In questa diretta parlo del perché l’80% degli uomini si fa lasciare e non lascia

Questione di coraggio? Non solo. Le ragioni principali statisticamente sono tre. 1. La paura che vi arrabbiate facendo un colpo di testa tipo Attrazione Fatale. 2. Non passare dalla parte del torto. 3. Lasciarsi una porta socchiusa per un eventuale ritorno

Come reagire in questi casi? Cosa fare? Scoprilo in questa diretta

Condividi:

139Commenti

  • Stella, 11 Marzo 2021 @ 13:52 Rispondi

    Sono curiosa per la diretta…ma credo che si facciano lasciare perché non prendere una decisione è una posizione non da poco. Quando decide qualcuno al tuo posto in fondo tu passi da vittima sono mezzucci per uscirne puliti … insomma poveracci senza spina dorsale …. questi uomini conducono una vita parallela piena di bugie e promesse la prova del 9 è all inizio della Road map ,se ai fatti concreti vacillano ecco che iniziano a fare retromarcia inventando balle e facendosi vittime fino a che quando non sanno più che inventarsi e si fanno lasciare .Se fossero veri uomini non avrebbero bisogno di dire balle ,si giocherebbe a carte scoperte dicendo :io più di questo non ti do , mia moglie non la lascio a te non ti amo mi piaci ma non ci sarà futuro tra noi e si dà la possibilità che l’altra decida di stare o no in una relazione senza il finale da ufficiale .

  • Crocus, 11 Marzo 2021 @ 14:17 Rispondi

    Beh io faccio parte di quel 20% che è stata lasciata. In un modo schifoso poi. Dopo che stavo ormai uscendo di casa e teoricamente (ma solo teoricamente) anche lui), dopo che abbiamo visto la casa insieme e ne stavamo guardando altre mille ogni giorno, e dopo tutte le balle che non mi va più di ripetere eccolo che è arrivato, dalla sera alla mattina con “basta, non voglio una vita di conflitti, prova a ricostruire con tuo marito”. Ok, io ringrazio il signore che non sono impazzita ma di fronte a cotanto schifo e shock è stata una mia fortuna che non fosse successo. Quindi sia che lascino, sia che si facciano lasciare, sono bastardi nell’anima e questa cosa non cambia.

    • alessandro pellizzari, 11 Marzo 2021 @ 14:22 Rispondi

      Lasciano se la moglie tira fuori il fucile o li scopre

  • leilei, 11 Marzo 2021 @ 16:12 Rispondi

    Io gli ho detto che sto attraversando un periodo molto complicato con tante questioni da valutare, nonchè un eventuale cambio casa. Gli ho detto che ho bisogno di stare tranquilla, che non voglio parlare di noi, di amore, di futuro…che possiamo parlare del più e del meno ma non è il caso di vederci.
    E venuto ad aspettarmi davanti al mio ufficio. sono riuscita a far finta di non vederlo, mi ha detto che gli è bastato guardarmi attraversare la strada.

    • alessandro pellizzari, 11 Marzo 2021 @ 20:59 Rispondi

      che amoreeeeee, l’amore di sua moglie

  • Crocus, 11 Marzo 2021 @ 17:53 Rispondi

    @Ale, nel mio caso entrambe le cose , cosa ho vinto? Mamma mia quanta miseria, ora che sono praticamente guarita non mi sembra vero che io abbia vissuto così tanto schifo. Come se fosse una storia che ho letto in un libro, talmente è assurda, surreale e piena di crudeltà. Meno male che ne sono fuori, dio santissimo. Quanta serenità guadagnata. Ora sta cosa la vedo in maniera lucida, chiara, limpida e pulita. Ho vinto io!

  • Piccola, 11 Marzo 2021 @ 19:21 Rispondi

    Ale è quello che è successo a me. Lei ha puntato il fucile, lui ha fatto finta che non esistessi più, all’improvviso. Tu spieghi sempre che ovviamente non era innamorato di me ma perché non parlarmi e dirmi che preferiva chiudere. La nostra storia è lunga, intensa, non fatta solo di sesso. Ci sono tante cose che non posso spiegare . A me fa male questo suo non volermi nemmeno spiegare. È la sensazione più brutta che io abbia provato nella mia vita. Avrei accettato che andasse ma doveva parlarmi. Lo ha fatto 2 volte, la prima quando scoperto e adesso quando lei ha cominciato a stressarlo perché ha intuito che c’ero ancora.

    • alessandro pellizzari, 11 Marzo 2021 @ 20:57 Rispondi

      non ti spiega perché non vali neanche una spiegazione

  • Nina, 11 Marzo 2021 @ 19:53 Rispondi

    @ale sei un genio, il mio, senza nessun appiglio concreto, diceva che ero pazza e pericolosa e che si aspettava colpi di testa..come mi conosce male..se c’è una cosa che (purtroppo a volte) non mi appartiene, sono proprio i colpi di testa..

  • Viovio, 11 Marzo 2021 @ 20:42 Rispondi

    @Cro io invece faccio parte della percentuale che ha lasciato e l’ex insiste nonostante sia stato bloccato ovunque ed ogni volta, trovando una porta chiusa, si arrabbia mostrando delusione per il mio atteggiamento, dicendo di sparire dalla mia vita.
    Il mondo è bello perché è vario… ha ragione @Ale a loro non costa nulla mandare un messaggio.
    Come stai bella?

  • Viovio, 11 Marzo 2021 @ 21:09 Rispondi

    @leilei mi sembra di sentire il mio ex:”mi è bastato guardarti”… questi comportamenti mi mandano su tutte le furie! Mi ami davvero? Non riesci a stare senza di me? Ok, invece di fare il guardone dall’altra parte della strada mi affronti e metti in chiaro la questione. Perdona il livore, naturalmente non contro di te, sarà che sono talmente stanca di questi comportamenti(visto che li sto vivendo in prima persona da 5 mesi) che ogni volta mi si rivolta lo stomaco. Tutte chiacchiere per poi tornare a casa a fare gli zerbini. Se ritieni di aver bisogno di una stampella fossi in te cambierei uomo.

  • Viovio, 11 Marzo 2021 @ 21:12 Rispondi

    @Cro che bello leggere le tue parole… anche io spero di poter vincere, con lui non tornerei nemmeno se fosse l ultimo uomo rimasto sulla faccia della terra, però la rabbia e la delusione non sono ancora passate e anime’ lo penso ancora.
    Non rimugino sui bei tempi ma bensì sul suo comportamento dopo la chiusura.

  • Ariel, 11 Marzo 2021 @ 21:22 Rispondi

    Gli uomini fanno ciò che vogliono lasciano dopo aver intinto bene il loro biscotto e dopo aver fatto credere al amore parola abusatissima
    Per poi mollare o farsi mollare e poi tornare a rompere per i più svariati motivi
    Tenere sotto controllo il non si Sto arrivando! Mai che la scema di turno ( così ci vedono) ci caschi di nuovo e si faccia scopare metti che non abbia trovato un rimpiazzo ecco il perché non fanno nessuna fatica a continuare a abusare senza nessun rispetto delle Donne amanti e mogli ignare

    E però attenzione che il giorno BENEDETTO che arriverà una legge contro la violenza psicologica lo ripeto perché sono sola a ricordarvelo ecco che sicuro non saranno più tanto spavaldi e col menefreghismo totale la impunità totale

    E le leggi servono per cambiare direzione e spcercare di contenere e modificare il comportamento che resta appunto impunito non soltanto perché non esiste una legge nemmeno di plagio ,ma neppure la società tutta di conseguenza non trova che ci sia nulla di strano o di male tolto che per chi cimpassa dentro a queste vere vessazioni

    Non si tratta affatto di pensare ai Narcisista qui non c’entra affatto il problemino è che senza legge la gente gli uomini i maschilisti non fanno una piega di fronte a queste azioni credono che anzi sia un diritto del uomo scopare in giro farsi la amante con questo chiaro scopo che resti a cuccia a fargli i servizi utili sessuali e tanti altri psicologhe consulenti lavoro discariche cassonetto emotivo

    Noi tutti dobbiamo sperare che si arrivi a una legge a tutela di questi abusi perché così sono approfittare dei sentimenti altrui attraverso arte della manipolazione negativa
    Così come se nulla fosse

    Ecco perché si lascia correre nessuno protesta in società anzi gli uomini si permettono qualunque cosa
    Di mentire di trattenere di disturbare le proprie scelte di mollare i cialtronzi che sono questi bei tipi che non meritano nessuna pietà nella maggioranza dei casi
    Il malcostume quello della doppiezza Jakill e Hide intanto cosa rischiano?
    Nulla anzi applausi nei bar per quante amanti si sono intortate e scopate per anni

  • Dispersa, 11 Marzo 2021 @ 23:12 Rispondi

    @Piccola ci sono troppe cose di mezzo… Molte volte anche affetto, anche se negato…
    Impara a non farti troppe domande, tanto la risposta non la saprai mai, se non dettata dallo stato d’animo in cui ti trovi nel momento in cui te la poni!!

  • Oldplum, 11 Marzo 2021 @ 23:42 Rispondi

    Sono stata lontana qualche giorno perché la mia vita grigia grigia (cit @Cossora, con amore eh, sempre. Si scherza), mi ha trattenuto tra nuvole e piattume assoluto.
    No, dai, sto scherzando. E lo faccio sul serio. In realtà sono successe molte cose in questi giorni. Lui è tornato, di persona. Non era un moto come Richard Gere . Era a piedi. Aveva cose da comunicarmi, così mi ha detto. L’ho ascoltato in questi mesi ha fatto una personale road map . Ha detto alla moglie che voleva separarsi, è andato dall’avvocato e ha avviato le pratiche per una consensuale. Ho visto il ricorso già depositato e la fissazione d’udienza. Fine aprile.
    Sono rimasta sorpresa. Ha già una casa dove vive. Mi ha chiesto il permesso di corteggiarmi, da capo. Ha detto che comprende che potrei essere delusa, arrabbiata e non fidarmi di lui. Ho sorriso. Ha ragione, un bel po. Gli ho detto che gli risponderò a fine aprile e ho sorriso di nuovo ha sorriso anche lui.
    Vi tengo aggiornate.
    Un abbraccio

    • alessandro pellizzari, 12 Marzo 2021 @ 07:50 Rispondi

      Se non è tutto falso buon inizio. Occhio ai boomerang

  • Maddy, 12 Marzo 2021 @ 07:15 Rispondi

    @Piccola mi dispiace molto per quello che ti è successo.
    Chiudere senza possibilità di un chiarimento è ricevere un pugno nello stomaco senza sapere chi te l’ha dato. È mancanza di rispetto totale. È trovarsi nel tormento del dialogo interiore.
    In questi casi non c’è molto che si possa fare, se non guardare unicamente dentro a se stesse e cominciare piano piano a scoprire il meraviglioso universo che abbiamo dentro.
    Ti abbraccio

  • Dispersa, 12 Marzo 2021 @ 08:12 Rispondi

    Secondo me questa situazione sta aiutando molte persone a tagliare i rami secchi… Il primo lock down è stato fatale per molti amanti… Il seguito ha cambiato le carte in tavola!!

  • Viovio, 12 Marzo 2021 @ 08:26 Rispondi

    @Ciao Old! Tu lo ami ancora? In bocca al lupo!!!

  • cossora, 12 Marzo 2021 @ 08:36 Rispondi

    @oldplum io (libera di non credermi) ho sentito che stava succedendo tutto questo. Mi associo ad @Ale, se non è tutto falso, vai e spacca!

  • Crocus, 12 Marzo 2021 @ 08:52 Rispondi

    @Vio amica bella lo so che tu hai lasciato. Però come dicevo qui sopra alla fine cambia poco, se sono delle teste di ca*** tali rimangono. Il tuo ti rompe continuamente e ti posso dire che sono nauseata io, non oso immaginare tu. Il mio invece è sparito nel nulla e mai più un accenno ma non per questo penso sia un grande o migliore. Resta quello che è e che già sai. Io sto benissimo bella, mamma mia vado piano a dirlo e non mi sembra vero ma la luce in fondo al tunnel c’è eccome! Ho la testa piena di idee, di cose che vorrei fare, le mie giornate sono bellissime perché mi dedico a me stessa, cammino faccio pilates e cucino cose sane e diverse ogni giorno (e lavoro anche ahahaha). Leggo molto. Non so dirti se è solo un periodo, se qualche crollo ci sarà ancora, se se se… Non lo so, quello che so è che ORA inizio a sentirmi di nuovo viva e piena di energie e mi godo questo momento senza farmi troppe domande e troppi pensieri sul futuro. Sta di fatto che per uscire dall’inferno ci vuole tempo, non c’è niente da fare. Un anno esatto nel mio caso. UN ANNO buttato nel cesso per colpa di un idiota ma amen, ho conosciuto te/voi e per me questo è già un ottimo regalo. ❤️ Tu bella come stai?

  • Crocus, 12 Marzo 2021 @ 09:07 Rispondi

    @Piccola mia senti, ti capisco e lo sai. Io e te siamo state lasciate nello stesso modo. Non voglio dirti di smettere di farti delle domande perché me le sono fatta anche io fino allo sfinimento. Quindi è normale e ti posso garantire che arriverà il giorno in cui non ti chiederai più nulla. Ma semplicemente perché il tuo corpo e la tua mente non ne potranno più. Succede come quando mangi lo stesso alimento per un anno tutti i giorni, inevitabilmente arrivi a fare un’indigestione e poi quell’alimento non lo vuoi più vedere. Sono persone di me*** fine. È l’unica spiegazione che ti devi dare. Fatti forza bella, quella meravigliosa luce in fondo al tunnel esiste ed io finalmente la sto vedendo tutta quindi arriverà anche per te. Ne sono certa. ❤️

  • Oldplum, 12 Marzo 2021 @ 09:21 Rispondi

    Grazie @ale. Sono ancora nella stessa situazione emotiva di 1 settimana fa. Per cui, come ho detto, iniziero’ a pensarci e valutare dopo la fine di aprile. Un abbraccio

  • Crocus, 12 Marzo 2021 @ 09:43 Rispondi

    @Vio sorella, arriverà! Fidati! E te lo dice una che insomma sai bene cosa ha passato, l’ho straraccontato qui (anche se in maniera molto limitata causa privacy quindi tutto ciò moltiplicalo per 10). Già il fatto che tu non stia rimuginando sui bei tempi significa che sei avanti molto con la guarigione (io mai ho rimuginato su questo infatti, quando realizzi che sono delle mer** su cosa possiamo mai rimuginare? Sulla falsità? Ma anche no!). A me ora sembra di volare, passano le giornate e in alcuni momenti ormai penso, toh oggi quel coglione non l’ho proprio pensato, e mi giro dall’altra parte e continuo a fare le mie cose. Se fino a poco fa era un pensiero costante anche durante gli allenamenti, ora l’unica cosa a cui penso “va che con questi esercizi avrò le chiappe sode e la pancia piatta ahahaha”. Alla fine i pensieri si spostano da soli, perché arriviamo al rigetto. Forza e coraggio, io sono con te e ti penso sempre! E ti voglio anche tanto bene! Dai che maggio/giugno si stanno avvicinando e finalmente riusciremo a brindare a Venezia ❤️.

  • Crocus, 12 Marzo 2021 @ 09:58 Rispondi

    @Maddy bellissima come stai? Un bacione !

  • Ariel, 12 Marzo 2021 @ 10:01 Rispondi

    @Oldplum
    La emozione è forte!
    E spero tantissimo che sia DAVVERO un NUOVO INIZIOOOO!!

    Ormai sei piena di consapevolezza e quindi
    CARPE DIEM!

    Uauuuuuuuu!
    Un vero sentito ABBRACCIONE!❤️

  • orsa, 12 Marzo 2021 @ 10:30 Rispondi

    @ ciao Ale, buon compleanno in ritardo!
    @ ciao ragazze Tutte, mi scuso se non mi sono fatta più sentire ma …il mio cuore sanguinava. Vi ho sempre lette ma avevo bisogno di silenzio, fuori e dentro di me.
    L’ex ancora una volta è tornato. Per farvela breve, in sostanza, mi ha proposto di nuovo solo il sesso, quello con me che non riesce a dimenticare. Vi risparmio tutte le altre cosucce che ha cercato di propinarmi per farmi ingoiare il rospo, non ne vale la pena. Ancora una volta gli ho chiuso la porta in faccia, cercando pure filantropicamente di fargli capire che è sbagliato fare sesso se non c’è sentimento, ho cercato di fargli capire che la deve smettere di cercarmi se non mi ama. Mi ha risposto che siamo persone adulte e che basta semplicemente dire di no e che saremmo tutti e due più felici se io mi accontentassi di prendere il buono della situazione, cioè appunto il sesso, senza pretendere di più, che tanto lui la moglie, che non ama, non la lascia perché a volte ritrova in lei delle cose di quanto erano innamorati e bla bla bla. Lui è così, pensa sempre e comunque di avere ragione e che le sue spiegazioni siano sufficienti a calpestare i sentimenti altrui. Mi lascerà mai andare? Perché, anche se non ci sono ricascata, a lui ci penso ancora e ogni volta la ferita si riapre. Non ne posso più.
    Che si facciano lasciare o che ci lascino, l’importante è che se ne vadano.

    • alessandro pellizzari, 13 Marzo 2021 @ 08:46 Rispondi

      Supercialtrone

  • maribel, 12 Marzo 2021 @ 10:45 Rispondi

    @oldplum che belloooooooooo, faccio il tifo per il tuo Richard Gere! e per te, naturalmente!! tienici aggiornate se ti va, aprile è vicinissimooooo!!!! le storie belle fanno bene a tutti!

  • leilei, 12 Marzo 2021 @ 11:21 Rispondi

    Viovio, io me ne frego proprio. Meglio per lui se gli basta guardarmi. Io, al contrario, ho fatto finta di non vederlo.

  • leilei, 12 Marzo 2021 @ 11:24 Rispondi

    Oldpulm evvaiiiiiiiiii. Secondo me ha letto Alessandro è ha capito che facevi sul serio.
    Proprio come dice Ale, devono presentarsi con:
    documenti avvocato
    casa da single

    Festeggiamo, io sono ottimista a riguardo!

  • Marina, 12 Marzo 2021 @ 11:54 Rispondi

    Non vedo l’ora di sentirla visto che Ale penso che te l’ho chiesto tante volte, ma perchè non mi lascia??
    E’ un modo di ragionare che non comprendo, non mi arrabbio di meno se mi fai diventare scema a tal punto da costringerti a lasciarti, non passi dalla parte del torto comportandoti così anzi, se mi dicessi chiaramente come stanno le cose penso che me ne farei una ragione e la porta non si tiene aperta portando allo sfinimento una persona da lasciarti perchè non ne può più. Io non sono così e non voglio più rapportamenti con uomini che non hanno il coraggio delle loro azioni. E’ questione di rispetto della persona che hai di fronte.

  • Piccola, 12 Marzo 2021 @ 15:16 Rispondi

    Grazie a tutte. Maddy quel pugno nello stomaco ninnva via e leggere le parole di Ale è un altro pugno in faccia. Vado avanti.

  • To the moon and back, 12 Marzo 2021 @ 15:41 Rispondi

    @Oldplum: che bella notizia… vedo il sole per questa storia!

  • Nina, 12 Marzo 2021 @ 20:11 Rispondi

    @oldplum che figata. Ti auguro ogni bene qualunque cosa tu decida di fare. Ti penso.

  • Whiterabbit, 12 Marzo 2021 @ 20:33 Rispondi

    In bocca al lupo @Oldplum. Rimani guardinga ma non rischiare di rovinare tutto!!!

  • Valeria, 12 Marzo 2021 @ 23:27 Rispondi

    Nel mio caso sono stata io ad uscire di scena, lui non lo avrebbe mai fatto.
    Ma come potevo continuare a soffrire? Tanto una vita insieme non l’avremmo mai avuta.
    L’unica cosa per cui provo tanta, tantissima rabbia è stata la mancanza di un confronto finale. Niente, nemmeno una parola da parte sua.
    Un uomo di 46 anni suonati che non ha avuto il coraggio di affrontare la situazione e chiuderla definitivamente.
    Mi ha rimasto un enorme punto interrogativo in testa quest’essere.
    Se ci fosse un premio Nobel per l’uomo più coraggioso dell’anno, lo vincerebbe lui a pieni voti!

  • Rosa, 13 Marzo 2021 @ 10:49 Rispondi

    @oldplum, non hai bisogno di nessun consiglio. Auguro il meglio per te, te lo meriti.

  • LaMilla, 13 Marzo 2021 @ 11:01 Rispondi

    @oldplum, carissima. Il tuo Richard ha finalmente capito quello che noi sapevamo già: sei una donna di grande spessore e con le palle quadrate.
    Andrà bene.
    Un abbraccio.

  • Ariel, 13 Marzo 2021 @ 11:02 Rispondi

    Cara Orsa
    Mi spiace ,ma penso che stavolta veramente se vuoi rinascere a vita nuova chiudigli qualunque porta e qualunque comunicazione fai un blocco totale
    guarda avanti
    Se soffri troppo fatti aiutare da un terapeuta che può davvero sostenerti nel distacco reale e mentale

    Un abbraccione e se vorrai tienici aggiornati

  • Ariel, 13 Marzo 2021 @ 11:10 Rispondi

    Valeria
    Ma infatti,il lasciare che vengano lasciati e fatto APPOSTA anche per lasciarti in un sospeso di continuo struggersi in mille domande sui suoi perché ha fatto così o cosà

    Per questo che occorre il nocontact totale blocco comunicazione e veramente fare vita nuova crearsi e buttarsi nei propri talenti espressione di ciò che più ti piace fare e se adesso causa Restrizioni da Chiusura Anticovid non si può certo fare concretamente molto
    Occorre fare pure da casa mentalmente e per scrittura propria il definire un nuovo progetto di vita nuova
    Questo aiuta noi tutti ovviamente ad essere già pronti operativo appena quando saremo fuori da queste restrizioni alla nostra libertà

    Fatti un piano di azioni concentrati sul tuo nuovo futuro che progetti scritto in modo da poterlo vedere e portare aggiungere e togliere tutto ciò che ogni giorno ti viene alla mente

    Inutile e dannoso ancora pensare o parlare di un ex che è solo un CIALTRONZO

    Buoni progetti di vita NUOVA!

  • Viovio, 13 Marzo 2021 @ 12:06 Rispondi

    @Cro che bello leggerti, mi dai una gran carica!!!
    Io sto… fisicamente in via di ripresa, psicologicamente provata da tutta la situazione ma confido di poter almeno uscire di casa al più presto.
    Attendo con ansia il nostro brindisinooooo
    Un abbraccio

  • Viovio, 13 Marzo 2021 @ 12:18 Rispondi

    @ciao Orsa! In effetti è passato un sacco di tempo, mi fa piacere avere tue notizie anche se non troppo positive.
    Io mi trovo nella tua stessa situazione, lui si ripresenta continuamente ma al contrario di quello che capita a te non fa alcun riferimento al sesso, bensì al grande amore che prova nei miei confronti e visto come stanno le cose è ancora più cialtrone del tuo che per lo meno non si nasconde dietro alla scusa dei sentimenti. Sicuramente è una magra consolazione, visto che l’hai amato, però posso dirti che il tempo ed il distacco mi hanno aiutato.
    Quando ho sue notizie mi arrabbio tantissimo ed inevitabilmente faccio un passo indietro, però rispetto all’inizio(sono passati 5 mesi dalla chiusura) e aver metabolizzato l episodio del momento, riesco a focalizzarmi su altro. Il mio mantra è: con lui la faccenda è chiusa!!!

  • Dispersa, 13 Marzo 2021 @ 16:20 Rispondi

    Ciao @Orsa… Che dire la verità non la sapremo mai, ti ha detto che è solo sesso? Allora potrebbe guardare altrove, se uno vuole trova!!
    Secondo il mio modesto parere non vogliono mettere in discussione nulla, e così cercano di tirare avanti tra una bugia ed un’altra…
    L’essere umano è così, soprattutto se lo tocchi nei suoi falsi equilibri, e se si cerca di forzare la mano si fanno solo ulteriori danni!!
    Il mio ex amante ha sempre detto di amare la moglie e forse io rappresentavo un diverso, solo che con l’andare del tempo ci si lega… Solo siamo, chi più chi meno, emotivamente deboli!!

  • elleelle, 13 Marzo 2021 @ 17:23 Rispondi

    @Oldplum
    In bocca al lupo!!

  • Crocus, 13 Marzo 2021 @ 18:27 Rispondi

    @Orsa che bello sentirti e che brutto sapere che il tuo ex ti sta torturando ancora… Ma poi così diretto, vuole solo sesso lui, digli di andare a farlo a pagamento e che diamine! Per tutto il resto come va? Con tuo marito la situazione come è? Un abbraccio!

  • Crocus, 13 Marzo 2021 @ 18:44 Rispondi

    @Vio dai dai dai, ti mando tutta la mia e energia amica affinché tu possa uscirne il prima possibile! Teniamo duro ancora un pochino poi e tra poco ci consoceremo! Ti voglio tanto bene bella, un super mega abbraccio! ❤️

  • bambola, 13 Marzo 2021 @ 18:46 Rispondi

    Lo amo da una vita, da quando ero veramente una ragazzina. Sono sempre stata la sua amante. Ci siamo ritrovati da pochi mesi, i primi due molto presente, ad oggi siamo al punto che non mi scrive neanche se mi incontra in giro per caso. Per favore usate parole crudeli, ne ho bisogno. Voglio chiuderla ma non mi sento le forze. Mi sveglio e piango, non ho più voglia di fare nulla. Ma voglio reagire.

    • alessandro pellizzari, 14 Marzo 2021 @ 09:10 Rispondi

      Dovresti fare come minimo counseling

  • Maddy, 14 Marzo 2021 @ 08:42 Rispondi

    @old, ho sempre pensato che tu fossi speciale.
    Nessun consiglio per te, che hai maturato tanta consapevolezza. Avanti tutta! Un abbraccio

  • Maddy, 14 Marzo 2021 @ 08:52 Rispondi

    @Cro: sto abbastanza bene, e tu come stai? Ti sento super carica e sulla via giusta.
    Io e mio marito stiamo entrando nel vivo dell’argomento: cosa fare di noi, vendere la casa o meno, iniziare una nuova vita o continuare così (con ufficiale separazione in casa). Sono argomenti poco felici, ma necessari.
    Sul fronte ex, posso solo dirti che loro sono più indietro, e che non sono felici.
    Io mi auguro che un giorno l’amore vero possa trionfare, permettendo così a tutte le burocrazie di trovare il naturale flusso.
    Un abbraccio

  • Crocus, 14 Marzo 2021 @ 09:36 Rispondi

    @Maddy bella ❤️ grazie, si credo di essere sulla strada giusta, sicuramente qualche inciampo ci sarà ancora però ora finalmente sono tornata a vivere! Sono “contenta” che tu abbia iniziato a parlare in modo concreto con tuo marito sul da farsi, sappi che ti penso sempre. Lo dico sul serio. Ma l’ex quindi lo senti ogni tanto? Ad ogni modo anche io mi auguro che l’amore vero possa trionfare ma soprattutto spero di non incontrare mai più un cialtrone vigliacco maledetto. Mi devono stare alla larga!

  • Ariel, 14 Marzo 2021 @ 10:50 Rispondi

    @bambola non vorrai mica vivere come fossi una bambola e cioè un oggetto nelle mani di un CIALTRONZO!
    Credo che non solo ti occorra fare counseling ma anche terapia con psicoterapeuta che possa sostenerti nel tuo riuscire a toglierti dalla chiara manipolazione negativa a cui ti sei prestata per anni e da cui è emersa la tua dipendenza interiore verso il tuo carnefice

    La tua stanchezza palpabile evidenzia proprio questo tuo quadro ma hai voglia di farcela infatti hai scritto

    FORZA bambola

    NON SEI una bambola ma una PERSONA E DONNA
    Curati di te facendoti sostenere da esperti
    E riuscirai a rinascere a NUOVA VITA
    STACCARTI da lui per sempre!

    Benvenuta

  • Viovio, 14 Marzo 2021 @ 10:53 Rispondi

    @Ciao bambola, le parole più crudeli del mondo non serviranno a nulla se non partirà da te la decisione di chiudere. Per chi legge da fuori è semplicissimo, ma per chi la vive in prima persona capisco sia uno strazio. Segui il consiglio di @Ale fatti aiutare, soprattutto per riacquisire una dignità, altrimenti lui penserà sempre di poter fare ciò che vuole con te.

  • Orsa, 14 Marzo 2021 @ 11:37 Rispondi

    @ Ariel, ho iniziato un percorso con una psicologa, stavo proprio messa male e non ero più lucida. Piangevo per qualsiasi cosa, a un certo punto mi sono spaventata di me stessa, giuro. Hai ragione su tutto, quando ricordi qui alle Ragazze l’importanza di liberarsi dalla dipendenza affettiva. Sembra di poterci riuscire da sole, invece no, per niente…grazie!
    @ Viovio, che dire, io non so, tra il mio e il tuo, chi sia il peggiore! Il tuo almeno parla di alti principi, di amore, il mio è sempre così terra-terra. Continua a torturarmi in nome del sesso, vuol dire che gli ho lasciato solo quello, che tutte le volte che tornava e mi giurava amore non era vero niente. Era solo sesso. E questo mi dà la dimensione umana della merda che è, purtroppo devo averci ancora a che fare per lavoro. Mi sto guardando intorno, anche se il momento storico è pessimo. Devo liberarmi di lui e ci riuscirò, alla prima occasione cambierò anche lavoro. Comunque anche lui dovrebbe andare in terapia, eccome!
    @ Crocus, mio marito è l’uomo perfetto. E’,stato lui a spingermi dalla psicologa, per cercare di risolvere anche altri aspetti che mi trascinavo dalla giovinezza. Cosa ho fatto per meritarmi un uomo così? MI coccola ed è dolce, siamo sereni. Tra noi c’è tenerezza , condivisione dei figli e del progetto famiglia. L’intimità è un’altra cosa, ma per il momento devo pensare a stare bene. A lui va bene così, ci penseremo quando sarò totalmente guarita da questa storia, quando il covid ci abbandonerà. Oppure no, staremo così e basta. Chi l’ha detto che anche questo non è amore? Stiamo bene. E’ una soluzione di comodo? Forse, ma al momento non ci penso alla separazione, se a lui va bene così! Mi è stata data una seconda possibilità e la sto cogliendo. L’amore passionale ce l’ho avuto col cialtronzo ed è finita a schifio. Per il momento va bene così, in futuro si vedrà…Un abbraccione

  • maribel, 14 Marzo 2021 @ 15:06 Rispondi

    @ orsa Ciao. Fai bene a stare tranquilla e a farti coccolare. dici che è amore anche questo e hai ragione se a entrambi Va bene così nessuno deve giudicare. l’importante come si diceva proprio qui nel blog tempo fa è trovare la propria pace ed essere sereni. Se tu ti senti serena e tuo marito anche, fate bene a vivere così il vostro rapporto. Sul deficiente ex io dico che lo devi bloccare ovunque. Hai capito com’è e quel che vuole, basta per la carità! Fai il tuo percorso di rinascita.

  • maribel, 14 Marzo 2021 @ 15:11 Rispondi

    Mi piacerebbe tanto sapere come stanno @Vita e @Key. … ragazze, battete un colpo, io vi pensono,
    amiche belle .. Un abbraccio a voi e a tutto il gruppo… quanta vita qui dentro.. e quante emozioni diverse e condivise!!!

  • EP, 14 Marzo 2021 @ 16:48 Rispondi

    @Oldplum…cara amica…torno qui poco…ho avuto anch’io i miei alti e bassi in questi ultimi due mesi alle prese cn qlcsa che volevo risolvere senza tergiversare troppo. Ma sn contenta di averlo fatto oggi xchè scorrendo i messaggi ho letto il tuo! Wow!!! Nn avevo letto cosa scrivevi di recente…quindi nn avevo intuito nulla…xò che brivido…
    Sn sorpresa…sorpresa che possa accadere dopo così tanto tempo…sorpresa che tu provi ancora qlcsa x lui! Xò le vie dell’amore sn evidentemente infinite…X una sorta di stream of consciousness mi viene in mente che oggi è il “suo compleanno”… il compleanno dell’ing…il mio ex amante!
    E sorrido…sorrido xchè invece io l’ho completamente archiviato…nn ricordavo nemmeno il suo comple finché nn sn arrivata qui e ho visto la data scritta sopra i post…nn lo odio…nn ho mai provato rancore x lui…
    Ma nn lo amo più…ne sn certa!
    Lo so perché mi sn innamorata di nuovo…
    Vabbè allora vi aggiorno anch’io amiche di vecchia data…x portare testimonianza che…si…riprendere in mano la propria vita è l’unica soluzione x uscire dalla stagnazione di queste pseudo storie d’amore! Sciogliere i nodi…nn far dipendere la ns felicità da altri…e poi ancora si sì si…Il CDS funziona sempre in un modo o nell’altro!
    Due anni fa mi è servito per liberarmi dall’ing…questa volta…beh… questa volta ho assaporato la versione Ufficiale& Gentiluomo!
    Nn si trattava di un amante…ma cm avevo scritto qlche tempo fa, di una storia normalissima nata l’estate scorsa tra due persone libere. Poi la paura…la sua…x mille motivi. Ma sostanzialmente il primo di tutti era il fatto che nn mi sentiva coinvolta cm lo era lui!
    Da qui la sua decisione di rompere..io che capisco la mia parte di responsabilità e cerco inutilmente di rimediare, lui che invece dopo un paio di mesi ricomincia a frequentare la sua ex lasciata tempo prima di conoscere me e lasciata xchè nn innamorato, senza xò lasciarmi andare veramente.
    Qnd me lo ha detto… Il 22 dicembre ho spento la luce! TOTALMENTE!!! Zero notizie…volevo archiviare velocemente anche lui! Volevo smettere di stare male…e l’unico metodo che aveva funzionato nella storia precedente era stato il religioso rispetto delle indicazioni di @Ale!
    E invece stavolta è andata diversamente…lui è tornato dopo un mese…mettendo nel giro di qlche settimana ordine nel macello che aveva fatto! Nn mi sn scomposta…ho chiesto solo i fatti! E quelli mi ha dato!
    A lei ha raccontato tutto e si è beccato gli insulti (giusti) ma da me è tornato da uomo libero…e DECISO!
    Ora cn un po’ di difficoltà legate alla nuova zona rossa e al fatto che abitiamo un po’ lontani cerchiamo di nn farci rovinare questi momenti…
    Cara @Oldplum…mi sembra che il tuo ex amante stia facendo le cose per bene…ma cm hanno detto @Ale e @Cossora…guardia alta!
    Ti sn vicina e faccio il tifo per voi…❤️

  • Maddy, 14 Marzo 2021 @ 18:09 Rispondi

    Cara @Crocus, l’ex lo vedo tutti i giorni al lavoro, anche se spesso ci salutiamo al mattino e poi alla sera, tanto siamo presi ognuno dalle proprie responsabilità.
    Oggi per me è una giornata proprio no, vedo tutto grigio come se fossi immersa nella nebbia. Sento la gravità di tutto quello che sta accadendo e la via d’uscita mi sembra quasi irraggiungibile. E questo non è da me, che sono solitamente positiva e carica di energia.
    Vi abbraccio

  • Nina, 14 Marzo 2021 @ 21:39 Rispondi

    Ciao @ep!!! Ti pensavo in questi giorni!! Sono molto felice x te. Io benino. Grande Puffo diventa nonno!!! Pensa. Fossimo rimasti insieme a 42 anni farei la nonna!!! Anche no. Non x il bimbo eh, piccino, ma x la vita da nonni! Ti abbraccio forte forte!

  • Ariel, 14 Marzo 2021 @ 21:59 Rispondi

    Ciao Ep
    Evviva!
    Fa piacere che tutto si sia sistemato per te e lui cioè esiste un vero voi !
    Ottimo ed abbondante e che presto speriamo tutti di poter volare in santa libertà di vivere e fare e spostarsi e vivere come meglio ci pare

    Allora un abbraccione felice di averti Letta qui così piena di meritato entusiasmo di Amore concretamente corrisposto!!!
    Evvaii!!!!
    Ciao Ep❤️

  • Dispersa, 14 Marzo 2021 @ 23:01 Rispondi

    @Ep nulla accade per caso… Se non avessi conosciuto l’Ing. probabilmente non avresti saputo come affrontare la storia con il tuo nuovo amore… Sono felice per te!! Un abbraccio!!

  • Dispersa, 14 Marzo 2021 @ 23:04 Rispondi

    @Orsa… L’amore ha mille sfaccettature e lo si vede nei momenti belli e, ahimè, in quelli del bisogno!!
    Ma è questo che ti fa capire le persone che valgono e quelle che non giocano per un puro bisogno egoistico.
    Ti auguro solo il meglio!!

  • EP, 15 Marzo 2021 @ 07:40 Rispondi

    @nina ciao!
    Nonnooooo?!?! Ma io mi ricordavo che nn aveva figli…cm fa a diventare nonno?
    Tu cm stai?

  • Nina, 15 Marzo 2021 @ 09:27 Rispondi

    @ep ricordi bene. Ma come sai tra quello che dicono e quello che è vero..passano sistemi solari. Senza entrare nel dettaglio x privacy.. evidentemente era ennesima balla! Ormai non mi stupisco più di nulla..

  • Nina, 15 Marzo 2021 @ 09:39 Rispondi

    E il bello è che voleva un bimbo con me, ma io pensavo a una vita da genitori non da nonni! In ogni caso come vedete anche se io non cerco sue news continuo a ricevere informazioni sempre più sconvolgenti. Se penso che con me piagnucolava perché non aveva fatto l’esperienza della paternità..

  • leilei, 15 Marzo 2021 @ 10:26 Rispondi

    Orsa sono davvero sconvolta dalle parole del tuo amante, ma che faccia di bronzo ha?
    Ma perchè deve essere lui a lasciarti andare? Hai capito bene che da te vuole solo sesso, se non ti sta bene chiudi e amen!

  • orsa, 15 Marzo 2021 @ 11:34 Rispondi

    @ maribel @ dispersa grazie, siete molto care! accetto con riconoscenza i vs. auguri e li ricambio di cuore, speriamo che un po’ di serenità arrivi per tutte .
    @ leilei, fai bene ad essere sconvolta, lo sono anche io! Il mio ex oltre alla cialtronaggine lo definirei diabolico, ecco. E’ veramente cattivo e perfido dentro, mi meraviglio di come io non sia impazzita, visto questi ameni risvolti del suo carattere che, visti ora col senno di poi, fanno rabbrividire.
    Per quanto mi riguarda la storia è chiusa e, come detto, sto facendo tutto ciò che mi è umanamente possibile per dimenticarlo, ho parlato con mio marito e vado dalla psicologa, però finchè ho aperto il canale del lavoro, lì mi raggiunge ancora.
    Periodicamente, ma mi raggiunge, torna fuori…come gli zombie!! Sono passati solo 5 mesi, non mi sento ancora del tutto libera da lui ma penso sia normale. Devo cambiare lavoro, non c’è via d’uscita.
    @ oldplum @ EP sono contenta per voi! le belle notizie ci sono ancora.
    @ Nina, mi hai strappato una risata! nonna!!

  • avvocatodistrada, 15 Marzo 2021 @ 11:35 Rispondi

    @maddy, ti capisco , spesso il vantaggio di situazioni gravi come raccontate da molti di voi è un vantaggio per resettare,quando invece tutto sommato non successe cose da cialtrone resti imprigionato in una terra di nessuno, in una zona grigia fatti di tanti su e giu,è un vantaggio comunque andare a lavorare, io sono blindato , ora poi si è aggiunta la dad,mi concedo solo il pomeriggio che vado a correre.
    leggo che qualcuno ha nascosto di essere genitore,casi irrecuperabili li definirei.

  • Ariel, 15 Marzo 2021 @ 15:31 Rispondi

    Nina ma guarda te anche io ricordavo senza figli ,ma non mi sorprende la ennesima megabugia da vero CIALTRONZO
    L’ex nel mio caso a sentir lui stava divorziato da anni almeno cinque e anche lui mi aveva detto Zero figli
    Ma BALLLE A MILIONI GALATTICI giusto per stare in tema del Universo sconfinato di massimi sistemi solari ah ah ah

    Dai Nona fatti na risata ti prego e soprattutto ma vorrei poter dire a chi ti informa sul caspita fa lui che la smetta potresti dirlo chiaro che non vuoi essere informata
    Sempre che tu lo voglia e che sia possibile per te farlo una buona volta per te stessa

    Puffi ce ne stanno parecchi come vedi non solo a te ,ma pure a me e alla lunga coda di gente che conobbi in terapia di gruppo e di cui parlo spesso perché mi restano dentro come davvero persone speciali tutte grandi Donne che sono state capaci di rinascere davvero e farsi una nuova vita
    Nonostante qualunque cosa o loro situazione di vita di età di tutto

  • Crocus, 15 Marzo 2021 @ 15:45 Rispondi

    @Maddy ah cavolo speravo che lavorassi da casa in questo periodo… Mi dispiace moltissimo sentirti giù però purtroppo le giornate no ci sono e non possiamo farci nulla, dobbiamo solo avere pazienza e sperare che passino il più in fretta possibile. Spero che vada un pochino meglio oggi… Pensa solo che una volta che sarai giunta alla fine, ti sembrerà di volare. Sicuramente la strada è tortuosa ma io lo so che ce la farai. Capisco molto bene quando dici che non è da te sentirti così dato che sei sempre positiva e ottimista. Purtroppo è stato un mio pensiero costante negli ultimi due anni però come dice la mia migliore amica, capita anche alle persone positive di sentirsi giù ogni tanto e va bene così, è la vita. Tu ricordati soltanto che sei forte e in gamba, tutto il resto verrà da sè. Un abbraccio ❤️.

  • Crocus, 15 Marzo 2021 @ 15:48 Rispondi

    @Orsa che bello ciò che racconti di tuo marito e mi fa piacere sapere che hai un gran sostegno da parte sua. È amore anche questo, forse ancora più profondo perché non si basa su sesso e scopate varie ma si basa in primis sul lato umano e questa è una cosa preziosa e soprattutto rara (stando a quello che abbiamo letto qui sul blog…). Forza @Orsa, ti abbraccio!

  • Ariel, 15 Marzo 2021 @ 16:42 Rispondi

    @Orsa cara Grazie per il tuo apprezzamento di ciò che scrivo al fine di poter dare uno spunto di riflessione che possa aiutare
    E tu sicuro sei ormai già nella tua nuova strada di scoperta della vera tua libertà interiore così fondamentale a poter esprimere te stessa e ottimo se poi al tuo fianco hai un zVero Uomo come da ciò che hai scritto è tuo Marito

    Piano piano ogn8 istante un passo nuovo respira e sii contenta di questa tua nuova esperienza del adesso perché sicuro ti conduce alla vera te stessa e nuova vita tutta da vivere ancora nella vera autentica tua luce mai spenta!
    Forza Orsa!❤️

  • Maddy, 15 Marzo 2021 @ 18:57 Rispondi

    @Cro, @Ads grazie per i vostri messaggi.
    Vorrei porvi un quesito, a tutti, se avete voglia di rispondere:
    Cosa spinge l’essere umano a restare a tutti i costi attaccato ad una persona che, apertamente e in totale trasparenza e serenità, ha dichiarato all’altro di non provare più Amore? (amore di coppia, amore passionale, amore del desiderio fisico e di voler progettare insieme).
    Questo mi sta succedendo: ho dichiarato, ho comunicato, ho fatto proposte ordinarie e fuori dall’ordinario. Ancora non accetta la fine del mio sentimento, ancora pensa ci possa essere una speranza (credetemi sulla trasparenza, tutto ciò che ho detto e fatto è sempre andato in un’unica direzione).
    E siccome il mio responso è sempre il medesimo, allora vengo punita con la cattiveria verbale (che non colpisce tanto me, quanto i miei figli).
    Ditemi, cosa può spingere l’essere umano all’attaccamento totale? È così forte, forse, la paura della perdita delle sicurezze?

    • alessandro pellizzari, 15 Marzo 2021 @ 19:41 Rispondi

      la convenienza

  • elleelle, 15 Marzo 2021 @ 20:35 Rispondi

    @Maddy
    Sono d’accordo con Alessandro, fondamentalmente si tratta di convenienza. Non solo economica, di ogni tipo: e’ piu’ conveniente restare fermi piuttosto che affrontare tutti i cambiamenti che una separazione comporta. Tanto se si e’ abituati a un rapport finito, si pensa di poter andare avanti cosi’. Invece non e’ affatto facile restare in un rapport finito.

  • elleelle, 15 Marzo 2021 @ 20:37 Rispondi

    @Nina
    Il tuo ex e’ il piu’ fenomeno dell’universo!! Per fortuna l’hai scampata, non oso pensare se fosse andata nel verso opposto…

  • Crocus, 15 Marzo 2021 @ 20:39 Rispondi

    @Maddy so che già in passato mi avevi detto che vedevi molte similitudini tra tuo marito e la moglie del mio ex. Ciò che hai appena descritto è UGUALE a ciò che faceva/diceva lei a lui. Certo non potrò mai sapere con precisione realmente cosa è accaduto in quella casa però ho letto con i miei occhi comunque certi messaggi di lei e ho sentito alcune telefonate inequivocabili e quindi me lo sono chiesta pure io come fosse possibile una cosa del genere. Cioè una persona ti dice che non ti ama più e tu insisti che non può essere vero e che lui è solo offuscato. E se vedi che le cose non cambiano allora giù di cattiveria e aggressioni. Onestamente non so risponderti. Ale dice la convenienza io dico la follia invece. Perché va bene la convenienza ma a una certa ci sarà pure un po’ di dignità o no? Però ovviamente Maddy la differenza la devi fare tu (come stai già facendo) perché nessuno può obbligare nessuno a stare insieme se uno dei due non lo vuole più. Quindi se tu sei già decisa vai per la tua strada senza batter ciglio.

  • Ariel, 15 Marzo 2021 @ 22:30 Rispondi

    Cara Maddy
    È solo che manipolazione negativa
    Senso del possesso
    Non accettare di essere mollato
    Non accettare che sua moglie e sottolineo SUA cioè lui pensa È MIA TU SEI SUA
    Maschilismo bieco
    Non accetta che tu possa farti una nuova vita che per lui equivale a darti a un altro che non è lui

    Già gli uomini in genere sono pervasi da maschilismo e cioè noi donne siamo cose di loro proprietà se poi si osa lasciarli
    Allora scatta la Vendetta senza nessun rispetto usano pure i figli pur di rompere le ovaie!!!!

    Sii certo anche questa è convenienza fa parte di tutto questo bel quadretto!!

    Solo loro possono mollarci una Donna In gamba come te invece di venire apprezzata può venire contrastata

    Spero che non sia proprio grave come quanto ho espresso qui ma purtroppo non sei certo la sola moglie che riscontra difficile la separazione

    Forza Maddy magari poi riesce ad accettare ma ti ricordo che al tuo primo scritto qui hai raccontato che lui non voleva nemmeno che avessi il tuo avvocato!!!

    Ti abbraccio cara e speriamo sempre nel meglio il pensiero tienilo sul positivo e sicuro riuscirai nel meglio per te e i tuoi figli

    Non cedere sulla tua libertà di cui hai pieno diritto per la tua vera serenità hai diritto alla tua vita nuova
    Forzaaa Maddy!❤️

  • avvocatodistrada, 15 Marzo 2021 @ 23:51 Rispondi

    maddy ti hanno gia risposto, la convenienza nell’accezione piu ampia del termine,sia qui tutti oltre i 40 mi pare,anche il partner della mia amante sta li,a volte alla mia amante le è scappato se ci separeremmo formalmente per lui sarebbe tutto piu difficile,perchè vuoi mettere una donna che ti tiene i figli che li gestisce quasi integralmente e che cosi ti consente fare il tuo lavoro tranquillo,l’aspetto intimo, passionale, tutte cose che poi passano in secondo , terzo piano,lo stesso dicasi per mia moglie,io sto qui,in tempi non sospetti, uscivo 3, 4 sere a settimana, mai una domanda particolare,cosa vuole che interessi a mia moglie se sono siamo innamorati,se non ci diamo un bacio da boh 4-5 anni,si diventa come soci di una società, in cui magari il tuo socio non lo stimi ma ti serve e ..si ti fa incazzare, ma poi realizzi che senza di lui , sarebbe peggio,e se non hai opzioni al momento e meglio cosi.
    lo dico sempre anche alla mia amante, non pensare che lui sia un fesso,che si prende tutto,se lo fa è perchè ha dei vantaggi,
    senza di me, mia moglie avrebbe maggiori difficolta , è oggettivo,..i bambini sono una scusa che anche lei tira fuori, se vuole buttarla in caciara.
    ..poi anche l’età ha il suo peso,poi in la si sta con gli anni, e meno si a voglia di sbattimenti e quindi si perdona anche un marito o una moglie che per 3, 4 anni stava con un altro,una volta che ritieni il tradimento fisico accettabile, allora puoi accettare tutto,se poi il sesso nella coppia non era l’elemento trainante allora vedi che puoi stare anche con una persona verso la quale non senti piu nulla.

  • Key, 16 Marzo 2021 @ 09:42 Rispondi

    Cara @Oldplum, so di non essere originale ma grazie di aver condiviso questo tuo momento…Ho sorriso anche io! ti auguro il meglio e di leggerlo ancora. Rimani accesa, occhi aperti e vai… un abbraccio!

  • Key, 16 Marzo 2021 @ 10:07 Rispondi

    Cara @Orsa ho letto quello che racconti, del tuo ex e di tuo marito e di te stessa…ecco, non perdere di vista te e leggo che non lo stai facendo. Quello che dice il tuo ex non dice proprio niente di TE ma dice molto di lui, non è vero che tu gli hai lasciato solo il SESSO…è solo quello che LUI sceglie di prendere dall’Universo che sei Tu come persona. Lui ha delimitato i suoi di confini e non i tuoi, ti ha invitato a stare nel suo recinto e tu hai risposto “no grazie”. 5 mesi sono pochi ma stai certa che tutti i semi che stai piantando, e ne stai piantando da quello che leggo, stanno già germogliando anche se ti sembra di no, crescono anche a nostra insaputa per fortuna. E se l’amore, la cura e la protezione che ti dona tuo marito fa parte del nutrimento di questi semini ben venga ma ti invito solo a non cadere nell’errore di pensare in modo dicotomico: l’ex o il marito, il marito e l’ex. Il futuro e la Vita sono mooooooolto più grandi per accogliere possibilità che non immaginiamo quindi accogli quello di cui senti bisogno e che ti fa bene ma ricordati di abbracciare anche il tuo spazio, adeguato a te e ai tuoi sentimenti….quindi deve essere molto grande perchè sono sicura che anche il tuo cuore lo è! In bocca al lupo, ti abbraccio K.

  • Key, 16 Marzo 2021 @ 11:05 Rispondi

    Cara @Maribel, grazie di avere un pensiero affettuoso anche per me sempre. Io sono molto meno presente sui commenti ma vi leggo spessissimo e seguo sempre con affetto le storie, le evoluzioni, le piccole cadute ma soprattutto quando ognuna si rialza. Voi Ragazze ed Ale, siete una “famiglia” di cui non si può fare a meno per troppo tempo! 🙂
    Io sto bene adesso, ho fatto pace con alcune cose e tante delle energie che usavo “fuori” ora sono concentrate su di me. La maggiore attività è quella di tenere alto lo spirito in questa situazione di precarietà ed emergenza, cerco di tenermi stretta i progetti ed i desideri per il futuro anche se la visibilità ci viene limitata ora ma soprattutto cerco di tenermi stretta la mia umanità quando ogni giornata mi sembra piatta ed uguale alle altre. Barcollo ma non mollo! 😉
    Rispetto al mio ex, i miei ultimi interventi erano stati dopo l’ultimo ritorno-non-ritorno di Lui, dopo ben 2 mesi di CDS a Novembre: si era ammalato e pensava che non mi avrebbe più rivista. Cosi abbiamo riallacciato le comunicazioni. Io ho fatto pace con il sentimento che provo per lui, meritato o meno, e ho smesso di pensare che non mi ha scelto perchè sono brutta, storta o indegna di amore, ho ripulito la rabbia e ho visto cosa c’era sotto. Ho smesso di guardare lui ed ho iniziato a guardare me: avevo dei nodi grandi, dolorosi e profondi da sciogliere sul mio concetto di amore, di doverlo meritare, di passare sopra ad ogni cosa per farmi amare e sono ripartita da lì. Da me e dai miei legami familiari che sono diventati una “palestra”, in un certo senso 🙂 il risultato è che tutti i miei rapporti sono diventati più sani e “puliti”, familiari e di amicizia, io ho trovato il mio spazio, lo rispetto e lo faccio rispettare. Per anni non ho voluto parlare con mio padre né vederlo…qualche settimana fa è successo che mi venisse voglia di andarlo a trovare e di farlo veramente! e credetemi è un miracolo vero e sento di averlo fatto io! 🙂
    Tutto questo ha cambiato anche il mio rapporto con lui, sento amore per lui e sento anche il suo di amore e non sono arrabbiata. Vuole vivere la sua vita e scoprire quello che non era stato capace di fare prima, ora è più felice di prima ed anche io faccio parte di questa felicità. Non lascerà la sua famiglia ed ha scelto, io non voglio più fare l’amante ed ho scelto. Non posso e non voglio odiarlo, anzi ora sono molto più serena. Sento che è tutto al suo posto, anche io. E’ difficile avere un equilibrio rispettoso e libero ma credo che sia il modo più giusto e costruttivo di vivere quei sentimenti che uno prova e di cui va fiero perchè sono importanti e sinceri.
    Non sono ancora aperta ad altre relazioni, vedo, noto, civetto un po’ ma mi voglio coccolare e sentire che anche sola, sono intera! l’avventura continua…
    Scusa Ale e scusate ragazze se mi sono dilungata, lo dicevo che era tanto che non scrivevo! 🙂 Un abbraccio a tutti e tutte! K.

  • bambola, 16 Marzo 2021 @ 11:45 Rispondi

    grazie a tutti per il supporto, è fondamentale per me, anche se virtuale. Ho scritto 2 paroline, mi farebbe piacere condividerle con voi, e sapere se qualcuna/o ci si ritrova:

    ho fame di te
    della tua bocca il tuo mento
    del tuo sguardo che mi logora
    che sento
    mi trapassa la pelle
    mi fa sentire niente
    tu che sei assente
    scostante
    lontano e freddo
    come un inverno dove tu non ci sei
    non ci sei stato
    a Natale
    quando ho pensato di poter comprare il tuo cuore
    mi sono vista dimenticare
    non curare
    nè falsità nè sforzi mi hai riservato
    quando la mancanza era troppa
    ho pensato di dimenticare
    di non guardare
    di farmi bastare
    ma la carne non la puoi dimenticare
    quando la senti possederla
    quella illusione di un’ora
    ti lascia sfiancata e affamata per intere settimane
    fino a quando riconquisti uno spazio
    un avanzo
    una voglia
    un bisogno fisico
    e tu fingi di essere lo stesso animale
    ma ti nutri di ossessioni
    di desiderio disperato
    di vita in attesa
    solo per sperare
    che un giorno lui ti guardi
    con occhi languidi
    e sognatori
    e tu senti che quello che aspettavi da una vita è arrivato
    e il cuore esplode
    gli occhi si fanno grandi
    pieni
    l’anima smette di lottare
    ti senti svenire
    lui
    tu
    l’amore
    ma questo non succede mai
    ti ci scambi le viscere
    i succhi
    forse qualche sofferenza repressa
    ma lui non lo avrai mai
    e lo sai
    che potrai soltanto spiare
    e cercare di capire
    perchè con lui le parole non vengono
    i gesti si fermano
    la bellezza si fa timida
    e tu ti senti piccola
    sei tu che vuoi di più
    ma non siete fatti per l’amore
    ma siete fatti per amare
    l’un l’altro
    come due cigni
    che non siete
    ma vivete
    di quella danza sul ciglio dell’acqua
    che sapete tanto fare
    che vi scambiate
    che vi muovete addosso
    sui corpi nudi
    e sudati
    e sporchi di sesso
    e vi muovete come se foste nati solo per fare quello
    solo per farlo insieme
    lui animale
    tu anima
    lui bastardo
    tu puttana
    e quando finisce
    pensi che stavolta è quella buona
    che gli hai dato te stessa
    tutto ciò che hai
    e invece ti lascia
    entrare in macchina
    e nella tua borsetta
    ancora sogni infranti
    e più loro si infrangono
    e più ti inventi nuove speranze
    è come un mare in tempesta
    il tuo bisogno d’amore
    l’onda che sbatte sullo scoglio
    la tua speranza
    l’abisso profondo

  • bambola, 16 Marzo 2021 @ 11:46 Rispondi

    qualcuno mi dice come funziona il counseling? Credo mi farebbe molto bene

  • leilei, 16 Marzo 2021 @ 11:57 Rispondi

    Crocus, Maddy, come sapete anche io a suo tempo avevo detto a mio marito che non l’amavo e lo desideravo più, lui mi rispose dicendo che bastava che gli volessi bene. Ma, a tratti, salta fuori la sua rabbia nei miei confronti, per quello che è stato e per la distanza che anche ora c’è tra noi. A parole si dice “tiriamo una riga e ripartiamo d’accapo”, ma nei fatti nulla sarà più come prima.

  • Viovio, 16 Marzo 2021 @ 13:30 Rispondi

    @cara Maddy ti sono vicina (seppur virtualmente), incontrarlo ogni giorno per di più sul posto di lavoro deve essere deleterio, io sarei impazzita. Trovarselo di fronte ed essere costrette ad interagire con lui seppur per questioni lavorative mamma mia… mi ha aiutato il tempo e la consapevolezza: capire cosa voglio dalla mia vita!
    Non arrenderti, sarà un percorso in salita però le soddisfazioni arriveranno.
    Ti abbraccio

  • Ariel, 16 Marzo 2021 @ 14:22 Rispondi

    Evviva Cara Key,complimenti per il tuo impegno a rinascere davvero a nuova vita!!!
    Che bello leggere la tua evoluzione fatta e conquistata tutta da te
    È un grande esempio che conforta ed incoraggia chiunque ancora sia prigioniera dei propri antich nodi
    Che queste esperienze di legami andati storti e pieni di sofferenza hanno avuto il grande pregio di illuminare il nostro cammino più importante la propria evoluzione personale il sentire come e quanto cambino i nostri rapporti famigliari antichi

    Bravissima Kei
    Goditi il tuo rinnovato vivere alla luce del tuo sole!
    Un abbraccione!❤️

  • Viovio, 16 Marzo 2021 @ 14:22 Rispondi

    @Maddy sono d’accordo con @Ale, credo che la convenienza sia la ragione principale a spingere la maggior parte delle persone a non cambiare.
    Per quanto riguarda tuo marito aggiungerei anche l’orgoglio ferito, sta di fatto che nessuno può costringerti a restare. Mi dispiace molto per le discussioni e sapere che i vostri figli sono testimoni dei suoi scatti d’ira… tieni duro!

  • Ariel, 16 Marzo 2021 @ 14:50 Rispondi

    @Bambola spero che tu scriva al indirizzo che qui ti già messo @CaroAlessandro
    Le tue belle e poetiche parole
    Non mi ci riconosco più
    E meno male!!!

    Infatti sono dettate dalla dipendenza affettiva che fa esattamente questo
    Il tuo scritto e importantissimo e hai fatto benissimo a scriverlo e ti ringrazio per aver voluto renderci partecipi di questi tuoi così sentiti ansiosi pensieri pieni di vera sofferenza e illusione e sottomissione di cui ovviamente non hai nessuna colpa

    @Bambola se avrai cura di te facendoti sostenere da esperti partendo da @CaroAlessandro già sicuro troverai I primo passi fondamentali per percorrere un nuovo inizio
    Iniziare ad amare te stessa che meriti la tua libertà totale e nuova vita

    Forza@Bambola!

  • Samanta, 16 Marzo 2021 @ 20:03 Rispondi

    Mi ritrovo nel tuo sentire…ho lo stesso stato d’ animo….ho fatto pace con lui e con me stessa….entrambi abbiamo scelto..prendendo due direzioni diverse . Lui è quello che soffre di più, invece x quanto mi riguarda, questa chiarezza si riflette in tutti gli aspetti della mia vita. Buona serata a tutte…se mi leggerete !

  • Maddy, 16 Marzo 2021 @ 23:14 Rispondi

    Carissimi! @Ale, @Ariel, @Ads, @Crocus, @Viovio, @leilei
    Grazie grazie davvero! Leggervi mi fa sentire meno sola, perché sono consapevole che tutto questo dovrò affrontarlo io, con solamente me stessa al mio fianco.
    Ognuno di voi ha espresso una verità. E le terrò tutte bene a mente.
    @Ariel hai colto nel segno: lui mi considera una sua proprietà, ma non solo, il suo concetto è “quel che è mio è mio, e quel che è tuo è mio”.
    Capisco bene quello che dici @Ads: si entra in società e sembra che l’altro sia indispensabile, sembra che senza di lui/lei non possiamo andare avanti. La realtà è che dovremmo imparare a guardarci con delle lenti differenti. Tutto si può fare, basta essere intelligenti (entrambi) e determinati.
    Voglio trovare la mia strada e la mia libertà.
    Vi abbraccio tutti uno per uno ❤️

  • Maddy, 16 Marzo 2021 @ 23:19 Rispondi

    @elleelle, grazie per le tue parole.
    Esatto, pensa di poter andare avanti così, ma è la costanza dell’apatia e del tormento. E dopo un po’ scatta la cattiveria.
    A volte penso che mi abbia identificato con la madre, e non accetta che una “madre” possa abbandonare il suo bambino”.

  • Viovio, 16 Marzo 2021 @ 23:43 Rispondi

    @Maddy non conosco tuo marito, tranne le poche cose che hai raccontato di lui, ma bastano per farmi capire perché l’hai tradito e le motivazioni che ti hanno spinto a chiedere la separazione. Non arrenderti, fallo per te, a volte occorre essere “egoisti” per poter trovare la felicità.
    Qui ci sono tantissime testimonianze di donne che hanno sofferto, però sono riuscite a trovare la loro strada rinascendo ed è ciò che auguro a te.

  • Crocus, 17 Marzo 2021 @ 06:44 Rispondi

    @Maddy “quel che è mio è mio, quel che è tuo è mio” pare che sia un concetto molto diffuso. Funzionava così anche a casa del mio ex. Per questo dico che per determinate persone la convenienza non è l’unico motivo, ci sono problemi ben più seri alla base e, parere mio personale, bisogna scappare in tempo zero da quelle persone che ci vedono come una proprietà privata. Anche se siamo sposati, accompagnati, fidanzati, siamo esseri liberi e nessuno, ripeto NESSUNO ci può trattenere se non ci va di rimanere. Posso solo immaginare quanto debba essere difficile però ce la farai, ne sono certa.

  • Crocus, 17 Marzo 2021 @ 06:48 Rispondi

    @leilei la differenza l’avresti dovuta fare tu diciamo, però ci sei rimasta quindi… Non è un giudizio ma sicuramente certe scelte si pagano, nel bene e nel male. Posso immaginare che nulla è come prima per questo io nelle ricostruzioni non ci credo. Per dirti io ora sono in casa con mio marito, c’è affetto tra di noi ma finisce lì. Io ti ammiro in un certo senso perché davvero non so come tu abbia fatto a gestire questa situazione…

  • maribel, 17 Marzo 2021 @ 07:54 Rispondi

    @Maddy Ciao. Avevo risposto ma non vedo il mio commento. Ti avevo ascritto che secondo me si tratta della comfort zone… rassicurante e conosciuta.
    Credo che molti preferiscano il “noto” comunque esso sia all’ignoto. Si ha paura di cambiare, di fare un salto nel buio. spaventa più un cambiamwnto di una situazione oramai stagnante.
    E’ questione di debolezza… che intrappola tutti. Hai ragione, è come un bambino che non vuole perdere la sua mamma, cioè il suo mondo rassicurante.

    Un abbraccio a te e a @Key sempre profonda e dolce. E a tuttè le ragazze!!!

  • elleelle, 17 Marzo 2021 @ 10:00 Rispondi

    @Maddy
    Anche mio marito ha molta rabbia nei miei confronti, da ben prima che io avessi la relazione con il mio ex.
    Però ti dico che come il mio ex ha scelto di essere disonesto con me, mio marito ha scelto questa rabbia nei miei confronti. Entrambi avevano di fronte una persona con cui avrebbero potuto parlare e cercare la soluzione migliore. Entrambi hanno scelto di non farlo.
    Adesso non sono più disponibile io, perché ci ho provato tante volte quando era il momento ma il momento è passato e ci si barcamena come si può.

  • maribel, 17 Marzo 2021 @ 14:12 Rispondi

    @elleelle, donna intelligente e sensibile, ti auguro un giorno.di volare via, verso un nuovo posto dove viene in leggerezza.senZa questi uomini intorno a te.che ti fanno solo da zavorra. Ti abbraccio!

  • Maddy, 21 Marzo 2021 @ 18:07 Rispondi

    Ciao @Ragazze, stamattina, dopo colazione, ha letteralmente sbroccato, davanti ai bambini, gridando le peggio cose su di me e dipingendo un futuro di terrore a loro. Ovviamente hanno iniziato a piangere e non sapevano più che fare se non nascondersi dietro le mia gambe.
    Non ce l’ho più fatta. Gli ho detto che a breve gli arriverà una lettera dal mio avvocato (cosa che ho cercato di evitare fino ad ora). Poi ho preso i ragazzi e siamo andati da mia mamma. Durante il tragitto ho parlato tanto con loro cercando di rassicurarli il più possibile. Poco a poco la tensione si è allentata e siamo riusciti a passare una bella domenica con pranzo dalla nonna e poi passeggiata con il profumo del mare che ci riempiva i polmoni.
    Sono sempre più convinta della mia scelta, mi dispiace che lui non abbia la ragione, ma sono pronta ad affrontare tutta la tempesta pur di riavere la mia libertà.
    Vi abbraccio e vi ringrazio di cuore per tutto il sostegno che mi date ❤️

  • Maddy, 21 Marzo 2021 @ 18:09 Rispondi

    @Crocus esatto, ci sono problemi seri alla base. Non sai quante volte gli ho proposto di farsi aiutare, ma nulla, è come parlare con un muro

  • Ariel, 21 Marzo 2021 @ 19:08 Rispondi

    Carissima Maddy quanto mi spiace leggere cosa è arrivato a fare tuo marito che veramente trovo un atto di vera violenza psicologica sia nei tuoi confronti che peggio verso i figli !!!

    Hai fatto benissimo che in gamba che sei!
    Giusto allontanarli da lui i figli caspita !
    E fatti aiutare da chi resta davvero competente in questi casi sono vere vessazioni ed abusi e violenza psicologica che non si può assolutamente tollerare

    Soprattutto per i bambini o anch fosso ragazzi !

    Insomma sei stata bravissima e spero tanto che ti faccia aiutare da esperti pure centro antiviolenza solo che per telefono in anonimato puoi avere validissimi consigli su come puoi fare a proteggere te stessa e i tuoi figli

    Non fidarti car di questi comportamenti suoi che appaiono solo verbali ,ma attenzione che non hanno affatto nessun buon presagio

    È chiaro ormai lui sta POSSESSIVO AL MAX e tutte le sta tentando pur di sottometterti

    Carissima Maddy non cedere di un millimetro sicuro aiutata da esperti e da tua famiglia e il tuo avvocato sono certa tu possa trovare una soluzione anche in questo preciso percorso della separazione
    Non è una cazzata la azione compiuta da tuo marito !!
    Proteggiti e chiedi aiuto almeno gli esperti sanno cosa meglio suggerirti in questi casi ,purtroppo cara Maddy sono molti di più di ciò che si pensi e infatti i centri antiviolenza ne sanno molto e sanno proteggere e consigliare e dare aiuto anche fattivo.

    Un abbraccione davvero grande e specialissimo ❤️
    Forzaaaa Cara Maddy ce la fai già benissimo e ancora meglio sarà sicuro!!!!

  • elleelle, 21 Marzo 2021 @ 19:41 Rispondi

    @maribel
    Grazie, spero tanto di andarmene, di liberarmi da questo peso, non importa come!

    @Maddy
    Oggi stavo per sbroccare io. Sono così stanca di avere per casa un uomo che mi risponde sempre con sarcasmo e con negatività. Non lo sopporto più, adesso è di là che fischietta e io lo butterei dal balcone. Certe cose poi ho la certezza che le fa apposta per darmi fastidio, sono piccole cose che chiedo da anni di evitare ma niente, come se fosse sordo.
    Se solo riuscissi a trovare un lavoro, mi separerei, però non trovo niente, cerco e non trovo niente. Non so come fare ma ne ho davvero le palle piene.
    E comunque adesso lo obbligo ad andare dallo psicologo, almeno si dà un sistemata, nel caso dovesse trovare un’altra, non le posso passare un uomo così antipatico, non se lo merita.

  • Viovio, 21 Marzo 2021 @ 21:03 Rispondi

    @Maddy il tuo racconto mi ha riportato indietro nel tempo… posso solamente dirti: vattene al più presto da quella casa insieme ai tuoi figli. Questo non significa che tuo marito non dovrà più vederli, però visto la situazione credo la cosa migliore sia tutelarli evitando queste scenate. La separazione non è semplice e ci vorrà tempo per trovare equilibrio, però arriverà. Non arrenderti, sei una donna forte e nessuno ha il diritto di costringerti in una vita che non desideri più.
    Ti sono vicina.. un grande abbraccio a te ed ai tuoi figli

  • Maddy, 21 Marzo 2021 @ 22:51 Rispondi

    @Ariel grazie per le tue parole, mi hanno scaldato il cuore.
    La mia piccola stasera non riusciva ad addormentarsi tanto era preoccupata perché non sapeva dove avrei dormito. Mi ha detto: Io non voglio che stai sul divano, vieni qui con me, io ti voglio sempre 🙂 ❤️

  • Maddy, 21 Marzo 2021 @ 22:54 Rispondi

    @elleelle, quanto ti capisco! E mi dispiace tanto che non riesci a trovare lavoro, questo periodo non aiuta nessuno.
    Anche tu sei una donna super forte! Non mollare!
    Ti abbraccio forte

  • Maddy, 21 Marzo 2021 @ 22:58 Rispondi

    @Viovio, grazie. Sapessi quante ne ne ha fatte in passato, anche più gravi… È uno schema che conosco e su di me non ha più effetto. Ma su di loro no, non posso più tollerare che si comporti in questa maniera con dei bambini.
    E pensare che loro gli vogliono un bene dell’anima!
    Vi terrò aggiornate.
    Grazie ❤️

  • Crocus, 22 Marzo 2021 @ 07:26 Rispondi

    @Maddy mi si spezza il cuore a leggere certe cose. Sai qual è il paradosso? Che chi si comporta così millanta di farlo per i figli (!!!) e che non vogliono che la famiglia si distrugga sempre per il loro bene. Io invece ci vedo solo del gran egoismo in tutto ciò. Perché si tratta di persone che mettono loro stessi al primo piano, i loro bisogni e tutto il resto e i figli in realtà manco il calcolano. Il comportamento di tuo marito è davvero assurdo e sgradevole e fai bene a fargli arrivare la lettera dell’avvocato. Che ricordi mi hai fatto venire… Pure il mio ex per ben due volte ha voluto mandare a lei la lettera ma ovviamente non l’ha fatto (ah, la famosa convenienza…). Tu bella e forte grande donna @Maddy vai avanti per la tua strada e abbatti i muri come un trattore e non farti fermare da niente e nessuno. I cuccioli si meritano di stare sereni. Uno che si comporta si è veramente stronzo e ti fa capire che di episodi simili ce ne saranno ancora. Ti sono vicina @Maddy, per quel che si riesce… Ti mando un abbraccio e tanta tanta forza! ❤️

  • Crocus, 22 Marzo 2021 @ 07:45 Rispondi

    @Maddy ma va! Sono persone che non ammettono di avere un problema, loro sono i migliori. A me questa cosa infastidiva davvero tanto. Pensa che la moglie del mio ex lo mandava a farsi curare perché secondo lei lui era diventato malato visto che si è innamorato di un’altra donna. Capisci il livello di follia? Ecco. Poi lui sicuramente normale non è visto lo schifo che ha fatto ma non direi che uno sia malato di mente se smette di amare una persona e se ne innamora di un’altra. Però lei per giustificare a se stessa la faccenda ovviamente ha messo in piedi un concerto che manco Freud ci sarebbe saltato fuori. Quindi ripeto, tu devi pensare a te e ai figli soprattutto e lui farà il cavolo che vuole.

  • Crocus, 22 Marzo 2021 @ 09:13 Rispondi

    @Maddy ma non ci posso credere, quindi sono situazioni che capitano spesso, non è solo questione di adesso che sa che ti vuoi separare… Ma poi se la cucciola era arrivata a preoccuparsi perché non sapeva dove avresti dormito… Non oso immaginare la pesantezza di quella sfuriata. Mi dispiace da morire e ti mando un forte abbraccio di nuovo!

  • Crocus, 22 Marzo 2021 @ 09:20 Rispondi

    @elleelle ammiro moltissimo la tua ironia, cazzarola quanto deve essere difficile dipendere da un uomo e non avere vie di uscita per il momento… Non riesco neanche minimamente ad immaginarlo e ti auguro con tutto il cuore di trovare un lavoro per liberarti da quella situazione. Io credevo che in realtà in quanto separati in casa ci fosse comunque una certa armonia (da come l’hai raccontato eh) ma vedo che anche tuo marito non fa mica un chilo, come si dice dalle mie parti. Ma che cosa ci guadagnano certe persone a comportarsi in un determinato modo? E comunque pure io non vedo l’ora di risolvere la mia situazione. Perché sono libera ma comunque incatenata. E non ce la faccio più.

  • Nina, 22 Marzo 2021 @ 09:38 Rispondi

    @maddy mi dispiace tanto che le cose abbiano preso questa piega..ti sento sofferente ma lucida e pronta x affrontare tutto..
    @elleelle come hai fatto a convincere tuo marito a farsi curare? Io col mio ci provo da anni ma niente. Lo vedo sempre peggio, sempre più trascurato, spento, depresso, ma anche incattivito, ed era una persona molto dolce..devo dire che il covid ha fatto esplodere il suo disagio, ormai è chiaro che ha problemi seri ma non accetta di farsi seguire..

    • alessandro pellizzari, 22 Marzo 2021 @ 11:04 Rispondi

      forse se gli dici che certe cose si possono fare anche online o al telefono e gli fai vedere in un video come interagisce l’esperto/a che hai scelto… Molti uomini con me cominciano così

  • leilei, 22 Marzo 2021 @ 09:43 Rispondi

    Avvocato, infatti si torna sempre al discorso dell’amante “stampella”. L’amante ti dà quello che manca nel tuo rapporto ufficiale, il resto lo trovi a casa.

    • alessandro pellizzari, 22 Marzo 2021 @ 11:02 Rispondi

      È il motivo per il quale molti uomini vogliono la botte piena e la moglie a casa

  • leilei, 22 Marzo 2021 @ 09:49 Rispondi

    Crocus non è per nulla facile gestire la situazione. L’unico modo è ridimensionare il suo ruolo nella mia vita, considerandolo come “stampella” per quello che mi manca. Sto cercando di essere più gentile con mio marito, che non sempre merita tutto il mio astio e spesso paga per i miei malumori con l’altro. Non credo sia possibile ricostruire nulla, ma trovare un pò di serenità in una situazione che non si può cambiare.

    • alessandro pellizzari, 22 Marzo 2021 @ 11:02 Rispondi

      Una delle cose che fanno la terapia di coppia e il counseling fra coniugi anche con matrimonio “irrecuperabile” è instaurare un nuovo dialogo e linguaggio anche per gestire i figli

  • Ariel, 22 Marzo 2021 @ 11:15 Rispondi

    Si @CaroAlessandro purtroppo la realtà del discorso “ stampella” non è soltanto un comportamento al maschile
    E purtroppo è puro vera dimostrazione della propria difficoltà che deteramina la incapacità di assumersi la responsabilità della propria vita
    Del amore per se stessi
    Per i figli che tutto patiscono senza mostrarlo affatto come dicono gli esperti da tempi lunghissimi assodato che la comunicazione non verbale spiffera tutto il nascosto facendo vere ferite in tutti i protagonisti della situazione stampella dove solo la stampella si appoggia fregandomene di tutti gli altri
    Nella sostanza delle cose

    Dove non vige la verità è realtà inutile girarci intorno
    Qui si parla di adulti che per i loro problemi CHE RIFIUTANO DI RISOLVERE CURANDOSI IN TERAPIA
    Stanno a fare le stampelle marce ed egoiste

    Evviva la diversità
    Infatti meno male che non sono
    A maggioranza delle coppie a fare così soprattutto mi riferisco a chi continua a non fare nulla e ha fatto passare gli anni al plurale

    A curatevi tutti maschi e femmine!!!

  • leilei, 22 Marzo 2021 @ 11:59 Rispondi

    Esatto Alessandro, hanno la situazione ideale, poca spesa molta resa!

  • Stella, 22 Marzo 2021 @ 12:25 Rispondi

    Concordo con Ale, terapia di coppia sia che si decida di stare con la persona sia che si decida di separarsi,è un aiuto per ristabilire un dialogo in primis tra persone e poi in seguito tutto il resto va da sé…in matrimoni compromessi sia da tradimento di anni che da assenza di qualunque legame sé non quello di far andare avanti la baracca ,trovo essenziale pensare ad una terapia dato che il vivere in un limbo infernale prima o poi uno dei due scoppierà ,trascinandosi tutto dietro e li i guai saranno triplicati.

    • alessandro pellizzari, 22 Marzo 2021 @ 14:51 Rispondi

      imparare a interagire in modo civile è importante, è il primo passo, come la consapevolezza che lui non lascerà mai la moglie nonostante le promesse

  • avvocatodistrada, 22 Marzo 2021 @ 13:14 Rispondi

    mi spiace aver letto le parole di maddy, ma questi sbroccamenti succedono anche lato femminile,poi nel mondo visionario di molte voi,si resta una famiglia, è il padre dei miei figli, tutte cazzate che vengono stranamente dimenticate,rimaniamo una famiglia, bla , bla,anche mia moglie quando le stato paventato una cosa del genere, non vi dico, eppure è una persona razionale, una madre, eppure ha sbroccato, perso la testa chiamatelo come volete.
    Poi vi aggiorno aggiorno anche sul mio amico, la ex tradita che sembrava un agnellino,ha tirato fuori gli artigli, complice forse anche del sostegno morale del suo nuovo compagno, ha iniziato con la stagione delle rivendicazioni,le ripicche,questo succede nel mondo reale,ed io se mi chiedete se voglio affrontare una cosa del genere, vi dico di no..ma poi per chi?per una che ha degli alti e bassi costanti, non vi seguiro’ mai su questo fronte.sono ipocrita si,ma come tante persone, non mi prendo in giro, ho la testa sulle spalle,i colpi di testa li facciano gli altri, tanto piu per una persona altamente inaffidabile
    A scanso di equivoci la mia amante non è la stampella, razionalmente sarebbe da allontanare, è solo fonte di problemi , lo è sempre stato , ma negli ultimi mesi è tutto eccetto una stampella.
    per ora mi tengo la mia società con mia moglie che almeno è costante nel nostro nulla.

  • Viovio, 22 Marzo 2021 @ 14:21 Rispondi

    @elle pensavo fossi indipendente economicamente, questo sicuramente complica ulteriormente la situazione. Da quello che hai scritto credevo aveste trovato un vostro equilibrio, però le restrizioni i tuoi problemi di salute e la frustrazione nel non trovare un’occupazione incidono sicuramente a sfavore. L’unica cosa da fare in questo momento è portare pazienza e resistere, proprio perché il contesto storico in cui viviamo non ci permette di essere completamente liberi.
    Sei una donna forte, hai sconfitto il tuo ex e tutto il male che ti ha fatto sono sicura che avrai anche altre soddisfazioni.
    Non mollare!

  • cossora, 22 Marzo 2021 @ 14:56 Rispondi

    @maddy ti sono vicina ma non ho consigli se non i soliti che si possono dare quando si conoscono a grandi linee certe situazioni.
    L’immagine dei tuoi figli che si nascondono però brucia come limone negli occhi.
    Prendi tuo marito in disparte, non per messaggio ne per telefono, prendilo senza i ragazzi di mezzo, sotto casa, per strada (si potesse ti consiglierei fuori a cena) e digli che quelli sono i suoi figli, quella è la sua famiglia.
    E che è anche tutto quello che ha.
    Digli che ti auguri e gli auguri sia un episodio isolato perchè solo uno stupido rovinerebbe l’unica cosa preziosa che ha veramente al mondo.
    Di tornare in se quanto prima, che non hai nessuna intenzione di dividere la famiglia in buoni e cattivi.

    Vai avanti calma e detrminata con l’avvocato, serve mettere della distanza quando si perdono le staffe. Ce la devi fare e ce la farai sicuramente perchè sei una madre.

  • elleelle, 22 Marzo 2021 @ 15:35 Rispondi

    @Viovio
    Ci hai preso in pieno, “restrizioni, i tuoi problemi di salute e la frustrazione nel non trovare un’occupazione”.
    Di solito l’atmosfera è accettabile in.casa, a volte anche leggera, ma negli ultimi giorni è particolarmente pesa.
    Il lavoro fisso che avevo l’ho dovuto lasciare a causa di mio marito, che voleva cambiare paese.
    Da allora non sono più riuscita a trovare niente di continuativo.

    @crocus
    Io e te veniamo dallo stesso posto :Di
    Mio marito fa un chilo per certe cose, non è uno stupido. È “solo” pigro e antipatico. Mancando l’amore reciproco, ovvio che nessuno si sforza.

  • Viovio, 22 Marzo 2021 @ 17:46 Rispondi

    @elleelle troppa carne al fuoco, metti in fila i problemi e affrontane uno per volta. Risolvendo il primo, a mio avviso quello di salute è il più importante in questo momento, piano piano affronterai anche gli altri.
    Quando non si sta bene fisicamente il tutto si ripercuote negativamente nel nostro quotidiano ed i pensieri negativi prendono il sopravvento.
    L’hai detto tu stessa: la situazione generalmente è accettabile ed a volte leggera, evidentemente anche tuo marito sta risentendo di queste restrizioni e tutti noi sentiamo il bisogno di “sbroccare”.
    Stamattina con il mio ho discusso animatamente perché ha adibito ad ufficio la cucina di casa, il tutto perché è la stanza dove si trova più a suo agio, così per fare colazione ho dovuto fare lo slalom fra pc e fascicoli vari….. siamo tutti un po’ esauriti cara @elleelle, fidati che sei in buona compagnia :-p

  • Crocus, 22 Marzo 2021 @ 21:24 Rispondi

    @elleelle stai a vedere che magari ci conosciamo anche . Comunque, scusa se mi sono permessa di usare quella frase, solo che dall’ultimo commento ne è uscita una descrizione non proprio bella di tuo marito ahaha e poi il fatto che si comporti così con te mi innervosisce, tu che sei una grande donna! Cavolo mi dispiace molto per la storia del lavoro… Pensa alla salute ora, ha ragione @Vio, poi piano piano si sistemerà anche tutto il resto. Un bacione.

  • Maddy, 22 Marzo 2021 @ 23:18 Rispondi

    Cara @Cossy, carissimi Tutti, mi sono organizzata con un letto pieghevole che avevo in garage, l’ho messo accanto a quello di mia figlia, e ora lei si sente tranquilla e felice.
    Il resto lo affronterò un pezzo alla volta.
    Purtroppo ho provato tante volte a parlare con mio marito, a volte l’ho trovato anche più aperto al dialogo. Il problema è che ora comincia a realizzare che è finita sul serio, quindi sta riversando tutta la sua rabbia e il suo odio su di me, e su di noi.
    Purtroppo non c’è più niente che io possa dire o fare per farlo tornare alla razionalità. È necessario l’intervento di un esterno. Gli ho proposto anche la terapia di coppia (per gestire la separazione) ma mi ha praticamente riso in faccia.
    Sapete che c’è? Che io mi sono interrogata molto su queste reazioni, e non ci vedo nulla del grande amore che lui dichiara di provare per me e per i figli. Per me, questo si chiama egoismo e senso del possesso. L’amore è tutta un’altra cosa. Se ami qualcuno lo lasci libero di esprimere se stesso.
    Io spero sempre che il suo atteggiamento possa cambiare. Ora però devo andare avanti.
    Vi ringrazio davvero tanto, di cuore

  • Crocus, 23 Marzo 2021 @ 08:31 Rispondi

    @Maddy brava, è esattamente quello che ti avevo scritto anche io, c’è solo tanto egoismo e cattiveria nei loro comportamenti, io non ci vedo manco un briciolo di amore. E tu fai bene a voler l’aiuto di un esterno e soprattutto ad essere determinata ad andare per la tua strada. Sei forte ed intelligente! Nel mio caso, il mio ex invece ha scelto la strada della convenienza, e dopo aver sputato allegramente nel piatto dove ha mangiato, alla fine lui “aveva capito il meccanismo del dolore di sua moglie” ahahahaha ma sei serio Ciccio? Cioè quella ha fatto il peggio del peggio del peggio, lui la odiava e tanto altro schifo che non voglio ripetere e poi sbabam, povero tato ha capito il suo dolore. Ma va a ciapà i ratt va! Forza @Maddy! Io sono con te! ❤️

  • elleelle, 23 Marzo 2021 @ 11:16 Rispondi

    @Nina
    Non l’ho ancora convinto, ma gliel’ho detto tante volte e lui non e’ mai andato.
    Stamattina, all’ennesima risposta sgarbata gli ho detto che se non va lui dallo psicologo (e la prima volta voglio parlargli io), risolvero’ io con la mia di psicologa e poi lui si arrangia.
    La mia psicologa mi ha gia’ detto cosa pensa, ma questo innescherebbe una guerra per i bambini e una situazione estremamente difficile. Non me la sento. Gia’ non avrei dovuto averli e lo so benissimo, per cui mi dispiacerebbe rendere la loro vita piu’ brutta e complicata del necessario a causa dei miei errori. Meglio che sia brutta la mia, dal momento che so gia’ come andra’ a finire. Loro invece hanno tutto il futuro davanti ed e’ giusto che sia normale.
    Pero’ ha ragione @Viovio, secondo me siamo tutti esausti e non ce la facciamo piu’. Sempre in casa o in questo paesino, con mio marito che reagisce male se bisogna uscire fuori comune per comprare qualcosa.

  • Viovio, 23 Marzo 2021 @ 13:25 Rispondi

    @Cro mi fai impazzire ahahahah “Dio Santissimo” e “va a ciape’ i rat” sono un must!!! Adoroooo promettimi che a Venezia userai questo slang quando mi parlerai!!!
    Stasera proverò ad allenarmi, chissà magari ci scappa una corsetta: modalità chiappe sode on!!!
    Ti sento in gran forma, continua così!
    Sei veramente un esempio da seguire.. hai vinto!
    Ti abbraccio bella!

  • cossora, 23 Marzo 2021 @ 14:41 Rispondi

    @elleelle in che senso ‘non avrei dovuto averli’ ..?? I tuoi figli? Ma comei?

  • Key, 23 Marzo 2021 @ 15:08 Rispondi

    Cara @Maddy, leggere le tue parole mi ha riportato a tanto tempo fa…a quando sono stata io a piangere nascondendomi dietro a mia madre. Qui leggo tantissimi bei commenti di incoraggiamento che condivido pienamente come donna e a cui mi associo, sii fiera e sii forte anche quando ti verrà da pensare che non sai dove trovare la forza. Aggiungo però anche un commento di chi, come me è stata figlia in una situazione come la tua. Anche se ora sono impauriti e piangono, un giorno capiranno meglio te, lui, quello che sta succedendo. Sei e sarai un esempio per tutta la vita per loro, di amore e di coraggio. Ti abbraccio, in bocca al lupo!

  • Maddy, 23 Marzo 2021 @ 15:31 Rispondi

    @elleelle la situazione del momento non aiuta nessuno.
    Non conosco la tua storia, tuttavia io credo che i tuoi figli potrebbero essere più sereni con una mamma felice.
    La forza d’animo non ti manca @elleelle, l’esperienza, grinta e determinazione nemmeno. Io spero tanto che quella schiena smetta di darti fastidio e che presto tu possa trovare un lavoro. Da lì in avanti gli anelli della catena potranno sistemarsi uno dopo l’altro, ognuno nel proprio posto.
    Ti abbraccio forte

  • Viovio, 23 Marzo 2021 @ 16:20 Rispondi

    @Key mi associo completamente al tuo commento perché abbiamo vissuto la stessa esperienza.
    @Maddy non avere paura, adesso sarai invasa da mille timori soprattutto nei confronti dei tuoi figli, però fidati che loro capiranno tutto e da grandi non avranno bisogno di spiegazioni. I figli meritano di crescere in un ambiente sereno ed equilibrato, anche se mamma e papà non stanno più insieme.

  • Crocus, 24 Marzo 2021 @ 09:04 Rispondi

    @Vio, ma certo! Anche perché quando mi infervoro o agito per argomenti tosti lo slang mi parte in automatico ! Hai corso? Per me lo sport è la salvezza sai, se non lo facessi credo che morirei! Comunque si sono in forma con ovviamente alti e bassi (lato lavoro è una me*** totale, ti racconterò). Però teniamo botta, anche perché non abbiamo alternative… Amica mia ❤️.

  • Viovio, 24 Marzo 2021 @ 11:38 Rispondi

    @Cro ho corso, mi sono fatta un’oretta in compagnia della mia musica e della natura: che spettacolo! Lo sport mi ha salvato nell’ultimo anno e non averlo potuto praticare negli ultimi due mesi mi aveva messo parecchio in crisi.
    Mi dispiace per il lavoro, sei dovuta rientrare?

  • Crocus, 25 Marzo 2021 @ 11:28 Rispondi

    @Vio, no, fortunatamente non ancora, ma riescono a massacrarmi anche lavorando da casa. Non oso immaginare quando tornerò, anche perché oltre al lavoro in sè sai benissimo perché non voglio tornare lì dentro. Aaaaaah, quanto vorrei essere di ferro! Dio santo ;)! Brava per la corsetta, lo sport è la medicina migliore che ci sia!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.