • alessandro pellizzari, 15 Marzo 2021 @ 17:17 Rispondi

      la sua priorità è lui, un vero sentimentalone!

  • Crocus, 15 Marzo 2021 @ 15:53 Rispondi

    @Bea anche a me aveva detto “cosa sarebbe cambiato”, oh vedo che vanno tutti dallo stesso spacciatore di cazzate e cattiveria, altrimenti non si spiega. Bea ma sono passati già 5 mesi da quando hai scritto qui per la prima volta? Aiutoooooooo. Comunque in questi giorni sarà esattamente un anno da quando mi ha dato un calcio nel sedere. Non ci posso credere che schifo di anno ho passato a causa sua. Come stai cara @Bea? Un abbraccio!

  • Ariel, 15 Marzo 2021 @ 15:22 Rispondi

    Che poi ripensandoci e rivedendo il video è Livia che ha telefonato a Montalbano
    E cioè manco ha avuto il minimo sindacale gesto di farla lui la telefonata

    Insomma un vero disastro anche perché secondo me il fatto di dare silenzio o esprimere un si senza nessuna spiegazione rivela la incertezza di Montalbano
    Secondo me lui non si è innamorato della nuova collega ,a solo preso da attrazione sessuale e di stima simpatia
    Anche perché nella Storia Livia insomma sta A Genova Okkei esistono gli aerei ,ma resta comunque una relazione di lunga data a distanza troppa distanza

    Ecco che forse esistono pure interpretazioni diverse
    Che mi Sto arrivando! Facciano pensare a un prosieguo
    Ah ah
    E comunque resta il dato di fatto che gli uomini fanno il caspita che vogliono e non si fanno minimamente problemi a trattare da pezze da piedi le Donne
    Una verso abuso ,spero non se lo ripigli proprio più un bel sonoro vaffa è
    Davvero SALUTARE
    ah ah ah
    In ogni significato della azione e del verbo!
    Ah ah ah

    Così si rifletteva qui tra di noi
    Ah ah ah e cioè tra me e me!!!
    Ah ah ah

    Bella video diretta la tua ,ma non è una novità!

  • Piccola, 15 Marzo 2021 @ 14:46 Rispondi

    @Bea è la cosa che mi chiedo sempre. Come mi ha risposto Ale nell’altro post ” non valgo nemmeno una giustificazione ” perché a voi hanno almeno dedicato 5 minuti, a me è invece sparito e quando l’ho contattato mi ha urlato che voleva stare con la moglie e che era finita. Così di botto, senza premesse. Due settimane prima diceva il contrario. Non mi interessa più adesso ma il dolore che ho provato ti lascia un brutto segno. Per questo ci pensi Bea, non ti sembra possibile aver amato un essere così orrendo!
    Io sono una fan di Camilleri. Montalbano ha tradito più volte Livia, in questo episodio ha per la prima volta perso la testa. Nel libro la situazione è più chiara, nel film lui appare freddo e superficiale. Coincidenza, ho letto il libro quando il mio cialtrone era sparito perché scoperto e visto il film quando lo ha fatto si nuovo. Possiamo chiudere definitivamente il cerchio.

  • Bea, 14 Marzo 2021 @ 17:11 Rispondi

    Presente. Anche io lasciata al telefono. Si è giustificato dicendo:”cosa sarebbe cambiato?”. Incommentabili. Anche a me @Crocus il giorno prima aveva detto che mi amava e che voleva stare con me. Il giorno dopo in 5 minuti di telefonata si è tolto di mezzo. Sono passati 5 mesi e ancora mi chiedo cosa abbia fatto di male per meritare un trattamento del genere, non me ne capacito. Sono dei vigliacchi.

    • alessandro pellizzari, 14 Marzo 2021 @ 20:48 Rispondi

      che cosa sarebbe cambiato lo qualifica

  • Ariel, 14 Marzo 2021 @ 12:14 Rispondi

    Parole Santissime!
    CaroAlessandro
    Ho davvero letto con vivo piacere e massima condivisione tutto questo tuo articolo che infatti fa luce su una tendenza di comportamento diffuso soprattutto per dire esclusivamente fatto da uomini che definisco vigliacchi
    Manco il coraggio di metterci la faccia di semplicemente dire ciò che è
    Il rispetto verso se stessi e verso l’altro e cioè la propria donna magari stata da lui stesso definita la sua donna con cui aver condiviso tanto

    Insomma credo che la riflessione in più che mi esce spontanea è che il malcostume di molti uomini che lasciano o facendosi lasciare ancora peggio o anche così col silenzio IN DIRETTA AUDIO ecco forse che sia lo spaccato maggioranza diffusa soprattutto al sud di Italia oppure meglio nei piccoli centri indipendentemente dalla zona
    Ma resta indubbio che la mentalità della gente resta ancora GOVERNATA in modo DITTATURA celata dalla possibilità di venire accolti in società solo se a certe condizioni di comportamento
    Le regole per le donne
    E le regole per gli uomini

    Tacite regole non scritte su carta in una legge approvata democraticamente ,ma regole sempre intrise del solite eredità ben presenti di Maschilsmo che va a ostacolare anche i maschi più evoluti e chissà quanti sarebbero in realtà a voler far diverso?
    Ma molto verrebbero additati come molli femminucce ad esempio

    Anche il malcostume del seriale e ben accetto nella società maschilista come il personaggio di Camilleri ,Mimí Augello
    Accettato da uomini ,ma pure da donne che si sono sottomesse nei secoli per riuscire a sopravvivere in ogni senso
    Prima non lavoravano fuori e il portafoglio per mangiare e sfamare i figli ce lo aveva solo il marito

    Ecco ci sarebbe da scrivere tantissimo su questo esempio di Montalbano e anche di Mimí Augello
    E infatti tu che sei davvero un attento e competente osservatore della società delle relazioni affettive tra uomo e donna ecco che hai scovato
    L’ esempio calzante e molto popolare in Italia

    E infine,anche a me Livia non mi ha mai suscitato particolare simpatia o meglio si una cozza che si usa dire anche perché priva di una vera definita personalità
    Invece sicuro si nasconde una immensa bellezza che neppure l’autore Montalbano eccelso artista della penna ha voluto cogliere e mettere in risalto.

    Come al solito uomo ancora oggigiorno resta superficiale educato malissimo da tutti padri antichi maschilisti biechi e madri sottomesse consenzienti e dipendenti in ogni senso storico e personale.

    Un plauso CaroAlessandro perché anche aver esposto la stesura di questo articolo a caratteri diversi maiuscoli o di grande dimensioni e la collocazione nella pagina e spazio ne hanno reso molto efficace e rapida la lettura dove ogni tua frase resta un vero dipinto che tutto dice e fa a lungo e largo riflettere !

    Grazie e
    A stasera nella video diretta sicuro!

  • Crocus, 14 Marzo 2021 @ 09:45 Rispondi

    PRESENTE! Sono stata lasciata al telefono, 5 Min precisi di telefonata. Ma il giorno prima “cucciola sei la mia vita, questa casa ti piace?” Con tanto di link alla casa. Al telefono mi ha anche detto appunto “prova a ricostruire con tuo marito”. Ale come definiresti tu una merda così? Perché anche chiamarlo merda mi sembra un complimento sai. Quando si dice dall’oggi al domani. LETTERALMENTE. E quando gli ho rinfacciato sta cosa di avermi lasciato al telefono sai cosa mi ha risposto? Va beh eravamo in pieno lockdown… E quindi? Abita a meno di 20 Min di macchina da casa mia, una scusa poteva inventarsela senza problemi, o almeno scrivimi una lettera non so qualche impegno in più per rispetto di quello che c’è stato. E invece zero. Niente di niente. E poi purtroppo io l’ho cercato per il confronto finale ecc ecc. Se solo ti avessi conosciuto prima, quanti errori non avrei fatto e quanta sofferenza mi sarei risparmiata! Ale sei un grande, davvero! Ti voglio bene ❤️.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.