20140429-215131.jpg

Fra le leggende metropolitane più care a certi uomini c’è quella della partner che non ha mai voglia di fare sesso.

All’inizio, racconta un amico, prendeva addirittura lei l’iniziativa, adesso dorme, è stanca, mai propositiva. E tu? Domando io. Mah, io sono sempre pronto.

Eh no! Così non funziona amico mio. Può darsi che lei abbia perso l’iniziativa che aveva una volta, ma per fare certe cose bisogna essere in due! Molti uomini si lamentano di un languire del sesso per colpa “sua”, ma poi se approfondisci loro che fanno? Aspettano.

Della serie, non scopiamo mai ma tu quante volte le salti addosso? Le stai addosso, sei propositivo o fai il gatto di marmo in attesa che sia lei a muoversi?

Già perché puoi dire che lei non prende MAI l’iniziativa solo se tu la prendi spesso, ripetutamente, e soprattutto tu.

E puoi decretare che lei è assopita sotto le lenzuola se tu hai fatto delle proposte, non se sei in stand by in attesa della zoccola a sorpresa.

Quindi, prima di decretare la loro presunta nuova frigidità, chediamoci quante volte le siamo stati accanto, magari in una sexyssima tuta da galeotto e con la barba lunga, senza allungare neanche la mano ma aspettando il miracolo.

Detto questo, signore, ditecelo che pretendiamo senza fare nulla. E al prossimo non hai mai voglia rispondeteci: me l’hai chiesto? Me l’hai fatto capire?

Poi, intendiamoci, vale sempre la regola aurea: signora in salotto, zoccola in camera da letto. A patto che ci sia un pubblico caldo, certo…

Condividi:

11Commenti

  • Whiterabbit, 6 Settembre 2019 @ 12:05 Rispondi

    Bellissima immagine il GATTO DI MARMO!!
    Esatto. Che inizino a farsi una qualche domanda anche i signori maschietti…

  • anonimo, 6 Settembre 2019 @ 12:31 Rispondi

    è importante la cura…
    cura nel senso di curare il rapporto…se si arriva in camera da letto dopo che ci si è risposti acidamente nel corso della giornata…come potrà mai esserci qualcosa sotto le coperte…?
    Cura della persona…se mettiamo in campo la metà delle energie e delle pratiche che mettiamo in atto quando si incontra un amante…diverrebbe tutto più facile…

    • Whiterabbit, 6 Settembre 2019 @ 13:05 Rispondi

      Eh ma hai anche ragione @anonimo.. tocca di dare ragione ad un seriale! Ex, perdono!! Io non ho mai avuto un amante, ma ricordo bene quello che ero con mio marito. E che per un po’ non sono, non siamo stati..

    • cossora, 6 Settembre 2019 @ 13:10 Rispondi

      Me l’ha detto qualche giorno fa a cena (ultimamente si fanno dei discorsoni tra noi..!!) ‘tu hai proprio cura della coppia’.
      Ho apprezzato che lo abbia notato e verbalizzato.
      Certo che ero proprio abituata a dare attenzione e a non sentirmi cagata più di tanto..

    • Polly, 6 Settembre 2019 @ 14:17 Rispondi

      Verissimo, @anonimo. Io ho compreso che non curandomi non potevo curare la mia relazione. Non mi amavo piu’. Ed ho contribuito al patatrac… ma si impara e si fa tesoro, Grazie per rimanere tra noi e darci un altro punto di vista maschile.

  • anonimo, 6 Settembre 2019 @ 12:35 Rispondi

    Mi sarei divertito a dirvi cosa pensa un ex seriale…dei compagni delle sue amanti e del perché generalmente non è mai geloso degli uomini delle sue amanti…ma ho detto che abbandono quel filone e quindi evito ahuahuhaahahuhau

    • alessandro pellizzari, 6 Settembre 2019 @ 12:41 Rispondi

      Molti hanno problemi sessuali. Le donne sposate che cercano di divertirsi senza mettere in discussione il
      Matrimonio spesso la fanno perché il marito è per esempio un eiaculatore precoce

      • Polly, 6 Settembre 2019 @ 14:20 Rispondi

        Ale potrei dire molto qui (hai ragione). Ma non ha piu’ senso ormai parlare del passato remoto.

  • Polly, 6 Settembre 2019 @ 12:47 Rispondi

    Grazie anche per questo articolo. In effetti basterebbe parlare… e di qui si eviterebbero ricerche di personale esterno (oddio spero il lavoro mi abbandoni la prossima volta che scrivo sul blog). Ale, White, ma avete notato anche voi che il livello dei confronti tra gli iscritti e’ cresciuto e non ci si punzecchia a vuoto come qualche tempo fa?

    • alessandro pellizzari, 6 Settembre 2019 @ 13:54 Rispondi

      Tutti impariamo da tutti ❤️

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.