Ti ama o ti vuole solo bene?

La diretta che segue è dedicata a questo argomento

Trovo insopportabile la declinazione posticcia che fanno certi uomini per non dire ti amo: ti voglio molto bene, sei la più importante, è un sentimento forte mai provato…

Peggio solo quelli che, come l’entusiasta, sprecano ti amo dopo due secondi

L’amore è semplice: provoca felicità, non problemi, tensioni, dolore

I compromessi sono fanno parte dell’amore, soprattutto se sono unilaterali

Chi ama sceglie

Anche il debole, se ama davvero, verrà da voi prima o poi (più prima che poi: troppo tempo non fa decidere)

Ti amo ma non posso non è amare

Non esiste l’amore che si piega alla convenienza, l’amore non si piega a nulla

Anche il seriale può volere bene, mai amare

Il Codice del silenzio serve a far vincere l’amore su quello che sarebbe giusto fare

Amare è paura di perdere

Amare è gelosia

La prova del nove? La felicità 

Condividi:

41Commenti

  • elleelle, 23 Ottobre 2020 @ 10:50 Rispondi

    Vero, il seriale vuole bene ma non ama. Ti puo’ voler bene per sempre, ma l’amore e’ un’altra cosa.
    No so bene perche’ sia cosi’, da cosa derivi il comportamento seriale, ma avendo un amico che e’ un seriale conclamato, so che possono essere persone davvero valide, interessanti, intelligenti, equilibrate, buoni amici. Pero’ non riescono a lasciarsi andare, tutto e’ superficiale, non si riesce a oltrepassare la soglia in cui la relazione diventa qualcosa di piu’. Lui non spreca parole di amore, non promette, e’ chiaro da subito. Ma c’e’ una corazza che non si scalfisce e si puo’ star bene con un seriale solo se non si hanno aspettative.
    Il mio amico seriale e’ mille volte meglio come persona rispetto al mio ex. So che suona strano sentirlo ma tra i due il mio amico seriale e’ un uomo, il mio ex e’ un bambino. Pero’ entrambi hanno qualcosa dentro che non e’ sviluppato. Non hanno coraggio, ecco, non hanno il coraggio di rischiare, di andare al di la’ della loro convenienza.

  • cossora, 23 Ottobre 2020 @ 12:08 Rispondi

    Questo post lo leggo e lo rivolgo a me. Grazie @Ale, è una riprova che c’è sempre e solo una cosa giusta da fare.

  • Outlier, 23 Ottobre 2020 @ 13:23 Rispondi

    Ciao @Ale,
    tanta verità come sempre in quello che dici. E infatti ora che lo riporto su me stessa posso ammettere quello che davvero lui sentiva (e non sentiva). Dirmi “Se ci fossimo conosciuti prima” oppure “Ovvio che ti voglio, che voglio stare con te, ma è più complicato”, dopo 6 anni poi, è la sintesi di “Non ti amo, ti voglio bene”.
    Solo che lo capisci troppo tardi purtroppo. Dovremmo aprire gli occhi più spesso e prima di arrivare ad un punto di non ritorno.
    Appena ho letto il titolo della tua diretta mi sono detta “Eccola, questa tra le altre è la prova effettiva di quello che poi ho capito”.
    Grazie come sempre @Ale.

    • alessandro pellizzari, 23 Ottobre 2020 @ 16:34 Rispondi

      Un abbraccio

  • agnese, 23 Ottobre 2020 @ 15:10 Rispondi

    Ne vuole bene ne ama.
    Chi ti vuole bene non ti ferisce, non ti tira scema, non racconta le balle per un bacio, una scopata in più…. Questo non è voler bene.
    La cosa che vedo solo ora, dalla distanza del tempo, come si è plasmato, azzerbinato in qualche modo assecondando (secondo lui) i miei bisogni. Partito da ‘ti voglio bene’ a ‘ti amo, ti ho amata e ti amerò per sempre’ pur di tenermi amante.
    Non ci vogliono bene e non ci amano. Sono solo parole che usano solo per usare noi più lungo possibile.
    Io non ci credo che abbia mai avuto un sentimento sincero per me…. E questo si che mi fa male ancora.

  • Crocus, 23 Ottobre 2020 @ 16:04 Rispondi

    Sai Ale io credo che più che dopo quanto tempo dici ti amo, è più quello che fai per dimostrarlo. Io per esempio gliel’ho detto presto, dopo due settimane (ma specifico che non era uno sconosciuto totale) e poi è stato un crescendo ed io gli ho dimostrato il mio amore con i FATTI. Lui me lo ha detto dopo un mese e con tutte le esagerazioni del caso, però ahimè solo a PAROLE. Ti amo tantissimo per me non è sbagliato nemmeno quello se poi, di nuovo, seguono i fatti. Per me ti amo tantissimo è bello dirlo e sentirselo dire se il sentimento è puro e onesto. Comunque il mio era molto esagerato “non ho mai incontrato una donna come te, sei tutto ciò che ho sempre desiderato da una donna, sei speciale, sei intelligente, sei bellissima, sei sensibile, cucini benissimo, sei il mio ossigeno, non riesco a non pensarti un minuto, un amore così l’ho visto solo nei film, non ho mai avuto una donna così brava a letto ecc ecc”. La lista può continuare all’infinito ma mi fermo perché mi viene l’orticaria. La lista dei fatti resta pari a 0.

  • elleelle, 23 Ottobre 2020 @ 17:43 Rispondi

    Il mio ex ama solo se stesso, in quello e’ bravissimo.
    Per me e la moglie, ne’ amore ne’ bene. Come dice @agnese, chi ama e chi vuole bene non ferisce comportandosi in modo disonesto e da questa regola non si scappa, non c’e’ nessuna valida eccezione.

  • Ariel, 23 Ottobre 2020 @ 17:54 Rispondi

    “ Amore è paura di perdere”
    @CaroAlessandro come già ho scritto in un commento ieri ho così apprezzato questa tua videodiretta è ciò hai detto il tuo viaggio analisi delle vere emozioni di Amore vero
    Certo per essere tale è semplicemente CORRISPOTO in un equilibrio del dare e avere tutto si fonda su azioni concrete dov’è poi ogni parola espressa rispecchia in automatico la percezione della validità Realtà del Ti Amo reciproco

    Detto questo è che c’è ne è tanto bisogno di parlare come tu hai fatto proprio di queste differenze sostanziali tra voler bene e ti amo

    Ecco che mi colpisce però questo definire Amore fatto salve le fondamenta qui sopra in accordo con tua analisi

    Ecco che non credo che la paura di perdere sia un vero vale do modo sentito per poter essere certi del Amare
    Perché insomma io ho perso PER SEMPRE il mio GRANDISSIMO AMORE CORRISPOSTO TUTTI I TI AMO VERI
    Ma mai con mio Caro Marito abbiamo basato sulla paura la nostra relazione

    Un conto è il naturale sentire gelosia così come giustamente hai detto ovvio se si ama si vuole esclusività e fedeltà infatti sta istintivo volere fedeltà indipendentemente dal sesso

    Ma paura di perdere mai sarebbe un vero bene per se stessi e nemmeno per chi si ama
    Infatti ho perso lui il mio AMORE DI UNA LUNGHISSIMA VITA
    ,ma NONOSTANTE tutto il dopo e la relazione tossica e il lutto che perdura in qualche modo

    Vivo ,capisci?
    Perché vivo?
    Perché non ho avuto e non ho paura di perdere

    È una insicurezza secondo me la paura di perdere tutto ciò che si ha
    La cosa più I’ resta una sola

    La propria vita
    Quella è in effetti la unica buona e realistica paura
    Visto che a tutto ci sta rimedio ,ma alla propria morte no.

    @CaroAlessandro
    Sapessi quanto mi piace e mi fa bene vederti svoltarti nelle tue videodirette
    Grazie per esserci anche se da lontano.

    • alessandro pellizzari, 23 Ottobre 2020 @ 17:59 Rispondi

      grazie a te

  • Outlier, 23 Ottobre 2020 @ 17:56 Rispondi

    @Crocus alla lista delle cose che ti diceva e che il mio ex diceva a me, aggiungo anche “Quando ti vedo mi sento a casa”.
    E dove sta quindi? Non a “casa” me ovviamente

    • alessandro pellizzari, 23 Ottobre 2020 @ 17:59 Rispondi

      sh se solo vivessimo su marte

  • Outlier, 23 Ottobre 2020 @ 18:02 Rispondi

    Si si. E perché quando mi diceva “In un’altra vita staremo insieme?” Mason a santa ragazzi, un’altra vita.
    Che prosciutto che tenevo.

  • Ariel, 23 Ottobre 2020 @ 18:10 Rispondi

    Ma perché vuoi stare su Marte che manco sappiamo se si coltiva la Vite
    Capisci????

    Senza vite niente vino!!

    Preferisco
    “ casca la terra
    Tutti giù per terra
    A farsi un nuovo Prosit
    Che appunto su Marte pare che ancora non si possa fare nessun incontro di persona!!!
    Capisci?
    @CaroAlessandro
    Forse che sarà mica per questo che pensi sempre a Sto Marte
    su Caro fatti un prosit
    Qui sulla Terra!!!

    Prosit CaroAlessandro
    Adesso!

    • alessandro pellizzari, 23 Ottobre 2020 @ 18:19 Rispondi

      Senza vino non ci vado!

  • Ariel, 23 Ottobre 2020 @ 18:30 Rispondi

    Prosit TERRESTRE
    Evviva la Vi – Ta-Te – Vino di
    Adesso !!

  • Crocus, 23 Ottobre 2020 @ 18:31 Rispondi

    @Outlier, ahaha la storia della casa l’ha detta anche a me. Mi ha detto anche “io sarò un porto sicuro per te fidati, lo so che ora vedi solo un cantiere in costruzione e macerie, ma io ti chiedo di vedere la grandezza del progetto, la NOSTRA FAMIGLIA si merita di essere felice” ahahahahahaha ah beh allora! Per poi dirmi scusa ci ho pensato bene e onestamente un altro figlio non lo voglio e nemmeno voglio avere due famiglie. Sai che dolore sentirsi dire queste cose dopo averti detto esattamente il contrario? Ma pensarci prima no coglione? Ha ragione @elleelle, sono persone crudeli alle quali non frega un tubo di fare del male.

    • alessandro pellizzari, 23 Ottobre 2020 @ 18:38 Rispondi

      insomma, come quelle imprese edilizie che prima ti chiedono l’anticipo e poi falliscono e non costruiscono nulla. L’unica differenza è che il cialtrone sapeva che sarebbe fallito

  • Crocus, 23 Ottobre 2020 @ 18:41 Rispondi

    @Ale, paragone azzeccatissimo direi! Ma quante perle ti stiamo raccontando? Grazie di tutto <3!

    • alessandro pellizzari, 24 Ottobre 2020 @ 00:23 Rispondi

      A voi!

  • Dispersa, 23 Ottobre 2020 @ 18:56 Rispondi

    Credo che bene me ne voglia, lavorando assieme lo sento… Ma nella fase del mio innamoramento lui era rimasto al ‘bene… E così mi conviene’!!
    Io faccio parte di quella piccola fetta di donne dove promesse o parole sprecate al vento sono state vicine allo zero… Da un lato fa male, dall’altra mi dico che è andata meglio così!!
    Nonostante tutto a lui tengo ancora molto… Proprio oggi una collega in fa ‘tra voi c’è un rapporto particolare’, non faceva riferimento a un’ipotetica storia, solo credo che passata la rabbia, qualcosa rimane!!

  • Vita, 23 Ottobre 2020 @ 18:58 Rispondi

    @alessandro
    Ma un po’ di pudore?
    Amare davvero non è mica da tutti, non chiedo tanto, ci può pure stare, a questo punto mi accontenterei del buon senso, di un minimo di consapevolezza. Si vede che precoito un ti amo non si nega a nessuno…aiuta! AIUTO!

  • elleelle, 23 Ottobre 2020 @ 20:41 Rispondi

    @crocus
    Povera anima, aveva preso un abbaglio, capita a tutti. Cosa vuoi che sia, famiglia sì, famiglia no…
    Ma sei sicura al 100% che non si drogasse?

  • Clarabella, 23 Ottobre 2020 @ 22:19 Rispondi

    …..e dei ti amo detti durante i rapporti in fase acuta di orgasmo, ne vogliamo parlare?
    E io cogliona che ci credevo…..

  • Ariel, 24 Ottobre 2020 @ 01:20 Rispondi

    @elleelle non so se volevi fare una boutade sul scrivere a @Crocus se per caso sia sicura che non si drogasse
    ,no perché lo sai che poi scoprii che l’ex Bestiaccia era alcolista controllato e cioè con me stava fare quello normale che beve vino alcolici ma con moderazione equilibrio ,invece no lui in fase di scarto preannunciato con solite oscillazioni da Narci Border eh si lui stesso in sceneggiata da pianto coccodrillesco per muovermi a pietà perché aveva già capito che avevo pronto il mio MAFFAN… per lui eccomche mi confermò essere alcolista e pure cocainomane controllato e cioè che a periodi si disintossicava per poi puntuale ricaderci

    E infatti i Narci Borderline si danno a alcol droga rapporti promiscui e pure bisexual perché appunto non sanno bene in se stessi chi sono e quindi anche lì vuoto dentro si attaccano tipo cozza alle amanti al plurale alla 1000
    E le droghe e alcol li fanno stare calmi

    Insomma io non mi accorsi di nulla fino all’ultimo quando esausta da sue vessazioni inenarrabili mi trasformai da incazzo scaricatore di porto ma che nei weekend faceva la investigatrice privata con tanto di lente di ingrandimento
    Infatti riuscii a scoprire tutte le sue menzogne tipo divorzio inensistente pur e figli mai dichiarati prima a me
    E tuto a seguire perfino il suo Psichiatra riuscii a contattare ovviamente non mi disse nulla per via del segreto professionale ma interno mi fece capire che era meglio se lo mandavo affanculo per sempre

    E poi insomma veniamo al sesso parliamone meglio care ragazze perché vogliamo dire che è una POTENTE ARMA MANIPOLATIVA per questi Tipini di uomini sicuro nella maggioranza dei casi qui testimoniati da noi tutte ce lo ricordiamo benissimo come qualcosa di mai provato di fantastico di un amore dedicato ad ogni millimetro di corpo di parole tutto purché fossi negli orgasmi a stecca ripetuti quelli lunghi onde lunghe a ripetizione

    Ora io mi chiedevo in effetti come fosse possibile per un uomo già avanti negli anni tipo 60 stare così diciamo” SUL PEZZO “visto che siamo acasadiAle che sta Giornalista,
    Ma insomma dove stava il suo periodo refrattario ?era brevissimo

    A ritroso dopo le mie scoperte mi chiesi ma era drogato e magari pure col viagra??
    Io non lo vidi mai prendere qualcosa ma pur vero che mica stavo con lui in bagno ad esempio

    Vorrei sapere da voi se avete mai avuto esperienza di cose simili tipo il periodo refrattario la durata
    L’ex stava rapidissimo a rifarsi

    E poi scoprii appunto che il Sesso è una arma manipolativa che infatti funziona tipo ipnosi
    E infatti spesso qui ho letto che ci si svegliava di notte con voglia di lui tanta oppure si sognava di lui
    E comunque che bastava un GNIENTE per aver voglia sempre di lui e solo soltanto lui
    Sii come tutto ,ma soprattutto il richiamo avveniva sul sesso il ricordo ipnotico .

    Anche per voi fu così il sesso a lungo e così soddisfacente da dire ma sogno o è realtà???

  • Crocus, 24 Ottobre 2020 @ 05:34 Rispondi

    @Clarabella, nel mio caso quello sempre! Con tanto di “ti amerò per sempre non dimenticarlo mai”. Ahahahah come no, si è visto tutto il amore :-)!

  • Crocus, 24 Ottobre 2020 @ 05:38 Rispondi

    @elleelle, ahahaha sono sicurissima! Anzi, se così fosse almeno potrei in qualche modo giustificare il suo comportamento. E invece. Immagini che dolore si può provare quando ormai ti sembra quasi tutto fatto (con un contorno davvero brutto orrendo e pieno di violenza da parte di lei) e poi lui capisce che lei gli scasserà le palle per sempre e quindi mi chiama per dirmi basta utilizzando tutte quelle parole…

  • cossora, 24 Ottobre 2020 @ 08:16 Rispondi

    @Ariel forse per la prima volta sono d’accordo con te al 100% 🙂
    Se vive con la paura di perdermi è solo perchè io non gli diimostro abbastanza. Quando ami una persona, la paura è l’ultima delle sensazioni che vorresti provasse nei tuoi confronti.
    Ma non puoi rassicurare se non sei sicura.
    Accetterei il mio ex solo se tornasse deciso e avesse la preoccupazione di darmi certezze (tradotto: se avesse paura -in questo caso giustificata- lui per primo di perdermi)
    Allora si che inizierei a valutare di stare con lui.
    La paura di perdere chi si ama è quindi assoluta, come la paura di lasciar andare i figli, sapendo che se li tieni attaccati a te non li fai vivere.

  • cossora, 24 Ottobre 2020 @ 08:19 Rispondi

    @out dimenticava di chiudere la frase “quanto ti vedo mi sento a casa, tua.”

  • Viovio, 24 Ottobre 2020 @ 08:53 Rispondi

    @Clarabella Ahahahahah parliamone assolutamente, pensa che il mio quando lo tenevo a stecchetto x un po’ causa discussioni, concedendomi di nuovo oltre a strapparmi e strapparsi i vestiti era un escalation di ti amo da morire che non ti dico.
    Successivamente rimaneva con me, mi coccolava, ridavamo si parlava tantissimo ma tutto ciò aveva un timer di due ore poi doveva sempre correre altrove: i figli, la spesa, i genitori, lavoro, meccanico e chi più ne ha più ne metta.
    Ero la sua “ricarica” settimanale e gliel’ho concesso per 4 anni.
    Sapete una cosa? Vorrei sapere cosa cavolo gli stia passando per la testa in questi giorni che sono in CDS assoluto e che ho chiuso come non avevo mai fatto, secondo me sta vivendo la sua vita come se nulla fosse. Beato lui!

  • Viovio, 24 Ottobre 2020 @ 09:11 Rispondi

    @Ale “chi ama sceglie”, usi sempre parole semplici e molto dirette per aprirci gli occhi.
    Lui ha scelto di restare dov’è, non ama me e nemmeno lei, ma solo se stesso agendo sulla base di ciò che gli conviene.
    È stato un attore strepitoso per 4 anni in casa e con me, poi ora si dimostra dispiaciuto perché gli ho tolto il saluto comincia a farmi pure schifo.
    In pubblico parla ed elargisce consigli come un buon padre di famiglia è talmente bravo a raccontarla che ci crede pure lui!!
    Io invece sono qui che continuo a domandarmi come ho fatto ad essere così stupida.
    Grazie ancora per i tuoi articoli, ogni volta uno schiaffo perché trovo pezzi di lui ovunque ma anche un ottimo antidoto per ricominciare.
    Un abbraccio

    • alessandro pellizzari, 24 Ottobre 2020 @ 21:20 Rispondi

      Cara

  • Lia, 24 Ottobre 2020 @ 09:35 Rispondi

    Non vorrei schematizzare troppo, ma credo sia possibile rinunciare per motivi davvero seri a qualcuno che si ama.
    Tra questi ci metto anche l’eccessiva debolezza, non farcela a sopportare le conseguenze della scelta.
    Ma questa è la fine di una storia. E durante?
    Non credo sia possibile pensare all’altra come una parentesi, o un errore. Non credo che si possa pensare che la relazione sia a termine, che si possa trascurare l’altra persona, che si riesca a concepire sempre meno intensità o fingerla per andare avanti, che si possa mancare di rispetto all’altro.
    Non è come va finire ma come è durante…
    E non ci sono comportamenti sbagliati dell’altro che provochino queste reazioni. Semplicemente non è amore.

  • Bimba, 24 Ottobre 2020 @ 16:45 Rispondi

    “Un contratto non vincola i sentimenti ” dopo un po’ di anni “nella vita non vince l’amore”…

  • agnese, 24 Ottobre 2020 @ 21:42 Rispondi

    @Ariel la mia esperienza con il narcisista è molto corta, tre mesi. Love bombing da idiota (ma io ero in quel periodo così sola, abbandonata di se stessa in ogni aspetto della vita familiare) che ho abboccato ad occhi chiusi, poi (appena ha saputo che mancherò un mese) la svalutazione e scarto in pratica tutte due insieme…. Ma il sesso si. Mi ha ‘imprigionata’ per due anni! Tornava ogni tanto e giocava la carta del sesso davvero bene.
    Un mese fa si è rifatto sentire dopo un anno…. Ha giocato la solita carta. Ma io per la prima volta ho risposto senza gironzolare ‘no, grazie, non mi interessa, ciao’. Le volte precedenti era un no velato per non ferire i suoi sentimenti….
    Il sesso con narcisista è bello finché ti tiene in pugno. Poi, quando sei già ‘fuori’ pensi, ma si, me lo faccio. E tutti questi fuochi d’artificio di prima diventano le ceneri, ripetitivo, scontato, prevedibile. E in quel momento ti senti finalmente libera da lui!

    • alessandro pellizzari, 25 Ottobre 2020 @ 07:43 Rispondi

      La prossima volta non rispondere neanche

  • Vittoria, 24 Ottobre 2020 @ 22:22 Rispondi

    Vorrei avere la metà delle vostre convinzioni o metà di quello che vi raccontate per sentirvi meno tradite.
    La verità è che ci perdiamo il cuore per quello che ci fanno sentire quando siamo con loro. Questo è !
    E la verità è che diventiamo schiave di noi stesse e delle nostre emozioni , perché quello che sentiamo è talmente bello che non vogliamo rinunciarci.
    Perché fa male . Ma non è colpa loro .
    Non è di nessuno . Siamo donne fragili con una smisurata voglia di sentirsi amate perché non bastiamo a noi stesse .
    Io , sinceramente , mi amo tanto di più da quando L’ho incontrato e so che finirà , lo so .
    Mi dispiace se non riuscirò ad averlo comunque nella mia vita al di là del ruolo.
    Vi abbraccio tutte con stima ❤️

  • elleelle, 24 Ottobre 2020 @ 23:10 Rispondi

    @Ariel
    No, non era una boutade, ero seria. L’ex di @crocus mi sembra davvero squilibrato e per questo mi chiedevo se magari non usava sostanze di qualche tipo, magari di nascosto come dici tu.

  • Outlier, 25 Ottobre 2020 @ 08:18 Rispondi

    @Cossy sisi. Con tutta la musica di sottofondo

  • agnese, 25 Ottobre 2020 @ 09:50 Rispondi

    @Alessandro ormai sono passati cinque anni dal momento che l’ho conosciuto. Non lo penso neanche.

  • Crocus, 25 Ottobre 2020 @ 20:16 Rispondi

    @elleelle, le uniche sostanze che usa sono la bugia e l’egoismo. In quello è il numero 1 in classifica!

  • Crocus, 25 Ottobre 2020 @ 20:20 Rispondi

    @Vittoria, la colpa è loro nel momento in cui ci riempiono di menzogne e promesse false. Uno può farsi una storia senza dover promettere nulla. Io non andrei per forza a cercare in noi i problemi. Non so, sembra che se siamo state ingannate allora noi abbiamo qualcosa che non va. Ma uno può essere in buona fede? Direi di sì. Quindi se dall’altra parte giochi sporco e te ne approfitti allora mi spiace ma sei colpevole (uomo o donna che sia). Se sai già che la tua storia finirà cara Vittoria, ti auguro con tutto il cuore di non soffrire quando accadrà. Perché fa male. Fa tanto tanto male.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.