Lui dice: se mi fai troppe pressioni mi allontanerai, scapperò mi stai pressando troppo, così mi allontani, mi stressi…

In questo podcast analizzo il significato di frasi del genere dette dal partner o dall’amante

Così lui tocca la corda profonda della paura di perderlo

La differenza fra amore vero e amore dichiarato

Se fai troppe pressioni mi allontanerò è un ricatto: il ricatto esprime amore?

Devi fare quello che voglio io, così andiamo d’accordo, altrimenti ti punisco, mi allontano

Se ti piegherai al ricatto sarà sempre peggio

Poi arriva il fatidico Dammi tempo: come reagire con la Road map

Quello che dice: me ne sono andato perché mi hai pressato troppo

Guardate ai fatti: siamo ancora a zero e solo parole?

Chi dice Se fai così mi allontani non ti ama davvero

L’amore vero vuole esclusività e comunione di intenti

L’amore vero ha fretta di essere felice

Buon ascolto!

Condividi:

15Commenti

  • elleelle, 22 Agosto 2022 @ 07:59 Rispondi

    @Lia
    Concordo con Nina, è un cambio che devi fare per te stessa, non per la sua presenza. Se con lui dovessero esserci dei problemi, te lo rinfacceresti.
    Se è una bella città, potresti cercare di capire se c’è l’ambiente giusto per crearti una vita tua fatta di amicizie e di interessi, anche senza di lui. Questa sarebbe un’ottima cosa.

  • Dispersa, 21 Agosto 2022 @ 17:57 Rispondi

    @Lia mi fa piacere… Le persone si rivelano solo con il tempo!!

  • Lia, 21 Agosto 2022 @ 17:05 Rispondi

    Grazie @Ariel ❤️

  • Nina, 21 Agosto 2022 @ 15:23 Rispondi

    @lia no, non mi ferisce più..
    Sono invece felice di leggerti così positiva: ormai sai già che se cambi città devi farlo x te, non x lui.. anche a me piacerebbe molto andare via, ma oltre a mio marito (discorso a parte) e al lavoro (posso chiedere trasferimento) ho mia madre anziana che da qui non si schioda..avrei tanta voglia di una città di mare..luce.. aria..sono comunque sempre felice x chi riesce a partire.

  • Ariel, 21 Agosto 2022 @ 13:41 Rispondi

    Lia, 21 Agosto 2022 @ 12:37Rispondi
    @Lia evviva!
    Sono così contenta di leggere queste tue novità!
    Esattamente occorre seguire con vera fiducia in se stesse ciò che ti detta il tuo pensiero il tuo cuore verso amare te stessa e che bello il tuo progetto di vita nuova ,come si sta ben capito anche a me accadde ormai anni e anni fa di cambiare tutto nella mia vita
    Cambiare radicalmente luogo di vita usi e costumi ,emigrare ,volare verso ciò che già sentivo una notte buia in mezzo a vera mia disperata situazione in mezzo alla burrasca tsunami della mia vedovanza
    Lo scrissi sul muro una notte il mio sogno
    Poi lo copri con un quadro perché volevo come proteggerlo
    Ero in vere lacrime senza sosta
    Eppure dentro a me nasceva già qualcosa verso il nuovo rinascere

    Poi nel tempo lungo di percorrenza ebbi modo ,purtroppo ,di vivere la esperienza di relazione tossica che impose in me come uno stop interiore notevole ,ma ogniqualvolta rientravo a casa ,la casa del mio passato ,staccavo il quadro dipinto da me
    Una Donna con una valigia rossa,
    É
    Ebbe o quelle frasi brevi del mio sogno di vita nuova

    Ecco come dopo tutto dopo anni
    Esattamente ho realizzato ciò che allora scrivevo in un vero gesto di disperazione

    Partire é un po’ morire

    Ma se ci pensiamo ogniqualvolta muore qualcosa e anche qualcuno

    Si evidenziano in se stesse / i le nuove vie di rinascita
    Ognuno ha la sua .
    Ci sta chi preferisce restare
    Ci sta chi invece scopre di avere in se il talento della erranza che altro non é che la meravigliosa entusiasta ricerca di riuscire a vivere puntando su se stesse non importa il passato vissuto ,e nemmeno il luogo scelto

    Che bello @Lia segui il tuo sogno ! E tutto il resto accadrà come meglio sarà per te !!!

    Evviva!!!un abbraccio e un vero BRAVA per ciò che sei riuscita a fare nonostante qualsiasi difficoltà e dolore patito nella tua vita!!!!

  • Lia, 21 Agosto 2022 @ 12:37 Rispondi

    @nina, e tu non permettere che quest’azione fatta per ferirti, ti scalfisca. Certo che non c’è limite allo schifo di certi uomini.
    @elleelle, il problema è che stiamo parlando di persone mature. A me sembrano tanto comportamenti di bambini.
    @ragazze, a me invece sta balenando un ‘altra idea per la testa.
    Col Deluso va avanti e abbiamo trascorso qualche giorno insieme di serenità.
    Nulla a che vedere con le famose farfalle, ma tutto sommato si sta rivelando una persona diversa da come pensavo.
    Come vi ho detto, lui vive in un’ altra città, più grande e più bella di dove vivo io.
    Sto cercando casa da più di un anno, ho un lavoro che mi premette di muovermi, non ho più punti di riferimento dove vivo, ho perso molti amici, compagno, amante.
    Mi sta solleticando l’idea di trasferirmi e comprare casa altrove… Magari dove vive il Deluso…

  • Nina, 21 Agosto 2022 @ 11:09 Rispondi

    Il mio ex l’ultima volta che ci siamo visti questa estate e ben sapendo delle mie difficoltà con mio marito ci ha tenuto ad aggiungere: “e poi diciamocela tutta, tu sei una persona che ha bisogno di controllare il prossimo e tuo marito soddisfa la tua mania di controllo, non lo lascerai mai, quindi era inutile che mi facessi pressione perché io sono una persona libera”. Ora, considerate che lui ai tempi aveva molto marciato sulle mie difficoltà con mio marito, invitandomi addirittura a rallentare x gestire la situazione a casa, e sicuramente sa di quanto mi faccia soffrire la mia situazione attuale. Il suo discorso è stato estremamente crudele perché mi ha ribaltato addosso tutta la responsabilità del fallimento. Nei fatti può anche avere ragione, resta il fatto che ha voluto affondare x ultima volta e poi ha bloccato tutto lui. Insomma, non era riuscito a lasciarmi la prima volta, stavolta crede di averlo fatto lui. Tra l’altro ha chiuso pure da incazzato, come se lo avessi cercato io x anni. Per fortuna non avevo aspettative, ma nel momento in cui sono ora e di cui sapete, sicuramente non ha aiutato l’umore.

    • alessandro pellizzari, 21 Agosto 2022 @ 12:58 Rispondi

      Per gli amanti che non amano i vostri mariti sono una polizza assicurativa, guai a chi lo tocca, garantiscono loro che non vi avranno fra le palle

  • Noel, 21 Agosto 2022 @ 09:49 Rispondi

    @ellelle come mi rivedo in molte cose che scrivi :D. Stessa sceneggiatura poi: sempre pronta a pacificare ed equilibrare! Sempre a cercare gli argomenti giusti e a rimboccarmi le maniche. Che fatica immane.
    E qualcuno mi ha pure detto: se ti è capitato è perché avevi le spalle per reggerlo! brrrrrrr
    Parlarne con qualcuno che non l’ha vissuto non è possibile. Dice: ma se c’era tutta questa sofferenza nel rapporto, perché non interromperlo subito? Ma perché ovviamente non c’era solo questo e perché i momenti belli erano veramente speciali.
    Finché sulla bilancia hanno iniziato a pesare sempre meno, ovvio.

    • alessandro pellizzari, 21 Agosto 2022 @ 13:02 Rispondi

      Il mondo è pieno di esperti con il c degli altri

  • elleelle, 21 Agosto 2022 @ 08:25 Rispondi

    @ragazze
    In questi casi l’unica risposta giusta è “No ma vai pure!!”
    Che noia queste persone fatte con le stampino. Mi chiedo chi le ha cresciute, dove hanno vissuto per avere lo spessore intellettivo di una patatina fritta del sacchetto.
    Le poche volte che mi sono davvero arrabbiata con il mio ex – e più che arrabbiatura era giusta esasperazione – lui esplodeva “Ahhhhhh non possiamo andare avanti così, non ce la faccio, ahhh, meglio che ci lasciamooooo”. E io ovviamente pronta a cercare di calmare la situazione.
    Lui non ce la faceva, lui. Stronxo.

  • Nina, 20 Agosto 2022 @ 22:50 Rispondi

    Ovviamente @ale sai che il mio ex è tornato dopo 3 anni proprio x chiarirmi bene questo messaggio, parola x parola. Ti dirò di più, secondo me ha covato x anni e ha dovuto dare il colpo di coda x avere la soddisfazione di mettere lui la parola fine alla storia. Probabilmente ci ha pensato a lungo, è comparso, mi ha dato la mazzata e ciao.

  • Noel, 20 Agosto 2022 @ 19:20 Rispondi

    L’intera mia storia con lui è andata avanti col pungolo dei ricatti affettivi, a cui purtroppo ero molto sensibile a causa di mia madre che li usava spesso (per lei ero insensibile ed egoista).
    Lui lo usava sia per infondermi questa paura di perderlo sia per farmi sentire in colpa quando ero recalcitrante.
    Ci ho messo davvero molto a svincolarmi e liberarmi dal potere dei sensi di colpa. Che bruttissima cosa da fare a qualcuno: ti amo ma ti punisco, ti amo ma devi fare quello che dico io. Lo fanno molti genitori con i propri figli.

    Persino ora le persone attorno a me tentano spesso questo tipo di approccio, probabilmente avvertendo qualcosa, gli uomini molto spesso (e mi scadono subito). E’ stata lunga ma sono felicemente diventata refrattaria all’argomento, anche se mi procura ancora fastidio.

    E’ bello che qualcuno ne parli, grazie @Alessandro.

    • alessandro pellizzari, 21 Agosto 2022 @ 00:20 Rispondi

      Chi ama non si impone e punisce mai

  • Ariel, 20 Agosto 2022 @ 18:14 Rispondi

    E speriamo che tante persone ascoltino i tuoi podcast che qui dici esattamente come purtroppo funziona il metodo chiarissimo studiato a tavolino da chi vuole solo che il proprio egoismo e usa semplicemente l’altre
    In maggioranza infatti sono uomini che abusano delle Donne
    Abuso é il termine esatto ,secondo me,perché di abuso si tratta quando già sta chiarissimo per uomo che la amante DEVE FARE IL SUO BRAVO LAVORO DI AMANTE ZERBINO FOREVER LA MASSIMA ASPIRAZIONE

    Così si inizia a porre le basi manipolazione in prima fase con il LOVE BOMBING DI PAROLE ED AZIONE TOUT POUR ON FAIT TOUT POUR
    Tutto si fa per metterci nelle condizioni di esprimere via via la propria dipendenza affettiva
    La nostra falla personale che ciascuno possiede in una scala graduata diversa intensità a seconda di ciò che si é vissuto nel rapporto con genitori da piccolissime

    Ecco che in più ci mettiamo nella zuppa della relazione tossica il masochismo che ha reso nei secoli ben precisi diktact che sono condizionamento puro verso Donne che a volte credono agli asini che volano perché sono vestiti da principi azzurri
    O comunque debordano le loro tasche di caviale et champagne millésimâtes distribuito in modo opportuno ed opportunistico quando la preda osa ribellarsi con qualche tentativo di cds andato regolarmente a fallire perché non si ha colpa alcuna ma si obbedisce al proprio cervello tutto occupato dal DIPENDERE DA LUI LA NOSTRA DROGA X LA SOPRAVVIVENZA

    ECCO PERCHÉ IL RICATTO SCHIFOSO del dire e fare magari col silenzi a singhiozzo o mancate telefonate o ma necato appuntamenti

    Spargere IL TERRORE CHE LUI POSSA LASCIARMI QUANDO IO ORMAI IN DIPENDENZA CONCLAMATA NEL MIO CERVELLO DI DROGATA AFFETTIVA
    SI AGITA UNA SOLA LOTTA
    QUELLA DELLA SOPRAVVIVENZA
    E lui soltanto lui rappresenta il mio SENTITO POTER SOPRAVVIVERE ANCHE MORIRE!!!!

    Questo resta lo schema sempre uguale il perche molte persone le prede si facciano sottomettere per anni senza manco rendersene conto ma gridando alla PROPRIA LIBERA SCELTA???????

    E speriamo che qualche seme buono possa volare al,eno in sogno in qualche donna o quei pochi uomini anche loro in vera dipendenza affettiva
    Che posso a sognare attraverso inconscio la via MAESTRA DELKA PROPRIA SALVEZZA E LIBERTÀ CHE PORTA SOLO UN NOME LUNGO COME
    LA STECCA IN TERAPIA
    LA VIA PIÙ LUMINOSA PER VIVERE RINASCERE DAVVERO OGNI ISTANTE NEL MEGLIO PER SE E GLI ALTRI.

    CaroAlessandro grazie per i tuoi tanti podcast e videodiretta per che sono semi buoni che il vento della bonaccia li sparga nelle persone nel presente ancora più bisognose di aiuto vero!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.