In questo video parlo della fedeltà maschile intesa come esclusiva che dà anche all’amante, o meglio dice di dare

In realtà la vera esclusiva la danno spesso solo le donne, più serie e corrette: voi sì quando ci dite che non andate più a letto col marito è vero. Voi sì che non guardate altri uomini se siete con noi e innamorate, noi molto meno

In questo video rispondo anche a tutte le vostre domande in diretta: buona visione!

Hai dubbi sulla sua fedeltà o pensi che vada ancora a letto con la moglie e non ti fidi più? Contattami e parliamone insieme
Condividi:

9Commenti

  • sunflower, 22 Aprile 2022 @ 11:04 Rispondi

    @Marina, sottoscrivo ogni cosa, questi uomini sono probabilmente dei bulimici di emozioni ed il loro ego deve essere costantemente nutrito, a lungo andare tutto stanca, la moglie, l’amante hanno sempre bisogno di novità, probabilmente di riempire i loro vuoti con conferme che cercano al di fuori di loro. Io sono stata 3 anni con un uomo così, con la consapevolezza a un certo punto che lui mai avrebbe lasciato la moglie e che alla fine non bastavo neppure io, infatti mi ha mentito e cercava anche di fare il piacione con altre, cosa che trovo assurda perchè “tradire” l’amante è un’idiozia, se sei stufo la lasci, visto che non ci sono contratti, mutui, figli ecc……Anche io ho tradito, quindi non sono migliore e non è bello, cercavo attenzioni, emozioni e condivisioni che nel mio matrimonio erano sparite da tempo, mio marito mi dava per scontata come un mobile della casa; il guaio che in questi 3 anni io mi sono innamorata e lui evidentemente no e spesso la differenza in queste storie è proprio lo squilibrio di chi si innamora e chi no.

  • Ariel, 14 Aprile 2022 @ 01:05 Rispondi

    @Marina
    Oggi siamo donne che si stanno avvicinando ad una consapevolezza diversa , nessuno salva nessuno se non se stesso . Auguriamoci un amore sano , trasparente , vero . Auguriamoci uomini coerenti che hanno imparato ad amarsi in maniera equilibrata . Non ci servono i narcisisti , i manipolatori , gli incoerenti , i bugiardi , gli ammalati di autostima , gli anaffettivi col trauma da compensare .
    Che la porta sia aperta ai sensibili , corretti e appassionati .
    E se non esistono , pace !
    Prenderò un cagnolino
    Un abbraccio grande

    È così bello e utile e pieno di valore questo tuo scritto e commento cara Marina che scorrevo qui le pagine e mi sono trovata a leggere questo tuo pensiero che resta coi grande e pieno di verità e di vera maturità evolutiva
    Perché sono non molte purtroppo manco ra le donne che si curano e che sono capaci di vere scoperte evolutive
    Infatti queste conquiste personali a suon di lacrime sangue e terapia fanno emergere la forza del quanto sia vero che ciascuno può solo salvarsi da solo e che quando si arriva a capirlo in ogni senso emotivo e razionale non si ha più paura di nulla
    Si vive senza più bisogno per forza di attaccarsi a nessuno per forza
    A non dover più farsi le costruzioni mentali del siparietto del unico amore vero a mo del accontentarsi di pochi momenti di disponibilità quando la moglie sta al mare o al supermercato allora parrebbe essere donne avanti a cosa. Davanti alle porte delle proprie prigioni di dipendenze a vario tituolo e genere
    Non si ha più paura di nulla no a bisogni di amore ma imparare ad amare se stesse e senza bisogno di avere per forza la relazione affettiva pure se viene da gente di vera disonesta e di incapacità da adulti di separarsi fda moglie che si contesta da vent’anni e pure donne mogli che lo fanno di farsi scopare a staffetta e a fingere in ogni modo a leccarsi le feriti e del bisogno di amore insoddifatte permanenti

    Si se non arriva il vero amore non si annuncia e soprattutto non se ne parla e non ha discussioni da fare
    Si è una coppia sana alla luce del sole totale non esiste eccezione alcuna
    Rappresenta solo il solito proprio bisogno insoddisfatto e mai curato
    Meglio sicuro un cagnolino che un mezzo uomo a servizio del proprio bisogno di illusioni di amore malsano e destinato scientifico al fallimento totale
    Chi cura guarisce e rinsavisce!!!!

    Poi quando meno te lo aspetti arriva un nuovo amore meravigliosa creatura che non capita mai per caso ma solo quando si sta davvero sane e sicure di se senza più nessuna paura e fatto ordine totale nella propria vera vita
    Nulla da nascondere a nessuno
    Nessuna coda da reggere pur di avere ed ottenere un poco di attenzioni
    Come a mendicare.amore falso ridursi a falsi amori pur di non soccombere nelle proprie miserie mia curate

  • Marina, 8 Aprile 2022 @ 22:25 Rispondi

    Ciao Cara elleelle
    Ti ringrazio per aver condiviso , spesso le considerazioni che ci raccontiamo crediamo siano solo parte del nostro stesso vissuto . Invece poi scopri che appartiene a tanti , tante altre .
    Io ad oggi credo che tutto serve o almeno voglio raccontami questo , che l’aver amato un uomo più di quanto potessi mai immaginare mi sia servito per comprendere di quanta forza e coraggio io sia stata capace . Vivere nel senso di colpa verso noi stesse per quello che avremmo dovuto dire o fare , a tempo debito , non serve . Ci siamo date col meglio di noi e con quello che sapevamo di essere . Oggi siamo donne che si stanno avvicinando ad una consapevolezza diversa , nessuno salva nessuno se non se stesso . Auguriamoci un amore sano , trasparente , vero . Auguriamoci uomini coerenti che hanno imparato ad amarsi in maniera equilibrata . Non ci servono i narcisisti , i manipolatori , gli incoerenti , i bugiardi , gli ammalati di autostima , gli anaffettivi col trauma da compensare .
    Che la porta sia aperta ai sensibili , corretti e appassionati .
    E se non esistono , pace !
    Prenderò un cagnolino
    Un abbraccio grande

  • elleelle, 7 Aprile 2022 @ 10:56 Rispondi

    @Marina
    Hai scritto una cosa molto giusta: “Non è abbastanza la moglie e non lo sei tu. Nessuno lo sarà mai. Perché non basteranno mai a loro stessi.”
    Ho fatto spesso un discorso simile relativamente al mio ex sulla felicità. Lui è infelice da una vita. Infelice da solo, con la moglie, con me. Sempre pieno di paranoie e problemi che nessuno riuscirà mai a risolvere perché l’unica persona che li può risolvere è lui.

  • Marina, 6 Aprile 2022 @ 22:10 Rispondi

    Ciao Ale , come spesso hai scritto o detto la percentuale dell’uomo sposato che ama davvero l’amante è bassissima . Quando accade , la sceglie come compagna . Per quanto possa trovare nell’amante a lunga durata una sua stabilità , questo non basterà . Siatene certe tutte . Se accetti di essere la sua amante per anni , per quanto affetto possa nutrire per te , non gli basterà . Questi signori, uomini traditori vivono di emozioni ed amano essere venerati per compensare la loro fragilità e mancanza di autostima ed accettazione . Cercano consenso . Ieri Gliel hai dato tu , e fanno in modo di coltivarla perché gli serve . Domani lo cercheranno altrove se troveranno apertura ed accoglienza da qualcun altra . Non è abbastanza la moglie , e non lo sei tu . Nessuno lo sarà mai . Perché non basteranno mai a loro stessi . La fedeltà è coerenza . Non lo sarà nemmeno quella che verrà dopo di te se te ne liberi , altrimenti sarai semplicemente quella che c è quando serve a riempire il suo vuoto emotivo . Mi dispiace . Tanto. Probabilmente ci avviciniamo a questi uomini perché abbiamo bisogno della stessa cosa .

  • Ariel, 4 Aprile 2022 @ 18:35 Rispondi

    Ma si credo che resti impossibile essere fedeli nel vero significato del termine che significa semplicemente essere gelosi nel modo naturale e sano quando davvero si sente amore per un altra persona sia s e si sta nel matrimonio sia in altra relazione dove ovviamente resta un vero casino nel significato di vera complicazione finché non ci si decide entrambi e cioè la spinta del a,arsi e del essere gelosi fa da traino a voler fare ordine nella propria vita
    Se si sta sposati ci si separa
    Se si ha un compagno o compagna ci si divide lo stesso
    Chi ha relazioni che chiama amore ma intanto continua a scoparsi il coniuge farebbe meglio a iniziare a dare il vero nome alla propria relazione e cioè solo la difficoltà dentro se stessi a porre fine a vere sottomissioni manipolazioni negative bugie a metà o per intero insomma non occorre il master in psicologia per capire che ad esempio a fare le stampelle a tre soggetti o a quattro non equivale a stare tanto bene dentro se stessi a livello di autostima e del argomento che amore mi merito?
    Quello da vivere delle briciole e dei compromessi di altre scopate con ciò che resta del coniuge in carica???

    Ecco perché non può mai funzionare nessuna relazione fatta così in veri squilibri di autostima del credere che tutto vada bene pure piegarsi a ciò che viene raccontato da molti se dicenti innamorati che però non mollano lil coniuge manco morti ,
    Ah una battuta per dire che la strada della uscita dai propri tunnel resta lunga ,ma mai impossibile a evolvere e a rendersi conto che si ha un vero valore e che nessuno davvero in equilibrio resta in grado di accettare inaccettabili così definiti effetti collaterali

    Autostima questa SCONOSCIUTA AHIMÈ!!!
    Soprattutto la cosa diviene veramente negativa quando la relazione e a tre e cioè la amante lei è single e lui sene sbatte l’anima di sbattersi sia una e poi se capita anche la moglie e capita purtroppo capita eccome

    Fare ordine totale non basta aver mollato un marito che non amare meglio se stesse e smettere di raccontarsi le fiabe del mi va bene così
    Perché non funziona mai ci si fa male da sole ed è un vero peccato essere riuscite a separarsi da un marito che non amava più per poi infilarsi in una relazione altrettanto a danno proprio .

    Si può sempre ritrovare le vere se stesse e sicuro trovare il modo di darsi a relazioni dove almeno già da inizio non ci si deve sbattere ai compromessi del sesso condiviso delle corna in silenzio ,che cosa brutta e triste da accettare
    Sono ferite che ci si infligge da sole e purtroppo spesso il dolore si sente a scoppio ritardato
    Sono veleni a lento rilascio

    Ma sempre ci si può fare qualcosa per davvero rinascere nella vera totale luce propria mia spenta!

  • cossora, 4 Aprile 2022 @ 14:53 Rispondi

    La fedeltà dell’amante sposata7o dipende solo e sempre da un fatto: se il tradito la/lo cerca o meno.

  • Leilei, 4 Aprile 2022 @ 12:29 Rispondi

    Noi ci siamo sempre detti la verità. Se si decide di rimanere in casa il sesso, anche se sporadico e poco partecipato. è un danno collaterale.

  • cossora, 4 Aprile 2022 @ 11:23 Rispondi

    Anche sentendo il suo amore come onesto e sincero, non ho mai visto la nostra ‘esclusiva’ come una sua fedeltà, ma come una conseguenza del fatto che lei aveva chiuso i rubinetti da una vita (il motivo potrebbe andare da che era depressa a che lo tradiva con un altro.. non conta).
    Se lei avesso dato almeno il minimo sindacale lui probabilmente non l’avrebbe tradita.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.