Guarda il video

Lui si è fatto lasciare o ti ha lasciato perché deve andare in vacanza con la mogliettina? Perché non vuole messaggi telefonate e pressing mentre si “gode” la famiglia? Ok, ma allora perché poi si fa vivo oppure orbita, tasta il terreno con il solito patetico e finto altruista-pandemico “come stai”? In questo video ti spiego le 8 ragioni maschili di questo comportamento apparentemente paradossale.

  1. Lo fa per la paura dell’effetto attrazione fatale. Da quando gli sposati e soprattutto i finti separati in casa hanno visto il famoso film temono che anche la più equilibrata delle amanti, in un momento di follia, gli metta a bollire un coniglio in cucina. Meglio non farvi arrabbiare troppo.
  2. Lo fa perché ha sensi di colpa. Anche l’orco dei sentimenti si sente in colpa, lui sa che ha barato fin dall’inizio, o quasi.
  3. Lo fa per tenersi la vostra porta socchiusa. Settembre non è lontano e si torna dalle vacanze stufi della minestra riscaldata.
  4. Dove la trova un’altra come te? Mica facile trovare una donna che accetti un impegnato con tutti i suoi bidoni.
  5. Se arriva un periodo di carestia e non trova la vostra sostituta? anche voi potreste diventare la minestra riscaldata.
  6. Per fame: il sesso è il motivo numero uno delle sue azioni. Più del dolor potè il digiuno.
  7. Mandare un messaggio e provarci gli costa zero, altro che dignità, rispetto o principi.
  8. Basta un vostro vestitino corto visto in una foto per scatenare il suo orbiting. Gli uomini non leggono, guardano le figure

Cosa fare? Bloccare tutto è la strada migliore. Se apri il frigo per mangiare il cioccolato e non lo hai comprato non lo mangerai. Buona visione!

Se non ce la fai da sola scrivimi a anpellizzari@icloud.com

Condividi:

110Commenti

  • Ariel, 25 Agosto 2021 @ 01:17 Rispondi

    Elle elle nel caso di Narcisisti e soprattutto Borderline la caratteristica di base è
    Il TI AMO ,MA TI ODIO E MA TI AMO E MA TI ODIO E MA TI AMO E MA TI ODIO

    E GUAI A TE SE MI ABBANDONI

    Stanno come le frecce della automobile
    Ora ti amo
    Ora no
    Ora si ora no

    Ma sei Mia per sempre ,
    Purtroppo sono promiscui seriali di una portata incredibile di scopatori a NASTRO tipo fabbrica!
    Ma attenzione COME OGNI NARCISITA HA BISOGNO DI FARSI NA SEGIE DI PREDE perché il loro scopo è costruire se stessi apsucchiando energie da altre donne

    Di cui conservano dentro il Possesso.come bambini piccoli si è oggetti come orsetti di peluche che il bambino butta via per terra e passa al NUOVO GIOCO ,ma in realtà il bambino sta voglie per quello che ha apparentemente abbandonato e infatti se osa entrare un altro bambino o adulto e raccoglie da terra il suo Gioco precedentemente buttato via si inzcazza come na iena gridando

    È mio è mio !!!
    Ecco perché nel caso di relazioni con Narcisista di tipologia Borderline e cioè la presenza dei due tratti Narci e Border è un cocktail deleterio per chiunque ci abbia relazionato e chi in famiglia purtroppo ci è costretto a relazionare tipo i famigliari della famiglia di origine

    Queste cose le ho scoperte durante le mie terapie tutte parlando non solo con psicoterapeuta specializzato in dipendenza affettiva e relazioni tossiche ma pure Psichiatra che tratta le “vittime” e alcuni rarissimi Borderline pazienti che ci vanno ma solo per farsi prescrivere psicofarmaci per altri motivi del loro disturbo

    Sono tutti STRONZI perché sanno benissimo di far del male a chiunque ma lo fanno lo stesso si sentono in credito in diritto verso tutti

    Un vero casino
    Meglio davvero no contaci totale io ho fatto così sono letteralmente sparita da lui da diciamo amici che conoscevamo durante la relazione
    È anche molto prudente perché purtroppo questi soggetti sono capaci di grande violenza anche fisica….
    Proprio perché Border equivale a NON SAPER REGOLARE LE EMOZIONI
    E quindi tutte le sente a mille

    La Rabbia È sempre presente ed è una rabbia ENORME ANOMALA E INCONTROLLABILE!!

    Ecco perché tendono a fare orbitino a monitorare tutte le loro prede
    Nella mia esperienza lui lavorar a in giro per il mondo
    Un gioco da ragazzi farsi in serie le relazioni le scopate

    E sono pure Bisex logico i Narcisisti in genere lo sono perché non hanno la percezione del proprio se stessi individuale
    Infatti succhiano energie altrui ,e quindi non hanno ben chiaro dentro se stessi una chiara differenza di genere maschio o femmina non lo sentono e quindi possono più facilmente essere bisessuali

    Quando ho scoperto questa cosa mi sono sentita male per molto tempo al pensiero di aver relazionato con un essere così ridotto

    Meno male che è un lontano freddo ricordo ormai nel passato .

    Ovviamente per chi non ha abito a che fare con chiari Narci e Border amante uomo torna come scrive @CaroAlessandro perché non gli costa nulla provare vedere se ancora trova il Bipuco in cui scopare …

    Che amarezza !!!

  • elleelle, 23 Agosto 2021 @ 23:05 Rispondi

    @Ariel
    Quello che hai scritto è molto interessante. Perché questi uomini non si rassegnano, anche se sono stati loro a portare queste storie alla fine? Che cosa scatta nella loro testa da farli continuare a mantenere un legame morboso con la persona che hanno spesso umiliato?
    Non ho mai seguito, tormentato o contattato le persone che ho lasciato in passato. Cosa differenzia loro da me?

  • Ariel, 23 Agosto 2021 @ 14:39 Rispondi

    CaroAlessandro scrivo qui alla luce della mia nuova rilettura di questo importante tuo articolo e vorrei chiederti se secondo tua statistica epidemiologica o se esiste davvero una percentuale che possa indicare quale motivo da te qui molto efficacemente esposto sia in maggioranza il vero motore che spinge a trattenere ritornare uomo amante che NON MOLLA anche se molla IN APPARENZA!!

    te lo chiedo e scrivo qui perché sono davvero affranta e in uno stato di viva preoccupazione in merito ai diversi OMICIDI. Compiuti da così detto EX uomo amante o EX marito che ho letto adesso in questi ultimi giorni e tempi si sono verificati in Italia omicidio perché lei ex amante lo aveva mollato

    Poi lui andava sotto casa sua solo che a farsi vedere che lui era lì

    Allora lei lo aveva denunciato per stalking e lui aveva divieto assoluto di avvicinarsi

    Lei alle sue amiche o entourage diceva ma viene solo sotto casa mia sta lì e non fa nulla di male non mi dice nulla
    È solo geloso

    Ecco che sono molto preoccupata per i molti troppi casi che qui sono passati e presenti ANALOGIE di comportamento del EX CHE NON STA EX E CHE RITORNA
    E che comunque si presenta sotto casa al parco dove si corre la propria corsa salutare in ufficio fuori ufficio

    Allora mi chiedevo secondo te quale se esiste un motivo di comportamento più utilizzato nel ritorno del ex e quale o quali in caso giudicassi siano più probabili secondo tua osservazione gigante di tua esperienza gigante altrettanto sotto tutte le tue tante e diverse competenze

    Il fatto di poter stilare una classifica di massimo utilizzo di motivo che spinge ex a ripresentarsi pur avendo lasciato buttarci dalla torre potrebbe aiutare a capire la propria situazione di esperienza che magari ancora ci si sta dentro o mezze dentro e potersi PROTEGGERE !!!!

    Care Ragazze NON SOTTOVALUTATE MAI MAI i comportamenti dei amanti ex o sedi mariti ex o dei mariti che ostacolano la vostra dichiarata voglia di separarvi

    Tutelatevi con psico con CENTRO ANTIVIOLENZA
    La PRUDENZA NON È MAI TROPPA

    SALVA LA VITA !!!!!
    Vi abbraccio tutte !!!❤️

  • Ariel, 22 Agosto 2021 @ 16:51 Rispondi

    Concordo @Maribel sul fatto che in amore non si dovrebbe mai chiedere
    Perché appunto amarsi è una esigenza che spinge a UNIRSI DA LIBERI DA TUTTO da precedenti legami da famiglie precedenti la voglia di ESCLUSIVITÀ SESSUALE MENTALE E FATTUALE determina il vero amarsi RECIPROCO

    Sempre bene pierre accento che la vera RECIPROCITÀ nasce da FATTO CONCRETO MIRATO A STARE INSIEME DA LIBERI DA TUTTI I LACCI E LACCIUOLI di legami stagnanti li

    Il fatto di chiedere ,però, ha una VALENZA FONDAMENTALE al potersi rendere conto se il tipo tutto cuore czzzo e ammore COSA SENTE PER NOI?
    Mi ama davvero oppure vuole solo il mio buco o miei buchi????

    Pardon la franchezza dura e cruda mia specialità ah ah abbi pazienza ma resta molta chiarezza per tutti quelli che abbiano il CORAGGIO DI LEGGERMIah ah ah

    Così il chiedere Giustamente come da Matematica del cuore e da @CaroAlessandro dice o meglio scrive benissimo che occorre verificare la concretezza di road Maps

    Ovviamente vale sempre ma a maggior ragione in un amantato!
    Tipica realtà di vero casino inevitabile di intrecci di doppie triple o quadruple relazioni in parallelo

    Sappiamo benissimo ormai tutte che spesso ho o da sapiens diviene homo pocciante biscotto ove trova buco disponibile
    Ci si ficca e per riuscire a mantenere a lungo “ la posizione conquistata a suon di intortamento variegato di pollastrella sofferente in suo matrimonio o sofferente perché vedova o perché gli era morto il nonno il padre il cane ,ecco approfittano nel ben70/100 dei casi

    E quindi Donna con occhi ben aperti donna amante É OTTIMO PER SALUTE SUA PSICOFISICA FARE DOMANDE RICHIESTE VERIFICARE con chi abbiamo a che fare???

    Infatti le più sagge non nascono sagge ma lo divengono iniziando min8mo a sentire uno psico un consoulor darsi da fare per capire che succede?

    Guai a non chiedere mai
    Chi non si chiede più nulla è il prodotto della crisi di astinenza da dipendenza affettiva!!!

    Staccare tutto e farsi na nuova vita determina la propria vera salvezza e ci da forza e sicuro pure fosse che magari non si è vissuta una vera vessazione durante amantato può accadere per il misero 30/100 che lui maturi e si ripresenti con la carta canta e cioè il fatto concreto del desiderare per primo per se stesso la propria libertà una lezione di vera autostima è rispetto verso se stessi e verso la ex amante

    Ma di solito in questi rari casi la lei ex amante era ed é stata davvero innamorata è passato poco tempo fatto ordine nella nuova vita senza nulla aspettarsi da lui ,ma capace di gioire della propria vera libertà di ex tutto
    Ex moglie
    Ex amante
    Ovviamente mi riferisco e cito ad esempio positivo il caso di Oldplum
    Ma occhio che AMORE SPINGE A ESCLUSIVITÀ E A NON DARSI A SCOZZARE IN GIRO O METTERSI IN ALTRE RELAZIONI
    Per poi RITORNARE AD OBBEDIRE AL PROPRIO CIALTRONZO e cioè farsi la dose da crisi di astinenza da dipendenza affettiva

    FINCHÉ SI CHIEDE RISPISTE FATTI CONCRETI SIGNIFICA
    FUNZIONO MI FUNZIONA AUTOSTIMA SONO IN GRADO DI DIFENDERE MIA DIGNITÀ

    Altroché amore vuole sempre chiedere perché chiedete ogni giorno è mettersi insieme scoprire il proprio equilibrio di coppia nel dare e avere uguale
    Ne più ne meno

  • maribel, 20 Agosto 2021 @ 13:11 Rispondi

    @azzurra
    “In amore non si dovrebbe mai chiedere, tutto dovrebbe essere naturale si dovrebbe partire da questo presupposto e non sto parlando di chiedere un caffè”
    COMPLETAMENTE D’ACCORDO. anche la mia psicologa lo dice, quando in un rapporto si comincia a dover chiedere è la fine.

  • giulia, 20 Agosto 2021 @ 11:43 Rispondi

    Sì, @alessandro io ero in archivio già prima di iniziare la relazione. Donna matura, sposata con figli. Lui uomo intelligente che non arriva a trent’anni. Dico intelligente, perché solo un cretino si potrebbe impegnare a queste condizioni. Lo sapevamo entrambi razionalmente. Abbiamo resistito all’attrazione fisica a lungo, ma da colleghi vedendosi quasi ogni giorno.. anche lui si è tirato indietro più volte, ma poi abbiamo iniziato con il caffè insieme, pranzo, telefonate quotidiane. Mi ha corteggiata sempre e costantemente, è vero, ma non ha concretizzato per molti mesi. Mi ha sempre stimato e rispettato, nonostante sia un seriale da manuale. Finché non è successo: un suo invito, io che accetto e finiamo a letto. Dopo la prima volta, ci siamo parlati: vogliamo rivederci ancora, ma consapevoli che la relazione avrà una scadenza. Siamo stati incoscienti entrambi. Non solo io mi sono innamorata – lo ero forse prima di finirci a letto – ma anche lui si è coinvolto in modo inaspettato al punto da non riuscire più a vivere l’intimità con la ragazza, al punto di lasciarla. E lì, la sua decisione di fermarci, anche perché anch’io avevo difficoltà con mio marito. Non si è fermato in tempo, però, siamo andati comunque troppo avanti, almeno per me, in una manciata di mesi. E ora lui mi chiama regolarmente da quattro mesi dopo che è finita una storia di poco più di due mesi… Sí, come dicevi, le sue motivazioni erano sotto l’ombelico all’inizio, la carica erotica e l’intesa sessuale sempre fortissime tra noi, ma poi un sentimento è nato, altrimenti perché continuare a cercarmi al telefono per mesi ogni settimana ed evitare accuratamente gli incontri? Li evita perché sa che finiremmo a letto inevitabilmente e fare sesso significherebbe continuare la relazione che lui ha voluto interrompere.
    Certo, io ero in archivio prima ancora di iniziare e ci rimango.
    Scrivi che un uomo non lascia mai, sono d’accordo: ma un uomo seriale con tante esperienze lo fa anche per una storia durata solo un paio di mesi?

    • alessandro pellizzari, 20 Agosto 2021 @ 12:16 Rispondi

      I seriali professionali si pongono proprio dei limiti di tempo decisi a tavolino, soprattutto nelle storie dove lei piace particolarmente. Aggiungo che se c’è differenza d’età notevole l’uomo medio non investe (troppo giovane, mi tradirà; troppo avanti, diventerà troppo “vecchia”). Non è altruista, è opportunista. Chiudi anche tu

  • Crocus, 19 Agosto 2021 @ 17:12 Rispondi

    @Ale ❤️ anche io ti voglio bene, grazie di tutto! Quella sofferenza disumana mi ha fatto approdare qui però e alla fine mi ha portato a conoscere (dal vivo) due splendide amiche ❤️. Che cosa stupenda questo blog (nonostante tutta la sofferenza).

  • elleelle, 18 Agosto 2021 @ 11:43 Rispondi

    @Crocus
    Queste persone portano a un tale livello di stress che si finisce per reagire in modo esagerato.
    Nel mio caso, ma anche nel vostro perché ne abbiamo parlato, queste continueo tagme russe emotive, le loro crisi, i loro comportamenti fumosi e punitivi alla fine ci hanno fatto schiattare.
    Se il mio ex fosse stato una persona normale, non avremmo avuto così tanti problemi. Però la causa era lui, non io. È ovvio che dopo mesi ci crisi sue e comportamenti contradditori ho chiesto una decisione e non ho alcuna intenzione di sentirmi un colpa o inadeguata per questo.

  • Crocus, 18 Agosto 2021 @ 08:46 Rispondi

    @maddy ma che scusa, figurati! Prendete il mio esempio tutte le volte che pensate possa essere utile, nessun problema. Ed è proprio così come dici tu. Io ad esempio nella vita non sono mai stata una persona pretenziosa e pressante, MAI. Certo, ho i miei difetti ma appunto non sono questi appena menzionati. Basterebbe chiederlo a mio marito per avere conferma. Eppure con quella me*** disumana lo ero diventata. Lui mi aveva detto che ero diventata psicopatica e “mi hai asfissiato hai capito o no”? Ma come, non mi amavi smisuratamente giusto il giorno prima? E come diceva @Nina in un altro post, diventiamo così sempre a causa loro, perché in qualche modo ci rendiamo conto che non ce la raccontano giusta ma non riusciamo a mettere a fuoco per bene la faccenda. Cioè se tu stronzo mi dai delle tempistiche è logico che poi io ti chieda di rispettarle. “A fine gennaio sarò fuori casa quindi non rompermi più i coglioniiii” si sì come no, a marzo era ancora lì dentro. Va beh. Comunque quando arrivi a casa di @Ale fortunatamente ti si illumina tutto, e vedi tutto in maniera chiara e limpida. Grazie Ale e grazie ragazze. Senza di voi sarebbe stato davvero difficile uscirne. ❤️

    • alessandro pellizzari, 18 Agosto 2021 @ 09:06 Rispondi

      Ti voglio bene

  • Maddy, 18 Agosto 2021 @ 00:35 Rispondi

    @Lia grazie per il tuo commento e i tuoi interventi che trovo sempre molto chiari e determinati.
    Vedo che siamo tutte sulla stessa lunghezza d’onda

  • Maddy, 18 Agosto 2021 @ 00:30 Rispondi

    @Azzu sono completamente d’accordo con te, grazie per aver spiegato esattamente ciò che intendevo. Sia per “pressante” che per road map

  • Azzurra, 17 Agosto 2021 @ 21:09 Rispondi

    @Titti,se tutto il dolore che ho vissuto e il male che mi sono lasciata fare puo servire ad aiutare gli altri ne sono più che felice. Dopo 5 anni, almeno riesco a dare un senso a tutto ciò che mi è accaduto…. e che sono sicura non sia ancora del tutto finita. Per lui non per me. In questo periodo mi sento come in un rifugio, complice l’estate e il fatto che evito accuratamente i luoghi dove potrei incontrarlo, non lo vedo da un mese grazie a Dio. Ma a settembre io tornerò nei miei luoghi, alla mia vita, alle mie abitudini e ricomincerà i suoi numeri da circo. Perché lui è un pagliaccio di quelli veri, di quelli che hanno la risata stampata in faccia e la rabbia nascosta dietro. Un abbraccio cara

  • Ginza8888, 17 Agosto 2021 @ 19:24 Rispondi

    @Ale infatti a me dopo due ne aveva chiesti altri 3-4!!!!!!!!
    Come no!

  • Ginza8888, 17 Agosto 2021 @ 19:19 Rispondi

    @Azzura chiara e precisa nella spiegazione.
    Credo che nessuna sia mai stata con il foglietto delle tappe a dire devi fare questo a gennaio e questo a febbraio però se dopo anni in cui ti riempiono di parole e tu usi tutta la pazienza per vedere qualche passo concreto che non arriva mai ti riduci a “chiedere” purtroppo. Anche se son pienamente consapevole che sarebbe stato di lunga più onorevole mandare a fanculo direttamente.

    Sicuramente sarà anche umiliante spero tanto quanto per lui ora che io ne frequento uno più giovane pure!

    • alessandro pellizzari, 17 Agosto 2021 @ 19:22 Rispondi

      E invece il foglietto delle tappe è più che necessario quando lui rimane vago. Dammi tempo dopo anni? Dovete rispondere il mio tempo è questo. Vuoi continuare a frequentarmi? Entro gennaio devo essere fuori casa

  • Titti, 17 Agosto 2021 @ 18:53 Rispondi

    @azzurra sapessi quanto mi stai aiutando. Tutto ciò che scrivi sembra scritto per me. Apre gli occhi, è illuminante. Fa male e fa bene nello stesso tempo.

  • elleelle, 17 Agosto 2021 @ 17:21 Rispondi

    @Azzurra
    Parole sante. Sono d’accordo con quello che avete detto tu, Lia, Maddy ecc.
    Figuriamoci se non si può chiedere chiarezza a chi dice di amarti! È solo nel momento in cui si chiede chiarezza che si scopre quanto era falso quel “ti amo” e prima lo si sa, meglio è.

  • Lia, 17 Agosto 2021 @ 11:07 Rispondi

    Sì @Ariel, era ironico.
    Non è una questione di mettere o meno alle strette o pressare. Tutte siamo state con uomini impegnati e quindi abbiamo già accettato un grosso compromesso. La variabile è quello che desidero e quanto tempo mi do per raggiungerlo.
    Non si può aspettare all’infinito per non pressare.
    Non so se ci si rende conto di aver accettato per anni la presenza di un’altra persona. Dobbiamo anche aver paura di chiedere? E poi? Prima di uscire dalla stanza vuoi che te la ramazzi?
    Non credo che tutte qui abbiano tempo da perdere aspettando che qualcuno prenda coraggio. Separarsi non costa meno se lo fai 5 o 10 anni dopo. Costa uguale, costa coraggio. E il coraggio o ce l’hai o no. L’intenzione o ce l’hai o no. Ed è giusto che io sappia se nella mia vita debba perdere altro tempo perché qualcuno finalmente prenda coraggio…
    È la mia vita è il mio tempo…

  • Azzurra, 17 Agosto 2021 @ 10:34 Rispondi

    @Maddy, premetto che io al mio non ho mai chiesto nulla e non perché io sia migliore di altre ma perché ho capito da sola che nonostante le sue grandi parole e i suoi gesti eclatanti non avevo di fronte una persona sana e questo si evinceva dall’andamento del nostro rapporto che restava sempre fermo, i miei sentimenti crescevano ma lui faceva sempre in modo che il tutto all’improvviso si arrestasse per ricominciare tutto daccapo e rivivere come in un eterno film solo la parte iniziale del nostro rapporto cioè quello della conquista ripetuta continuamente e spasmodicamente. Detto questo, diventavo pressante per ciò che riguardava la sua presenza nella mia vita, diceva ti amo da morire ma nei fatti lui non c’era. Si diventa pressanti quando si avverte che qualcosa non torna, quando si sente che ci stanno prendendo per i fondelli. Io avevo la vista offuscata dalla dipendenza ma tutti gli altri sensi no, erano vigili e mi accorgevo di tutto. La cosa giusta sarebbe stata quella di troncare tutto e mandarlo a quel paese ma voi sapete cos’è la dissonanza cognitiva? Sentirsi dire ti amo ogni santo giorno, messaggi e telefonate continue, ascoltare i suoi problemi e supportarlo, sentirgli dire io senza di te non so stare, gesti eclatanti e poi?? e poi sentivo che niente era reale. Cosa fare allora? Ascoltare l’istinto o il cuore che mi teneva inchiodata a lui? Anche io mi sono “ridotta” a chiedere, mi sentivo umiliata soprattutto perché io non chiedo nulla mai a nessuno nemmeno ai miei genitori. In amore non si dovrebbe mai chiedere, tutto dovrebbe essere naturale si dovrebbe partire da questo presupposto e non sto parlando di chiedere un caffè bensì presenza, amore, vicinanza e di concretizzare nell’arco di un tempo ragionevole ciò che si promette. Superato un tot di tempo è doveroso e dignitoso per noi stesse chiudere e andare avanti da sole. Questo dovrebbe essere il senso della road map. La road map non è un ultimatum ma un accordo comune in cui c’è unione di intenti non prese per il culo per trattenere una persona a sé per fare i propri porci comodi.

  • Maddy, 17 Agosto 2021 @ 07:43 Rispondi

    Penso siamo tutte d’accordo sul fatto che “chiedere” ad un uomo di stare con noi equivale a forzatura.
    Tuttavia, passato un periodo che può essere più o meno lungo a livello del tutto personale, il buon senso dovrebbe accenderci la lampadina del “è ora di lasciare andare”.
    Inutile insistere a seminare dove il terreno non è fertile.
    Per quanto mi riguarda, ho aiutato, ho dato consigli, ho sostenuto, supportato e sopportato. Sono arrivata ad un collo di bottiglia e ho chiesto la road map, che non è stata accettata. A quel punto non mi restava altro che lasciare andare.
    Ci sono altri casi però, @Cro perdonami se ti prendo come esempio, in cui lui ha promesso, ha portato a visitare case, ha chiesto di accompagnare dall’avvocato, ecc. ecc.
    Ecco, in questi casi, quando il fatto non si concretizza, mi sembra naturale per la donna sentirsi di “chiedere”. A che punto è la pratica? Come siamo messi con quella casa che avevamo visto insieme?
    Io penso che dobbiamo essere noi stesse. Nel momento in cui cominciamo a sentirci “pressanti” qualcosa non funziona.

  • Ariel, 17 Agosto 2021 @ 00:29 Rispondi

    Ma Lia spero sia ironico il tuo commento sinceramente non ritengo affatto che un uomo come tu lo hai descritto si possa ritenere superiore alla media????
    Spero sia una boutade la tua ironica perchè mi pare evidente che nessun uomo può avere stima di chi si piega alla sua dipendenza!
    Come nessuna donna

    La vera stabilità ed equilibrio resta trasversale e riguarda la capacità di difendere sempre la propria dignità umana
    Chi non Sto arrivando! Rispettare gli altri si ritroverà sempre solo dentro e fuori e un dato di fatto concreto come matematica pura

  • oldplum, 17 Agosto 2021 @ 00:00 Rispondi

    @ale se non chiedo e non mi viene dato nulla, che faccio?.ovvio che lo mollo. Come ho fatto mesi fa. Senza chiedere mai nulla peraltro. L’unica cosa diversa rispetto agli allontanamenti precedenti è che stavolta non l, avevo bloccato e che sul serio ero talmente stanca e annoiata che non ho fatto per nulla fatica. Mi ha ripreso per il rotto della cuffia.

  • Lia, 16 Agosto 2021 @ 22:45 Rispondi

    @Cossora, sono curiosa anch’io.
    Magari, chissà, esiste un uomo con capacità superiori alla media che preferisce la donna che sta zitta per anni e gliela dà a profusione a quella che lo mette di fronte a delle scelte… Tutto è possibile…

  • oldplum, 16 Agosto 2021 @ 19:22 Rispondi

    Io sono molto vicina all’idea di Cossora. Trovo davvero poco elegante chiedere, sopratutto in amore. Se c’è bisogno di chiedere qualcosa di importante, di forzarlo, allora amore non è. Chiamalo possesso, ego, sentimentalismo… tutte cose che si scambiano per amore quando si crede alla storiella della mela divisa a metà. Invece siamo tutti interi e autosufficienti.
    Non ho fatto nessuna road map.
    Non ho mai chiesto di lasciare sua moglie.
    È successo che ad un certo punto, vista la stagnazione mi son detta: ok lo ami, ma che senso ha questa cosa?
    Così l’ho lasciato. Non l’ho bloccato. Semplicemente non l’ho più visto.
    Ci siamo parlati per tutto il tempo prima di accettare di vederlo perché “doceva dirmi una cosa seria e importante”.. quando mi disse, se lo ricordate, che di lì ad in mese avrebbe avuto la sua separazione.
    Separazione che ha ottenuto a fine aprile.
    per il mio carattere forzare mi farebbe sentire umiliata.
    Capisco che però nel.muo caso ho già avuto un matrimonio e figli e quindi è diverso da una 30enne che ancora queste esperienze non le ha vissute.
    Viviamo in 2 case (ciascuno la sua), trascorriamo moltissimo tempo insieme e siamo felici.
    Nessuno dei due forza l’altro. Ci viene molto naturale.

    • alessandro pellizzari, 16 Agosto 2021 @ 23:01 Rispondi

      Ok e se non chiedete e non vi viene dato nulla? Subite

  • LaMilla, 16 Agosto 2021 @ 18:12 Rispondi

    Ciao Ale, ciao ragazze!
    Credo che Cossora abbia ragione. Lasciamoli andare questi uomini, che se ne stiano dove vogliono o si meritano di stare.
    Finché mi è andato bene il ruolo di amante sono rimasta. Poi un giorno, circa un paio di mesi fa, il mio treno è partito e Toyboy è rimasto in stazione con il biglietto non timbrato in mano. Qualche settimana fa abbiamo chiarito le nostre posizioni: le intenzioni ci sono ma i fatti no. Né da parte sua, né da parte mia. Ho iniziato una mia road map personale. La sua non mi interessa. Sto facendo psicoterapia e probabilmente tante cose cambieranno nella mia vita nel prossimo anno. Ora ci sono solo IO. Prima di lui, prima anche della mia famiglia, ci sono i miei bisogni. Sto lavorando per cambiare ciò che mi fa stare male e la prima cosa da eliminare è stata la sua presenza nella mia vita. Da lì sono partita e sto andando avanti come un treno. A testa alta e senza mai voltarmi indietro.
    Lui è ferito, amareggiato. Gli passerà. O se non gli passerà, dovrà farsi due domande sulla sua vita e combattere per cambiarla. Ma ripeto: non sono affari miei. L’ho lasciato libero.
    Se deciderà di mettersi a correre per riacchiappare al volo il mio treno, che ci provi. Ciò non toglie che potrà essere scaraventato sui binari con un bel calcio nel culo.
    Bruciate la torre, belle donne! E fate partire il vostro treno che di cavalli di potenza ne avete e le belle sorprese sono dietro l’angolo.
    Un abbraccio a tutte!

    • alessandro pellizzari, 16 Agosto 2021 @ 23:02 Rispondi

      Brava!

  • Titti, 16 Agosto 2021 @ 16:17 Rispondi

    @cossora , io credo che un rapporto come quello che stai vivendo tu, vada benissimo se instaurato ex novo, con una persona appena conosciuta. Della serie patti chiari amicizia lunga, da subito. Ma con una persona con la quale abbiamo provato e sognato di costruire una nuova vita, mi sembra difficilissimo. Se succedesse a me, ad esempio, vorrebbe dire che pur di non perderlo mi prendo ciò che vuole darmi, tanto ciò che ho sognato un tempo non lo potrò mai avere. E praticamente ciò che ho fatto anch’io nell’ultimo mese di relazione. Prima del calcio in c. per vacanze. Scusa se mi sono permessa. È solo un parere personale.

  • Salvatore, 16 Agosto 2021 @ 16:12 Rispondi

    Dott pellizzari ho letto questi commenti.Non vi ho capito niente.Sono scritti in un italiano orribile.Forse la causa prima dell’incomprensione tra uomo e donna è che abbiamo massacrato la grammatica italiana?Io cerco di rimediare alla mia seguendo Yasmina Pani.Per quanto riguarda l’argomento sembra che tutte le coppie abbiano un amante nell’armadio.A me sembra invece che ci sia una solitudine tremenda soprattutto negli over 40.Non concordo con lei (questa e ls mia impressione)sul fatto che l’uomo ha tutte le colpe di ogni disastro
    Basta e avanza Michela Murgia chd ha raggiunto livelli isterici.Mi perdoni se ho capito male le sue considerazioni e le sue idee.Io sto solo cercando qualcuno von cui parlare in questi giorni(per me terribili di solitudine)di agosto.

    • alessandro pellizzari, 16 Agosto 2021 @ 23:09 Rispondi

      Benvenuto Salvatore. Qui si fa il processo ai cialtroni verissimo. Senza la treccani in mano anche se un italiano corretto è sempre benvenuto

  • Ginza8888, 16 Agosto 2021 @ 15:49 Rispondi

    @Ale ho scelto il silenzio da mesi ormai! Direi il meglio 😉

  • Ariel, 16 Agosto 2021 @ 15:45 Rispondi

    alessandro pellizzari, 16 Agosto 2021 @ 11:15Rispondi

    Verità pura !
    Esattamente la volpe e l’uva !!
    Eh ma ci riescono perché trovano chi gliela da COMUNQUE
    Causa diffusa la DIPENDENZA NON FA SCONTI!!

    Non è che una donna amante che ci ritorna lo fa perché è incapace di intendere e volere ma spesso fa come volpe e uva semplicemente perché risponde alla sua dipendenza e cioè difficoltà ad accettare una serie di cose

    Di essere stata di fatto concreto rifiutata come compagna ,ma solo amante e cioè quella che deve sorbirmi la condivisione di tutto il regno della Regina in carica come da manipolazione negativa
    Mossa da vero cialtrone che ne approfitta

    Prima cuoce la a,ante a puntino per ANNI facendole credere che ammore e cuore e nuova coppia che adesso lascio la moglie

    Un adesso che si procrastina in mille scuse e abusi di silenzio ritorni a carote ed effetti speciali di Love bombing

    E quindi si
    Volpe e uva ,ma solo perché si agisce in preda alla dipendenza che non ci si cura per questo che sono numerosi i casi di relazioni disfunzionale e pure tossiche

    Perchè una difficoltà grande è riuscire ad accettare di essersi fatte prendere per il naso….
    Di essere cadute nel credere agli asini che volano
    Di riuscire ad accettare di essere esattamente come molti altri casi semplicemente dipendenti che non si curano affatto
    Un vero peccato tempo perso a soffrire inutilmente
    A svalutarsi dentro ogni istante in cui si accetta di farsi scopare DOPO LA REGINA

    Condividere i ritagli di tempo che significa non il tempo ma il tempo altro quello che lui dedica a sua moglie e sua famiglia parallela

    Un conto è avere relazione con parità di essere liberi no obbligatorio convivere se non si vuole ma obbligatorio se solo ci si vuole bene e si pensa di meritarsi una dignità rispettata una esclusività di sesso e sentimento e tempo

    Allora questa fa una grandissima differenza
    Una relazione a due liberi entrambi significa amare se stessi sapersi rispettare e soprattutto FARSI RISPETTARE
    DIGNITÀ non è una parola qualunque corrisponde al buon funzionamento di qualsiasi individuo

    Chi non quaglia va spedito al mittente altrimenti significa semplicemente essere tornate a fare la amante la serva!!

  • cossora, 16 Agosto 2021 @ 14:14 Rispondi

    @ale io non ho detto che sia sbagliato stressare, penso semplicemente che per un tit di ‘caproni’ da stressare esiste un tot di ‘bisognose’.
    Poi se una fa la gestapo col suo amante pur di portarselo nella vita ed è felice così, se è cpntenta va bene.
    Io al contrario di tante credo a quel che mi viene detto. Se stai bene a proporgli 3 road map: perfetto, se stai bene a fare l’amante e a prendere solo il bello: perfetto, se stai bene a fargli le menate e i pipponi: perfetto.
    Quel che mi chiedo e che chiedo agli uomini da un certo livello in su (che sono la minoranza perchè leggendo quel che ne scrivono le amanti.. non capisco se sono le donne a tirare fuori il loro peggio perchè rompono troppo le palle e sono insicure o se lo sposato è l’anello di congiunzione tra l’uomo e la scimmia) ma che effetto vi può fare una donna che si mette li tre volte col foglietto della road map? A settembre devi aver fatto questo, a dicembre devi aver parlato con questo, a febbraio ..
    Fuori le voci maschili,
    Le risposte femminili le conosco, le leggo da 3 anni!

    • alessandro pellizzari, 16 Agosto 2021 @ 15:32 Rispondi

      Te li dico io: se mi metti la road map e io sono in mala fede penso questa mi sta fregando

  • Ginza8888, 16 Agosto 2021 @ 14:05 Rispondi

    @Ale esattamente.
    @cossora onestamente a 32 anni non mi sento di avere seri problemi per aver richiesto una road Map a uno stronzo che fino a ieri mi ha promesso una vita assieme.
    Sicuramente mi sento più cogliona ingenua ad aver buttato due anni ma di certo non mi sento “malata”.

    • alessandro pellizzari, 16 Agosto 2021 @ 15:33 Rispondi

      Road map strettissima e niente sesso se non funziona

  • Ariel, 16 Agosto 2021 @ 13:16 Rispondi

    “ sono le donne ad avere seri problemi, a non saper bastare a se stesse, ad essere bisognose, affamate.
    Sono si quelle donne che soffrono di dipendenza affettiva e che infatti non riescono ad avere una relazione che funzioni nel senso del riuscire a non farsi sottomettere
    Noise non ci si cura si resta solo che incazzate a vuoto

    Per questo che si colpevolizzano solo gli altri
    Eccetto il proprio MANIPOLATORE NEGATIVO
    La propria droga dipendenza!!!

    Si sono proprio i bisogni di cui scrivi e di cui vivi la tua dipendenza!

  • Maddy, 16 Agosto 2021 @ 12:30 Rispondi

    @Ale personalmente trovo corretto il fatto di non forzare certe situazioni. Ma a una certa, se lui non prende una posizione, è ora di guardarsi dentro (noi) e dirsi che forse è meglio smettere di cercare l’acqua nel pozzo vuoto.
    Quindi, sono d’accordo con te. Non ritengo ci sia stata “pressione” da parte nostra, ma solo un voler vedere riconosciuto ciò che ci era stato ampiamente sbandierato.

    • alessandro pellizzari, 16 Agosto 2021 @ 15:34 Rispondi

      Noi ci contiamo sul fatto che non avete il coraggio di forzare. Ci campiamo per anni

  • Ariel, 16 Agosto 2021 @ 12:09 Rispondi

    Ma @CaroAlessandro @Cossora ci le aveva provate tutte e i Cds che mai è riuscita a fare
    Poi i suoi ultimatum del giugno di tempo fa non ricordo bene che anno
    Ma resta inutile di fronte a chi ha chiara una dipendenza affettiva e psichica fare qualsiasi ragionamento

    Chi sta in dipendenza. Significa CRISI DI ASTINENZA CEREBRALE e quindi come da copione Scientifico che si dia?
    Se lui manipola ci si sottomette SEMPRE
    Si a sono accettati silenzi abusivi di cui ci stanno pagine intere
    E traghetto e cene col botto dello sparire procurare apposta bastone e carote

    Alla fine infatti VINCE SEMPRE CHI MANIPOLA NEGATIVO UN VERO CIALTRONZO
    Infatti che scopo aveva?
    Scomparsi la amante e che resti mi raccomando bella convinta e così felice di farsi scopare in staffetta

    Ecco che così lui come da Scienza è riuscito ad ottenere proprio ciò per qui HA LAVORATO SODO DI MANIPOLAZIONE NEGATIVA PER BEN TRE ANNI e adesso si gode il risultato
    E chi sta dipendente ie non se ne accorge mai crede convinta che vada tutto ok così

    Inutili ragionamenti
    Esattamente come con i drogato di qualsiasi dipendenza che non ci si cura mai.

  • cossora, 16 Agosto 2021 @ 10:59 Rispondi

    @ale su questo però ho da dissentire “proposto di fare l’ennesima roadmap” ???
    Proposto? Richiesto? Imposto?
    Sono cose che si devono chiedere? Pretendere? Ma dai.. torno a dire: un uomo che devi mettere sotto torchio per averlo.. è solo un cane bisognoso. Ma basta, santocielo, dopo i 40 anni, i figli, gli ex mariti pesanti. non si può ancora veramente voler stressare una situazione per farla capitolare. ma dai, qui (scusatemi tutte ma mi fate incazzare 🙂 ..) sono le donne ad avere seri problemi, a non saper bastare a se stesse, ad essere bisognose, affamate.
    Chi è affamato in amore muore di fame, si sa!

    • alessandro pellizzari, 16 Agosto 2021 @ 11:15 Rispondi

      La filosofia di cosa sarebbe giusto fare è una cosa la realtà è un’altra. In quasi nessun caso l’uomo anche innamorato prende l’iniziativa di cambiare la propria vita, deve essere sempre “stimolato”. Anche quelli che fanno gli ufficiali e gentiluomini hanno dovuto beccarsi un duro codice del silenzio per tre mesi prima di decidersi. Se poi l’uomo torna e promette, nel caso vogliamo dargli un’ultima chance la road map con tappe precise e serrate è l’unico strumento per verificare passo dopo passo se le promesse sono fumo negli occhi o no. Chi non vuole stressare la situazione è perché gli va bene fare l’amante. O, come più spesso succede, fa la volle con l’uva. E siccome lui non si muove, ci di racconta che non è maturo e dignitoso chiedere e spingere. Noi uomini ci contiamo su questa filosofia dell’amante che si accontenta.

  • Crocus, 16 Agosto 2021 @ 07:26 Rispondi

    @Azzu @Piccola belle donne, vi auguro di avere una vita sempre più piena di sole. Vi abbraccio e vi voglio bene ❤️.

    • alessandro pellizzari, 16 Agosto 2021 @ 09:04 Rispondi

      È stato bellissimo conoscerti

  • Azzurra, 14 Agosto 2021 @ 11:54 Rispondi

    @Crocus bella, è solo un’ombra lo so, ho abbastanza pazienza di aspettare che svanisca, ma in generale nella mia vita c’è finalmente il sole ❤️

  • Piccola, 14 Agosto 2021 @ 11:54 Rispondi

    Grazie @Crocus, voi tutte e Ale siete un faro in questo tortuoso cammino in cui ci è stato riversato di tutto. Un abbraccio

  • Crocus, 14 Agosto 2021 @ 09:21 Rispondi

    @Azzu @Piccola l’ombra di cui parlate svanirà nel nulla. Parola di @Crocus! Succede così all’improvviso, non si deve fare nulla in merito, non esistono i miracoli purtroppo ma a un certo punto grazie a Dio succede e basta. Vi abbraccio forte donne bellissime, la vita ci sorride ❤️!

  • Giulia, 13 Agosto 2021 @ 11:50 Rispondi

    Grazie @Alessandro, ho aspettato a risponderti, perché non riesco proprio a capire questi meccanismi mentali degli uomini, almeno di questi uomini… Mi sento anche un po’ ingenua… Insomma, quando mi ha lasciata mi ha detto chiaramente che non potevamo più fare sesso, perché lui si coinvolgeva troppo emotivamente con me. Poi, per quattro mesi solo telefonate frequenti e regolari e nessun incontro di persona. Se voleva sesso da me, gli bastava chiederlo, almeno fino a oggi che sto provando a guarire da questo dannato innamoramento o presunto tale. Posso pensare che mi tiene al caldo con questi contatti telefonici, perché immagina tra qualche mese di rifare sesso con me magari quando con mio marito il rapporto va meglio e la sua polizza assicurativa è di nuovo garantita? E’ molto bello, giovane e molto ricco per giunta, non ha problemi certo a trovarne qualcuna più giovane e bella di me da scopare e, se non la trova gratis, può tranquillamente pagare migliaia di euro delle professioniste. Perché cercare ancora me, se il sesso ce lo ha sempre a portata di mano? Forse sono solo un gusto diverso che avrà voglia di riassaggiare tra un po’?

    • alessandro pellizzari, 13 Agosto 2021 @ 15:07 Rispondi

      Gli uomini non lasciano anche se un uomo che non è più interessato a fare sesso con te ti ha già archiviata

  • Azzurra, 13 Agosto 2021 @ 10:06 Rispondi

    @Piccola, l’ombra di cui parli è presente anche nella mia vita nonostante io stia andando avanti. Ci sto imparando a convivere ma spero che presto si dissolva. Sono uomini fatti di niente, appunto ombre. Se ci penso lui lo è sempre stato

  • Piccola, 13 Agosto 2021 @ 08:52 Rispondi

    @Azzurra so come ti sentivi e come stai rinascendo adesso Anch’io finalmente sorrido, ci penso sempre meno ma rimane un’ombra e spero vada via definitivamente. Come te non avevo altri pensieri se non lui, vivevo male casa, al lavoro e dovevo ascoltare i suoi mille problemi che secondo me inventava per descrivermi una situazione familiare limite che gli impediva di vedermi. Mi viene il vomito a pensare alle sue bugie. Il distacco definitivo è l’unica soluzione possibile e utile per noi. Ci hanno risucchiato l’anima per ravvivare la loro spenta o inesistente. Ti abbraccio @Azzurra. Vivi senza più l’ombra dei mostri. È bellissimo.

  • MP, 13 Agosto 2021 @ 00:38 Rispondi

    @Ginza, come ho risposto a qualcun altra qui sul blog, ho notato questo io: loro non ammetteranno mai le loro colpe. Per il loro modo distorto di ragionare dovranno sempre uscirsene come se loro fossero i buoni, le vittime o comunque dalla parte della ragione e noi dalla parte del torto. A costo di negare l’evidenza o inventare teorie assurde.

  • MP, 13 Agosto 2021 @ 00:33 Rispondi

    @ellelle io nemmeno sapevo si potessero bloccare le mail, non sono un mezzo di comunicazione che uso spesso, tutto è nato da una (prima e unica) mail di lavoro che ho dovuto girargli e da lì purtroppo lo ammetto, finivo sempre per rispondere ai suoi messaggi perché mi stizzivo e mi faceva troppa rabbia! Lo stalking non era ovviamente sul mio profilo sul quale è bloccato da mesi, così come su tutti i social, ma su altri profili che non avevo modo di bloccare per lui.
    Ora l’unico modo che ha di incontrarmi è al lavoro, ma anche lì sto lavorandoci per far in modo di non vederlo più senza possibilità di recedere.

  • Nina, 12 Agosto 2021 @ 23:35 Rispondi

    Concordo con @elleelle. La sparizione deve essere tombale, il cds radicale, soprattutto in questi casi evidentemente malati. Io purtroppo ho dovuto continuare a controllarlo x le questioni che sapete, ormai non mi fa più caldo né freddo, però anche solo guardare i suoi profili mi ha fatto stare peggio x mesi (anche se poi alla fine mi è servito a scoprire tutto tutto tutto comprese nozze quindi a chiudere di testa). E ribadisco, se non funziona, minaccia di diffida e diffida.

  • Ginza8888, 12 Agosto 2021 @ 21:15 Rispondi

    @MP ahah il mio non ha manco i figli eppure!
    Anche io ci ho rinunciato… ormai le sue mail finiscono nello spam… inutile ho passato un anno a fare ragionamenti su ragionamenti a fargli capire mille cose ma lui era un treno partiva per la tangente e mi sembrava che non avesse un minimo di concezione della realtà.
    Discorsi completamente distorti che non stavano in piedi.
    Per lui ancora oggi IO ho rovinato tutto manco le palle di dire “guarda è andata così fine”.

    Mi ripeteva sempre che lui non era alla mia altezza, che lo facevo sentire non adeguato, era geloso della mia cerchia di amiche, che lui era un “agricolo” e che io scegliendo l’altra persona dopo un anno e mezzo mi ero innalzata di livello rispetto a lui….

    Imbarazzante davvero. Non puoi manco ragionarci con persone così basse….

  • Azzurra, 12 Agosto 2021 @ 20:46 Rispondi

    @Piccola, su questo punto le nostre storie sono state molto simili. Anche lui mi teneva appesa, anche lui diceva di essere controllato a vista (senza però essere stato scoperto). È stato folle accettare le sue condizioni eppure anche io l’ho fatto, stordita dai suoi “ti amo cerca di comprendere io senza di te non ci so stare”.
    Oggi è stata una giornata spensierata in piscina con le mie amiche, sapete il più bel complimento che ho ricevuto qual’è stato? “Azzurra come sei bella e solare”. Voi non avete idea di cosa significhi questo per me. Ho attraversato periodi bui, dimagrita da far paura, con il solito pensiero fisso : lui lui lui! Non sorridevo più, ero l’ombra di me stessa! Non riuscivo a concentrarmi sulle cose, sulle persone, non riuscivo a seguire il filo di un discorso perché mi perdevo nei miei pensieri pieni solo di lui! Ed ero sempre stanca, non avevo più energie! Ma come ho potuto? Come abbiamo potuto mettere la nostra vista, la nostra energia, vitalità, solarità nelle mani di questi ladri di vita? Oggi ho riso tanto, con lui erano solo preoccupazioni e problemi, i suoi però. Se li risolvesse da solo. Io voglio vivere

  • elleelle, 12 Agosto 2021 @ 20:22 Rispondi

    @MP, ragazze,
    Scusate ma perché gli lasciate via libera e gli permettete di fare stalking online, di mandarvi email offensive ecc.?
    Bloccateli ovunque, chiudete i vostri profili social, bloccate email e telefono, via, basta.
    Continuare a tenere questa linea di comunicazione aperta vi fa solo del male. Non restate in contatto con persone che vi insultano, non ha senso.

  • MP, 12 Agosto 2021 @ 17:06 Rispondi

    @ginza il tuo ex secondo me è lo stesso mio! Identico, pure lui mi stalkera da Ig e mi manda le mail piene di offese! Pure io gli avevo detto che per lui avrei lasciato tutto e lui non solo mi fece il discorsetto sui figli ma iniziò pure una sfilza di offese periodiche perche l’avevo lasciato, preso in giro, gli avevo rovinato la vita ecc ecc…
    Ci rimanevo malissimo! Ora so che potrei dire e fare di tutto, lui non seguirà mai la stessa logica mia e nostra.
    Ho letto un commento credo di ellelle in cui diceva che certi soggetti hanno un modo distorto di concepire i sentimenti, secondo cui se non “sopportiamo” il male che ci fanno allora non li “amiamo”… è un pensiero malato, e io ho rinunciato anche a darmi spiegazioni.

    • alessandro pellizzari, 12 Agosto 2021 @ 18:41 Rispondi

      Ma mandagli una diffida a indultate e farsi vivo

  • Piccola, 12 Agosto 2021 @ 10:51 Rispondi

    @Azzurra anche a me diceva sempre così. Io gli chiedevo solo di vederlo visto che dopo che era stato scoperto mi chiamava e basta. Mi convinceva che dovevamo avere pazienza, aspettare, che era controllato a vista e non usciva mai solo, che la prova del nostro amore sarebbe stata quella di superare questo distacco forzato intanto che i bambini crescevano sereni e poi saremmo stati insieme. Adesso lo trovo folle ma continuo a non capire perché tenermi lì “appesa” senza che gli avevo chiesto nulla. Ale siamo stati 1 anno senza vederci ed ha fatto tutto lui…..da pazzi. Mi stava tenendo al caldo! Per me rimane un fuori di testa. Non puoi recitare per anni per una eventuale scopata futura! Sbaglio Ale?

  • Rory, 12 Agosto 2021 @ 10:13 Rispondi

    @Outlier esatto sono tutti uguali… ma non gli italiani… gli uomini in generale (di tutte le nazionalita’)

  • Azzurra, 12 Agosto 2021 @ 10:10 Rispondi

    @Alessandro muoio… È come se avessi vinto la coppa Italia e invece…. era la coppa del nonno!! In ogni senso!!

  • Maddy, 12 Agosto 2021 @ 08:31 Rispondi

    Quante pressioni che abbiamo fatto ragazze!
    Il mio diceva: “Dovresti pensare che io riesco a riflettere meglio se non sono sotto pressione”.
    Ma come Maddy! Sono passati solo 4 anni e tu vuoi fargli pressione!?!

    • alessandro pellizzari, 12 Agosto 2021 @ 09:48 Rispondi

      Se non mi rompi e non mi fai pressione forse riesco a decidere. Poverino se fai pressing non riesce a decidere dopo 1,2,3,4… anni! Che cosa non farebbe l’uomo cialtrone medio per tenersi l’amante però zitta!

  • Azzurra, 11 Agosto 2021 @ 19:22 Rispondi

    @Outlier ecco le sue parole : sei incontentabile! Ti lamenti sempre! Ma non ti basta che ti amo!?

    • alessandro pellizzari, 12 Agosto 2021 @ 09:53 Rispondi

      Il peggiore della settimana!

  • Outlier, 11 Agosto 2021 @ 13:37 Rispondi

    Ragazze, oltre al tutto e subito a me aveva detto anche che non mi accontentavo mai e volevo sempre di più… tutti uguali

  • Azzurra, 11 Agosto 2021 @ 09:55 Rispondi

    @Ginza, chi ti ama non ti insulta. Nemmeno se è arrabbiato. E io sono la prima a sopportare tante cose ma gli insulti no. Lui non si è mai permesso e tu dovresti trovare un modo per mettere fineca tutto questo. Bloccalo e se non puoi devi arrivare a soluzioni più drastiche

    • alessandro pellizzari, 11 Agosto 2021 @ 12:09 Rispondi

      Da certi atti parole e affermazioni non si torna indietro. A maggior ragione se chi le dice o le fa ha spergiurato di amarti. E non esiste scusa: ero arrabbiato, non lo farò più, sai com’è sono fatto… non si torna indietro da certe parolE. NO WAY

  • Crocus, 11 Agosto 2021 @ 09:38 Rispondi

    @MP @Ginza anche a me aveva detto che volevo tutto e subito “ma tu non capisci che io ho due figli e mica posso dire ciao domani esco fuori di casa” ahahahahaha. Ma ragazze, ma che se ne vadano a quel paese e soprattutto che stiano dove hanno scelto di stare. Davvero non mi capacito di tutto ciò, ora che sono felice e lucida e guarita mi chiedo dove cavolo avevo la testa per credere a tutte quelle miserie. Sicuramente ora non mi fregherà più nessuno ma soprattutto ho capito che il vero amore ahimè lo avevo in casa, una persona che parlava poco e faceva tanto! Certo, il fatto che mio marito non sia uno che fa complimenti dalla mattina alla sera oppure uno passionale mi ha spinta fuori dal rotaie, ma solo ora capisco che ricevere complimenti a non finire e sesso di qualità non sia automaticamente sinonimo di vita felice. Ci vorrebbe una via di mezzo, ma tra i due estremi preferisco mio marito tutta la vita. Uno stronzo come il mio ex non lo voglio neanche se mi dovessero pagare oro. Piuttosto single a vita, ma ricoperta di mer** e bugie anche no. Non fa per me.

  • Ginza8888, 10 Agosto 2021 @ 23:49 Rispondi

    @Azzurra si sarà una vittoria forse però la sensazione è momentanea. A me è riuscito a stalkerare da IG e quando si è accorto che invece che da una parte ero in vacanza da un’altra parte è arrivata una mail piena di insulti a gratis per me…. Boh spero che il silenzio diventi assordante…

    • alessandro pellizzari, 11 Agosto 2021 @ 09:25 Rispondi

      E questo che insulta diceva di amarti? Più c’è cialtrone intoccabile

  • elleelle, 9 Agosto 2021 @ 12:24 Rispondi

    @ragazze
    Non usate l’amicizia come scusa per non staccare da queste persone. Veramente vorreste amici così? Non è meglio lasciarli al loro destino e godervi la mancanza di un legame così pesante?
    Per come vi hanno trattato e continuano a comportarsi, dubito fortemente che siano persone così speciali da non poterne fare a meno.

    • alessandro pellizzari, 9 Agosto 2021 @ 14:04 Rispondi

      Amicizie impossibili e mal riposte

  • Ariel, 8 Agosto 2021 @ 21:19 Rispondi

    Cara Dispersa resisti che ti sei conquistata già una vera consapevolezza che occorre per DARCI UN TAGLIO FOREVER!!

    Tu stessa ormai te ne rendi conto a livello pancia e cioè emozionale che ricordiamoci che i nostri cambiamenti evolutivi iniziano dalla consapevolezza percepita nella pancia e cioè nelle emozioni come a dire che pure se si sta con la teoria del capire razionalmente che non può funzionare per stare bene verso se stessi vivere per anni al buio nascoste

    Ecco che infatti qui adesso tu lo scrivi e ti esce dalla pancia dal tuo caro meraviglioso cuore.
    Qui desidero incoraggiarti a questa tua decisione SENTITA
    Impossibile cambiare rotta e scoprire le vere se stesse pensando di restare amici
    Amici di un Cialtrone impossibile e in più sappiamo ormai tutte che occorre davvero il taglio e stop

    Pensare a te stessa che poco a poco vedi che riesci ad avanzare nel tuo sentire ciò che è meglio non solo soggettivamente ma pure come da copione scientifico occorre staccarsi del tutto

    Sicuro leggendoti qui sento il tuo dispiacere sincero verso il tuo compagno con il quale fino ad adesso non ti sei sentita di aprirti alla verità del tuo vissuto.

    Ma cara Dispersa non disperare non accusarti solo SMETTENDO DI AVERE IL SENSO DI COLPA riuscirai ad aprirti che è la UNICA VERA VIA ALLA SCOPERTA DI TE STESSA e di cosa davvero vuoi per la tua nuova vita..
    Ogni cosa ha il suo tempo cara e tu ti sei davvero impegnata tanto pure con psicologo e sai già che esistono diversi metodi di sostegno che possono aiutarti a fare si,da sola,ma accompagnata e sostenuta nel completare la opera del tuo distacco da un vero manipolatore negativo

    Ecco quindi guarda SEMPRE IL BICCHIERE MEZZO PIENO ( che fa pure ridere perché sicuro lo guardò da sempre ah ah ah in quanto j’adore le bon vin ah ah
    Ma appunto guarda quanta strada hai fatto e sicuro se darai ascolto al tuo perezioson6 sesnso e il tuo inconscio ti indica il vero bene per te stessa.

    Così ovviamente occorre considerare che tutto insieme non si può fare e cioè prima occorre staccarsi definitivamente da ex amante che sia ex e punto
    E solo dopo sii certa ti scatterà il relè di fare ordine una Buona volta con il tuo compagno che non hai ammazzato nessuno
    Un modo di dirti che ogni individuo può vivere periodi anche di anni per riuscire a ritrovare il proprio equilibrio interiore

    Tu pensa che pure nel mio caso ne venivo dal lutto più grave e cioè del mio Caro marito amatissimo e Sipo o caduta come na pera cotta in una relazione tossica

    Chiunque può vivere relazioni sbagliare per se stesse
    E tutta solo che Vita
    Il nostro viaggio alla ricerca della scoperta del vero sé!!
    Un abbraccione caro ti accompagni!

  • Azzurra, 8 Agosto 2021 @ 20:34 Rispondi

    @Ginza anche io al mio ho detto di sparire, non solo. Gli ho anche detto di non girarmi più intorno facendo le cose ridicole che ha sempre fatto. Lui inizialmente lo fa, sparisce per davvero ma mica perché mi rispetta! Solo perché io ad un certo punto diventavo pressante, non sulla road map, ma chiedendogli di avere un comportamento “normale” e rispettoso nei miei riguardi. E già il fatto di chiederlo è tutto dire. Poi guarda, sentire un uomo che ti dice “me lo hai detto tu di sparire” è veramente ridicolo e pietoso, ti dà la misura di quanto ci tenga a te. Io ti consiglio di continuare a frequentare l’altro, chissenefrega se lui si è pulito la coscienza oppure no! Credo che spetti a noi buttarli giù dalla torre e so che è una magra consolazione ma almeno per me il fatto di averlo fatto io stavolta, il fatto di non aver subito la sua decisione ma averla presa e messa in atto io per lo meno mi riabilita l’autostima che lui ha fatto a pezzi. E poi non è che sto così tanto male, mi ha talmente rotto le scatole che finalmente non sento nemmeno più la sua mancanza. Non è già una vittoria questa?

  • Dispersa, 8 Agosto 2021 @ 19:08 Rispondi

    @Love @Lia grazie… È la prima volta che mi ritrovo a pensare ‘ora basta’!!
    Quella sensazione di non conoscerlo, che in fondo non ero nessuno, quel non essere abbastanza, quella rabbia ‘in tanti mi corteggiano e lui mi da per scontata’!!
    Il problema è che ho fatto tutto io e ho scelto io di rimanere in questa dimensione!!
    Mi sento senza forze e guardo quella famiglia che ho creato, quelle persone che ancora credono in me… E mi chiedo ‘ma come ho fatto ad essere così disonesta, così ipocrita?? Nemmeno il coraggio di dire la verità al mio compagno che mi chiedeva spiegazioni!!’.
    Spero solo di farcela! E non per quel lui che è stata una parentesi, ma per chi veramente mi ha dato sempre fiducia!!

  • Ginza8888, 8 Agosto 2021 @ 18:58 Rispondi

    @Azzurra credo anche io dormano sereni in realtà…alla fine io sono stata colei che si è rifatta una vita quindi LUI è apposto. Gli ho facilitato il gioco.
    Incredibile ripensavo che ogni volta che andavo via di testa sull’ennesima buca o l’ennesima richiesta di fare una road map lui spariva per giorni interi e lo giustificava con “me l’hai detto tu di sparire e io l’ho fatto”
    Mi diceva che ora non si poteva “costruire” niente perché IO avevo un altro però manco dopo 24 mesi è riuscito a fare mai lo sforzo di portarmi fuori anche fosse stata solo una gita del cavolo.
    Lui su questa cosa del weekend mi diceva: “tu la vedi come una vittoria se ti dico di sì non ti basta il resto”

    Io mi domando a 42 anni suonati suoi come fai a non vergognarti guardandoti allo specchio ogni mattina…..

    • alessandro pellizzari, 8 Agosto 2021 @ 19:46 Rispondi

      È sempre colpa degli altri per questi capitani coraggiosi

  • Lia, 8 Agosto 2021 @ 16:02 Rispondi

    @Dispersa, ti capisco. Non ci si sta dentro se non per brevi periodi… Poi tutto torna su, come la peperonata.
    Sei ancora coinvolta e le reazioni illogiche lo dimostrano.
    È difficile tagliare tutto ma sono sempre più convinta che sia necessario, non solo a noi per ricominciare a ritrovare un equilibrio, ma anche a loro perché guardino in faccia le conseguenze di ciò che hanno deciso.
    Chiudi, stacca, concentrati su di te e forse, tra qualche tempo, vi ritroverete in amicizia…se ancora lo vorrai.

  • Love, 8 Agosto 2021 @ 16:00 Rispondi

    @Dispersa, non cadere nell’amicizia, se provi ancora sentimenti forti, sarà aggiungere sofferenza ad altra sofferenza.
    In questi giorni, che sono in cds quando mi arrivano i pensieri, ilnpianto, mi dico solo che non riesco a non velerle bene, ma vanno lasciati.
    Passeremo per quelli che non sapranno mai, se sarebbe o non sarebbe potuto essere, e per gli immaturi che non sanno gestire la situazione, ma nemmeno loro, in questi anni hanno avuto il coraggio di riuscire a gestire.
    Pensa a questo.

  • Dispersa, 8 Agosto 2021 @ 15:04 Rispondi

    Io mi chiedo in realtà quanto alimentiamo il loro ego, magari quel bisogno di sentirsi ancora importanti e non da rottamare nonostante la mezza età sia ormai dietro all’angolo!!
    Dopo essergli stata vicina in un momento difficile, dopo aver avuto due momenti di sclero assolutamente non normali, miei ovviamente… Gli ho dato la bella notizia che ormai nemmeno un’amicizia è più possibile o recuperabile!!
    La risposta è stata che ci facciamo del male, che lui sarà il forte che resiste, ma di non chiudere definitivamente questo rapporto!!
    Io in realtà ho bisogno di ritrovarmi, perché nei vari up and down, non mi riconosco più e perché in fondo nascondevo a me stessa che se c’è stato amore un’amicizia è quasi fantascienza!!

    • alessandro pellizzari, 8 Agosto 2021 @ 15:43 Rispondi

      Lui è un cialtrone

  • Azzurra, 8 Agosto 2021 @ 13:37 Rispondi

    @Ginza come mi rivedo in queste tue parole. Cmq quello che vorrei dirti è che ha ragione Alessandro, chi ti ama non ti accusa e soprattutto non ti manipola. Questo è vittimismo, voler passare per povero cucciolo abbandonato. Lui sa benissimo di averti mentito e ingannato ma deve ribaltare la situazione, sei tu la colpevole, sei tu che non hai saputo aspettare. Un applauso a questi vigliacchi e giocatori di prestigio da strapazzo. Così possono anche dormire sogni tranquilli, la coscienza è stata soffocata e messa a tacere sotto un cumulo di bugie dette a te ma sopratutto a se’ stesso

    • alessandro pellizzari, 8 Agosto 2021 @ 15:44 Rispondi

      Vogliono insinuare il dubbio che voi abbiate torto ed esista una chance per rimediare che non è mai esistita

  • Ginza8888, 8 Agosto 2021 @ 12:00 Rispondi

    @Lia @MP …. Che tristezza. A me è riuscito a fare sentire una merda totale per aver iniziato a frequentare l’altro.
    Peccato che io idiota gli avevo detto che avrei lasciato tutto se fosse tornato da me libero.
    Manco questo l’ha fatto smuovere anzi.
    Mi ha detto di tutto, che lui non era alla mia altezza che io l’avevo illuso che io a forza di scatenare litigi avevo rovinato tutto, che il rapporto con lei non c’era ma io non capivo che lui aveva responsabilità….
    In due anni non è mai riuscito a portarmi 1 notte fuori regione. Ma in realtà manco a 50 km da casa.

    Ormai siamo bloccati entrambi.
    Che grande spreco di tempo. Una vergogna.

    • alessandro pellizzari, 8 Agosto 2021 @ 13:12 Rispondi

      Ricordatevi: nessuno che vi ama può accusarvi di qualcosa se vi ama veramente. Aggiungo che nessun uomo degno di tale nome scaricherebbe le sue responsabilità sulla sua donna

  • Lia, 7 Agosto 2021 @ 21:55 Rispondi

    Ovviamente @Ginza8888.
    Ha ragione lui. È noto che ci vogliono 3 anni per comunicare a qualcuno che non lo ami.
    Il primo per il “non” , il secondo per il “ti” è il terzo per “amo”… e tu non hai aspettato…cattiva…

  • MP, 7 Agosto 2021 @ 19:03 Rispondi

    Ginza8888 anche a me fu detto che volevo tutto e subito. Questo dopo il classico messaggino del “lattaio” in cui con due paroline dolci e qualche “mi manchi” buttato qua e là, pretendeva di tornare a farsi qualche trombata extra fuori mano. Quando ho chiesto i fatti, ha detto che non aveva nulla da dimostrare (in effetti, ero ottusa io che non capivo che aveva dimostrato fin troppo!) ed è sparito.
    Basta parole!

    • alessandro pellizzari, 7 Agosto 2021 @ 21:23 Rispondi

      Mi manchi gratis

  • Ginza8888, 7 Agosto 2021 @ 17:44 Rispondi

    @Lia Pensa che il mio ex è solamente fidanzato da ben 23 anni.
    Manco convive.
    Ancora peggio.

    Ovviamente la colpa è mia che frequento l’altro…

  • Outlier, 7 Agosto 2021 @ 16:44 Rispondi

    Caro @Ale,
    Secondo me le ragioni per cui non mi lascia stare sono:
    -paura che io possa far sapere alla moglie che ha continuato a tradirla per altri 6 anni;
    -un suo tornaconto personale: tornare dalla persona che ti ha fatto sentire un Dio è sempre utile all’ego. D’altronde lui di sé che Dio è secondo dopo lui;
    – provare ogni tanto a tentare un nuovo giro di giostra. D’altronde, solo certe giostre danno l’adrenalina che altre si sognano

    • alessandro pellizzari, 7 Agosto 2021 @ 17:25 Rispondi

      Non è molto originale rispetto agli altri quindi

  • Lia, 7 Agosto 2021 @ 16:22 Rispondi

    Cara @giulia, alla tua lista dei mi chiama perché aggiungerei: perché gli rispondi.
    Una telefonata non costa nulla, sa che sei presa da lui e l’effetto che ha quella telefonata su di te.
    Fanno così. Dopo orbitano e abbassando il tiro. In questo modo cercano di tenerti ancora lì senza compromettersi più di tanto. Questione di controllo e di “poca spesa, massima resa”

    • alessandro pellizzari, 7 Agosto 2021 @ 17:28 Rispondi

      Ha ragione Lia se rispondi l’effetto collaterale è duplice: rassicurare e invitare alla prossima lui stare male tu

  • Lia, 7 Agosto 2021 @ 15:46 Rispondi

    @Ginza8888 se uno ti vuole, ti vuole e basta. Sei tu la sua priorità e fa in modo di sistemare le cose.
    Sono stufa di sentire sempre le stesse scuse…
    I figli restano figli anche se ci si separa.
    A noi sono capaci di rinunciare, al resto no.
    Poteva averti ma ti ha lasciata alla new entry, questi sono i fatti. Un altro gioiellino…

  • giulia, 7 Agosto 2021 @ 12:20 Rispondi

    Premessa. Io sposata con figli ancora innamorata di lui, ex amante, più giovane, libero e seriale, scappato quando la relazione si faceva troppo seria. Non ci siamo più visti, ma continua a telefonarmi da mesi circa ogni settimana e prolunga la mia agonia. Utilissimo e terapeutico vagliare le ragioni per punti come hai fatto tu, @alessandro, nella diretta.
    La mia analisi delle ragioni.

    Mi piacerebbe fosse:

    Gli manco, ma è “fedele ai nobili motivi” per cui mi ha lasciata (non rovinare un matrimonio e una famiglia): quindi chiama, ma evita gli incontri.

    Le più realistiche:

    Sensi di colpa perché la nostra storia ha messo in crisi il mio matrimonio (e così è, lotto da mesi tra sentimento e senso del dovere). Mi chiede come va con mio marito: devo rispondere che mi sono separata, così si dà all’esilio senza ritorno?
    Mica facile trovare una donna, che riteneva irraggiungibile, che accarezzi così il suo ego.
    Effetto branco. Lavoriamo per stessa società ma in città diverse: qualche collega può fare un apprezzamento su di me e lui torna a spolverare il trofeo “sono l’unico che se l’è scopata, gli altri non ci sono mai riusciti”. La storia era clandestina, ma basta il pensiero.
    Per capire se è stato sostituito (non da mio marito, ovvio). Me lo chiede per sapere che sono ancora innamorata e c’è solo lui, cibo per il suo narcisismo. E per questo basta una telefonata, mentre se ci vediamo, scopiamo e torna il coinvolgimento (che per un uomo significa rottura di c…i) insieme al rischio che io lasci mio marito.

    Insomma, non mi amerà, ma sono ancora in cima alla sua collezione di trofei, in attesa della prossima che mi farà passare in seconda fila.

    • alessandro pellizzari, 7 Agosto 2021 @ 14:47 Rispondi

      Le sue motivazioni non sono nobili sono basse. Sotto l’ombelico

  • Ginza8888, 6 Agosto 2021 @ 16:36 Rispondi

    @Ale eh si la combo COVID quindi dove tutto si era fermato + la mia new entry l’ha fatto concludere in bellezza!!!! In più (a detta sua) lui non è sposato né convive!

  • Ariel, 6 Agosto 2021 @ 15:37 Rispondi

    donne splendide e intelligent

    Ah ah
    Si effettivamente è vero
    Sicuro son tra queste
    Ho il passaporto Italiano ah ah
    Per adesso almeno ancora!!!

    Ah ah ah
    Lo prendo come un tuo gentile complimento!

  • Ginza8888, 6 Agosto 2021 @ 14:27 Rispondi

    Io dopo l’ultimo anno in cui lui “tornava” da me ogni 3 mesi ho fatto la cavolata di rivederlo un’ultima volta dove è stato trattato con la stessa modalità in cui son stata trattata io in 2 anni.

    Sbaglio enorme.
    Il mio tornava sempre per quella cosa lì e appena io chiedevo qualcosa in più era sempre “ora non posso” “tu vuoi tutto subito”

    Non si è mai ricordato delle bugie, delle frasi contorte che diceva per poi rimangiarsele mesi dopo.

    Quel giorno dove l’ho rivisto e ho voluto farlo sentire usato come aveva usato me ha concluso con:
    ” LEI E’ PRESENTE NELLA MIA VITA NON PUO’ ANDARSENE COSI. MI SERVONO 3 ANNI PERCHE’ I DUE CHE ABBIAMO PASSATO NON LI CONTO NEMMENO”

    Bloccato. 5 giorni dopo Bloccata io OVUNQUE.

    In compenso ha pensato bene di stipulare un contratto di lavoro con due mie amiche alle quali ha venduto la storia chiusa con me con: “TANTO LEI FREQUENTA UN ALTRO”.

    Sipario.

    • alessandro pellizzari, 6 Agosto 2021 @ 14:54 Rispondi

      Tu vuoi tutto subito dopo due anni? Ah ah ah ah ah

  • Ariel, 6 Agosto 2021 @ 12:55 Rispondi

    Grazie per la info sul fatto che non esiste una indagine statistica sul film
    Ma in effetti sarebbe stato troppo bello e nel senso che fare una indagine in questo senso significherebbe essere un paese molto più avanti di ciò che si è in Italia
    Dove non frega a nessuno o quasi del significato ben più profondo del film di ciò che appare

    Infatti ieri incuriosita lo ho rivisto in versione audio in Francese
    E già questo fatto lo ho interpretato come positivo da un punto di vista evoluzione nel voler dare la possibilità ai cittadini qui in Francia di poter seguire il film nella loro lingua

    In Francia infatti solitamente i film sono sempre tutti in lingua originale e con sottotitoli in diverse scelte di lingua tra cui sicuro il Francese

    Ora lo ho rivisto dopo anni e anni e come sempre rivedere un film dopo tanto tempo nel quale da allora ho avuto le mie esperienze di vita tutte ero ancora con mio Marito Vivo e non avevo ancora vissuto la esperienza di relazione tossica

    Ecco che ciò che mi ha colpito comunque è che seppur chiaro nel film il Carnefice era sicuro interpretato da la amante donna per giunta sicuro secondo me Borderline a stecca per via di deja vu nella mia esperienza personale dove il TEMA DEL FERIRSI CON OGNI MEZZO COLTELLI TENTARE IL SUICIDIO
    LA OSSESSIONE DEL VENIRE ABBANDONATI ecc,

    Okkei lei sicuro la Carnefice per far capire

    Ma comunque osservavo le parole che lei disse in modo tragicamente disperato quando più volte disse al amante
    Ecco a voi uomini basta prenderci farci scopare e stare in modo intimo ed eccelso come un a trasmissione che va aldilà del sesso e poi
    Te ne torni tranquillamente alla tua vita con la mogliettina e chi cazzo ti frega di me
    Di me incinta!,,l

    Ora fatto salva la obiettività che chiaro lei amante fosse davvero il carnefice mossa da disturbo comportamento che ho davvero serenamente riconosciuto in pieno per via delle ferite che TUTTI I BORDER SI FANNO E PURE TUTTI I BORDER tentano di suicidarsi in numeri rilevanti statistica alla mano

    Ma lei DONNA FA IL SERMONE GIUSTO COMUNQUE ALUI CHE SE LA È SCOPATA E DI PIÙ LA ILLUSA COMUNQUE
    perchè le dice

    Caspita se non fossi già impegnato saresti tu la mia donna………
    Le lascia intendere che la loro NON È STATA SOLO CHE UNA SCOPATA MECCANICA!!!

    Così ci tenevo a raccontare pure come in ogni film o libro quando lo si rivede o lo si rilegge ,si notano tutti quei particolari che nel processo mentale ed emozionale della prima visione o prima lettura si concentrano naturalmente sulla TRAMA E CHE SUCCEDE E COME ANDRÀ A FINIRE??

    Invito te o chiunque a riguardarsi il film perché lo reputo pieno zeppo di spunti molto interessanti e psicologici
    Per tutto ciò che riguarda LA RELAZIONE AFFETT
    SIA VERSIONE AMANTE

    SIA MATRIMONIO
    IL RUOLI E LE DINAMICHE DI CIASCUN RUOLO

    MERITA secondo me fa parte integrante della Matematica del cuore!

    • alessandro pellizzari, 6 Agosto 2021 @ 14:58 Rispondi

      Non esageriamo l’Italia ha tanti difetti fea i quali un maschilismo radicato e un provincialismo diffuso (chissà cosa diranno gli altri allora resta con la moglie che non amo più e continuo a cornificarla) ma anche moltissimi pregi, donne splendide e intelligenti e Venezia, la più bella città del mondo

  • MP, 6 Agosto 2021 @ 10:12 Rispondi

    Lascio le mie riflessioni qui…
    Il mio ex mi ha tormentata per mesi dopo essere stato lasciato. Ha perfino tentato un riavvicinamento ad un certo punto.
    Osservandolo e riflettendo sulle sue accuse e offese, ho capito che il motivo per cui non mi lasciava andare era una sorta di smania di possesso. Lui non accettava che io potessi stare con qualcun altro o che in qualche modo potessi andare avanti con la mia vita. Lui lo faceva eh, ero io che dovevo stare appresso a lui.
    Ha tentato di riavvicinarsi a me per impedirmi questo e magari per avere qualche “sc***” extra assicurata.
    Non posso raccontare dettagli qui, ma quando ha capito che non avrei ceduto alle sue richieste, che erano cambiate le mie condizioni di vita, che mi rendevano così “comoda” per lui, e che era stato sbugiardato in tutte le bugie, ha lasciato perdere ed è sparito.
    L’amore non c’entrava nulla.

    • alessandro pellizzari, 6 Agosto 2021 @ 11:14 Rispondi

      Oltre certi livelli è stalking non sottovaluta egoismo e prepotenza esistono le diffide e il daspo

  • Ariel, 5 Agosto 2021 @ 18:59 Rispondi

    CaroAlessandro ti ho seguito in differita ai miei orari possibili
    Ero a cena con il mio lui ah ah

    Ecco poi così notte tempo mi sono sintonizzata e ti chiedo una cosa che mai ti ho chiesto e che mi incuriosisce molto

    Mi riferisco al tuo riferiti come uno dei possibili motivi del non lasciarci mai del tutto come amanti
    Quello della paura che possa accadere cme nel film “ Attrazione fatale”

    Ora vorrei sapere da te se questa possibile motivazione fa parte di una indagine statistica precisa dopo che il film passato tempo lungo è stata davvero fatta una precisa indagine statistica su questa domanda della paura da parte degli uomini?

    No perché resta molto interessante secondo me questo motivo preciso perché se ci riflettiamo è in effetti una paura più che giustificata e che dovrebbe essere vista trasversalmente in quanto nel film risulta chiarissimo che il comportamento della amante ha rivelato un suo chiaro disturbo di tipologia più che ipotizzabile Narcisita /Borderline

    Infatti perché metto in evidenza soprattutto questo aspetto motivo da te scritto più volta secondo giustamente nel significato di più che realistico realtà di vera pericolosità di ciò che accade quando si ha a che fare con persone che hanno disturbi comportamentali e che solitamente purtroppo si rendono VISIBILI solo in una fase finale dove infatti è IMMANCABILE

    LA PERSECUZIONE
    LA SVALUTAZIONE
    LA MINACCIA CONTINUA
    IL COSTRUIRSI ALINBI INTORNO
    USARE TERZE PERSONE PER RENDERLI VITTIME IN LORO POTERE E RIBALTARE LA VERITÀ
    METTERSI COSÌ AL RUOLO DI VITTIMA
    FAR PASSARE PER CARNEFICE LA VERA VITTIMA
    DISTRUGGERE IL PIÙ POSSOBILE LA VITA DELLA VITTIMA SENZA AVERE NESSUNA EMPATIA
    NE DI FRONTE A FOGLI MINORI
    O ANIMALI DA COMPAGNIA ( un classico ucciderli in modo brutale)
    Presentarsi alla moglie e farle vivere un incubo

    Insomma qui mi preme evidenziare che tutto ciò è trasversale e che quindi pure le amanti donne possono incorrere in una versione al maschile di ATTRAZIONE FATALE

    E ne abbiamo esempi tipo la nostra Cara Crocus!!!

    Ma hanno fatto una statistica sul film?

    • alessandro pellizzari, 6 Agosto 2021 @ 07:19 Rispondi

      No ma se parli in provato con qualsiasi uomo te lo conferma

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.