L’icona del mio blog ideata dall’amico e collega Andrea Truzzi
L’icona del mio blog ideata dall’amico e collega Andrea Truzzi

Oggi il mio, il vostro blog compie 4 anni. Eravate poco più di 30mila all’inizio, oggi siete più di un milione di visitatrici e visitatori. Grazie del regalo più bello che potete fare a un giornalista e scrittore: seguirlo con interesse e… so quanto conta il vostro passaparola! Onorato della vostra attenzione e… buon anniversario anche a voi, lettrici e lettori!

Condividi:

14Commenti

  • Angelica, 23 Marzo 2018 @ 21:45 Rispondi

    Contenta di esserci!!!

  • Franca, 24 Marzo 2018 @ 07:58 Rispondi

    Mi ci sono imbattuta agli inizi del 2017 in un momento di crisi…disperatamente alla ricerca di risposte e conforto non potendo parlare con nessuno. In principio seguivo senza intervenire poi go trovato il coraggio di raccontare la mia storia…Vi ho incontrato e subito si è creato un bel gruppo di confronto. Ognuna con la sua storia, tutte simili ma tutte diverse perché noi siamo diverse. C’è il mondo qui…donne con profili psicologici tra i più variegati ed è sempre illuminante leggere le vostre considerazioni e il punto di vista maschile riportato da Alessandro. Quanto mi avete aiutato! davvero grazie a tutte voi e grazie ad Alessandro, continua così;)

    • alessandro pellizzari, 24 Marzo 2018 @ 08:13 Rispondi

      Grazie a te Franca un abbraccio forte

  • Aurora, 25 Marzo 2018 @ 06:23 Rispondi

    Eh già …..siamo proprio in tante! È stato per me confortante vedere che non ero la sola a vivere in questa specie di dissonanza….mi ha fatto sentire compresa. Grazie Alessandro! Perché con le tue parole, sempre prive di giudizi, mi hai aiutato a capire molte cose.

    • alessandro pellizzari, 25 Marzo 2018 @ 06:35 Rispondi

      Grazie a te cara

  • Sheila, 30 Marzo 2018 @ 15:51 Rispondi

    Grazie Alessandro! E auguri!

    • alessandro pellizzari, 30 Marzo 2018 @ 16:01 Rispondi

      Auguri a tutte voi

  • Sono io, 30 Marzo 2018 @ 16:23 Rispondi

    Io ho incontrato il blog l’estate 2017….Anch’io come franca ero alla ricerca di un po’ di conforto e ascolto. Mi ricordo che dopo aver provato ad allontanarmi era uscito fresco fresco l’articolo sul silenzio…e così , in diverse occasione è arrivatol’articolo giusto al momento giusto o il consiglio giusto al momento giusto. Allora grazie Alessandro per aver costruito questo salotto virtuale e di cuore auguro Buona Pasqua a tutti!!!!!!!!

    • alessandro pellizzari, 30 Marzo 2018 @ 16:24 Rispondi

      Sono felice delle tue parole

  • Terry, 5 Aprile 2018 @ 14:11 Rispondi

    ciao Alessandro! io ti ho scoperto da pochissimo, appena cominciata la tempesta. io sono la barca in mezzo alla tempesta e ho trovato questo approdo. ho dovuto superare un attimo l’ostacolo del tuo nome, che in questo momento mi fa venire un po’ di magone ma si sa, il destino è beffardo alle volte… il tempismo però è magistrale , i tuoi consigli sono le risposte praticamente perfette alla maggior parte delle mie domande.
    quindi grazie perchè in questo mare magnum di confusione, il tuo è un approdo onesto, schietto, diretto ma con delicatezza e stabile.
    Teresa

    • alessandro pellizzari, 5 Aprile 2018 @ 15:28 Rispondi

      Grazie mi fate bene con questi complimenti

  • Sissi, 5 Aprile 2018 @ 16:31 Rispondi

    ciao, concordo perfettamente. Come scritto qui pochi giorni fa’, menzionando la mia storia, non avrei avuto il coraggio di applicare davvero il “no contact” senza il vostro aiuto: non è solo sentire pareri e storie simili, ma anche avere il disincantato, vero e documentato parere del nostro coach Alessandro! grazie davvero anche da parte mia 🙂 anche in questi giorni così difficili appena seguenti il dolorosissimo, lacerante distacco (e in un momento in cui la mia terapeuta é in maternità e mi ha “abbandonato”) vi seguo e leggo tutti i giorni…

    • alessandro pellizzari, 5 Aprile 2018 @ 19:33 Rispondi

      Grazie a te

  • Ariel, 31 Luglio 2019 @ 07:53 Rispondi

    Così mi aggiungo pure qui
    per me si è trattato di un per caso
    Cercavo in mezzo al mio percorso individuale risposte alla mia recente esperienza con un Uomo negativo e crudele
    Subdolo ambiguo manipolatore e quegli eccettera che sempre compogono schema fisso di questi uomini negativi.

    Mai avuta nessuna esperienza di Blog

    E così poi ho iniziato a leggerti e a leggere le altre Amiche di Blog
    Rispondere e rileggere
    Una danza delle parole piena di emozioni scosse e che scuotono
    Fanno crescere insieme
    Un gruppo ,il tuo Blog in cui tu essendone il motore
    Pari un Duetto Alfa rosso!!!

    Che ripresa !
    ad ogni articolo
    Parola risposta!
    Grazie ,UOMOTESORO❤️

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.