John William Waterhouse – Penelope e la tela

Moglie contro amante, come Circe con Penelope

Quando io ed Eliselle abbiamo scritto La Matematica del Cuore, la mia coautrice ha sottolineato una cosa molto intelligente sulla guerra fra mogli e amanti: la sua inutilità e le balle che vengono raccontate dagli uomini all’una e all’altra


Le balle più raccontate statisticamente e per frequenza da alcuni?

All’amante che la vita di coppia è morta, che sono fratelli e sorella da anni, che sono separati in casa, che non hanno rapporti mai, che stanno insieme per i figli, che lei è un’arpia o una morta di sonno (soprattutto a letto), che aspettava solo te per iniziare a pensare a una nuova vita…

Alla moglie, prima della scoperta e se ci sono sospetti, che l’amante è solo un’amica, che manco gli piace, che deve essere educato perché si lavora insieme, che è vero fa un po’ la gatta morta ma io la metto a posto, tutto sotto controllo. Dopo la scoperta del tradimento che la storia dura da sei mesi (e sono due anni), che è solo sesso, una scappatella, uno sbaglio in un momento di debolezza, che l’amante lo ha sedotto e insistito a livello di stalking, che voleva mollarla ma aveva paura delle reazioni, che è contento di essersi liberato di un peso, era da tempo che non la volevo più 

Per questo mi sono immaginato un dialogo fra Circe e Penelope, che pubblico qui dopo che è stato performato in pubblico nel mio ultimo evento a Milano dalle bravissime Silvia e Giosita. 

Vi farà sorridere ma, spero, anche un po’ riflettere. Perché la guerra finisca o, almeno (voglio essere realista) non duri più di un primo momento di rabbia. Inutile vedere l’altra come la causa di tutti i mali: guardate piuttosto meglio lui



Circe

Perché mi hai convocata Penelope? Il tuo status di regina ti permette certe cose nei tuoi confini, non nei miei 

Penelope

Ero molto indecisa a incontrare la famosa maga e amante di mio marito ma io sono moglie e, appunto, anche regina, e ho il dovere di chiarire i fatti prima di emettere una sentenza, anche se tu sei fuori dalla mia giurisdizione. Ma potrei chiederti sempre i danni

Danni per che cosa 

P

Per aver circuito mio marito Ulisse con L’inganno usando un filtro d’amore dopo aver trasformato i suoi uomini in porci, e poi averlo trattenuto per più di un anno da te, mollandolo solo quando ti sei stufata

Circe ride 

Ah e così io avrei circuito tuo marito usando la magia, ma non farmi ridere, chi ti ha raccontato queste balle

P

Lui quando è tornato da me e prima di ripartire

C

E tu gli credi?

P

Prima di decidere se credergli o no volevo appunto sentire la tua versione 

Già immagino che non sia la prima volta che becchi Ulisse a raccontarti delle balle. Bene la mia versione è che tuo marito è arrivato sulla mia isola e ha iniziato a fare subito il piacione con me, corteggiandomi assiduamente. Non dico che non mi sia piaciuto: tuo marito è un bell’uomo molto intelligente e affascinante.

P

Ma è sposato non te l’ha detto?

Mi ha detto che è separato in reggia, che siete come fratello e sorella, che state insieme per salvare la faccia davanti ai sudditi e che non ti tocca da decenni

P

E se è così, se lui ti ha detto di essere praticamente libero, come mai hai usato il filtro d’amore? 

C

Macché filtro d’amore io mi sono limitata a trasformare i suoi uomini, una accozzaglia di bestie rumorose che insidiavano le mie ancelle in quello che sono oggettivamente, dei maiali

P

In effetti la sua ciurma è famosa per essere la peggiore dell’Egeo, poco male. Ma il filtro se lo è inventato o no?

C

Certo, mica avevo bisogno del filtro per farmelo, quello mi era incollato addosso, aveva più tentacoli di un polpo, tentava continuamente di baciarmi. Una sera, a furia di dai e dai ho capitolato

P

Ma non hai pensato alla sua, alla mia di famiglia, a sua moglie, suo figlio? 

C

Ma guarda che questo va in giro a dire che siete in crisi da anni, che è partito con la scusa della guerra ma in realtà si annoiava, che tu sei una specie di regina casalinga che passa il tempo a tessere, che a letto conosci solo una posizione… Altro che rovina famiglie, lui mi ha descritto un matrimonio morto che sta in piedi per reggere il regno! E poi scusa, io mica sono tua parente, è lui che ci deve pensare alla sua famiglia

P

Dammi le prove di questo! 

C

Penelope, guarda dentro di te, lo conosci, sai la risposta. Si è fatto tutto il mondo, anche le sirene si voleva fare se non fossero state dei pesci. Comunque se insisti ti faccio vedere le nostre chat

P

Così io sarei una casalinga asessuata e noiosa vero? Una sorella che non tocca da anni… Guarda che noi avevamo rapporti regolari prima della guerra di Troia. E pensare che ho passato tutto questo tempo a resistere ai Proci che sono ottimi partiti e pure fighi. 

C

Allora mi credi? 

P

Ho paura di sì, anche senza le chat. Un’ultima domanda prima di congedarti:  perché te lo sei tenuto più di un anno? Lo ami?

C

Ma va! Quello era una cozza che si è attaccata alla mia giugulare. Certo è un uomo intrigante e scopava pure bene, ma a un certo punto vai via no? Le storie finiscono, i giochi sono belli finché durano. Ho dovuto ritrasformare i suoi uomini per farlo trascinare via. E lui piangeva, piangeva finché uno dei suoi gli ha detto “dai, che conosco un’isola vicina piena di gnocca”! Allora si è calmato ed è partito

P

Bene Circe ti ringrazio. Non mi sei simpatica ma è lui il solo responsabile di quello che ha fatto

C

Le rovina famiglie sono spesso alibi comodi anche per le mogli, mi fa piacere vedere che tu non la pensi così. Cosa farai adesso, divorzi? 

Ma scherzi, sono la regina e non voglio rinunciare ai mie privilegi. Ora telefono a quello più bello dei Proci che mi faceva il filo e rifilo pan per focaccia a Ulisse, così impara. Altro che casalinga asessuata… Tanto non eravamo mica separati in reggia?

C

Parli di Antinoo? Ma guarda che quello è sposato!

Sincerely yours

Condividi:

19Commenti

  • elleelle, 2 Febbraio 2022 @ 19:05

    @Vio
    Secondo me il tuo ex davvero uno dei peggiori.
    I vostri racconti mi fanno pensare a una cosa e basta: meglio sola!!!
    Né Penelope né Circe, magari potrei prendere un gatto o un cagnolino.

  • Ariel, 27 Gennaio 2022 @ 21:15

    cossora, 27 Gennaio 2022 @ 13:52Rispondi
    Secondo me vi fate troppi pregiudizi già prima partire con pregiudizio su età o meno e illazioni su chi avrebbe già tradito sicuro dopo anni di matrimonio o convivenza Sto arrivando! Molto del farsi condizionare da proprie stesse esperienze personali come a dire ho tradito e quindi mi aspetto uguale da uomini stessa età

    Oppure per Lollo sono stata tradita e quindi tutti tradiscono e non ci sta nessuno di valido

    Care ragazze siete piene di PREGIUDIZI. E questo sicuro non vi agevola affatto a fare ciò che chi ha la sua vera autostima e sicurezza del proprio valore non ha nessun pregiudizio

    Esempio?
    Testimonianza di cara Nina che semmai che con sia testimonianza risulta dover stare secondo il vostro pregiudizio a non credere più a GNIENTE e nessuno

    Invece leggete i suoi commenti di una Donna che ha una consapevolezza e chiarezza in se Sto arrivando! Benissimo ciò che vuole ancora pure se ancora staziona con marito non finge con se stessa e Sto arrivando! Volare almeno nel vento di incontri che ha fatto con persone veramente valide da zero a novant anni
    Non per forza un compagno o amante ma sta nella onda e le onde NON POSSIAMO STABILIRLE NOI

    Occorre saper imparare a navigare in alto mare senza avere nessun pregiudizio nessun limite di età o di cosa sia accaduto
    LQUESTA È LA VERA RINASCITA PSRSONALE!

    Via i pregiudizi i limiti di età
    Pensare se sono stata tradita allora sarò tradita
    Tutti quelli che sono stati sposati sono traditori
    E cosucce così non si fa tanta strada e tanto meno lunga che andare in Sicilia

    Cercate se potete di stare nella onda che viene
    REMARE CONTRO VENTO

    si resta sempre a ripetere LO STESSO MOVIMENTO restando ferme!!!

  • cossora, 27 Gennaio 2022 @ 13:52

    @lolly siamo lontanissime porca miseria, anche organizzasse.. come faremmo a vederci? Dovremmo trovarci nella stessa città contemporaneamente ad un suo evento.
    Oppure @ale .. andiamo io e te a fare un week end in Sicilia? Tranquillo che ho abbassato la soglia di età drasticamente, non mordo!

    Scherzi a parte ragazze credo sia ormai sempre più evidente che oggi una separata intorno ai 45 HA POCHISSIMO IN COMUNE con un separato della stessa età. Nella migliore delle ipotesi dopo poco tempo scopre che quello che ha appena conosciuto è un clone del marito per il quale non prova che una sincera rassegnazione.

  • Lolly, 25 Gennaio 2022 @ 14:49

    @ Cossora…mi sento una tua discepola…quanto suona bene quello che dici!!…è vero…adesso c’è molta meno ipocrisia e non necessariamente una donna è tale se ha un uomo al fianco…mi infastidisco quando qualcuno mi dice: sei ancora sola?…come mai?… come hai ben precisato tu, il panorama maschile è deludente, prevedibile, scontato e noioso a mio avviso, ci vorrebbe qualcuno credibile fuori dagli schemi…e già…mia cara, se capiterà che @ Alessandro organizza un incontro vorrei tanto farmi due chiacchiere vis a vis con te…

  • cossora, 25 Gennaio 2022 @ 14:08

    @Lolly siamo sinceri. Evolviamoci un attimo.
    Qualsiasi essere umano oggi vicino ai 50, se si è impegnato 30 anni fa ha -nel suo passato- almeno un paio di sbandate.
    Coraggio, non è che si rimane fedeli una vita per amore, si rimane fedeli per noia e per incapacità di evolvere.
    Si rimane fedelli per dipendenza.
    Pe rmancanza di alternativa.
    Le nostre madri e nonne si tenevano le corna perchè non sapevano dove cazzo andare, mica per amore. Avevano appena acquisito il diritto di voto, figuriamoci se il loro cervello poteva solo avvicinarsi al trovarsi un lavoro, cercare un affitto, aprire un finanziamenteo.. ma dai!!
    Era tanto se facevano la patente.
    C’è tanta ipocrisia: sappiamo tutti che ‘vero’ e ‘infinito’ non sono sinonimi.
    Quindi il problema non è se esiste qualcuno che non tradisca, il problema è che dopo la separazione le donne mediamente vogliono un nuovo compagno a cui non dover spiegare tutto, e l’offerta è pessima perchè gli uomini liberi sono nella stragrande maggioranza uomini cacciati.
    Poi se una ha paura di star da sola e si fa andare bene qualsiasi rottame perchè ‘separata alla soglia dei 50 chi altri mi si piglia?’.. è un altro discorso.

  • alessandro pellizzari, 23 Gennaio 2022 @ 14:25

    Grazie!

  • Azzurra, 23 Gennaio 2022 @ 12:34

    @Ale ho riso così tanto da piangere. Fantastico davvero questo dialogo, epico ma realistico. Il mio Ulisse però è da anni che vive tra l’isola di Circe e l’isola che non c’è, con biglietto di andata e ritorno. Irriducibile e irrecuperabile.

  • Lolly, 23 Gennaio 2022 @ 10:07

    Mi sorge il dubbio che ci sia realmente qualcuno che non tradisce…a volte mi chiedo se non vivremmo tutte meglio accettando la realtà dei fatti. Gli ex mariti delle mie amiche che hanno tradito e scoperti sono stati allontanati da casa, oggi tradiscono l’amante divenuta compagna, così come facevano con la moglie…quindi…probabilmente questi ” uomini ” vogliono solo una donna ufficiale che accetta le corna come un dato di fatto, e non importa chi ella sia!!…e si mie care…mi sa che funziona così!!..non importa che sia moglie o amante, basta che accetti le sue condizioni…e siccome oggi la donna si è evoluta…avendo capito, preferisce star sola…

  • alessandro pellizzari, 23 Gennaio 2022 @ 07:36

    Il tuo è un Infame che sputa nel piatto dove mangia ma poi la mette incinta. Un uomo che chiama la madre dei suoi figli e compagna la rincoglionita è un Infame

  • Viovio, 22 Gennaio 2022 @ 23:28

    @Titti mi rivedo tantissimo nelle tue parole ed ora se ripenso alla rivalità che nutrivo nei confronti della moglie del mio ex mi vergogno. Mi vergogno tantissimo e provo pena per lei. Prima di tutto perché la conosco bene e ho creduto a tutte le miserie che mi raccontava sul suo conto: incapace, stupida, scansafatiche, bugiarda e chi più ne ha più ne metta, oltre a soprannominarla “la rincoglionita”.
    Lui mi ha corteggiata fino allo sfinimento per un anno, durante il quale l’ha messa pure incinta del secondo figlio e se avessi ceduto prima sarebbe venuto tranquillamente a letto con me mentre lei era a casa con il pancione. Addirittura il giorno in cui nacque il bambino ed io lo invitai a pensare alla sua famiglia, cominciò a bombardarmi di messaggi dall’ospedale in cui ripeteva che non riusciva a non pensare a me…. mi darei una botta in testa per non aver ascoltato il mio sesto senso, perché dentro di me sapevo perfettamente non fosse normale un comportamento del genere, però non volevo credere che potesse mentirmi.
    Per quanto mi riguarda Ulisse se lo può godere Penelope, io ne ho avuto abbastanza :-p

  • Titti, 22 Gennaio 2022 @ 18:54

    Io all’epoca la invidiavo tantissimo. Era la donna che divideva la vita con l’uomo che amavo. Che gli si addormentava accanto. La.madre dei suoi figli. Avevo un forte senso di colpa, quello sì. E non si placava nemmeno quando me la descriveva come una persona orribile, che gli infelicitava la vita. Lo interrompevo subito perché pensavo che a breve avrebbe perso questa persona meravigliosa a causa mia. Adesso mi rendo conto che da invidiare avevo ben poco. Un uomo che la dipingeva come una donna noiosa, sciatta, litigiosa… Che poi ho scoperto, aveva tutto intestato . Una donna che manda avanti casa e figli mentre lui esce al mattino e torna la sera. Lavoro sport hobby …fino a luglio scorso anche amante con la quale faceva grandi progetti. Una moglie che gli fa trovare la cena in caldo a tutte le ore. Non la conosco e non posso esprimere giudizi. Ma da quel che ho visto e ascoltato…una donna sfortunata. Che farebbe bene a tirargli un calcio nel sedere e rifarsi una vita. A lasciarlo con le pezze al sedere. Così magari la smetterebbe di piangere e lamentarsi di quanto sia infelice .

  • Ariel, 22 Gennaio 2022 @ 18:16

    A me no non piaciuto particolarmente lo ho trovato senza nerbo
    Scusa CaroAlessandro ma come vedi sto sincera e non sempre riesce di scrivere al meglio di ciò di cui si sta sicuro capaci

    Sai scrivere mooolto meglio di così

    In più ad esempio per come restò convinta dal mio punt Di vista la realtà è una
    E cioè una Donna è Penelope che è anche Circe

    E quindi dal mio punto di vista puntare sulla vera realtà psicologica e anche di verità di esperienze vissute ecco che salta fuori che Penelope e Circe sono in realtà due aspetti della stessa persona

    Infatti Ogni amante donna ( Circe) guarda caso
    Finita la relazione con uomo amante Ulisse

    TORNA A CASUCCIA E ZITTA ZITTA rivela la sua vera anima di PENELOPE CHE RIACCOGLIE IL MARITINO TANTO CORNIFICATO E VITUPERATO UN TEMPO
    QUALE TEMPO ?

    Quello in cui fece LA CIRCE DELLE CIRCOSTANZE DELLA PENELOPE CHE GNUGNEANDAVA IL MARITO

    Così si vestì col tacco 12 a fare la CIRCE SOGNANDO( NOTA BENE) di fare NUOVA COPPIA CON AMANTE

    E CIOÈ DI RITORNARE A FARE LA STESSA PENELOPE ORIGINARIA

    ecco che una performance basata su vera realtà secondo mio modesto pensiero ,doveva calcare esattamente su quanto sia una sola Donna capace di avere due aspetti interiori

    Penelope che è anche Circe per poi immancabile voler tornare a fare la Penelope

    Non so se ho reso la idea

    Potresti cimentarti in modo più incisivo su questa realtà inconfutabile realtà

    PENELOPE E CIRCE SONO SEMORE LA STESSA DONNA!!!!

  • cossora, 22 Gennaio 2022 @ 15:51

    @Ale .. ragazze. Sapete che la moglie del mio ex per me poteva anche essere un cartonato a grandezza naturale.
    Lui non solo non ne parlava mai, ma non me la trasmetteva proprio. Lei non è mai uscita dal suo giardinetto. So che c’era da dettagli qualsiasi: un’amica che vive nel loro stesso paese, ovviamente alcune foto appese al firgorifero di casa sua, quando eravamo al mare il figlio lo chiamava col telefono della madre e se era sul tavolo, leggevo nome e cognome sul display del cellulare. Ma lui con me solo qualcosa all’inizio el tipo ‘stiamo insieme da 25 anni sai come succede’. E siccome si, lo sapevo benissimo, non ho mai chiesto nulla.
    A me lei proprio non l’ha mai messa contro e oggi non ho niente da obiettare su questa donna. Lei a me non ha fatto nessunissimo torto. Io a lei tutto sommato si. Quindi se non le stessi simpatica la capirei.

  • alessandro pellizzari, 22 Gennaio 2022 @ 14:59

    Eh lui piangeva per amore…

  • Viovio, 22 Gennaio 2022 @ 14:54

    “Dai che conosco un’isola vicina piena di gnocca” vince su tutto!! Ahahahahhahahah

  • Lolly, 22 Gennaio 2022 @ 14:37

    @ Alessandro….troppo forte!!!…sarà una coincidenza ma in una nostra accesa discussione io l’ho chiamato “Ulisse” proprio per il nesso al tuo articolo. Tutto vero…è così!!…ed è per questo che io non credo nella ricostruzione del mio matrimonio, piuttosto come Penelope lo riprendo in casa con accettazione consensuale di avventure extra….io e i Proci!!!!

  • Lilly, 22 Gennaio 2022 @ 13:28

    @alessandro probabilmente in un altro momento questo tuo articolo mi avrebbe strappato un sorriso. Ma oggi no. Perché quello che scrivi è la copia di quanto a me era stato detto, e pure in merito alla ex, che ex non era, e al contempo è uguale a quello che lui ha detto a lei quando ha scoperto di me. A me ha detto che si erano lasciati e che ormai erano anni che non avevano rapporti. Che lei era molto musona. Che era solo più affetto. A lei ha detto che io sono stata solo un momento di pausa, di sbandamento, senza futuro. Che con me doveva usare un aiutino per riuscire a far sesso. Capisci che l’amore non c’è mai stato, per nessuna di noi. Amore… leggo i racconti qui e vedo anche come sono i rapporti di oggi. E mi chiedo se sto amore non sia una cavolata inventata per noi donne per convincerci a mettere da parte noi stesse in nome di figli, marito, una cura devota della famiglia. Inizio a sentirmi sollevata di non dovermi chiedere cosa sta facendo, se mi sta mentendo, se ci sono cose che non sono come sembrano. Inizio a “sentire” davvero che sola è meglio.

  • alessandro pellizzari, 22 Gennaio 2022 @ 10:26

    Ti è piaciuto ?

  • Lia, 22 Gennaio 2022 @ 09:13

    @Ale, muoioooooo!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.