Immagine di missartem da Pixabay

Il tuo amante non è il solito bugiardo, però omette di dirti certe cose che lo riguardano, il che è peggio.

Il bugiardo infatti si assume la responsabilità di mentire e quindi il rischio di essere scoperto da te. Il mantra di chi omette è: io non te lo avevo detto quindi non sono colpevole. Il bugiardo sarà anche bugiardo, chi omette è ipocrita e, nel calcolo delle probabilità di avere a che fare con un cialtrone che mai farà quello che dice e promette (o quello che non dice ma tu speri), è dieci volte peggio del bugiardo

In questo video affronto i seguenti temi e risponde in diretta alle domande delle ascoltatrici

  1. Il linguaggio dell’ipocrita: ci sono delle parole proibite come “moglie”.
  2. Lui non va in vacanza con la moglie, ma con i figli, con la famiglia, i parenti.
  3. Ipocrita fino alla fine: le vacanze le ha prenotate lei a mia insaputa, adesso come faccio a rifiutare?
  4. Perché l’omissione è più grave di una bugia
  5. Le probabilità che lui si separi per te
  6. Come affrontare l’omissione
  7. Come vincere la tua paura di perderlo anche se sai che è ipocrita

Tutte le risposte nel video che segue. E se non riesci a uscire da una situazione simile contattami alla mail anpellizzari@icloud.com

Condividi:

14Commenti

  • Cossora, 15 Luglio 2024 @ 15:01

    @nike più che beato chi ci crede io di chi sembra cerderci penso (in tutta onestà) ‘si vede che ci crede ancora’.
    Poi la vita degli altri non mi riguarda, basta che ci stiano bene loro e non rompano le scatole a me. C’è posto per tutti.

  • Nike, 10 Luglio 2024 @ 14:15

    “Oddio.. a sentire in giro (non solo qua, davvero) nemmeno in un matrimonio si è mai veramente in due.”
    @ Cossora lo stavo per scrivere io! Non a caso ho fatto scelte diverse.Beato chi ci crede.

  • Ariel, 10 Luglio 2024 @ 11:28

    Mimi, 10 Luglio 2024 @ 08:54

    Cara@Mimi,
    Non ho certo sviluppato argomento qui in questo mio già lungo precedente commento sulla Bugia di Omissione,ma nel Blog diversi miei commenti hanno evidenziato che resta chiaro che come nel tuo caso se uno si separa velocemente come tempistica ovvio non si rende così necessario esprimersi totalmente a meno che il proprio ex partner non lo chieda espressamente se si ha tradito o meno.

    Ovviamente va vista ogni situazione sempre però se davvero ci si separa fattivamente e cioè ognuno in propria casa e in vera vita nuova.

    Ma qui come avrai sicuro già potuto leggere esiste un esercito di casi dove va per la maggiore la Bugia di Omissione sia da parte di veri Cialtrones che la strausano come vera tecnica di. Manipolazione negativa tesa a raggiungere il loro scopo egoismo del tenere sulla brace la propria amante e fare la commedia pure con la moglie

    Ma anche la Bugia di Omissione viene usata in casi di Donne amanti che na volta scartate dal loro amante Cialtrone tornano a casa e col marito vituperato tradito magari per anni fingono OMETTENDO LA VERITÀ DEL AVER TRADITO PER ANNI LA FIDUCIA DEL PARTNER

    Oppure gente che DICE di separarsi ma fa le separazioni in casa PER ANNI E ANNI CONTINUANDO A CONVIVERE E OMETTENDO LA VERITA VISSUTA PER ANNI

    Non per mesi e senza manco un vero limite di tempo!,,

    Pure ai figli adolescenti qui si legge casi di Padri che omettono la verità quando ti ripeto La Omissione genera veramente grandi danni psico e fisici.

    Ti posso scrivere ad esempio che il non dire ciò che è o è stato davvero lo ho vissuto non solo in ambito della relazione tossica del mio ormai passato di anni e anni fa
    ,ma purtroppo la ho vissuta in famiglia e cioè mi si sono state dette BUGIE DI OMISSIONE
    Certamente tutte fatte al così detto “a fin di bene”
    Ma purtroppo non solo mio caso ma Omettere produce solo che danni veri!

    Nel tuo caso già resta evidente più comprensibile se appunto già ciascun partner si divide davvero e si costruisce sua vita nuova in tempi brevi

    Se ci si fa caso la differenza di impatto negativo la fa IL TEMPO CHE SI IMPIEGA A STACCARSI CONCRETAMENTE A SEPARARSI

    Ovvio il commento quindi si riferisce a gente che per anni e anni pensa di potersi sostituire al libero arbitrio di altra persona come il partner o figli ancora peggio ma restando sempre per anni a conviverci !,,

  • alessandro pellizzari, 10 Luglio 2024 @ 10:49

    I numeri degli amanti sommersi sono enormi, un esercito. Calcolo che almeno il 50% (stima per difetto) dei matrimoni in crisi conclamata o claudicanti hanno, hanno avuto o avranno il tradimento come tema

  • Cossora, 10 Luglio 2024 @ 10:44

    Oddio.. a sentire in giro (non solo qua, davvero) nemmeno in un matrimonio si è mai veramente in due.

  • Mimi, 10 Luglio 2024 @ 08:54

    @Ariel credo sia profondamente sbagliato che continui a fare di tutta l’erba un fascio e a dare come unica cosa corretta e universalmente giusta il dire tutta la verità a prescindere dalle intenzioni.
    Io ho ho omesso (perchè non mi è stato più chiesto) e lo rifarei di nuovo. Non mi interessa se vengo giudicata male perchè ho nascosto il tradimento, avevo già messo le basi per uscire di casa, non ho mai ritrattato sulle mie intenzioni, non era necessario dire altro.
    Ora è di nuovo felice, ha una nuova compagna e parlano di progetti importanti e io sono felice per lui. Se fossi stata sincera solo per “regole di onestà” gli avrei fatto del male non necessario per cosa, perchè era giusto così? Non dovevamo ricostruire nulla, non mi dovevo far perdonare di nulla, non dovevo riguadagnarmi la sua fiducia.

  • Nike, 10 Luglio 2024 @ 08:25

    @Molly fra i due chi non si sentiva in coppia ero io quindi non serve che tu me lo dica.Glielo ripetevo sempre:le coppia siete tu e tua moglie , io sono quella al di fuori con la quale ogni tanto ti diverti! Punto.Finché mi è andata bene, ci sono stata. Ah, l’essere in tre o quattro non riguardava solo lui ma anche la sottoscritta quindi non era una critica nei suoi confronti.

  • Molly, 10 Luglio 2024 @ 00:24

    “Ma non eravamo una coppia,eravamo in tre ( a volte quattro,cinque..)”

    Nike in un amantato non si è mai veramente solo in due, dai… sai bene cosa devi fare se vuoi esclusività: ci vuole una persona LIBERA!

  • Nike, 9 Luglio 2024 @ 15:14

    @Ale fosse stato per lui,sarebbe durata per sempre.Ma non eravamo una coppia,eravamo in tre ( a volte quattro,cinque..)

  • Ariel, 9 Luglio 2024 @ 11:16

    Già ne scrissi qui in Blog diverse volte,ma credo sia importante come sempre scrivere chiaro che la Omissione è un tipo di bugia che infatti si dice definizione

    La BUGIA DI OMISSIONE
    Che resta gravissima SEMPRE perché tra adulti e in piena capacità di intendere e volere
    Ci si ARROGA un diritto che NON SI HA MAI E POI MAI

    E cioè Dicendo OMETTENDO LA REALTÀ LA MODIFICO IO CON LO SCOPO BEN PRECISO DI FARE IN MODO CHE TU NON MI SCOPRA ,FARE IN MODO CHE TU REAGISCA IN MODO CHE IO DECIDO ESSERE MEGLIO PER ME SOLTANTO ,ma mi paro il c dicendo lo faccio per lei o lui ,per il bene,a fin di bene!,,,

    NESSUNO HA IL DIRITTO DI SOSTITUIRSI AD ALTRA PERSONA adulta e sana !,,,,

    Infatti la conseguenza della Bugia di omissione può produrre e lo fa ,veri disastri perché chi la riceve
    Crede in buona fede che la realtà che sta vivendo in relazione con la persona che OMETTE DI DIRE CIÒ CHE È ,agisce di conseguenza ,facendo magari scelte convinti in buona fede che siano le soluzioni migliori ,può riguardare qualsiasi ambito affettivo o meno anche lavorativo

    È la più GRANDE ESSE TI ERRE DI FORMULA DI MANIPOLAZIONE NEGATIVA che si attua a DANNO ALTRUI
    Perché se si sta adulti maggiorenni è in capacità di intendere e volere si ha
    IL SACROSANTO DIRITTO A CONOSCERE LA REALTÀ TUTTA E STOP!!!

    Infatti meno male oggigiorno anche in campo medico non esiste praticamente più OMETTERE LA REALTÀ su stato grave di salute sulle persone per fare un exemple

    Ma giustamente ognuno ha DIRITTO DI DECIDERE DELLA PROPRIA VITA CHE FARNE IN OGNI AMBITO ESSENDO CHIARA E CONOSCIUTA LA REALTÀ DEI FATTI CHE SI VIVE!

    Indotto di BUGIA DI OMISSIONE è DELETERIO INFATTI FA PARTE PURE DI DENUNCE IN LEGGE DI CODICE CIVILE E PENALE!!!

    Certamente a livello di professionalità psico non so perché ma in Italia pare essere praticamente molto difficile primo conoscerne il vero significato letterale che incide sulla concreto comportamento in società in famiglia e si pensa che nascondere verità sia a volte meglio?

    Purtroppo o meglio per fortuna

    Tutti i nodi vengono SEMPRE statisticamente al pettine e quando accade sono SEMPRE CXXXXXXXI ANCORA PEGGIO !

    Omettere resta come imagine di bimbo che si nasconde dietro un dito e pensa che nessuno lo veda!!!!!

    Bonjour ,
    Mai omettere il Bonjour !
    Es une belle tradiction du peuple Français!,

  • alessandro pellizzari, 9 Luglio 2024 @ 10:18

    Omettere non è onestà, e bieca ipocrisia. Un uomo che omette ha già messo il timer alla vostra coppia, e in modo premeditato

  • Mimi, 9 Luglio 2024 @ 09:55

    Ho sempre pensato la stessa cosa del mio ex amante, è sempre stato fin troppo onesto dove poteva e, dove non poteva, semplicemente ometteva.
    L’unica cosa su cui mi ha mentito è stata la non intenzione di lasciare la moglie (era solo la più importante…) ma su tutto il resto se l’è giocata fin troppo bene e infatti la sua giustificazione preferita dopo ogni cambio rotta era “sono sempre stato onesto con te”.

    Ah e ovviamente la moglie non era “moglie” e non aveva un nome, era “lei”.

  • alessandro pellizzari, 9 Luglio 2024 @ 09:19

    no è ipocrita

  • Nike, 8 Luglio 2024 @ 19:13

    Il mio sposato in 4 anni non ha mai pronunciato una sola volta la parola “ moglie”, neanche per sbaglio. Forse era allergico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.