In questo video parlo dei dieci comandamenti del cialtrone in amore. Me ne sono venuti 15 e mi sa che c’è ancora spazio, commentate voi. Ma chi è il cialtrone in amore? Guarda il video qui sotto e leggi il decalogo quindicinalogo

I 15 COMANDAMENTI DEL CIALTRONE IN AMORE

portrait of an african man in sunlight
Photo by Fireworks Uche on Pexels.com

1 Di solito è un uomo impegnato sposato (o anche single) che mente sul suo vero stato di crisi di coppia, promette una separazione all’amante che sa già non avverrà mai, mente abitualmente a moglie e amante per ottenere benevolenza, favori, proseguimento della storia, evitare guai o noie.

2 Fa in modo, con il suo comportamento, di farsi lasciare dall’amante quando la storia gli va stretta o anche solo per passare tranquillo le vacanze in famiglia, al prezzo di grande dolore per l’amante.

3 Descrive la moglie come un essere amorfo o un’arpia, sputando nel piatto dove mangia, mentre a casa si comporta normalmente. Dice di non avere rapporti con la moglie da anni per compiacere l’amante e invece ne ha regolari, anche se una tantum. Usa il sesso anche per tranquillizzare la moglie quando sente puzza di bruciato.

4 Mente per non vedere l’amante, tira bidoni, chiede tempo sapendo che non farà quello che ha promesso.

5 Accusa l’amante di essere lei la causa della loro crisi di amanti o addirittura della crisi di coppia.

6 Diventa aggressivo verbalmente se l’amante non fa quello che vuole lui o gli fa notare bugie, incongruenze, promesse millantate.

7 Corteggia o frequenta o va a letto con altre amanti in parallelo alla storia con la moglie e con l’amante.

8 Tira in ballo i figli quando a casa non se ne occupa mai o minimamente. Che comunque non gli impediscono di tradire più volte e per anni, infatti li tira fuori solo quando gli chiedi di separarsi.

9 Presenta figli o parenti per fare sentire l’amante importante, o chiede di conoscere i figli dell’amante, al solo scopo di guadagnare tempo con l’amante che sa che non sposerà mai.

10 Simula uscite di casa false

11 Piange come un bambino per ottenere dilazioni di tempo, e poi dimostra con i fatti che questo tempo è infinito.

12 Chiede all’amante di conoscere e frequentare la moglie per far calare i sospetti o porta l’amante a fare sesso nella casa di famiglia, nel letto matrimoniale.

13 Chiede soldi e magari non li restituisce o favori importanti senza contraccambiare e li chiede senza scrupoli ogni volta che ha bisogno.

14 Se scoperto, dopo aver dichiarato di essere pronto alla separazione molte volte, ripudia l’amante per rimanere a casa, chiede all’amante di confermare la sua tesi falsa alla moglie per rabbonirla, addebita all’amante la colpa di averlo sedotto e poi ricattato per rimanere insieme.

15 Dopo aver lasciato l’amante o essersi fatto lasciare a un prezzo in dolore dell’amante altissima, torna per riavere il suo giocattolo senza farsi scrupoli sul dolore che provoca e provocherà e senza l’intenzione di separarsi.

La lista dei comportamenti da cialtrone è lunga, mi fermo qui, e si va da quelli lievi a quelli gravi anche potenzialmente per la salute mentale e fisica di chi li subisce. Ci possono essere solo alcuni elementi (certi sono gravi) o molti: più ce ne sono, più sono gravi e reiterati nel tempo più il sospetto di avere a che fare con un cialtrone si alza. Ma molte lo sanno già che lui è un cialtrone in amore, purtroppo una consapevolezza ottenuta tardi, ormai alla fine della storia o a storia finita. Ma rinascere si può, sempre. Chiedi aiuto.

Se hai a che fare con un cialtrone in amore o sospetti che il tuo uomo lo sia da certi campanelli d’allarme o altro scrivimi la tua storia: anpellizzari@icloud.com

PROVA IL COUNSELING DEI SENTIMENTI CON ME

Condividi:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.