In questo podcast che trovate qui sotto analizzo la lotta tutta maschile fra ragione e sentimento, fra scegliere l’amante della quale si è innamorati e la sicurezza della famiglia, del matrimonio, della moglie

CLICCA QUI SOPRA PER ASCOLTARE SUBITO IL PODCAST

Questa è la storia di un uomo felicemente sposato, come ce ne sono tanti. Sua moglie, conosciuta tanti anni fa, è una donna importante, è la sua vita. È vero, alla passione e al sesso bollente di una volta si sono sostituite la routine, una rassicurante routine, e piacevoli rapporti più rarefatti, ma che in fondo sono il compendio di ciò che più piace a lui e a lei.

Nel suo animo profondo ciò non gli basta. Ha bisogno di vivere nuove emozioni, di corteggiare ed essere corteggiato, di scoprire nuovi corpi e nuove adrenaliniche vette di piacere.

Così, dopo anni di fedeltà, inizia a guardarsi intorno. D’improvviso, vede e desidera altre donne. Capita la prima avventura. Piacevole, gestibile e poi, alla fine, il senso di colpa non è così profondo. Certo, non gli piace mentire, ma vale la pena qualche bugia per rivivere forti emozioni.

Poi, però, si torna a casa. Sempre. La sua vita è lì. Il resto sono scappatelle, piacevoli, forse necessarie valvole di sfogo, ma fanno più bene che male, e non intaccano il menage di coppia. Anzi, la titolare godrà di un periodo di attenzioni sessuali in più, sull’onda dell’entusiasmo di lui per le nuove conquiste.

Ma a navigare negli oceani delle donne libere si possono incontrare le sirene. E così può succedere che il nostro amico incontri una Superdonna.

Libera, giocosa, non invasiva, sessualmente sconvolgente, simpatica, dinamica, perfetta. L’amante ideale ma… Mano a mano che la relazione parallela prosegue la voglia di stare con lei aumenta. I sotterfugi aumentano. Le bugie aumentano. E il tempo passato con lei non basta mai.

Lui si è innamorato di lei, lei di lui. È la fine del matrimonio, l’auto della vecchia coppia è ormai lanciata a 200 all’ora contro un muro quando… Lui frena, sterza, si ferma. E riporta la macchina nel box di casa.

Molti uomini, vivendo nuove storie d’amore, decidono di seguire la razionalità, ciò che dovrebbe essere giusto, rispetto alla passione e al cuore.

E così, la nuova possibile compagna, perfetta sotto ogni aspetto, deve cedere il passo di fronte a ragionamenti di opportunità, ragione, sensi di colpa, calcoli economici, figli, cosa diranno i miei e i suoi, convenzioni, convinzioni.

La mente prevale su desiderio e passione, sull’amore. Decretando l’infelicità per il resto della vita di quest’uomo.

Nell’Età dell’innocenza, Daniel Day Lewis, fresco di nozze, si innamora di Michel Pfeiffer. Lei, lui lo sa, è l’amore della sua vita. Lui non ama più sua moglie, ama lei. Ma figli, famiglia, società, convenzioni, lo portano a rinunciare, a mollare lei e un nuovo futuro.

Così lui vivrà una vita comoda, calma, senza scossoni, ma infelice, e con il rimpianto eterno di aver perso l’occasione di essere nuovamente vivo e felice.

Quanti uomini decidono, per paura, calcolo o vigliaccheria di non distruggere per risorgere. Certo, può convenire. Ma il prezzo è quella sorda infelicità che solo chi ha provato la vera passione e vi ha rinunciato può descrivere.

Ah, dimenticavo. Lui ha rinunciato a lei, ma non potrà più rinunciare a tutte le altre. Donne non importanti, scopate in giro, ma tutte crepe nel rapporto con sua moglie, ormai pallida ombra di quello che fu.

Ogni tanto qualche uomo, invece, osa. Who dares win

Sei in una situazione simile e non sai come uscirne oppure ci hai provato da solo/sola ed è stato un insuccesso? Contattami per un aiuto alla mail anpellizzari@icloud.com

Condividi:

74Commenti

  • Ariel, 4 Luglio 2024 @ 21:13

    @Lelei,
    Penso che anche per @Cossora occorra soprattutto adesso un vero tempo di distacco un momento in cui scoprire da sola e stando da sola e senza nessuna comunicazione o interferenza messaggini vari o intrusioni da parte di EX amante che pensi ai casi con la zeta suoi !

    Insomma per pensarlo io me Ariel che sto sempre o almeno un tempo che fu scrivevo non certo tenerezze verso chiunque qui faceva le solite avanti e indietro a farsi manipolare negativamente chiaro senza rendersene conto ,perché la manipolazione negativa non si chiamerebbe così se qualcuno si accorgesse del metodo ti intorto ti uso e tu credi sia ammore e cuore esattamente come piace a sentirsi dire resta umano!

    Occorre pensare che @Cossora suo caso resta pure una Donna che già ha vissuto molte manipolazioni negative come ciascun caso tutto parte da mooolto lontano nella propria famiglia senza nulla togliere che ogni genitore non resta solo negativo ma sicuro qualche genitore ha reso possibile la difficoltà a avere e mantenere un equilibrio di autostima affettiva
    E questo funziona così per tutti i casi
    Importante aggiungere affettiva autostima
    Perché infatti si può benissimo essere molto forti e sicure dei propri valori e essere pure di vero successo in ogni ambito sociale ,ma la sfera affettiva resta sempre per qualsiasi essere umano il campo più delicato e difficile

    Così desidero esprimere ancora cosa penso
    Per non essere lunga spezzo il commento
    Continua

  • elleelle, 4 Luglio 2024 @ 19:14

    @Lia
    “elleelle, sì devo averli confusi, sorry”

    Non c’è problema, l’ho scritto più per altri che leggono e che magari poi non si raccapezzano. Noi abbiamo capito ormai che un cialtrone vale l’altro 😀
    Magari il tipo ha davvero una qualche disfunzione del rettile ma secondo me è più una disfunzione nella testa.
    Alla nostra età non ti aspetti i fuochi d’artificio che facevi a 20 anni, la pazienza per qualche cilecca c’è e se stai con una persona che ti piace e con cui sei a tuo agio puoi sempre prendere una pastiglia di viagra.

  • Leilei, 4 Luglio 2024 @ 16:57

    ARIEL non credo affatto che la storia di Cossora sia finita. Passata la bufera, accetterà anche questo

  • elleelle, 4 Luglio 2024 @ 15:46

    @Leilei
    “Secondo lei si chiama capriccio, ti tolgono il giochino e lo rivuoi indietro.”

    Secondo me hanno ragione Rinascita e la tua psicologa. Aggiungi il fatto che ti brucia che abbia vinto lei e hai la fotografia della tua situazione. Non è amore ma è ego ferito, quello che muove tante persone in queste storie, incluso il tuo ex.
    Te l’avevo scritto subito, secondo me lui non ama la moglie ma ha l’ego ferito di chi credeva di essere il più furbo e invece scopre di non esserlo. Di esempi simili ne abbiamo letti tanti sul blog.

  • Stefano, 4 Luglio 2024 @ 14:54

    @Molly
    “Secondo me c’è di più della sola facciata sociale. Ci si fa compagnia, c’è chi preferisce non vivere da solo, si sente più forte se in due. Non sono le basi di un matrimonio di amore ma nemmeno di facciata sociale, dai.”

    Ecco mi piace molto questa analisi. Per me un po’ triste perché è quello da cui mi sono allontanato e per cui prima ho avuto una relazione e poi ho sentito di non rientrare più nella precedente. Ed è quello da cui si allontanano tutti quello che tradiscono. Poi rientrano perché quello di cui parli è un modello tranquillizzante. Ma è lontano dal sentire profondo di un uomo e una donna in coppia che presuppone anche altre cose fondamentali. Tra cui anche la fiducia e l’esclusività che una relazione extra pluriennale ha decisamente distrutto. E quelle cose prima o poi tornano. E si ricomincia da capo. E come ho già detto non abbiamo più tempo da perdere. Almeno io alla mia età non ne ho. Per fare la coppia che passeggia sul lungolago ho tempo per farlo a 70 anni.

  • Leilei, 4 Luglio 2024 @ 14:15

    MOLLY effettivamente della facciata sociale non interessa nulla né a me né a mio marito ed effettivamente non ci separiamo perché insieme è meno faticoso che da soli.
    A differenza del mio ex amante che ci ha tenuto di recente a specificare sui social il legame con la sua compagna, per allontanare eventuali pettegolezzi sul tradimento di lei. Per lui lo status sociale ha sempre contato tantissimo.

  • Nike, 4 Luglio 2024 @ 13:59

    “Ci si fa compagnia, c’è chi preferisce non vivere da solo, si sente più forte se in due. Non sono le basi di un matrimonio di amore ma nemmeno di facciata sociale, dai”
    @Molly a quel punto ti trasferisci in RSA e siete anche in 100 se ti va bene.

  • Cossora, 4 Luglio 2024 @ 13:53

    @ariel e @dispersa ringrazio per il vostro abbraccio, lo sento.
    Io ho giocato un ruolo dentro a un rapporto disonesto. Però i danni li subivano persone adulte che più e più volte nel dolore o nell’attrito hanno potuto decidere di uscire dal gioco. Ma non l’hanno fatto.
    Diverso è se quella ‘conseguenza’ sugli innocenti che ti immaginavi potesse rivelarsi inizia a prendere nomi precisi: apatia, aggressività, isolamento, condotta quotidianamente ripresa.. l’elenco è lungo.
    Qualcuna qui (@molly? @leilei?) mi ha rimproverata di essere troppo aperta con i miei figli.
    Lui, confronto a me, lo ha protetto di più. Apparentemente.
    Guarda un po’ i miei giorno dopo giorno (a questa età è sorprendente la frequenza con cui accade) rivelano gli insegnamenti che ho passato con il mio esempio in prima persona, il suo.. ha problemi che non derivano dall’amante di papà ma dal sentirsi oggi importante e domani no per il papà e nella disistima nei confronti dell’immobilità della madre che ha sempre così tanto da fare..
    Problemi che ho avuto io in prima persona, perchè mio padre tradiva mia madre e mia madre si girava dall’altra parte. So di cosa parlo.
    Cresci e pensi: lui tutto sommato si vuole un gran bene, lei sopporta perchè vale di più mimetizzarsi nella massa che mandarlo a fare in culo ed emergere. Cresci e pensi: devi decidere che ruolo avere, fare male o subire il male.

  • elleelle, 4 Luglio 2024 @ 12:43

    @Cossora
    “Io sono contenta del fatto che nessuno blocchi, pubblichi, esiga.”

    Nella tua situazione, perché qualcuno dovrebbe sentire il bisogno di farlo?
    Tu e il tuo ex marito siete separati. Con l’amante siete in un periodo di stanca, com’è già successo in passato.
    Non mi sembra che lui stia ricostruendo con la moglie né che tu abbia deciso di fare un no contact perché vuoi chiudere con lui. Ci sono solo dei problemi con il figlio di lui che hanno smosso un po’ le acque.
    Non ci sono ricostruzioni da pubblicizzare né finti pericoli da bloccare.
    Se il tuo amante decidesse veramente di ricostruire con la moglie, nessuno può dire come gestirebbe la situazione, per cui è inutile fare ipotesi.
    Ma fare due mesi di ferie assieme per mostrare una famiglia unita a un figlio non equivale a ricostruire, tanto per fare un esempio.

  • Lia, 4 Luglio 2024 @ 12:40

    @elleelle, sì devo averli confusi, sorry 😛
    Vi leggo qua e là quando ho tempo e non sempre collego tutto!
    Comunque uno che non si mette in gioco è codardo! Per una come te ci vogliono due p…e!
    Uno che ti chiede sesso online e basta ha qualche disfunzione del rettile, come direbbe Sconsi, e dal vivo gli riesce male!
    Vai oltre! Io ne sto e ne ho conosciuti a decine di uomini in questi anni. Tutte monete false!
    Se arriva bene, se non arriva, va bene uguale!

  • Nick76, 4 Luglio 2024 @ 12:10

    @Molly: “Secondo me molte persone non sono più attratte l’una dall’altra ma insieme non stanno male. Guarda Leilei e suo marito per esempio o Ellelle” Come non stanno male…!!! Hai tirato in ballo @Lelilei e @Elleelle per dimostrare questa tua teoria. Allora permettimi quanto meno di dissentire da questa tua affermazione riprendendo la situazione di una delle due utenti che tu hai citato. @Leilei in base a quello che tu affermi non sta male a casa sua, ed ha una storia extraconiugale da ben 8 anni tra alti e bassi, quindi ti chiedo se stava come dire… “non bene” cosa avrebbe fatto??? Ribadiamo un concetto indigesto: ” Il tradimento è la conseguenza di un malessere profondo all’interno di un matrimonio.” Quindi il tuo non male all’interno della tua affermazione è traducibile a mio parere in facciata, situazione di convenienza, mantenimento dello status quo in nome dei figli, dei parenti e della cerchia di amici. Di @Elleelle non conosco la sua situazione quindi non posso aprire bocca…!!! Visto che nel tuo intervento hai citato due utenti, adesso lo stesso faccio io citando una parte della risposta che @Stefano ha indirizzato proprio a te che mi sembra perfetta per l’occasione: “Invidio la “leggerezza” con cui chi si riprende i mariti o le mogli che hanno tradito riescono a dire “eh vabbè, ha trombato abbondantemente per anni (non una scappatella) con un altro/a dicendo e facendo di tutto e di più.” Mi rendo conto che ognuno debba portare acqua al proprio mulino per cercare di avvalorare la propria tesi, però a volte si esagera…!!!

  • Ariel, 4 Luglio 2024 @ 11:40

    Fai benissimo @Cossora a staccarti definitivamente da vera relazione tossica ,fai benissimo a scomparire perché giustamente occorre SEMPRE TUTELARSI IN ANTICIPO perché come vedi statisticamente questo tipo di relazioni possono sicuro fare del male soprattutto a chi stato amante perché in ogni caso si è per sei anni intrufolati in vita altrui di nascosto!,

    Quando lo si fa per anni e anni e di là ci sta un Cialtrone ,so che per te resta al momento inaccettabile perfino supporre che tuo ex amante si sia comportato malissimo verso di te
    Ovviamente tu non puoi proprio al momento Accorgertene ancora
    Sei coinvolta dentro in via sicuro cara e sincera tua emozione resta pura e nobile animo il tuo che infatti ti sei defilata da sola perché non accetti più le MEGABUGIE DEL TUO EX amante!

    Questo dimostra a te stessa la tua vera integrità interiore la noblesse de l’ame!
    Devi tutelarti cara @Cossora perché in amantati lunghi soprattutto quando in altra famiglia ci sta casino resta importante chiudere tutte le comunicazioni non è più soltanto un vero aiuto scientifico a staccarsi ma resta un ottimo metodo per EVITARE IL PEGGIO perché non possiamo statisticamente prevedere le azioni negative che possono arrivare statistiche vere sia ex amanti cialtroni veri vestiti bene che si sono venduti benissimo verso moglie e amante e cioè tu
    E sia da mogli altrettanto manipolate negativamente da lui per anni e anni di bugie immense pure verso il figlio!,

    Fai benissimo cara a proteggerti a cercare in ogni modo come ti riesce a già da ora progettare tua NUOVA VITA ARIA PULITA che MERITI ANCORA DI PIÙ!!

    Non farti colpe di nulla ,perché sentirsi in colpa è trasmesso per induzione da vere strategie di manipolazione negativa subita sempre senza che ci si accorga di nulla.

    Forza cara @Cossora tu stessa un giorno qui scrivesti che ogni esperienza che si fa resta preziosissima perché solo vivendo e sbagliando possiamo imparare ad amare meglio in vero equilibrio di autostima affettiva sé stesse.
    Un abbraccio anche da qui da me ,dove ,forse,meno te lo aspetti!❤️

  • alessandro pellizzari, 4 Luglio 2024 @ 10:56

    chi tratta male le donne dovrebbe risarcire il danno, se poi passa alle vie di fatto dovrebbe andare in galera

  • elleelle, 4 Luglio 2024 @ 10:10

    @Lia
    Non confondere ExT con quello del sesso online, sono due persone diverse.
    ExT qualcosa te lo offre, purché non debba spendere troppo e questo “troppo” è una cifra già bassa di per sé.
    L’altro non propone nemmeno di uscire per un caffè perché… Boh! Non l’ho mai capito.
    Secondo me è un misto di cose, dalla misoginia all’insicurezza. Non ho mai voluto scavare più di tanto in questa questione ma so che è una persona strana, noto per trattare male le donne.
    Credo che il rapporto con la sua ex compagna lo abbia segnato profondamente, so che hanno avuto tanti problemi, lui ne è uscito con una forte depressione ecc.
    Ma come si dice nei paesi anglosassoni “È meglio il diavolo che conosci già”, per cui si riavvicina a lei piuttosto che provare a mettersi in gioco seriamente con un’altra.

  • Leilei, 3 Luglio 2024 @ 18:31

    RINASCITA oggi ho visto la psicologa, mi ha fatto considerazioni molto simili alle tue. Mi ha detto era un anno che lo evitavi, non volevi incontrarlo, non ti interessava farci l’amore, improvvisamente lui ti dice che vuole provare a ricostruire a casa, e tu prima chiudi le comunicazioni poi hai la tentazione di scrivergli nuovamente. Secondo lei si chiama capriccio, ti tolgono il giochino e lo rivuoi indietro.

  • Dispersa, 3 Luglio 2024 @ 17:31

    @Cossora invece io ti abbraccio… So che sei consapevole che sono relazioni con data di scadenza, ma è anche vero che per quanta consapevolezza non si è mai veramente pronti alla fine.
    Vero!! Si rinasce ogni giorno e sinceramente, dopo un lungo matrimonio ed un lungo amantato, ti auguro di trovare una nuova serenità!!

  • Molly, 3 Luglio 2024 @ 15:48

    “Guarda, certe persone decidono di stare insieme vivacchiando una vita solo per la facciata sociale”

    Io non credo. Secondo me molte persone non sono più attratte l’una dall’altra ma insieme non stanno male. Guarda Leilei e suo marito per esempio o Ellelle e il suo: non si tirano i piatti ma soprattutto hanno tanti momenti sociali piacevoli per loro come individui, hanno interessi comuni, amici comuni, in pratica sono dei coinquilini piacevoli. Secondo me c’è di più della sola facciata sociale. Ci si fa compagnia, c’è chi preferisce non vivere da solo, si sente più forte se in due. Non sono le basi di un matrimonio di amore ma nemmeno di facciata sociale, dai.

  • Molly, 3 Luglio 2024 @ 14:39

    Scusa Ellelle la domanda personale, non è un attacco, ma una genuina curiosità. ‘A se parli di 8 anni di tentativi da parte di uno, poi la storia extra, il trombamico, ma da quanti anni è morto il tuo rapporto con tuo marito? Cosa vedi nel tuo futuro? Come mai non sei capace, in grado di crearti una tua vita da donna libera sul serio?

  • Molly, 3 Luglio 2024 @ 12:58

    @Ribascita condivido quello che hai scritto a Leilei che, essendo una donna intelligente, prima o poi ci lavorerà su.

    Nessuno dei due era pi interessato a realizzare una vita in comune ma entrambi, quindi non solo lui, trovavano piacevole essere cercati, ricevere delle attenzioni che accarezzavano il proprio ego. E ora che queste attenzioni sono da lui rivolte altrove, viene a mancare a Leilei il terreno sotto i piedi e non avendo una vita soddisfacente a casa, sente il peso del vuoto.

    Ricordo di averle scritto su un altro blog che non capivo il senso di avere DUE relazioni entrambe insoddisfacenti. Non è che la somma facesse una relazione soddisfacente… questo era almeno 4 anni fa. Già allora era insoddisfatta e ora è messa peggio di prima perché non riceve più nemmeno quel poco che riceveva nella relazione insoddisfacente numero due. Quindi il panico “e dove trovo ora le carezze al mio ego?”

    Ma saranno quelle a servirti, @Leilei?

  • Cossora, 3 Luglio 2024 @ 11:49

    Io sono contenta del fatto che nessuno blocchi, pubblichi, esiga. Nel nostro rapporto ‘illegittimo’ siamo stati molto sobri e lo rimaniamo nel distacco. Di questo vado fiera come del rapporto che tengo con il mio ex marito. Fossi diversa avrei reagito mille volte e sarei passata nel trto.
    Invece come mi ha detto di recente uno dei due uomini più importanti della mia vita: tu preoccupati sempre di stare dalla parte della ragione. Se di la fanno scoppiare il casino, nessuno può venire a dirti niente.
    Il modo della vita di dirmi: hai fatto un ottimo lavoro.

  • Lia, 3 Luglio 2024 @ 11:43

    @elleelle, magari l’uscita a bere un caffè per il tuo exT è il passo successivo al sesso on line. Nella sua testa vuole vincere facile e sapere che un uscita porta a qualche approccio fisico e non a fare due chiacchiere.
    Certa gente ottimizza!
    La butto lì, ma secondo me andarti contro era un modo per dominarti di testa.
    Aveva capito che con te ci vuole un approccio più razionale! Certa gente è anche molto camaleontica!

  • elleelle, 3 Luglio 2024 @ 10:23

    @Ale
    Credo che provare il proprio potere su un’altra persona sia una motivazione molto forte.
    Il potere di poter entrare e uscire a piacimento dalla vita di una persona, di tenerla in qualche modo legata a sé, anche di umiliarla.
    Io l’ho notato in queste tre persone, sentivo che c’era un bisogno di far accettare quello che normalmente sarebbe stato motivo di rottura e che poi alla lunga lo è, ma con risultati più pesanti.
    Nel caso dell’ExT secondo me c’è anche la sua visione di sé stesso. Possibile che un superuomo come lui venga rifiutato? Possibile che non gli si dia ragione?
    Sono persone difficili, ci vogliono donne portate per un certo ruolo altrimenti si fa molta fatica.
    Quello del sesso online, ad esempio, da qualche mese ha riallacciato i rapporti con la sua ex compagna. Con me ci ha provato per 8 anni ma non poteva uscire neanche per due chiacchiere, con lei invece ricomincia a uscire. Non credo sia un caso. Evidentemente lei è predisposta a tollerare certi lati del suo carattere, io no. Perché rischiare con me se altrove c’è la strada spianata?
    Secondo me noi donne dovremmo essere molto più scaltre e notare di più queste cose.

  • alessandro pellizzari, 3 Luglio 2024 @ 09:53

    Guarda, certe persone decidono di stare insieme vivacchiando una vita solo per la facciata sociale

  • elleelle, 3 Luglio 2024 @ 09:39

    @Ale
    “Purtroppo spesso è un concorso di colpa fra approfittatore bugiardo manipolatore e vittima crocerossina ed eternamente illusa.”

    Credo che sia così.
    Non posso entrare in dettagli ma a seguito di quel litigio violento in famiglia, gli avevo detto che non volevo in alcun modo essere coinvolta da nessun punto di vista. Erano successe cose gravi in quel litigio, fossi stata nella sua compagna per me non c’era modo di redimersi da una cosa del genere.
    E invece lei l’ha redento.
    Hanno in comune le idee che davano fastidio a me per cui almeno su quello non devono discutere ma c’è tutto il resto di cui non posso dare dettagli qui e non è poco.
    Gli auguro che tra loro vada bene stavolta ma con un carattere come il suo e con tutti i problemi pregressi non sarà facile. Soprattutto perché lui non si è mai fatto scrupolo di umiliarla e provocare litigi, incluso quello di cui parlavo sopra.

  • alessandro pellizzari, 3 Luglio 2024 @ 09:20

    Sono anche dei test di potere su di voi loro ci provano se voi vi inginocchiate loro ci godono da un punto di vista anche un po’ narcisistico e la prossima volta il rospo da ingoiare per voi sarà il doppio, fanno proprio dei test di resistenza

  • alessandro pellizzari, 3 Luglio 2024 @ 09:17

    Questi uomini non rispettano le donne e quindi si permettono tutto e il contrario di tutto anche in pubblico. Purtroppo molto spesso sia la amanti che le mogli tollerano questi comportamenti e quindi per esempio in questo caso la moglie sarà addirittura felice o gliel’avrà chiesto lei di celebrare pubblicamente la loro fittizia felicità dopo un mare di corna che non sono ancora finite e non finiranno. Purtroppo spesso è un concorso di colpa fra approfittatore bugiardo manipolatore e vittima crocerossina ed eternamente illusa

  • elleelle, 2 Luglio 2024 @ 21:36

    @Ale
    In un certo senso hai ragione, non provano disagio per quello che fanno a noi.
    Il disagio è nel loro sé e si rendono conto di esasperare le persone e di rovinare rapporti di ogni tipo. Solo che non riescono a fermarsi.
    L’ho visto sia nel mio ex che nell’ex trombamico e in quell’amico che a furia di propormi sesso online ha rovinato i rapporti. Non poteva limitarsi a scrivermi per fare due chiacchiere, non poteva acconsentire a un’uscita a due per fare due chiacchiere e conoscersi senza sesso, che lui non voleva fare in prima battuta. No, lui doveva contattarmi, girarci attorno per qualche giorno e poi propormi sesso online, che io puntualmente rifiutavo. A intervalli regolari ripeteva il copione. Un giorno gli ho detto che era una delusione prevedibile e non mi ha più cercato.
    Con l’ExT stessa cosa. Sapeva che certe sue idee erano fonte di discussioni tra noi e che questo mi dava molto fastidio. Mi prometteva che sarebbe cambiato, durava due giorni poi ricominciava a esporre le stesse idee.
    Non era neanche furbo il minimo da limitarmi la visibilità di alcuni suoi post, no, se gli dicevo che non ero d’accordo con una cosa, lui due giorni dopo la metteva sui social. Le poche volte che ci vedevamo riusciva a tirare fuori gli stessi discorsi.
    Credo che in queste persone la smania di provocare e anche darsi la zappa sui piedi sia incontrollabile. Godono a cercare di ottenere reazioni, anche se sono negative e portano a discussioni e interruzione dei rapporti.
    Però sanno per certo che così rovinano anche una semplice amicizia e non sono felici. Solo che non hanno la capacità di smettere.

  • elleelle, 2 Luglio 2024 @ 20:47

    @Vio
    “poi tutta questa smania di postare?”

    Quello non lo capisco neanche io.
    Prima dice a tutti che si sono separati, poi dà a intendere che si sono riavvicinati…
    Mi sembra di cattivo gusto. Certe cose bisognerebbe tenerle per sé.
    Lo capisco da persone famose ma non da una coppia qualsiasi, che finisce poi per mostrare un tira e molla qualsiasi.
    Io spero che non mi sblocchi perché altrimenti cadrebbe nel ridicolo. Però non mi ha bloccato sulle varie chat per cui ha lasciato una porta aperta, sai mai che la ricostruzione non vada bene e tenti di nuovo la sorte con me…
    Mi viene da ridere.
    Ringrazio il mio istinto e i miei gusti un po’ strani per avermi fatto tenere le distanze.

  • alessandro pellizzari, 2 Luglio 2024 @ 18:04

    Bloccano anche perché non vogliono provocare reazioni quando postano elegia della moglie oppure se hanno per le mani una nuova amante si tratta di strategia preventiva non disagio questi non sentono mai disagio

  • Rinascita, 2 Luglio 2024 @ 14:35

    Forse LeiLei queste mie considerazioni non ti piaceranno ma hanno l’intento di spronarti e guardare le cose sotto un’altra visuale. Mi chiedo quale sia l’origine di tutte le sofferenze che ultimamente scrivi alla luce dei tuoi racconti nel
    corso degli anni. Hai capito non fosse l’uomo che volevi, lui non lasciava la famiglia ma neanche tu. Ultimamente non lo incontravi. Era sostanzialmente una storia già finita. Negli anni tu stessa hai ammesso di aver pubblicato sui social, anche baci natalizi con tuo marito, che hai descritto come momenti di serenità e di vita, senza implicazioni sentimentali. Ora soffri perché il tuo ex amante sta facendo esattamente quello che hai fatto anche tu, poco importa che a differenza tua abbia sostenuto di voler provare a ricostruire. Leggi in positivo quello che ti scrivo, non ti percepisco come vittima della situazione, piuttosto la tua storia e’ quella di due persone insoddisfatte che tiravano a campare restando nei loro matrimoni. Occorrerebbe elevarsi, guardare la vicenda dall’alto ed evitare di fare come i bambini piccoli quando si interessano improvvisamente di un gioco dimenticato, solo perché su quello volge lo sguardo un altro bambino. Occorrerebbe comportarsi da adulti quali siamo e non pretendere dagli altri quello che in primis non siamo in grado di dare noi. Occorrerebbe guardarsi dentro ed andare a sciogliere i nodi della nostra vita, senza doversi aggrappare a motivi di infelicita estranei a noi. Mi sembra che tu non abbia bisogno di lui ma di motivi per andare avanti in una vita che non ti appaga. Ciascuno di voi due ha fatto la sua parte e fatto finire questa storia nel peggiore dei modi.

  • Viovio, 2 Luglio 2024 @ 13:58

    @Elle
    Vedo questo blocco a posteriori come un segno di quel disagio di cui comunque ero già consapevole.

    È la stessa cosa che vedo io ed a mio avviso hai fatto bene a condividerlo.
    Purtroppo non sono episodi isolati, ultimamente mi è capitato di parlare con donne single e scene come questa sono all’ordine del giorno, soprattutto quando gli uomini capiscono che non c’è trippa per gatti.
    Lo step successivo è il blocco/sblocco pensando di attirare attenzione, ma il disagio è sempre bello alto.
    poi tutta questa smania di postare? Io sarò anche all’antica ma trovo sia veramente inutile celebrare gli amori sui social.
    Il mio ex ha una cerchia ristretta di amici, tantissime persone gli hanno chiesto l’amicizia fra cui donne (lo so per certo perché mi faceva vedere) ma era super selettivo per due motivi: 1) la moglie era tranquilla 2) poteva postare le varie dichiarazioni fittizie alla moglie senza ricevere recriminazioni da altre.

    @Leilei
    Se ti può consolare il profilo social del mio ex e’ come vedere la pubblicità della famiglia del Mulino Bianco, con un upgrade in più perché c’è anche grande impegno nel sociale!
    Un uomo da non lasciarsi sfuggire :-p

  • Cossora, 2 Luglio 2024 @ 11:46

    Invece la mia vita va avanti senza teatro, serate e divertimento (ne marito ovviamente!)
    Leggo, sto con i miei ragazzi, mi godo le piante, la mia pace. Nella libertà la mia amica.
    E’ iniziata una nuova era e il mio ‘amato catartico’ ha esaurito la sua funzione?
    Si rinasce ogni giorno. Quanto è vero.

  • elleelle, 2 Luglio 2024 @ 11:29

    @Leilei
    “Quello che mi fa rabbia è la mia incapacità di giudicare le persone, in particolare gli uomimi.”

    Secondo me è un problema comune con certe persone, perché sono brave a mentire e a far forza su certe caratteristiche di pazienza e comprensione che vedono in noi.
    E ci mettono alla prova per capirlo, testando i nostri limiti. Più gli concediamo, più tirano la corda, come i bambini.
    Però sta a noi imparare invece di darci colpe o piangerci addosso.
    L’esperienza terribile con il mio ex mi ha aperto gli occhi e ne ho evitati altri tre che non erano adatti, ex trombamico incluso.
    Ti garantisco che lui ha messo alla prova i miei limiti, ma non è riuscito a passare. Un’altra donna meno consapevole ci sarebbe rimasta in mezzo, anche economicamente secondo me.
    So che adesso è ancora presto ma prendila come un’esperienza che ti servirà in futuro per cogliere meglio i segnali che le persone ti mandano sempre.

  • Leilei, 2 Luglio 2024 @ 11:17

    ALE non credo mi abbiano raccontato troppe bugie, sono proprio io che ho travisato certi comportamenti.
    Ho voluto vedere oro dove c’era solo una lega di poco valore, ho visto forza dove non ce ne era affatto. Non ho mai visto malafede, ma solo errori di valutazione miei.

  • elleelle, 2 Luglio 2024 @ 10:41

    @Vio
    “Elle
    L’estate risveglia ogni senso!!! Ahahahah
    Ti ha bloccato per impedirti di vedere le foto e lo hai scoperto per vie traverse, oppure lo ha fatto dopo?”

    Avevo scritto un messaggio più lungo ma non credo sia passato, forse c’erano troppi dettagli.
    Comunque sì, mi ha bloccato dopo una settimana circa per cui ho visto i vari post di riavvicinamento.
    Non avevo risposto al suo ultimo messaggio né fatto alcun commento su questo rapporto ritrovato e sono davvero l’ultimo problema che possono avere.
    Non avrei mosso un dito per “riprendermelo”, visto che non commento sulla sua pagina da quasi un anno, né gli scrivo o lo cerco in alcun modo.
    Vedo questo blocco a posteriori come un segno di quel disagio di cui comunque ero già consapevole.
    Spero che quello che scrivo possa essere utile a Leilei, Beatrice ecc. per capire che se un uomo è malsano, le strategie sono spesso le stesse e lui non cambierà.

  • alessandro pellizzari, 2 Luglio 2024 @ 09:50

    Non sei stupida ti hanno raccontato un mare di bugie, ti hanno illusa

  • Leilei, 2 Luglio 2024 @ 09:42

    ELLEELLE sicuramente è un uomo che vale poco. Quello che mi fa rabbia è la mia incapacità di giudicare le persone, in particolare gli uomimi.
    Mi sono fatta fregare da mio marito, credendolo diverso, idem ho fatto con l’altro. Era la persona di cui mi fidavo di più al mondo, avrei messo la mia vita nelle sue mani (e non parlo dal punto di vista sentimentale).
    Avevo scambiato il suo essere disponibile, attento, premuroso come un segno di forza. In realtà è solo la sua necessità di rendersi indispensabile agli altri, per guadagnare un pò di autostima. Mi do della stupida tutti i giorni per aver creduto in lui come persona davvero speciale.

  • Leilei, 2 Luglio 2024 @ 09:36

    DISPERSA orgoglio ferito di sicuro, amore no, bisogno di tenerezze e attenzioni si. E’ solo quello che mi fa ancora pensare a lui.
    BASTA non ne sono ossessionata, la mia vita va avanti nelle cose che faccio quotidianamente, nei divertimenti come concerti e vacanze, incontri con gli amici di sempre. Anche la mia psicologa mi suggerisce di tenermi impegnata in occupazioni che mi gratificano. Ma non posso impedire alla mia mente di vagare…

  • Mimi, 2 Luglio 2024 @ 08:25

    “Al netto del dolore, rimane la vergogna per me stessa e per quello che mi sono lasciata fare.”
    @Exsmarrita non è molto consolatorio ma non sei sola, qualcosa della mia esperienza ho raccontato, il tuo episodio dei capelli lo comprendo benissimo ne ho di simili anche io (e probabilmente ne avremmo entrambe di peggiori).
    Ci vorrà un po’ a metabolizzare e far pace con te stessa ma succederà, non avere fretta, passerà. Il pensiero non andrà mai via del tutto ma, proiettato sulla vita futura, inizierai a prendere tutto come un insegnamento e a “ringraziare” che sia successo (oltre che ringraziare il giorno in cui l’hai sbattuto fuori dal tuo universo).
    Direi che dopo quattro anni e mezzo passati a discutere con lui puoi prenderti qualche mese per discutere con te stessa ahahaha

  • elleelle, 2 Luglio 2024 @ 08:06

    @Vio
    “Stasera mi hanno riferito che il mio ex ha una simpatia particolare per una donna, la quale pare ricambi in modo molto spudorato.
    Sui social invece continua ad essere innamoratissimo della moglie, insomma il copione si ripete.”

    Non avevo alcun dubbio.
    Che serva anche questo come punto di riflessione perché se una persona ha così tanto bisogno di essere lusingato da un’altra donna, non si fermerà mai.

  • Dispersa, 2 Luglio 2024 @ 06:56

    @Ex smarrita … ‘L’hai scappata’ … Lo sai vero??
    Uno che ti chiede di cambiare colore dei capelli, non perché (magari ehh… magari) staresti bene di un altro colore, ma per essere meno appariscente è solo un uomo possessivo!!
    Sono piccoli dettagli che in realtà nascondono grandi verità!!

  • Dispersa, 2 Luglio 2024 @ 06:48

    @Leilei quando stai male prova a chiederti ‘sto male perché sono ancora innamorata o per il mio ego ferito?’ … Con la prima, mi dispiace ma ti ci vorrà un bel po’… Cmq tutto passa!!
    Con la seconda, perché ormai ti rendi conto che l’amore se n’è andato, vedrai che non sarà così difficile farti risollevare la giornata!
    Quando ho una gg un po’ no penso al fatto che è solo una giornata o ancora meglio solo un momento e che capita a tutti.

  • elleelle, 1 Luglio 2024 @ 23:09

    @Leilei
    “poi mi rode da matti che abbia vinto lei”

    Secondo me è davvero il punto di vista sbagliato in questo caso, perché ti crei un problema inesistente.
    Tu stessa non volevi vincere dal momento che non ti sei mai voluta separare, per cui è un po’ assurdo che tu tiri fuori dal cappello magico una cosa nuova con cui stare peggio.
    Quello che ti manca è l’abitudine di gesti che però erano vuoti.
    Vedi Leilei, lui ha continuato a mandarti il buongiorno con il bacetto nonostante stesse già pensando di tenere la moglie legata a sé.
    Il mio ex trombamico mi ha scritto con una scusa pochi giorni prima di pubblicare una foto di lei con una frase sentimentale.
    Io non ho risposto perché non ne avevo voglia ma immagina se avessi risposto, se avessi magari riaperto la porta, proposto un incontro… L’avrei presa in quel posto.
    Tu vedi differenza tra questi due uomini? Io no, vedo solo persone che per orgoglio si dicono “ogni lasciata è persa”. Ci riprovo con la compagna ufficiale ma tengo l’altra in caldo perché non si sa mai.
    Vedo persone che sbandierano fatti privati sui social per cercare di avere reazioni, per manipolare l’una e l’altra. Lo ha fatto il mio ex, lo ha fatto il tuo, lo ha fatto il mio ex trombamico.
    Credo che lo facciano perché si aspettano un messaggio, una domanda, qualcosa che gli faccia capire che hanno ancora un po’ di potere su di noi.
    In fondo sono tutti e tre dei maschilisti, che amano sé stessi sopra ogni altra cosa e non possono accettare di essere dimenticati.
    Secondo me non è un caso che i loro comportamenti abbiano un filo conduttore.

  • Viovio, 1 Luglio 2024 @ 22:36

    @Elle
    L’estate risveglia ogni senso!!! Ahahahah
    Ti ha bloccato per impedirti di vedere le foto e lo hai scoperto per vie traverse, oppure lo ha fatto dopo?
    Cretino in ogni caso, era solo curiosità.
    Stasera mi hanno riferito che il mio ex ha una simpatia particolare per una donna, la quale pare ricambi in modo molto spudorato.
    Sui social invece continua ad essere innamoratissimo della moglie, insomma il copione si ripete.
    In tutto questo inizio a domandarmi se la moglie veramente non si accorge di nulla, oppure le sta bene così, perché sono molto sfacciati in pubblico e pare che certe voci circolino da un po’.
    Io l’ho saputo solo ora perché ho tagliato i ponti con la maggior parte delle persone che avevamo in comune.

  • Basta, 1 Luglio 2024 @ 20:59

    Basta LeiLei!
    Ti leggo da tanto e da altri forum dove avevi persino temuto un diario quotidiano.
    Perche’ ti serve cosi tanto dover evadere dalla tua vita concentrandoti su di lui?
    Hai scritto migliaia di parole , milioni!
    Hai rischiato molto per lui ma non hai lasciato tuo marito perche’ in fondo sapevi che lui sarebbe rimasto dov’era.
    Era lei ad allontanarlo.. e lui si e’ trovato in te il conforto.. Poi davanti al rischio di perderla ti ha scartata..C’e’ chi tradisce per insicurezza..per non sentirsi abbandonato ..per sentire di avere almeno un po’ di potere nella coppia.
    Bisogna accettarlo senza andare a pezzi.
    Lui non è una bella persona.
    Ma Focalizzati su di te ora. Strappatelo dalla testa perche’ dal cuore non c’era gia’ piu’.
    Non e’ una lotta a chi vince o perde.
    Stai sprecando la tua vita.
    Questa per te e’ un’ossessione. Lo sai vero?

  • elleelle, 1 Luglio 2024 @ 20:46

    @Ex Smarrita
    “Al netto del dolore, rimane la vergogna per me stessa e per quello che mi sono lasciata fare.”

    La cosa bella è che non lo permetterai mai più.

  • Molly, 1 Luglio 2024 @ 20:33

    “Dulcis in fundo, nonostante io non l’abbia mai cercato e sia sempre stato lui a farlo, per mesi, incluso pochi giorni prima della foto della famiglia felice, mi ha bloccato sul social.
    Vedete voi a che punto si arriva.”

    @Ellelle e a che punto sarebbe arrivato? Bloccare è una delle possibilità che offrono i social media. Che cosa grave sarebbe utilizzare ciò che si può fare?

    La ex amante di mio marito mi ha bloccata sui social media dopo che involontariamente mi aveva dato preziose informazioni da lei stessa rese pubbliche e di cui all’epoca avevo informato mio marito dove avevo scoperto alcune cose. Avrebbe potuto essere un po’ più privata e certe cose non le avrei mai sapute. Ha preferito bloccarmi invece di usare il buonsenso. Ognuno fa quello che sente.

  • elleelle, 1 Luglio 2024 @ 20:10

    @Leilei
    Concordo con Vio, blocco totale.
    Credimi se ti dico che l’ex trombamico non l’avevo bloccato perché in fondo non mi aveva fatto niente di male.
    È stato un errore perché per mesi ho visto i suoi post, con tutte le cose che mi davano fastidio e mi avevano portato a tagliare i contatti. Avevo ricevuto messaggi suoi ogni tot settimane, con tentativi di riaggancio. Tutte cose a fatica zero, il messaggino nostalgico ma totalmente gratuito.
    Mai una chiamata o addirittura una proposta tipo “Passo da lì per lavoro, posso invitarti a cena che ti vorrei parlare?”.
    Adesso che si è riavvicinato alla compagna mi ha bloccato lui.
    Non provo niente per lui per cui se anche mi ha bloccato sopravviverò alla grande. Te lo dico perché con queste persone non bisogna farsi troppi scrupoli. Fuori a pedate dalla propria vita e fine. Il tuo ex non ci ha pensato un secondo a cambiare il suo stato social, pur sapendo che avresti visto.
    Non pensarci neanche tu.
    Forza!

  • elleelle, 1 Luglio 2024 @ 19:51

    @Ale
    “Miracolo estivi. Piu del
    Litigio poté il budget ferie in comune”

    Se ti riferisci al mio ex trombamico, in effetti ci potrebbe essere un motivo economico.
    Sinceramente non mi spiego come possano tornare assieme due così, che ne hanno fatte e dette di ogni.
    Evidentemente tutto è possibile.

  • Beatrice, 1 Luglio 2024 @ 19:42

    Leilei,

    In quell’assenza c’è l’assenza anche di tutta l’amarezza, l’attesa, l’insensatezza di fondo della cosa.
    Non so se lei abbia “vinto”…..lui è capace di tornare da te, non so, ho questo sospetto…. Spero che nel caso resisterai

  • Nick76, 1 Luglio 2024 @ 19:29

    @Stella2: 1 Luglio 2024 @ 16:14 da così poco tempo che non mi ritengo ancora in no contact… aspetto ancora un pò di tempo per poterlo affermare..

  • alessandro pellizzari, 1 Luglio 2024 @ 19:05

    Miracolo estivi. Piu del
    Litigio poté il budget ferie in comune

  • alessandro pellizzari, 1 Luglio 2024 @ 19:02

    Sei fortunata a non aver investito ulteriore tempo fisico col cialtrone ora devi smettere di investirci la testa. Invidiosa di che di due che vivono in un fallimento puntellato da corna?

  • alessandro pellizzari, 1 Luglio 2024 @ 19:01

    Meglio smettere di immaginarlo

  • Gift, 1 Luglio 2024 @ 17:54

    Forza LeiLei!!! A me fa bene uscire di casa…

  • elleelle, 1 Luglio 2024 @ 17:36

    @Leilei
    Forza, non farti abbattere, le cose succedono per un motivo e in questo caso la tua liberazione da un uomo che valeva molto poco

    Vuoi/volete ridere?
    Credo che il mio ex trombamico e la compagna si siano riavvicinati dopo la separazione di cui vi avevo parlato e che lui aveva sbandierato sui social.
    Non entro in troppi dettagli ma lui l’aveva tradita più volte (lei sapeva di me, delle altre non so), lei gli aveva detto che non era più interessata a lui, lui la provocava (anche in modo umiliante), litigavano spessissimo, anche coinvolgendo i figli,
    Eppure sono tornate fuori le foto della famiglia felice (di cui una molto simile a una foto che aveva pubblicato il mio ex!) e delle simil-dichiarazioni d’amore reciproche.
    Dulcis in fundo, nonostante io non l’abbia mai cercato e sia sempre stato lui a farlo, per mesi, incluso pochi giorni prima della foto della famiglia felice, mi ha bloccato sul social.
    Vedete voi a che punto si arriva.
    Per fortuna me ne ero liberata rapidamente, altrimenti ci pensate che fregatura che avrei preso?

    @Leilei, non si può star male per persone così.

  • Stella2, 1 Luglio 2024 @ 16:14

    @Nick76 anche tu sei in no contact?

  • Ex smarrita, 1 Luglio 2024 @ 13:59

    Comunque ragazze.. io mi rendo conto solo adesso della bassezza del mio ex. Ultimamente mi sono tornati in mente episodi raccapriccianti, come quando mi diceva che se avessi avuto i capelli scuri avrei attirato meno attenzioni dagli uomini. Più volte mi chiese, semi scherzando, se sarei potuta tornare castana “non appena staremo insieme”. Negli ultimi tempi, quando ormai avevo capito che su di lui non potevo fare affidamento e iniziavo a dare corda ad altri ragazzi single, mi disse con la faccia da cane bastonato che non sapeva se, una volta uscito dal matrimonio, sarebbe riuscito a stare con me sapendo che ero andata con altri. Chiusi ogni contatto con loro, per farlo felice. Ho una lunga lista di episodi simili, in cui lui in modo molto subdolo era diventato il burattinaio che muoveva i fili, e io la marionetta. E così mi piegavo alle sue richieste non esplicite, mi plasmavo per essere la versione a lui più congeniale per poter essere scelta. Che stupida sono stata. Al tempo non ci davo peso, ma con la lucidità di oggi vedo chiaramente della manipolazione in tutto ciò. É l’unica cosa che non riesco a perdonarmi, avergli dato in mano la mia vita, essere arrivata a punti davvero bassi per la mia dignità, ed essermi presa infine un calcio nel didietro.
    Al netto del dolore, rimane la vergogna per me stessa e per quello che mi sono lasciata fare.

  • Viovio, 1 Luglio 2024 @ 13:10

    @Leilei
    È successo qualcosa in particolare?
    Il mio consiglio è sempre lo stesso: blocco totale! Meno sai e meglio starai.
    Non mollare !!!!! Pensa a quando @Ale organizzerà un evento e ci berremo tutte insieme un cocktail alla facciazza del tuo ex :-p
    Ne siamo uscite tutte, ce la farai anche tu

  • Leilei, 1 Luglio 2024 @ 13:02

    BEATRICE provo assenza…e poi mi rode da matti che abbia vinto lei. Lo so già che direte “vinto cosa? un debole e irrisolto che fa il finto uomo d’onore”. Lo so, è così, avete ragione, e mi faccio forza pensando proprio a questo.

  • Ex smarrita, 1 Luglio 2024 @ 13:00

    @Leilei le giornate no ci sono e ci saranno, vanno solo accettate. É come se fossi appena uscita da una convalescenza, devi consentire al tempo di fare il suo lavoro. É un tempo fisiologico, necessario. Devi attraversare il dolore, non esistono scorciatoie. Immaginatelo nella monotonia del suo matrimonio, ora senza stampella, e sorridi. Può convincersi di sistemare con la moglie, raccontarsi tutte le frottole che vuole, ma quanto credi che durerà? Togliendoti dall’equazione ti sei liberata di una zavorra, lo capirai con il tempo. Magari soffrirai per un po’, ma vuoi mettere passare il resto della vita senza questo mezzo uomo?

  • Beatrice, 1 Luglio 2024 @ 12:41

    Leilei,

    cosa provi?

  • Sam, 1 Luglio 2024 @ 12:20

    @Leilei
    ciao, vorrei farti coraggio dicendoti che starai bene, come sto bene io adesso.
    sono passati due anni e mezzo, ho cambiato lavoro per non vederlo più. Ogni tanto si è fatto vivo, ma uscite non ce ne sono state, uscire con me sarebbe stato esporsi troppo allo scoperto per lui. Quindi figurati, non valevo nemmeno la pena di rischiare di essere beccato!!!

    Tra tutte le storie che leggo e sento, direi di aver pescato il peggiore, come mi scrisse anni e anni fa, Alessandro, durante uno dei mie sfoghi disperati alla ricerca di una comprensione di tali comportamenti….

    Ma ora sto bene, a volte mi sento addirittura egoista dal gran che penso a me stessa. Ti auguro presto, questa meravigliosa sensazione, quella che lui ha provato sempre, indifferenza.

    Un abbraccio

  • Nick76, 1 Luglio 2024 @ 12:05

    @Stella2: “Per me è comunque una svolta epocale. Io lo vorrei tutto per me, perché lo amo e vorrei fosse il mio compagno.” Esatto… credo che dobbiamo vederla comunque come una svolta di vita epocale. Anch’io come tutti quelli che sono nella nostra stessa situazione vorrebbero avere una storia alla luce del sole e ad avere una certa esclusività…

  • Cossora, 1 Luglio 2024 @ 11:08

    Forza @leilei
    Testa alta ma non evitare di piangere, scarichi gli ormoni cattivi anche con le lacrime.
    Oggi è un altro giorno, ricordatelo sempre!

  • Ariel, 1 Luglio 2024 @ 11:05

    Leilei, 1 Luglio 2024 @ 09:25

    Bonjour ma chére LeiLei,
    Scorrevo per caso e sicuro che desidero trés fort farti forza!!!
    Carissima sapessi come posso pure comprenderti perché chi ha vissuto simile situazione tossica So benissimo non facile affatto fare il vero distacco soprattutto dopo anni e anni e soprattutto nel tuo caso come molte care donne che ho conosciuto chiuse in vere realtà di vissuti affettivi non certo così buoni sia con marito perché non bastano di certo i partage di vacanze o di cose quando già si vive dentro la difficoltà di altra relazione finita con ex amante che si è comportato malissimo!

    Posso sicuro farti forza scrivendoti che la maggioranza numerica di casi analoghi CE LA HA FATTA a trovare la propria NUOVA STRADA !!!

    Tu poi fai pure terapia consigliatissima per non dire FONDAMENTALE AIUTO per farcela

    Forzaaaa Carissima Leilei senti il mio è sicuro un sostegno corale di noi tutte e tutti il Blog e di @Ale

    Ce la farai sei Donna piena di veri talenti che stai scoprendo poco a poco nel meglio
    Ovviamente la propria evoluzione passa per un poco di momenti di maggior difficoltà,Cambiare il proprio punto di vista su se stessi rispetto a altri no facile,
    Ma resta unico modo efficace per farcela sicuro!
    Un caldo abbraccio carissima Leilei
    Ce la fai e ce la farai ne sono certa al 100/100
    Come sai la scienza statistica ha il pregio maggiore di dare concretezza alla riuscita del superamento di difficoltà più che comprensibile e sicuro momentanea

    Forzaaaa Leilei❤️

  • Leilei, 1 Luglio 2024 @ 09:25

    Oggi è una giornata particolarmente dura…fatemi forza, grazie!!!

  • Stella2, 1 Luglio 2024 @ 09:22

    Ciao @Nick76! Sì, esatto, l’unica cosa da fare è pensare “se sarà, sarà…”. Nel frattempo mi dedico a me stessa, esco con le amiche, vado ai concerti, agli aperitivi, farò qualche giorno al mare con un’amica… cerco di ri-centrarmi e di pensare a me in primis, per quanto difficile e di viverla il più serenamente possibile. È un inizio nuovo indipendentemente da come andrà. Io non sono più disposta ad essere amante e ad avere le briciole, dopo 4 anni e mezzo. Per me è comunque una svolta epocale. Io lo vorrei tutto per me, perché lo amo e vorrei fosse il mio compagno. Grazie per il tuo commento, mi fa sentire meno sola!

  • Nick76, 30 Giugno 2024 @ 18:50

    @Stella2: “Rivedo molto in questo articolo la mia storia… in no contact ora, per permettergli di parlare con lei ed eventualmente fare il passo. Non si sa se ce la farà in tempo, se quando sarà libero, io ci sarò ancora.” È un articolo in cui si rivedono tutti quelli che sono in un limbo e aspettano la decisione del proprio partner (uomo o donna) per poter uscire alla luce del sole. Purtroppo non possiamo farci niente, se è destino allora sarà, in un modo o nell’altro occorre farsi forza e andare avanti giorno dopo giorno…!!!

  • Stella2, 28 Giugno 2024 @ 10:23

    @Sp quanto è vero! La sicurezza, la comfort zone sono molto più allettanti di rischiare tutto per essere felici. Una vita piatta ma sicura piuttosto di una vita che si può dire degna di essere vissuta. Io non farei mai a cambio.

  • Sp, 25 Giugno 2024 @ 11:35

    Come sosteneva Freud, si baratta la felicitá per un po’ di sicurezza. Deprimente ma è la realtá

  • Stella2, 24 Giugno 2024 @ 13:16

    Rivedo molto in questo articolo la mia storia… in no contact ora, per permettergli di parlare con lei ed eventualmente fare il passo. Non si sa se ce la farà in tempo, se quando sarà libero, io ci sarò ancora. Conosco un uomo però, un mio amico, che ha vissuto un’esperienza simile. Si era separato ed aveva cambiato casa per lei, aspettava che lei facesse il passo, ma invece lei ha fatto dietrofront. Ora lui è tornato con la moglie, è infelice e pensa ancora a lei. Quando mi parla di lei i suoi occhi si illuminano e sorride, ma dietro c’è una tristezza infinita di non essere riuscito a coronare il suo sogno d’amore con la donna della sua vita. A volte anche noi donne siamo codarde e preferiamo la comfort zone. Lei è sposata e non se l’è sentita di mollare la casa, la famiglia, le abitudini…

  • Nick76, 24 Giugno 2024 @ 08:47

    @Alessandro:”E così, la nuova possibile compagna, perfetta sotto ogni aspetto, deve cedere il passo di fronte a ragionamenti di opportunità, ragione, sensi di colpa, calcoli economici, figli, cosa diranno i miei e i suoi, convenzioni, convinzioni.” Quello che scrivi è sacrosanto, non dovrebbe essere così ma la convenienza nella stragrande maggioranza dei casi batte i sentimenti, basta guardarsi attorno e le statistiche di quante relazioni extraconiugali evolvono a storie alla luce del sole lo confermano. Come ho avuto modo di scrivere parecchie volte siamo una società di deboli preferiamo la convenienza, la “confort zone” alla felicità solo perché non si ha il coraggio di rischiare e di mettersi in gioco, e questa cosa vale sia per gli uomini che per le donne naturalmente…!!!

  • Leilei, 23 Giugno 2024 @ 19:00

    La biografia della mia storia extra.
    Mi piacerebbe il racconto dei maschietti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.