20140603-211328-76408655.jpg

Ieri ho rivisto IL DUBBIO, con una grande Streep e un grande e rimpianto Hoffman. Bellissimo. Ma una cosa mi ha colpito di più. Eccola

È nella predica di Hoffman in Chiesa, il quale racconta:

Un giorno va a confessarsi dal prete una donna che dice: ho parlato in giro di una persona. Niente di male, solo un pettegolezzo, un pettegolezzo non è un peccato vero padre? Lo fanno tutti!

E il sacerdote: è un peccato grave. Per capirlo vai a casa tua, prendi un cuscino e un coltello, sali sul punto più alto della casa e taglia a brandelli il cuscino. Poi torna qui.

La donna torna. Cosa hai visto, chiede il prete… Quando ho tagliato il cuscino sono uscite centinaia di piume. Il vento le ha fatte volare via.

Dove sono andate? Ovunque, dice la donna.

Bene, torna a casa e raccogli tutte le piume che hai fatto uscire dal cuscino.
Ma padre, è impossibile, ormai sono ovunque!

Non amo il pettegolezzo, ma è un peccato diffuso. Quindi, chi è senza peccato, come al solito scagli la prima pietra.

Nel mio piccolo mi sforzo di applicare un codice: non dire mai nulla di una persona che non saresti pronto a ripeterle in faccia.

In alternativa, applico il codice del silenzio.

E questo cerco di insegnare ai miei figli.

Condividi:

1Commento

  • Ariel, 1 Luglio 2019 @ 04:23

    Si lo avevo visto anche iil il film e ricordo bene il riferimento che qui riporti sul pettegolezzo
    Concordo in pieno e pure per me sta così insomma non si può parlar male di nessuno
    Sai cerco di ricordarmi sempre di non fare agli altri cose che io stessa non vorrei mai ricevere

    Mettersi sempre dal punto di vista inverso e farsi la domanda
    ” Ma a me piacerebbe ricevere lo stesso comportamento?”
    Ricordarmi questa domanda vedo che mi aiuta a rendermi conto di alcuni limiti verso gli altri limiti che sono pieni di rispetto e protezione allo stesso tempo dalle tristemente a volte in agguato e inevitabili ” Patenti di Pirandello che possono arrivare veramente a distruggere la vita di una persona.

    Si credo che il pettegolezzo sia una grave forma di mancanza di rispetto altrui e nessuno infatti lo vorrebbe riferito a se stesso.

    Si Silenzio ,
    Anche perché è quasi l’alba qui
    E sto ancora in piedi
    Stanotte va così,onde mosse fino all’alba

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.