Dialogo con la scrittrice medico psicoterapeuta Maria Giovanna Gatti Luini sul suo ultimo libro Parlami d’Amore, le parole e i silenzi per dirlo

Nella diretta che potete vedere qui sotto abbiamo toccato molti dei punti che fanno da capitoli all’opera della dottoressa e risposto alle vostre domande

Scrivere l’Amore

Il cammino nelle parole dell’amore

Mi amo

Non siamo nati per parlare

Perdonami oppure no

Le parole di Eros

… E le illusioni su Eros

Vocabolario del preludio amoroso

Amo il tuo corpo, ma…

Facciamo un amore online

Amore non è strafare

Una storia di vero amore e miracolosa cura

Il silenzio è la migliore parola

Buona visione e sul mio canale You Tube trovate tutte le registrazioni comprese le precedenti dirette con la dottoressa Gatti Luini

Condividi:

3Commenti

  • Ariel, 21 Giugno 2024 @ 21:46

    Già il titolo fa venir voglia di leggerlo subito!
    “ Parlami d’amore” non lo ho ancora comprato ,il libro,ma just è una questione di tempo .
    E questo sicuro il tempo di parlare di Amore che resta sempre validissimo argomento perché rasserena il cuore quando resta equilibrato e reciproco e a due soltanto .
    Projet ,esattamente senza progetti no esiste nessun Amore e se ci si si fa caso il progetto si riferisce non soltanto a relazioni affettive,ma a qualsiasi espressione di vera voglia di rendere concreto il proprio sogno ,meglio ancora se i sogni sono al plurale molti!

    Il progetto rende veramente la idea e dimostrazione concreta che Amore esiste e che si fonda ,appunto su realizzare concreta azione del proprio progetto
    Nel campo affettivo occorre la reciprocità che non necessita affatto di darsi a strategie particolari

    È un moto spontaneo del fare del costruire del rendersi innanzi tutto persone Libere fattivamente ,
    libere da fare le doppie vite ad oltranza, fare quelli che intortano le persone credendo che basti pagare con i soldi pranzi cene o benefit di marchi alla moda!

    L’ Amore resta uno e uno soltanto funziona sicuro scientificamente e cioè se valido su queste basi dura e può pure funzionare per tutta la vita!

    No al pessimismo dovuto a veri disastri di fallimenti fatti da delusioni da proprie difficoltà di relazionarsi affettivo che si possono benissimo curare e che non bisogna vergognarsi di avere o avere avuto comportamenti da Dipendenza affettiva
    O del essere cadute in vere trappole emotive

    Siii ,che bello ,parliamo di Amore quello vero che esiste e resiste se solo si sta capaci anche di separarsi quando non viene rispettata la propria naturale autostime

    No a compromessi ad oltranza di anni e anni quando no esiste più nessun progetto
    L’Amore crolla ma sta a noi saper sempre fare qualcosa di bello di nuovo qualcosa da scoprire dentro noi stessi come nuovi talenti che erano solo nascosti da secoli dentro di noi

    Come le nubi che possono sicuro coprire il sole e fare il buio apparente..
    Perché il nostro sole è sempre presente…

    Esattamente come il vero Amore sano e indispensabile a costruire realizzando i propri sogni

    Maria Giovanna siii @Parlami di Amore
    Grazie comprerò sicuro il tuo ennesimo stupendo Libro
    Grazie anche a te e a @CaroAlessandro che si parli di Amore
    E Amore sia ricerca e scoperta costante nella propria vita.

  • alessandro pellizzari, 20 Giugno 2024 @ 20:44

    Grazie

  • Nina, 20 Giugno 2024 @ 18:57

    @Alessandro complimenti davvero, bellissima intervista e tante,tantissime cose che in futuro di sicuro mi saranno molto utili. Le avessi sapute prima quanta sofferenza in meno. Non è vero che l’amore è facile sono talmente tante le cose che si possono sbagliare in buona fede. Dovresti girare nelle scuole e parlare ai ragazzi. Purtroppo spesso si arriva all’eta’ adulta nella convinzione di saper gestire l’amore e la relazione…e poi finiamo qui a chiederci come è stato possibile un tale disastro. Verissima la parte sulla scrittura,a me in passato ha aiutato tantissimo affidare ad una sorta di diario tutte le emozioni, mi ha consentito di non esplodere e qualche volta mi faceva bene poi rileggere. All’inizio di quest’anno poi ho capito che quelle pagine avevano esaurito il loro ruolo e le ho bruciate…è stato bello farlo. Importantissime le parti sull’Eros e sulla comunicazione tanti tantissimi spunti e sai cosa…qualche errore lo stavo ancora facendo( in primis la convinzione di poter risolvere le cose parlando…che mi sa che è femmina,ce l’abbiamo nel DNA
    ahahah ,ma anche altro),grazie raddrizzo subito il tiro. Non spoilero altro così magari anche altri se la vanno ad ascoltare perché merita davvero. Se non ci fossi bisognerebbe inventarti. Non smettere mai!!
    P.s. molti complimenti anche alla dott. Luini è veramente chiara e illuminante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.