CLICCA E ASCOLTA

Care lettrici, in questo podcast ho ripreso una lettera di un uomo che spiega perché ha lasciato la sua amante pur amandola, lettera che ha fatto scalpore, suscitando molti commenti e che continua a essere molto letta

Invito ad ascoltarla e a lasciare, come consuetudine, i vostri commenti qui.

Se invece volete leggere l’articolo e i commenti precedenti li trovate qui

Buon ascolto e buona lettura!

Condividi:

2Commenti

  • Titti, 9 Luglio 2022 @ 15:33 Rispondi

    Le storie finiscono, per carità. Anche per paura, sensi di colpa, vigliaccheria. Incapacità di cambiare la propria vita dopo anni. Davvero le motivazioni sono molteplici. Siamo essere umani e ci sta. Ci vorrebbe l’intelligenza di farlo con i dovuti modi. Senza dimenticare che hai di fronte un essere umano, che fra l’altro sostieni di amare.., non un problema del quale sbarazzarsi in fretta e furia.

  • Ariel, 9 Luglio 2022 @ 13:16 Rispondi

    Ascoltato tutto davanti a un sole e un bon verre de vin partager
    In effetti CaroAlessandro pur non cambiando affatto il mio giudizio negativo verso il caso raccontato da lettere di Francesco
    È stato utile ascoltarlo a voce da te perché mi è venuto da pensare che ogni caso può in effetti presentare maggiore o minore gravità di comportamento maschile o meglio maschilista

    Perché molto dipende da quanto sia duratala relazione ad esempio
    E cioè Francesco dopo quanto tempo ha lasciato la sua amante?
    E come lo ha fatto concretamente?
    In che modo la ha lasciata?

    Certo resta comunque in ogni caso un comportamento negativo che non denota affatto la Nobiltà della parola Amore che si basa su fatti concreti e porre basi di fare ordine lasciare moglie per vivere il vero Amore con nuova compagna che si diceva di amare???

    E cioè se Francesco ad esempio non ha fatto passare più di un anno nel lasciare la amante e lo avesse fatto in modo davvero corretto dicendole esattamente tutte le sue difficoltà ad essere uomo che ama davvero e non solito MASCHILISTA CHE scrive ,infatti,che si Sto arrivando! Già che poi queste cose finiscono e si preferisce tornare alla routine

    Ora questo ragionamento è davvero da Maschilista bieco che USA E INTORTA LA DONNA attraverso SOLITO CLICHÉ DEL TI FACCIO CREDERE AMMMORE E CUORE MA INTANTO SO GIÀ CHE POI TORNO ALLA MINESTRA SOLITA CHE PERÒ J’ADOREEEE!!!

    E cioè BASTA PRENDERCI PER IL C………

    E DONNE SVEGLIATEVI che AMARE RESTA UFUALE A FARE IL SALTO TRIPLO CARPIATO MA SENZA MANCO UN SE O MA!!!!!!

    Tutto il resto purtroppo resta solito USO E CONSUNO E INTORTO LA DONNA AMANTE ANCORA VIENE VISTA COME UNA COSA DA SFRUTTARE!!!!!

    Che AMAREZZA!!!
    Utilissimo secondo me la tua lettura a voce che richiama a altre importanti riflessioni onde evitare di stazionari anni cn gente che AMA SI MA LA PROPRIA MOGLIE
    INUTILI distinguo e ipotesi su la ama male la scopa male non ha le farfalle

    Tutte ILLAZIONI

    IL DATO DI FATTO CHE SE CI RESTI LA AMI ANCORAAAA!!!

    La MOGLIE E UN CALCIO NEL C…..LO ALLA A,ANTE COSÌ AMATA?

    No usata!!!!!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.