three men standing while laughing
Photo by Helena Lopes on Pexels.com

Tradimento come lo vive un seriale e un uomo normale 

Perché alle donne dovrebbe interessare come vive il tradimento un seriale? Perché molto spesso i seriali negano di esserlo perché sanno benissimo che per la maggior parte delle donne essere seriali non è il miglior biglietto da visita. Quindi omettono o mentono su precedenti avventure. 

Il massimo di ammissione che ti puoi aspettare da un Seriale è quella che ha avuto molto tempo fa (naturalmente) qualche breve storia solo di sesso. Invece i seriali hanno anche amanti longeve se funzionano e fanno quello che dicono loro, a volte sovrapposte con amanti passeggere conquiste dell’ultimo minuto.

Quindi per una amante che ha la sfortuna di stare con un Seriale che non si è ancora palesato come tale è importante capire dai suoi comportamenti chi è veramente. Dal suo modo di tradire questo può essere possibile.

Ma prima di vedere come, dobbiamo dire che anche l’uomo che è al suo primo tradimento e quindi non è ancora un seriale (anche se magari lo è stato in passato al di fuori del matrimonio) ha dei comportamenti che è importante decifrare per l’amante soprattutto per capire come andrà a finire la storia

Come si comporta il Seriale quando tradisce 

Innanzitutto è più efficace e sicuro nel corteggiamento e fra le lenzuola.  Niente di esagerato, è furbo e non vuol far capire che è un capitano di lungo corso, quindi vanterà poco o niente però sarà molto deciso sia nel farvi la corte che nella performance sessuale.

L’uomo al primo tradimento invece potrà essere anche efficace nel corteggiamento ma sarà un corteggiamento meno da maschio alfa e più da persona che subisce molto il vostro fascino, quasi non potesse resistere. A letto sarà impacciato in certi casi o abbastanza standard ma molto dipende da voi e da quanto siete libere e pro attive fra le lenzuola, se gli piace il sesso e magari lo ha praticato positivamente anche in casa vi verrà dietro. Però ci sono uomini che hanno vere e proprie defaillance la prima volta a letto con una donna nuova. Questo non succede ai seriali quasi mai, anche a quelli di una certa età.

Quando gli chiederete delle sue esperienze precedenti il seriale sarà molto vago e frettoloso. Come dicevo racconterà di storie molto lontane, praticamente irrilevanti sia per durata che per coinvolgimento sentimentale. 

L’uomo normale invece potrà essere ricco di particolari sia sul suo matrimonio che su precedenti esperienze. In genere questo tipo di uomo che ha un matrimonio in crisi ha desiderato tradire in passato ma non ne ha mai avuto il coraggio o l’occasione di farlo in piena sicurezza, oppure, molto più spesso, la possibile preda non valeva la candela.

Paura e dubbi governano il modo di fare dell’uomo al primo tradimento, in contrasto con la grande voglia di venire con voi.

Il Seriale vi farà un sacco di complimenti ma non userà parole d’amore che coinvolgano i sentimenti, soprattutto nella prima fase.

Questo non vuol dire che non sarà entusiasta e presente, però già detterà dei confini che dividono l’amante dalla sua vita reale e familiare.

Per esempio, mentre è poco prodigo di racconti sulle sue ex, la maggior parte dei seriali più che parlare della moglie, che sanno che è sempre un argomento spinoso per un amante anche all’inizio, parleranno dei figli e della famiglia. I figli sono sempre una causa giusta, quindi parlare di loro da una parte ve lo presenterà come un uomo padre e quindi una figura positiva, dall’altra lui vi farà sentire che l’influenza della sua famiglia è determinante.

L’uomo normale invece di solito si lamenta parecchio della sua condizione di marito infelice, parla anche molto dei figli, ma non lesina informazioni sulla moglie, mentre il Seriale cerca di non dare informazioni di questo tipo ma punta più sui figli e la famiglia intesa come nucleo generale. 

Per quanto riguarda un’altra delle caratteristiche che differenziano molto i seriali dagli uomini normali che tradiscono c’è quella dei sensi di colpa. Tradire la prima volta può portare a dei sensi di colpa soprattutto se il vostro amante ha un matrimonio che è evidentemente in crisi (altrimenti non tradirebbe) ma non è un matrimonio conflittuale, cioè non ci sono litigi continui e anche pesanti con la moglie che ormai è più che altro una presenza sbiadita e routinaria nella sua vita.

Ma proprio perché non c’è un astio non c’è un conflitto dopo il primo giro a letto possono apparire questi sensi di colpa che sono difficili da nascondere all’amante anche perché si mischiano molto spesso con una gran fifa di essere beccato.

Riuscire a discriminare fra senso di colpa originale e FIFA di essere scoperto è importante perché il primo è un sentimento abbastanza naturale e scontato nel primo tradimento, il secondo esprime già un dato importante per l’amante che voglia costruire un progetto di vita futura o non lo escluda.

Perché chi ha paura di essere beccato dalla moglie anche se dice che vuole separarsi molto probabilmente non lo farà e questo andrà valutato sulla base dei rischi che lui si assume nel futuro e nel presente per frequentarvi.

Meno sono i rischi, per esempio perché vi vedete solo part-time o con l’ombrello del lavoro magari in comune, meno è alta la probabilità che lui possa separarsi un giorno indipendentemente da quello che dichiara e promette.

Come si fa a capirlo? Un elemento semplice è quello che colloca il senso di colpa soprattutto dopo aver consumato o quando lui è a casa. È noto che quando l’uomo è a pancia piena poi gli vengono le lacrime di coccodrillo, mai prima, non esiste Entrare in un supermercato e non fare incetta di tutti i cibi più golosi se si ha fame, mentre succede l’esatto contrario se siamo a pancia piena.

Se invece il senso di colpa tende a camuffare la paura di essere scoperto sarà sulla logistica il problema, e cioè sul come quando e quanto vedervi, quindi non tanto sulla lamentela e la discarica emotiva che fa con voi psicologa gratis e amante quanto sul mi dispiace mi sento in colpa con mia moglie in fondo lei mi vuole bene Eccetera eccetera eccetera.

No, saranno i numeri di bidoni, di rimandi e di contrazioni degli orari con voi a definire se si tratta di sensi di colpa o no. Chi ha paura di essere beccato lavora sulla logistica non solo sulle seghe mentali

Il Seriale invece non ha nessun tipo di senso di colpa o almeno non li ha finché non decide di averli. Di solito il seriale parla di sensi di colpa così come parla della confusione postuma sul suo rapporto: due bugie che servono quando il Seriale decide di lasciare l’amante o che è arrivato il momento di ridimensionare il rapporto con la stessa 

Un altro fattore che distingue il seriale dall’ uomo al primo tradimento è quello che molti di voi chiamano correttezza sulla quale sono già intervenuto in passato. Molti di voi dicono lui è stato corretto perché fin dall’inizio mi ha detto che non avrebbe lasciato la moglie. Questa cosa è tipica del Seriale, che vive le storie e le sue avventure come due scatole chiuse, una intoccabile che è quella della famiglia l’altra variabile e assolutamente sacrificabile che è quella dell’amante

L’uomo al primo tradimento invece tendenzialmente sogna ad occhi aperti e ad alta voce perché è molto più coinvolto del Seriale in una storia d’amore nuova, tenendo conto che il fattore sesso è avventura sono 10 volte più adrenalinici per un uomo che ha da molto tempo la stessa donna rispetto a un uomo che negli ultimi anni ne ha cambiate almeno cinque 

Quindi mentre il Seriale starà molto attento a non usare parole tipo amore ti amo voglio lasciare mia moglie mi piacerebbe vivere con te e si limita ai complimenti e al massimo dice sei una persona importante non ho mai incontrato una donna come te, l’uomo al primo tradimento si spertica in dichiarazioni se non proprio d’amore molto esagerate, e i ti amo scappano già dopo i primi mesi, a volte se lui è un esagerato anche le prime settimane

Il Seriale poi è molto attento ad abituarvi da subito alla recinzione che ha deciso di edificare intorno alla vostra scatola chiusa di Amante, quindi sarà molto ripetitivo su orari luoghi dove fare sesso ed eventualmente luoghi dove portarvi fuori a far finta di fare i fidanzati e non li cambierà per molto e molto tempo. Anche nonostante le vostre richieste la risposta sarà sempre io quello che posso fare è questo, della serie prendere o lasciare

L’altro tipo di uomo invece tenderà a frequentarvi spesso e volentieri soprattutto i primi tempi visto la fame di sesso e di novità e l’adrenalina della prima esperienza d’amante, dopodiché dipende anche dal livello di sensi di colpa o dalla paura di essere scoperto. Inizierà così ad avere un andamento a sinusoide con punte di frequentazione prima di partire per le vacanze con la moglie e subito dopo i momenti di trasandatezza e distacco sotto le feste comandate se la moglie rizza le antenne o per nascondere che lui deve festeggiare un anniversario una festa di famiglia o il San Valentino con la moglie

Per quanto riguarda il tempo investito in una storia di questo tipo la differenza principale fra il Seriale e l’altro tipo di di amante è sulla durata della storia.

Se siete un amante di serie B (non gli piacete abbastanza, o a letto non siete abbastanza performante, oppure siete una rompi già mezza innamorata) il Seriale chiuderà con voi entro i 2-4 mesi dall’inizio del rapporto e lo farà anche lui Senza farsi lasciare a meno che non abbia l’occasione di provocare un litigio oppure possa prendere la palla al balzo perché voi lo avete “offeso” (questo è quello che dice lui poi magari non lo avete offeso per niente) e quindi taglia i ponti con quella scusa lì. Se siete un’amante di serie A (bella, sexy, con voglia di divertirvi almeno all’inizio e basta) il seriale può anche superare i sei mesi o l’anno, ma spesso ha amori passeggeri mentre sta con voi, nel 50% dei casi è così se la moglie non è troppo controllante e gelosa perché, per esempio, lo ha scoperto e perdonato una o più volte.

Ci sono seriali che hanno poi amanti anche per diversi anni. Ciò è dovuto a diversi fattori:

  1. Voi siete molto brave e buone e sottoposte ai suoi voleri: mai una richiesta, mai un giro fuori dal recinto dell’amante part time, vi fate bastare il tutto, non vi lamentate mai o se lo fate alla minima minaccia o silenzio punitivo vi riazzerbinate per paura di perderlo, cosa che lui non ha per voi
  2. Gli piacete molto a letto e fuori e siete una brava psicologa: non vi ama ma siete molto performanti come moto di scorta
  3. Lavorate insieme e quindi con voi condivide tante cose, e spesso gli conviene tenervi buona
  4. Anche se lui vi dice che può avere tutte le donne che vuole anche domani e quindi sostituirvi in fretta dice il falso. È difficile infatti trovare un’amante come voi, che si digerisce il suo matrimonio, non si arrabbia al punto da fare un casino, è perfetta a letto, è paziente e magari fa anche da consulente gratis, oltre che da psicologa e discarica emotiva

L’altro tipo di uomo invece non ha il coraggio di lasciare e di solito dedica un tempo medio al primo tradimento che va dai nove mesi a superare spesso i due anni.

Non lascerà mai ma si farà lasciare perché non vuole avere la responsabilità di una scelta del genere anche se ha deciso e comunque di solito non ha le palle o ha paura di farvi arrabbiare troppo e comunque vuole lasciarsi una porta socchiusa quindi sarete voi a doverlo lasciare

Un altro capitolo è quello della della fine della vostra storia: a un certo punto tutte le amanti di fronte al tempo che passa come ho detto prima lasciano per stanchezza e dolore sia il Seriale che quello che si diceva l’innamorato folle, quello del colpo di fulmine finto o almeno esagerato dall’inesperienza e dalla voglia di sognare occhi aperti

Dopo la liquidazione il Seriale non orbita se non in modo minimo (guarda ogni tanto i vosri stati o se siete online) sparisce proprio mentre l’altro tipo di Amante continua a orbitare e molto spesso torna sui suoi passi senza però avere nulla di nuovo da dire se non il fatto che lui soffre troppo senza di voi 

Anche il Seriale può tornare sui suoi passi ma lo fa in tempi più lunghi quindi non nel giro di poche settimane o pochi mesi come fa l’altro tipo di uomo ma è capace di tornare sui suoi passi anche dopo tre mesi – sei mesi o un anno dipende tutto da che sostituta trova rispetto a voi, e se c’è un periodo di carestia della serie non ci sono altre donne che abboccano

D’altronde ricordo a tutte che una delle bugie più diffuse fra gli uomini con amanti dopo quella che non hanno rapporti con la moglie da anni è proprio quella che consiste nel io sto con te perché mi interessi o sono innamorato veramente perché se volessi me ne trovo una domani. È un grande falso che vale per tutte le tipologie degli uomini

Altra differenza fra il Seriale e l’amante al primo giro di tradimento e che il Seriale solo nel 10% dei casi si innamora al punto da separarsi per voi e questo lo si vede perché si trasforma da Seriale in uomo normale frequentandovi sempre di più rischiando sempre di più e allentando quel recinto che prima vi relegava all’amantato part-time

Nel caso dell’uomo al primo tradimento invece questa percentuale sale al 35-40% ma dipende dalla caratteristiche dell’uomo, se è un debole pavido senza palle che ha “subito” più che voluto il tradimento. Subito inteso non come assenza di volontà, ma come atteggiamento altalenante con alti e bassi, momenti di entusiasmo misti a momenti di paura e di distacco con i famosi sensi di colpa.

L’uomo che non importa se vi abbia promesso o no un futuro insieme lo farà davvero lo dimostra statisticamente entro tre anni con un crescendo Rossiniano di attenzioni tempo dedicato rischi accollati per vedervi e frequentarvi sempre di più e non solo nella bolla del lavoro o dell’amantato part-time ma anche di sera di notte nei weekend per poi arrivare addirittura le vacanze insieme.

Ultima differenza fra seriale e uomo normale al primo tradimento: cosa succede se vien scoperto dalla moglie

Il seriale o coglie l’occasione per mollarvi, se lo aveva già deciso perché annoiato o voi troppo pressanti, oppure, dopo un breve lasso di tempo di distacco per prudenza, gestisce la moglie che spesso lo ha già beccato e perdonato e ricomincia a frequentarvi, ma riducendo tempi rischi e modi a vostro discapito. Diventerete un’amante part time o super part time.

L’uomo al primo tradimento se scoperto va in panico: spesso si arrende subito alla moglie, minimizza crisi e ruolo dell’amante, si prostra ai piedi del coniuge patteggiando una nuova vita amorosa con psicoterapia di coppia, ripudia l’amante e sparisce. Al massimo mantiene i contatti virtuali, ma spesso lo fa solo perché vuole assicurarsi che se la moglie contatta l’amante questa confermi le sue bugie oppure per controllare che l’amante non vada troppo fuori di matto. È la prova che era tutto un bluff, e voi dovete prenderla al balzo per eliminare anche il ricordo di quest’uomo dalla vostra vita.

Non esistono coppie di amanti che diventano fidanzati ufficiali con un trend sempre uguale o a ribasso nella loro storia d’amore e vi ricordo che l’amore virtuale non conta assolutamente nulla, conta solo il tempo reale dedicato a voi non importa quindi quanti milioni di messaggi e telefonate.

Le chat di ore e ore e tutti i giorni non sono prove d’amore: le prove d’amore sono la notte con voi il weekend con voi le vacanze con voi davvero separato in casa per poi essere separato per davvero

Non perdete quindi tempo con un seriale e anche con un uomo al primo tradimento che non fa crescere la vostra relazione in qualità e quantità già dopo i primi sei mesi o si tira indietro ai primi problemi. L’uomo che parla tanto e fa pochi fatti vi riempirà la testa di promesse, ma dargli tempo significa buttare il vostro a prezzo di un disagio sempre crescente. Sincerely yours

Se hai a che fare con un seriale o sospetto tale o con un uomo che dice di amarti ma poi ha mille sensi di colpa e fa i tira e molla contattami e parliamone: anpellizzari@icloud.com

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.