CLICCA QUI SOPRA PER VEDERE IL VIDEO

In questo video affronto una domanda che mi avete fatto in tante e tanti: se lui/lei è infelice in casa, perché rimane lì? Ecco i temi analizzati in questa diretta e le risposte che ho dato alle domande delle ascoltatrici, basta cliccare sul video qui sopra per rivederlo.

Intanto lui è davvero così infelice in casa? Quello che vi viene raccontato della sua coppia, verità, mezze verità, omissioni e bugie

La prova del 9: quando gli chiedete di parlare con lei… Cascano gli altarini

Il nodo del fanno sesso o no: se non fanno sesso da anni e non sono una coppia, e quindi il matrimonio è bianco, perché tutte queste difficoltà a parlarle? Gatta ci cova

La storia dei figli

La storia dei soldi

Come fanno i separati in casa?

TUTTE LE RISPOSTE IN QUESTO VIDEO: BUONA VISIONE!

Condividi:

3Commenti

  • Tiziana, 25 Dicembre 2023 @ 13:35

    Salvatevi prima e ascoltate meglio il Vostro istinto che in tante altre situazioni della Vostra vita Vi ha avvertito quando c’erano potenziali pericoli e fregature. La piccola vocina che Vi dice di stare attente è sempre attiva ma di fronte ad una forte passione viene messa a tacere.
    Una volta scoperto l’inganno abbiamo in mano la chiave per la porta d’uscita.

    Un giorno ti svegli e convieni che un dolore così non può essere salutare. Che alla lunga avrà effetti devastanti sul tuo benessere psico-fisico, che devi stare attenta nel mio caso avendo in famiglia una predisposizione a sviluppare dei tumori. Che non puoi sprecare tutto questo tempo facendoti mille domande che non hanno senso e che non trovano risposte. Che devi vivere adesso e non nella proiezione di un futuro che non esisterà.

    Per uscire bisogna rieducare il cervello. Servono nuovi stimoli, nuove persone, luoghi sconosciuti. Blocca il suo numero e non sentirti in colpa per questo. Non si tratta di un gesto immaturo. Bloccare rafforza la propria decisione di distacco e ti protegge da ricadute quando sei ancora fragile.

    La grande passione che hai vissuto è stata potenziata dal proibito, dalla menzogna, dalle omissioni. Per questo motivo ti è sembrata cosí particolare, un sentimento mai provato prima. Se la cattiveria non faceva parte del tuo modo di essere – certo che la novità era questa! Il resto erano solo parole, attimi rubati e tanta energia sprecata. Sul piatto di concreto non rimane nulla. Per il nulla serve continuare a farsi mille pensieri? Passa oltre, non sprecare altro tempo!

  • Ariel, 22 Dicembre 2023 @ 16:58

    @VickiVale
    Spero tanto che tu adesso stia già un pochino meglio se sicuro fai terapia riuscirai via via a rinascere davvero.

    Quello che rilevo qui è che nessuno ti abbia scritto qualcosa e soprattutto questo rivela come sia realtà il fatto che la maggioranza numerica di donne ancora coinvolte dentro a relazioni come la tua passata si rifiutano di dare importanza rilevante a tuo esempio e consiglio così importante da seguire!!!

    Se utenti qui invece di leggere e rispondere solo ai soliti ha fatto quello e allora io ho fatto quest’altro ma perché ci sto bene ma perché ho figli ma perché è il mio capo ma perché evviva la libertà di sceglierai la propria “ morte civile” etcetcet
    Avessero letto qui le tue testimonianze così scritte benissimo e super aderenti a realtà concreta che non serve stazionare anni di propria vita ma meglio troncare tutto e curarsi che serve solo che quello per vivere al meglio se stesse in pieno sano equilibrio psicofisico senza più doversi nascondere!

    LE

    Vali tantissimo!
    E speriamo che qualche utente ti scriva per scoprire come si fa a uscirne!!!

    Un abbraccio!

  • Vicki Vale, 7 Dicembre 2023 @ 14:00

    …tutto vero purtroppo. 4 anni e ora sofferenza atroce. Psicologo e psicofarmaci. Salvatevi prima, vi prego

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.