Pixabay
Pixabay

Il sogno di ogni amante: lui esce di casa, finalmente, magari dopo anni di amantato, per formare una coppia ufficiale con la tanto decantata vera unica donna (che non è più la ex moglie) della sua vita. Voi.

E invece? Esco di casa ma voglio stare da solo. Esce sì, ma vuole restare solo nel nuovo appartamento da neo scapolo, avete capito bene.

Colpo di scena: siete finalmente liberi di vedervi e invece lui vi ferma e vi dice di aspettare, di dargli ancora tempo. Per riflettere, per riprendersi dal grande salto dalla vita precedente, perché lo consiglia il legale, perché i figli vanno a trovarlo, perché si sente male e frastornato, perché deve ritrovare se stesso. Ti prego ora che puoi pure dormire qui stai lontana: quando sarò pronto ti chiamerò. Ora devo pensare, abituarmi, i figli mi danno problemi da quando sono fuori, sono depresso, sto male, ho il jet lag.

Una situazione, questa, che colpisce non poche di voi. Dopo un percorso mediamente lungo da amanti (parliamo in media di 2-3 anni ma su questo blog ci sono anche casi da 5, da 16 e da 20!) almeno il 20% dei pochi che “finalmente escono” tira lo scherzetto del “esco di casa ma voglio stare da solo”.

Vabbè, dite voi, ho sopportato tanto e tanto a lungo aspetterò che lo shock dell’uscita si calmi, che lui riprenda il controllo di se stesso e del nostro rapporto.

S B A G L I A T O!

Sbagliato perché non è normale che un uomo che finalmente si decide di lasciare la moglie per voi (ma fosse anche per se stesso e, come fanno molte di voi, perché il suo matrimonio è comunque finito e avere l’amante non ne è stata la causa ma la conseguenza) non faccia festa ma faccia il muso, non spalanchi la sua porta a voi ma dica ci vediamo fra un po’, non veda l’ora di dormire e fare il giro dell’orologio in un ambiente nuovo suo e vostro e invece preferisce dormire da solo in un letto freddo.

È confuso? Ma come confuso, eri confuso quando dovevi lasciare la moglie, ora che hai deciso non puoi essere confuso! Forse frastornato, ma è un motivo in più per averti vicino in questo momento di transizione, non per stare da solo.

La verità? Ecco cosa si cela spesso dietro queste uscite che si rivelano farlocche e temporanee.

Lui non ha scelto di uscire di casa

Quella che ti presenta come una libera, sofferta scelta personale in realtà nasconde il fatto che la moglie lo ha beccato (oppure si è stufata di averlo fra i piedi musone e triste) e gli ha fatto fare le valigie. Se lo ha beccato gli ha detto “fuori!”, se non ne può più del depresso in casa gli ha detto “vai fuori e schiarisciti le idee, poi vediamo”. Questo fanno le mogli dotate di attributi, prima o poi. Quindi lui vi nasconde che è la moglie che lo ha sbattuto fuori, e fa l’eroe con voi. E la vittima. L’eroe perché ha avuto “il fegato” di decidere finalmente (ma pensa che bravo, meglio tardi che mai!), e la vittima perché ha rinunciato per voi alla bella vita (ma non stava male in casa? Non era ormai tutto insopportabile?), ai figli (che c’erano anche quando scopavate tre anni fa) e al suo tenore di vita, comodità e tutto il cucuzzaro. Peccato che mentre sta nel monolocale arredato a pensare ha già iniziato la trattativa con la moglie per il rientro con firma dell’armistizio. Voi non lo sapete (e se lo sapete la scusa è vado a trovare i figli), ma lui ha già iniziato, dopo anche solo una settimana di fuori casa, a rientrare o cercare di rientrare periodicamente lì. E certo, se vuole fare la pace con la moglie, se vuole rabbonirla o tornare sotto il tetto coniugale mica può frequentarvi o rischiare che vi trovino nella nuova abitazione! Ecco perché vi chiede di stare lontana e non approfitta subito dei benefit della singletudine e di voi, “ex” amante ora potenzialmente fidanzata ufficiale. Sta trattando il rientro.

È un finto nuovo alloggio

Non è raro che lui vi venda la nuova casa come il suo nuovo mondo e in realtà non ci vive, se non sporadicamente. Ci sono anche casi in cui lui parla di crisi alla moglie e lei, ormai disidratata dalle discussioni, avalla una temporanea uscita “così ti schiarisci le idee” (sono le mogli che hanno più paura di perdere il marito, perlopiù, a scendere a questo compromesso, ma anche loro spesso voglio tirare il fiato). Ma il più delle volte lui dorme ancora 5 giorni su sette a casa sua, e il nuovo appartamento è solo simbolico, temporaneo. E il fatto che lo abbia comprato non è una garanzia: la maggior parte delle volte, chi può economicamente lo compra ufficialmente per l’amante perché “potrebbe essere la nostra nuova casa”, ma poi scoprite che lo ha intestato ai figli e che in realtà lo considera un investimento familiare, e così lo ha presentato alla moglie. Perché non vi fa entrare in casa? Perché non può farsi scoprire dalla moglie in questo momento delicato (anche lui è in trattativa, alla moglie magari ha detto che è solo confuso, che è una pausa di riflessione) e perché non vuole farvi vedere che in bagno non c’è neanche lo spazzolino, ci sono i libri del figlio che usa il posto per studiare in tranquillità o per portarci (lui sì) la fidanzata e nell’armadio ci sono due vestiti in croce. Quella è una fake casa, o un investimento di famiglia. Non a caso o non vi scopa più, lo fa meno o, se proprio lo dovete fare, si va in un motel o a casa vostra. A casa sua meglio di no. Chissà perché…

Vuole l’anno sabbatico

Fra gli uomini scoperti e cacciati dalla moglie o, in una minoranza di casi, quelli che scelgono davvero di uscire, ci sono anche quelli che si dicono: ma perché io che adesso, a caro prezzo, ho trovato la mia libertà, mi devo infilare in un altro rapporto di coppia invece di scoparmi il mondo? Questi sono quelli che non vi tengono del tutto fuori dalla nuova casa, ma ve la centellinano, con la scusa di doversi abituare alla loro nuova vita. Vi fanno venire lì, magari per scopare regolarmente (non troppo), ma non vi fanno restare a dormire, perché non dovete mettere radici. Non potete restare nel weekend, perché ufficialmente è ancora presto e l’avvocato non lo consiglia per un po’. In realtà lui o sta già ronzando intorno ad altre o ne ha già una quasi cotta con cui inizia a uscire. La casa gli serve per scopare le altre, non solo voi. E quando entra la prima preda, ve ne accorgerete perché non solo calerà la vostra frequenza chez lui, ma vi ritroverete con alcuni dei problemi quotidiani che avevate quando stava con la moglie, tipo telefonate vietate alla sera, non risposte dopo una certa ora, strani e lunghi black out nelle comunicazioni e lui però online alle due di notte ma non con voi. Si sta vivendo il suo anno sexual sabbatico, e non è detto che sopravviverete a lungo alla concorrenza delle altre. Se ci siete è perché vi usa per i tempi di magra, finché non ve ne accorgerete o romperete troppo le balle. Ecco perché si è messo a dieta, ecco perché fa palestra, ha cambiato look, fa il ragazzino, ha i social che sembrano il book di un modello… non lo ha fatto per voi, ormai “seconda moglie”, lo fa per la nuova carina giovane e disponibile.

Insomma, un uomo che esce di casa, se vi ama, vi spalancherà le sue porte. Se non lo fa, se tutto sembra quasi come prima o rimane difficile, o siamo nei casi di cui sopra o comunque c’è qualcosa che non va. Non è amore, non ha deciso e, se ha deciso, non ha deciso per voi.

Quindi mettetelo subito alle corde: è uscito per voi, per lui o per la moglie? Se ha la coda di paglia vi attaccherà, farà l’offeso, sguscerà come un anguilla. Ma è come se vi rispondesse. Se non ha niente da temere o nascondere si resetterà, e capirà che non può lasciarvi fuori dalla porta neanche per un po’. Altrimenti il codice del silenzio riparte, perché lui in realtà non vi ha scelto. O siete dentro o fuori.

sincerely yours

#lamatematicadelcuore

per contatti: anpellizzari@icloud.com

Condividi:

193Commenti

  • Ginger, 30 Ottobre 2021 @ 19:34

    @ale mi fai morire dal ridere!! “Purtroppo” ho speso davvero poco, perché era un mio conoscente e perché con due appostamenti fuori casa aveva già capito tutto.
    Consiglierei caldamente a tutte le amiche che ancora si dibattono nel dubbio di come sarà a casa con la moglie di andare da investigatore: la scena che mi ha raccontato quasi in diretta mi ha fatto passare tutte le voglie rimaste.
    Siccome non sono indagini lunghe e dato che potrebbero risparmiarvi altri anni di amantato, io lo vedrei come un investimento sul futuro.
    L’investigatore mi ha detto che, quando qualcuno si rivolge a lui per sospetto tradimento, la situazione della coppia è già degradata molto.

  • alessandro pellizzari, 30 Ottobre 2021 @ 19:19

    Però quando prova a tornare nel tuo letto presentagli il conto dell’ investigatore perché è lui che deve pagare il costo delle sue palle

  • Maddy, 30 Ottobre 2021 @ 17:37

    @Ginger sono felice che tu sia riuscita a staccarti da lui e a vivere la tua vita al punto da fare anche nuovi incontri.
    L’autostima, quando funziona, porta sempre novità positive.
    In bocca al lupo

  • Maddy, 30 Ottobre 2021 @ 17:35

    @Titti ti faccio i complimenti per la razionalità con la quale hai gestito la tua situazione.
    Sei veramente in gamba, adesso nessuno potrà più fermarti.
    Un abbraccio

  • Maddy, 30 Ottobre 2021 @ 17:32

    @leilei non comprare casa con tuo marito. Il vostro rapporto è terminato da molto tempo. Ti legheresti ancora di più, inutilmente.
    Hai intrapreso una strada nuova, quella della conoscenza di stessa. Continua a percorrerla e stai a vedere cosa ci sarà alla fine.
    Un abbraccio

  • MP, 30 Ottobre 2021 @ 17:30

    Ginger ho adorato la tua mossa dell’investigatore! Non meriti tu come nessuno di vivere di coatta ti dubbi e prese in giro. Mi dispiace per come stia “evolvendo” la tua situazione. Ti auguro di cuore che questo tuo distacco emotivo nelle risposte possa essere il “la” definitivo per uscirne. Non lo meriti.
    Sarebbe bello se tutte potessimo parlare con le mogli dei nostri ex, ne uscirebbero secondo me miserie e meschinità di ogni sorta. Ma come hai detto tu, loro probabilmente finirebbero per tenerseli e lasciarsi abbindolare. Per lo meno tu ora hai una chiara idea di come stiano le cose.
    Ti abbraccio forte e ti (ci) auguro di ritrovare la serenità a distanza da certi elementi.

  • alessandro pellizzari, 30 Ottobre 2021 @ 15:06

    Dimenticali

  • Hara, 30 Ottobre 2021 @ 14:19

    Le persone che conosco che hanno adottato questo sistema sono rinate, sia uomini che donne, dimostrano almeno 10 anni in meno giuro incredibile una invidia pazzesca!!! Chiaramente stiamo parlando di situazioni dove i soldi non mancano e con figli almeno adolescenti ma vi giuro pazzesco!!! Se non vedessi con i miei occhi non ci crederei felici proprio senza se e senza ma! Tanto più che si tratta di persone della mia età quindi non avresti mai detto!

  • Ginger, 30 Ottobre 2021 @ 14:08

    @ angelina prova a guardare la situazione del tuo uomo da fuori: lui in un residence, tutto afflitto, e le donne della sua vita che lo consolano a turno.
    Non ti fa un po’ sorridere? Non è folle, come ho detto io al mio cialtrone?
    Un giorno anche tu sbotterai “questa situazione è assurda” e girerai i tacchi. Davvero.

  • Ginger, 30 Ottobre 2021 @ 14:03

    @ale ovviamente era assolutamente ovvio che, quando portava i figli a casa, io non ci fossi. Almeno per un lungo periodo.
    A questo punto mi resterebbe la grande curiosità di parlarcome con la moglie per smascherare tutte le bugie del cialtrone, per riderci anche sopra. Però ora come ora sarebbe controproducente, lei è messa come me due mesi fa, si beve tutte le sue balle pur di continuare la vita da famiglia Mulino Bianco.. Come le bevevo io per non rinunciare al sogno del grande amore.
    Comunque @ale avevi ragione!! Sono un altro elemento che ingrossa la tua statistica, e mi fa piacere poter essere di aiuto a qualcuno

  • Lia, 30 Ottobre 2021 @ 13:06

    @Ginger mi dispiace molto, adesso inizia un nuovo capitolo della tua vita.
    Meglio che sia venuta fuori la verità, per quanto dolorosa per te.
    Stà peggio la moglie che vive nella menzogna e non lo sa… o non lo vuole sapere.
    Ma quanto fanno schifo questi uomini?

  • alessandro pellizzari, 30 Ottobre 2021 @ 13:01

    Quella che lui non può portare a casa sua i figli perché poi vedono te è una balla vergognosa. Questo uomo è da seppellire dalla memoria

  • Ginger, 30 Ottobre 2021 @ 12:45

    Grandissima @ elleelle! Gli scarafaggi nel buco, mi fai scompisciare dalle risate!
    Io ho acceso la luce!
    Senza accorgermene ho iniziato a parlargli con ironia e malcelato disprezzo, già prima di chiamare l’investigatore.
    Lui: “Sono un traditore, cosa dirà la gente di me che ho abbandonato moglie e figli,?”
    Io: “la gente sostanzialmente penserà che sei un coglione ad andare dentro e fuori casa un giorno sì e un giorno no”
    Lui “Non mi lascia portare i figli a casa mia perché teme che ci sia tu”
    Io: *Questa tua situazione mi sembra folle, magari mi stai raccontando un sacco di bugie, come le hai raccontate a lei per anni”
    Lui “Mi credi un mentore professionista??”
    Io “Probabilmente si, dai il contentino a tutte e due e tiri avanti”
    Queste risposte mi scappavano dalla bocca, volevo fingermi ancora innamorata per vedere fino a che punto mi prendeva in giro, ma sono troppo schietta.
    Nel mio caso i pochi soldi dell’investigatore sono stati ben spesi.

  • Angelina, 30 Ottobre 2021 @ 12:32

    @Cossora hai ragione quanti amantati vanno avanti perché in casa c’è una realtà poco bella.
    @Leilei io non comprerei casa con mio marito che non amo piu,è un vincolo che ti lega ancora più e se fossi il tuo amante mi arrabbierei molto…è un progetto grosso comprare casa.

  • Angelina, 30 Ottobre 2021 @ 12:25

    Avvocato di strada scusami eh ma che ne sai?Poi parli con una che non è che prende esce così via e critica gli uomini?
    Certo che anche tra i liberi c’è chi ha problematiche ho detto il contrario?
    Prova a farti una storia con una donna o uomo irrisolto vediamo cosa ne viene fuori?Storia intendo non divertimento.
    Qui non sto parlando dei problemi chi è che non c’è li ha…sto parlando di relazioni stabili.
    Io invece conosco tante amiche che oltre i 40 anni si sono ricostruite come vedi dire non c’è niente mica è vero.

  • avvocatodistrada, 30 Ottobre 2021 @ 10:43

    @titti non la prendere sul personale,a me non piace usare paroloni edulcoranti,
    spesso vi lamentate di questi uomini che vi hanno ingannato , certo se vi dicessero la verità non inizierebbe mai nulla, perche’ avete il complesso di cenerentola, dovete crederci per deformazione ..è proprio un altro approccio,
    la statistica dice che anche tu rientri nei ranghi, qualcuno direbbe fatti..il resto è contorno.
    si sono un grande ascoltatore, cara titti ognuno ha la propria situazione particole eccezionale,diversa,apparentemente insuperabile
    e sono sicuro che non resti per comodità..comodità è una parola che non vuole dire nulla.
    era per dire che quello che scrivi tu in maniera diversa lo potrebbe dire tante persone, nulla di nuovo,
    io non tiro nessun acqua al mio mulino,magari vi soprendo prima o poi, e sorprendo anche me stesso.
    comunque la palma d’oro del mese la darei all’uomo della ginger,
    in senso metaforico a vederlo sotto casa che faceva il fesso con la moglie sarebbe stato da asfaltare :d

  • avvocatodistrada, 30 Ottobre 2021 @ 10:25

    @ginger,non parlavo della tua friabilità, era un discorso astratto anche sull’amicizia e sui sentimenti..una persona ti sembra insostituibile, poi in realta non è cosi

  • avvocatodistrada, 30 Ottobre 2021 @ 10:21

    @hara, si è proprio cosi..poi quando ci sono figli di qua e di la..destino segnato,
    è inutile fare voli pindarici, si fidanzati alla luce del sole, frammenti , incastri di tempo,
    non hai notato solo tu questa tendenza

  • Viovio, 30 Ottobre 2021 @ 09:40

    @Titti guai usare la parola amanti che scherzi?!? A me diceva lo stesso e sono sicura come noi tante altre, fa parte del manuale del cialtrone gold!

  • alessandro pellizzari, 30 Ottobre 2021 @ 09:01

    Credo che il danno ai figli sia oggettivo

  • alessandro pellizzari, 30 Ottobre 2021 @ 09:00

    La tendenza dopo la separazione è vivere da solo e fare i fidanzati (seriamente però). Se il portafoglio lo permette

  • elleelle, 30 Ottobre 2021 @ 08:40

    @Ale
    Tutte queste coppie che procedono tra uscite di casa e rientri, il tutto fatto davanti ai figli, che problemi psicologici hanno e creano?
    È lo svilimento completo di ogni tipo di rapporto e sentimento.

    @ragazze
    Vi rendete conto che questo uomini non hanno nemmeno la stoffa per tradire? Sopravvivono con delle bugie, un po’ alla moglie, un po’ all’amante, finché dura. Quando succede qualcosa, fanno come gli scarafaggi quando accendi la luce: scappano nel caso verso il primo buco nel muro che conoscono, perché sanno la strada senza fare troppa fatica.

  • Hara, 30 Ottobre 2021 @ 08:16

    @Ale C’è, comunque, in giro gente che si separa e resta a vivere da sola facendo i fidanzati ognuno a casa propria… sono solo io che noto questa tendenza? O per ragioni economiche si resta nella casa coniugale da separati o si torna a vivere da soli fidanzati ufficialmente con il nuovo compagno!

  • Hara, 30 Ottobre 2021 @ 08:09

    @Ginger sappiamo tutti che fa malissimo ma sei nella direzione giusta non voltarti neanche per vendicarti sarebbe tempo prezioso perso! La tua felicità la tua vita è la cosa più importante, lui lascialo dove è sinceramente da fuori persone così fanno tristezza e pena! Tu hai scelto sei tu che lo hai lasciato, i motivi devono essere e sono validi per te, amati tieni lontano i miserabili, guarda te stessa con occhi diversi te lo devi.

  • alessandro pellizzari, 29 Ottobre 2021 @ 23:57

    Te lo avevo detto sta trattando per rientrare

  • alessandro pellizzari, 29 Ottobre 2021 @ 23:55

    Cialtrone tipico del cialtrone che vende come romanticismo il travisare la realtà

  • Ginger, 29 Ottobre 2021 @ 20:13

    A momenti mi fa un male cane e vorrei vendicarmi, ma rimando sempre.
    Io lavoro in un ambiente maschile e vengo a contatto con molte persone, da agosto ho iniziato a guardare i collaboratori con occhi diversi; piano piano, inconsciamente, la consapevolezza evolveva.

  • Ginger, 29 Ottobre 2021 @ 20:10

    @avvocato non mi sembra di essere incline a rapporti friabili..
    Come dici tu, il tizio me ne ha combinate di ogni genere e il tarlo del disamore scavava già da mesi.
    Due anni e mezzo insieme, sempre una lagna!! Io mi sono separata dopo 4 mesi che stavamo insieme, e non mi sono fatta ricattare dai pianti dei miei figli: per fortuna il mio ex marito ed io siamo stati fermi sulla decisione e non abbiamo dato adito a false speranze.
    Ma ci vuole grande forza e grande convinzione per separarsi. Molto meglio sarebbe farlo senza avere qualcuno che ti aspetta fuori, farlo proprio per sé.

  • Ginger, 29 Ottobre 2021 @ 20:00

    @ tutti non hai perso alcun mio commento, me ne sto zitta da settimane, vi leggo, vi voglio bene e rifletto.
    Ieri ho voluto darvi la notizia della soluzione.
    Io gli avevo chiesto almeno almeno di non dormire lì, mi aveva dato ragione, ma poi ci ha dormito lo stesso. A un certo momento, esausta, mi sono rivolta a un investigatore per sapere come erano davvero i rapporti con la moglie, se veramente andava lì solo per i figli o anche per lei. Il tipo mi ha detto risposta nel giro di una settimana: una sera effettivamente il bastardo è uscito tardi dalla casa familiare per andare a dormire da solo, ma lei è scesa in strada per salutarlo ,(alle 2 di notte) e sono rimasti un pezzo sulla porta in atteggiamenti amichevoli.
    Io mi sono sentita bollire il sangue solo ad immaginarmi questa scena, ho capito quanto mi ha presa in giro e tradita ,(loro non scopavano da 3 anni, lui quasi non le parlava, andava lì dai figli mentre lei usciva . ) Mi è venuta una rabbia e un sussulto di dignità e lo ho lasciato, senza nemmeno contestargli i fatti, tanto mi avrebbe riempita di altre bugie e fatto credere di essere matta io.
    @ariel ha ragione: questo è un manipolatore, e chissà cosa ha raccontato a lei!!
    Come per @titti, il quasi rientro a casa è stato accelerato dal fatto che faranno una mini vacanza.

  • Titti, 29 Ottobre 2021 @ 19:37

    @vio, grazie. È dura essere lucidi ma è l’unica via . Io ripenso quando ..da grande oratore qual era ( nonché bel furbetto ) non voleva che usassi la parola “amanti”. Guai! Si arrabbiava ..siamo anime gemelle, ci lega un filo rosso, viviamo frammenti di magia . A ripensarci adesso mi viene da ridere. La traduzione era : facciamoci sta scopata in pausa pranzo ( frammento di magia) e poi ognuno a casa propria. La prossima volta che mi viene voglia ( domani, perché la voglia era tantissima), tiro il guinzaglio ( filo rosso) e torniamo ad essere anime gemelle ( ma solo in orizzontale).

  • Titti, 29 Ottobre 2021 @ 19:27

    @Avvocato , per usare un eufemismo, sei ripetitivo e hai il pessimo vizio di generalizzare per tirare acqua al tuo ( comodo) mulino. Hai deciso che io debba far parte della schiera di donne che rifiutate dall’amante, rimangono a casa per comodità. All’insaputa di quel povero fesso del marito. Hai letto come al solito le prime righe, giusto? So che ribadire è completamente inutile ma torno a sottolineare che mio marito non viene a letto con me da ANNI per sua scelta né mi ha dato speranze per il futuro. Sa che io non lo amo perché gliel’ho detto esplicitamente e ripetutamente e mi ha risposto: ok ma mandiamo avanti comunque la nostra famiglia. Sa che è successo qualcosa con il mio ex ma non gli interessa parlarne. Io ho un problema di salute piuttosto grave e invalidante per cui mollare tutto adesso e andare a vivere da sola non è consigliabile, oltre al fatto che ho dei figli a cui pensare. Ci vedi il solito copione? Ok..contento tu contenti tutti. Ti dirò di più …magari restassi per comodità, come il mio ex . Vivrei mille volte più serena. Invece mi avvio ad essere l’ennesima separata in casa frustrata, con marito sereno. Esattamente come il mio ex. Ho sprecato l’ennesimo post tentando di farti capire qualcosa della mia situazione, ma sono certa che sarà inutile. Buona serata , grande conoscitore del genere umano. Beato te.

  • avvocatodistrada, 29 Ottobre 2021 @ 14:00

    @titti, anche tu rientri nei ranghi ,tutto previsto, tutto nella norma,..
    tuo marito è inconsapevole come mia moglie beati loro,

  • avvocatodistrada, 29 Ottobre 2021 @ 13:55

    @angelina..Ragazze con il senno di poi bisogna trovarlo libero si ma anche già a posto da solo….che ansia così,
    non un equazione cosi scontata..libero..ugale va bene,
    ho piu di qualche amica over 40 single, liberissime, autonoma, come vedi non incontrano nessuno,
    le congiunzioni astrali sono difficili e complicate,
    succedono pure non darei per scontato libero uguale felicità e non problemi,
    magari ci sono altre problematiche, ..lavorative, fisiche, familiari..spesso parlate come se steste leggendo l’editoriale di una esperta di affari sentimentali,

  • avvocatodistrada, 29 Ottobre 2021 @ 13:45

    @leii, voglio fare il consigliere io..sta cosa della casa non vabene, la casa è piu’ di un vincolo, la casa è progetto,entusiasmo
    io fossi il tuo amante ti direi bella, “diciamo che stride con quanto mi dichiari sul tuo marito,
    vi infervorate per le vacanze insieme, la casa è una cosa seria, implica tante cose.
    ..voglio fare il cattivo..mi dici che con tuo marito le cose vanno cosi..e lui vuole cambiare casa!..anche questi sono segnali chiari.!
    a me mi viene da pensare di prendere una casa per me piccolina, ma un altra insieme no, siamo seri,
    poi dirai ovviamente ci sono motivi seri come sempre,la casa ci vuole entusiasmo ,voglia,.e sta roba non c’è

  • avvocatodistrada, 29 Ottobre 2021 @ 13:38

    @ginger..certo ginger pure questo che inversione ad u che ha fatto, tornare a dormire vale 1000 parole,
    sul resto non saprei,anche queste donne che cosi..passano sopra a tutto,mah..
    ma l’intimità è una cosa seria, guarda la migliore sei tu, che puoi scegliere,
    ed il fatto che dopo 2 mesi, da quando è successa la sua dipartita..ti senti lusingata già da un altro, la dice lunga sulla friabilità dei rapporti,
    tutto passa e tutto scorre,
    si ginger sto tizio ci si è proprio impegnato nel volerti perdere,
    non ci credo ad un riavvicinamento con la moglie e se fosse perche’ minacciato da lei,siamo messi bene..
    ragazze riflettete ogni tanto ci sono uomini..e ci sono anche le donne, diciamo un po particolari

  • Ariel, 29 Ottobre 2021 @ 13:26

    Evviva @Ginger
    Sono contenta di leggere questa ottima buona notizia per te stessa !
    Sei riuscita a sentire che nulla di buono poteva darti ex

    Solo così quando davvero si chiude la pagina del passato nascono come funghi in foresta dopo un temporale la propria NUOVA ENERGIA VITALE!!

    Tua nuova vita è nuovo incontro che giustamente saprai valutare tu come sia
    Ciò che conta è far emergere ere la nuova te stessa
    Essere stata capace di chiudere una relazione che nulla aveva di bilanciato dare ed avere

    Che gioia leggere Di nuove realtà positive nella vita di Donne che come te e tutte qui sono e siamo sicuro piene di veri talenti !

    Un abbraccione speciale e un grazie anche perché la tua testimonianza si aggiunge positivissima realtà che può davvero incoraggiare la cara Angelina a curarsi davvero chiudendo per sempre la porta con un passato che ormai solo danno ha fatto in lei

    Ma si PUÒ SEMPRE CURARSI E GUARIRE le ANTICHE E LE NUOVE FERITE!,

    Grazie @Ginger
    Evviva La NUOVA VITA!!!!
    Che se una c’è la fa
    Tutte possono SICURO FARCELA!!!!

  • elleelle, 29 Ottobre 2021 @ 12:37

    @Leilei
    Cogli la palla al balzo e digli che non vuoi comprare casa perché vorresti separarti. Hai l’occasione perfetta tra le mani, non trovi?

  • elleelle, 29 Ottobre 2021 @ 12:34

    @Angelina
    L’ansia che senti è provocata dal suo comportamento. È come se lui ti sventolasse una carota sotto al naso, tu fai per prenderla e lui all’improvviso te la toglie. Tu non vedi più la carota e chiedi a lui dov’è, la cerchi, ti dici che se aspetti un attimo ti ridarà la carota. E infatti è così. Lui prima ti parla di quanto è bella e buona la carota, che te la vuole dare, che vuole condividerla con te. Poi te la sventola di nuovo davanti, tu riesci a toccarla con le dita ma lui te la porta via di nuovo. Ci resti male, ma come, aveva detto che l’avremmo condivisa, non può avere mentito, magari ha un motivo valido, non può averlo fatto per cattiveria, meglio se aspetto ancora un po’.
    Ripeti tutte le volte che vuoi, il risultato sarà lo stesso.
    Questo “procedimento” è meccanico, non ha niente a che vedere coi sentimenti. Quello che senti dentro di te è uno stato di stress che ti porta a incaponirti sulla carota, ma con l’ampre ha poco a che fare. Ti frega perché ogni volta che ti fa vedere la carota, ti vengono le farfalle nello stomaco, lui finalmente ti ha visto, ha visto che volevi la carota, te la allunga e… la carota scompare ancora.
    È una simulazione delle emozioni che provoca l’amore (o l’innamoramento) ma ottenute attraverso un procedimento che in realtà è un’umiliazione.
    Non so se sono riuscita a spiegarmi…

  • cossora, 29 Ottobre 2021 @ 12:15

    @leilei è la mia prova del nove che in certe situazioni di amantato di merda ci resti eprchè hai anche la situazione coniugale di merda.
    Infatti durano perchè sono in equilibrio.

  • maribel, 29 Ottobre 2021 @ 11:13

    @viovio evidentemente ti riferivi ad altri commenti.
    Credo in ogni caso tu e altre, dovreste cercare di leggere i commenti come consigli o esperienze di chi ci è passata, non come GIUDIZI sulle vostre storie personali. SE SI PUO’ ESPRIMERE UN PARERE, ovviamente.

  • Viovio, 29 Ottobre 2021 @ 11:03

    @Titti mi hai sbloccato un ricordo, quando ero ancora in alto mare e lui giurava amore eterno, ribattevo dicendo che doveva dimostrarlo con i fatti e non le parole! La sua risposta era: il mio amore devi sentirlo, non servono fatti.
    Ripensandoci ora mi viene da ridere…
    Sei tosta @Titti, in poco tempo hai raggiunto la consapevolezza e la forza per uscirne. Brava!!

  • cossora, 29 Ottobre 2021 @ 10:59

    ci eravamo già salutate @maribel. Ma cadi spesso in tentazione con me.. occhio che poi @ariel ti manda a in terapia per farti curare la dipendenza da me 😉 ..dai.. e sorridi un po’..

  • cossora, 29 Ottobre 2021 @ 10:55

    @ginger sorella, si è seccata anche a te. Evviva!

  • cossora, 29 Ottobre 2021 @ 10:41

    @old quello che volevo dire è che vi ho lette tutte e mi sono letta pure io ‘prima’.
    Però appunto.. “prima”.
    “Dopo” fare i dictat su tutte le amanti.. boh mi pare veramente una chiusura di post finalizzata più a una gratificazione del proprio ego che non un consiglio valido nel concreto.
    Poi niente di male eh. Sensibili e insensibili lo siamo tutti, ognuno ha il dovere di pensare a se stesso e di fare ciò che lo fa stare bene. Si soffre quando non ci si accetta, non quando non ci accettano gli altri.
    Gli altri non sono mai un problema se stiamo bene noi.
    Ti abbraccio anche io, stai vivendo ciò che hai sempre desiderato e spero che lu sia alla tua altezza 🙂

  • Titti, 29 Ottobre 2021 @ 10:02

    @Ginger avevo perso il tuo commento, sono un po’assente ultimamente. Sono contenta che anche tu abbia chiuso definitivamente. Io non lo vedo da tre mesi e non lo sento da oltre un mese. Faccio ancora fatica a perdonarmi, non sarebbe mai dovuto accadere ma ormai è andata, posso andare solo avanti e lo sto facendo come meglio posso. Con mio marito non è cambiato quasi nulla. Lui è sempre molto affettuoso e premuroso ( non sa nulla ma ha pesanti sospetti, se non la certezza di quanto accaduto) , è felice e sereno beato lui, non mi manca nulla tranne ovviamente il sesso e il fatto che non lo ami più come lui sa perfettamente. Mi ribadisce di restare insieme per mandare avanti la famiglia. Ogni tanto si riaffaccia il ricordo dei momenti felici con l’altro, ai progetti, ma mi riporto subito alla realtà ripensando ai fatti , a quello che ho vissuto in realtà, al fatto che non mi abbia mai amata ma solo usata e buttata via. Al fatto che non abbia mai avuto intenzione di lasciare la moglie per sua stessa ammissione, che mi abbia venduto un amore ritrovato per togliermi dalle pa. La nostalgia passa subito e vado avanti. Capita anche che pensi al suo quotidiano, a sua moglie … Ma sempre più di rado ormai. La loro vita non è affar mio, non avrebbe mai dovuto esserlo. Ti abbraccio.

  • Viovio, 29 Ottobre 2021 @ 09:51

    @Ginger questa si che è una bella notizia!!! Quanto tempo perso, torturandoci dietro a mezzi uomini…
    @Angelina forza! Te lo stiamo dicendo tutte perché se ne esce 🙂

  • Angelina, 29 Ottobre 2021 @ 09:13

    Io vi ringrazio a tutte…sono abituata anche ai commenti forti, ho un’amica bella tosta che mi sopporta da sei anni e me ne dice, spesso abbiamo discusso ma so che mi vuole bene e lo fa per scrollarmi…non per niente non mi ha ancora mandato a quel paese tutte le volte che la chiamo in lacrime..ieri era solo una giornata pesante come ce ne saranno tante….purtroppo io non capisco perché mi prende l’ansia e resto aggrappata li tutte le volte…sono consapevole di tutto…no non voglio restare lì voglio andare avanti…dimenticarlo solo che non è così facile da un giorno ad un altro.
    @Ginger lo sai che ti pensavo…penso che anche lui se per caso uscisse veramente sarebbe così…con un passo di qua e tre di la, sensi di colpa,sparizioni…crisi, amica che corre e io all’ultimo posto…ci ho pensato in questi giorni…è vita questa?
    Ragazze con il senno di poi bisogna trovarlo libero si ma anche già a posto da solo….che ansia così…

  • Titti, 29 Ottobre 2021 @ 09:09

    Come scrive @ale, io ho preso consapevolezza solo guardando i fatti. I fatti. I fatti e i fatti. A parole adesso vivremmo insieme in una casa a metà strada da quelle di entrambi, per vivere il nostro amore unico senza sradicare i bambini. Se io non avessi guardato i fatti, ossia le vacanze con la famiglia prenotate mentre progettavamo il nostro futuro, e tanti altri dettagli coperti da parole meravigliose, starei ancora nella stessa situazione. Anzi peggio. Coraggio Angelina, non starai bene, ma se resti invischiata in questo teatrino starai solo peggio. Io combatto tutti i giorni per la mia rinascita, non è facile, ma me lo devo. Ho avuto una vita difficile e mi sono sempre rialzata. Non posso farmi fermare dal male che mi sono lasciata infliggere da un omino da quattro soldi, non dopo tutte le battaglie che ho combattuto e vinto. Coraggio ❣️

  • Viovio, 29 Ottobre 2021 @ 08:58

    @Maribel non idea di cosa tu stia parlando, anche perché non ho letto i tuoi interventi…
    Comunque ricambio i baci

  • Leilei, 29 Ottobre 2021 @ 08:56

    Ariel mi trovo in una situazione del cavolo. Per motivi che non posso spiegare, mio marito vuole cambiare casa. Questo comporterà sicuramente un notevolissimo esborso economico che ci legherà ancora di più per parecchi anni.
    Questo ovviamente mi renderà impossibile qualsiasi idea di poter uscire di casa con una separazione. Il mio amante ne è a conoscenza e questo non lo scuote minimamente. Quindi niente “giuro, mi fai venire voglia di futuro” come canta Fedez, da parte sua…Quindi io penso a sistemare la mia vita.

  • elleelle, 29 Ottobre 2021 @ 08:44

    @Ginger
    Brava, hai fatto bene, anche lui non promette niente di buono. Osserva il tipo che ti corteggia, scopri se è davvero separato e vedi come va.
    Ma quest’uomo che fa dentro e fuori, tenendo in vita una situazione poco chiara, ti offre poco.
    Un abbraccio!

  • elleelle, 29 Ottobre 2021 @ 08:41

    @ragazze
    Scusatemi ma battibeccare tra di voi a cosa serve? Aiuta @Angelina in qualche modo?
    Certo che @Oldplum ha ragione, così come ha ragione @maribel.
    @Oldplum non ha detto niente di diverso da quello che ho detto io, solo che lei ha ridotto il concetto all’osso della dura realtà, io l’ho espresso con più parole per ammorbidirlo un po’. Il punto centrale però è lo stesso.
    @maribel ha dato un consiglio secondo me essenziale: imparate a osservare certe stranezze perché possono rivelare molto di una persona. Quando qualcosa esce dalla norma e suona strano, rizzate le orecchie.
    Seguendo lo stesso consiglio dato a me dalla mia psicologa, mi sono liberata velocemente e in modo indolore di un tipo che dopo qualche settimana di corteggiamento, non prometteva niente di buono. Se non mi fossi fermata ad osservare e se mi fossi fatta prendere dal corteggiamento e basta, molto facile che avrei rimediato un’altra presa in giro. Invece no e non ho alcun rimorso, perché non ho perso niente.
    Bene o male siamo tutte uscite da storie fallimentari, qualcosa lo dobbiamo imparare, no?

  • Viovio, 29 Ottobre 2021 @ 08:39

    @Old ti ringrazio per l’abbraccio risoluto 🙂 non vedo perché te la debba prendere, io ho semplicemente detto che non mi è piaciuto il tuo atteggiamento ma la mia opinione è soggettiva, del resto siamo su un blog dove ci si confronta ed è normale avere opinioni diverse.

  • alessandro pellizzari, 29 Ottobre 2021 @ 07:34

    Guarda solo ai fatti non ai suoi ti amo ma

  • Maddy, 28 Ottobre 2021 @ 23:22

    @Angelina, dai che siamo tutte con te!
    Lascialo marcire nel suo brodo e risboccia in tutto il tuo splendore.
    Forza forza!

  • oldplum, 28 Ottobre 2021 @ 22:02

    @viovio @cossora, qui, misi danno opinioni che sono basate sul proprio vissuto. Lo fate anche voi. Ho smesso sa tempo di dire cosa penso a chi non vuole sentirselo dire, in modo diretto. Ma come siete libere di esprimere il vostro punto di vista su tutto e tutte senza che personalmente lo discuta dandovi indirettamente delle insensibili o delle false, vorrei sentirmi libera di dire a una donna che palesemente ha un problema enorme che quel problema c’è. Poi se voi volete a tutti i costo tacciarmi di insensibilità o di falsa risolutezza perché non rimpiango chi si sta facendo male con le proprie mani, amen.
    Io a mia figlia, in una situazione simile, non direi mai, toh poveretta, altre 50 euro per un altra dose soltanto di comprensione tossica. Io la scrollo. Se il vostro approccio è differente io lo accetto. Ma piano con i giudizi visto che non mi pare voi li accettiate mai quando sono rivolti verso di voi.
    Vi abbraccio con risolutezza

  • Angelina, 28 Ottobre 2021 @ 21:51

    Mi fa male perché prima dell’estate ero arrivata alla consapevolezza che così non potevo e non volevo andare avanti…gliene ho parlato…mi sono allontanata, lui mi ha ricercato…lo so avrei dovuto essere più decisa…lo sentivo…lui mi diceva che ci provava, che anche lui voleva una storia con me, che mi amava,che si guardava intorno per cercare un appartamento,con lei era spesso una lite…anche lei lo spronava a prendere una decisione perché così era invivibile…perché continuare a prendermi in giro?Basta…lasciami andare…è evidente che lui non aveva nessuna intenzione di uscire e per carità io mi prendo le mie responsabilità, gliel’ho permesso.
    Anche l’altra sera al telefono quando mi ha detto che voleva stare da solo ha detto qualcosa come per dire io invece una storia con te la vorrei ancora capite?Ma ora vuole stare da solo..
    E’ qui la manipolazione…e la vedo…

  • Angelina, 28 Ottobre 2021 @ 21:42

    Ragazze io non sono stupida come non lo è la maggior parte di gente qua…sulla carta non mi manca nulla ho due figli,un buon lavoro,diverse amiche,faccio sport…ho superato la fine di un matrimonio che altro che questa storia…eppure non so cosa dirvi qua ho sempre fatto fatica a staccarmi…sarà dipendenza?Io gli incastri li vedo eccome…lui non lo giustifico ora…prima si lo facevo, lo credevo un uomo che mi amava ma che non ne era capace…debole…non so perché le sue parole o i suoi modi di fare mi hanno sempre toccato molto…forse perché è tutto tossico?vorrei anche io voltare pagina e non avere tipo oggi una gran crisi…che non è voglia di sentirlo è tutto il contesto.
    Le Ho solo bisogno del mio tempo…da fuori è facile anch’io sono brava a dare consigli…quando si sta dentro è dura…non mi aspettavo l’epilogo del vissero felici e contenti ma neanche una strage così.
    Io non riesco a fare come lui schiocco le dita e cancello…ed è evidente che di autostima ne ho poca…non avrei continuato per sei anni.
    Non mi posso rimproverare di nulla io non l’ho mai soffocato o detto chissà quale cose,io amo anche la mia libertà….ma lui mi ha messo da parte in una frazione di secondo.
    La scorsa settimana ho vissuto con l’ansia,non sapevo da che parte stare, lui tutti i giorni era un continuo lamentarsi di ogni cosa…è stato pesante…ho sempre cercato di comprenderlo l’unica volta che non l’ho fatto mi sono sentita non mi capisci…per forza sono tutte dietro ad accudirlo.

  • Ginger, 28 Ottobre 2021 @ 20:22

    @ Angelina, lunedì scorso ho mandato definitivamente a quel paese il mio, che continua ad entrare e uscire da casa in affitto: dorme due giorni da lei, tre giorni da solo, un andi penoso motivato dai poveri figli. Figurati che confusione che si crea….
    Mi è venuto spontaneo scrivergli che ho totalmente perso la fiducia in lui, anche perché sono certa che scopa ancora con la moglie, anche solo per tenerla buona. E nel frattempo ho conosciuto un uomo interessante, separato (indagherò se davvero separato), che mi sta corteggiando e mi piace.
    Per cui @angelina forza! Se ce la sto facendo io, puoi farcela anche tu, vedrai che un giorno non lontano non sopporterai più e non ti farai più carico dei loro problemi.
    Dai forza!

  • elleelle, 28 Ottobre 2021 @ 18:23

    @Oldplum
    Per noi che guardiamo da fuori è più facile vedere che questo uomo è un vecchio marpione che si sta comportando secondo manuale del sultano di provincia. Ci siamo passate in tante e questi soggetti li riconosciamo al volo.
    Penso sia chiaro anche ad @Angelina che non ci sono più scuse. Continuare a tenere rapporti con lui vuol dire diventare sua complice nella propria rovina.

  • elleelle, 28 Ottobre 2021 @ 18:17

    @ragazze
    Chiunque di noi sarebbe distrutta se fosse al posto di Angelina, indipendentemente da quello che è successo in passato.
    Sarebbero settimane di ansia, di speranze prima alimentate e poi distrutte, di grande confusione.
    È fisiologico che lei ci stia male e cerchi una spiegazione che le faccia sembrare più logica questa situazione.
    Ci vorrà tanto tempo, l’unica cosa davvero importante è che lei sia convinta di non avere più a che fare una volta per tutte.
    Il suo dolore e la sua delusione se li curerà per conto suo, con una psicologa, con qualche chiacchierata qui.
    Se farà il passo essenziale di troncare di netto con lui, sappiamo che tra qualche mese starà meglio. È stato così per tutte, sarà così anche per lei.

  • maribel, 28 Ottobre 2021 @ 18:10

    @vio se ti riferisci a me con “Chi ostenta benessere ” proprio non hai capito niente ma niente di niente.
    Ho portato un concetto che mi ha spiegato la mia psico per aiutare m3, che me ne guardo bene dall’ostentare un benessere che non ho. Ma voglio difendermi dal.caricarmi delle.nevrosi di altri. Era solo questo.
    Fatene ciò che volete. Per la carità.
    E tanti baci

  • maribel, 28 Ottobre 2021 @ 17:42

    @Cossora dal pulpito della psico con cui parlo. È molto utile cercare di cogliere le stranezze altrui, per potersi difendere, quanto meno. Non pet fare accademica ma per non cadere in giochi tipo quelli che leggiamo qua.

    Anyway, ti saluto proprio perché ogni tentativo di comunicare con te lo prendi come un attacco personale alla tua libertà.

  • Ariel, 28 Ottobre 2021 @ 17:39

    Cara Leilei
    Ho solo notato un vero cambiamento in positivo nel tuo scrivere i tuoi commenti

    Nulla si realizza da oggi a domani
    Ma per farlo occorre sicuro iniziare a cambiare già il proprio scritto verso se stesse e gli altri è sicuro essere già in un vero viaggio di nuove scoperte per essere un giorno finalmente le vere se stesse del prima che in famiglia ci spegnessero le nostre autentiche luci valore di se stesse

    Il primo passo in nuova strada è sempre il più importante!

  • Viovio, 28 Ottobre 2021 @ 16:53

    @Cossy sposo in pieno il tuo commento, a volte sembra si voglia per forza ostentare benessere e di avere la soluzione in tasca, stupendosi se molte di noi sono ancora impantanate… bah

  • Leilei, 28 Ottobre 2021 @ 16:52

    Cossora, il discorso è sempre come si sta in queste situazioni. Se fanno stare più male che bene, se si rivelano tossiche, è ovvio che si consiglia di lasciar perdere e voltare pagina. Nessuno dice che sia facile o indolore. Ma ricordiamoci che si superano i lutti, quindi si può superare anche una storia che non funziona.

  • Leilei, 28 Ottobre 2021 @ 16:48

    Ariel ti ringrazio per i tuoi complimenti, ma di fatto la mia situazione non è molto cambiata. Ho solo preso un pò le distanze da entrambi i miei uomini. Pensa che il mio amante ha chiesto di vederci e io non sono per nulla eccitata. Lusingata si, ma non so se lo farò. E mio marito è come un fratello.

  • Viovio, 28 Ottobre 2021 @ 16:20

    @Old
    Nemmeno aumentare la velocità del frullatore porterà benefici e @Angelina ha capito perfettamente come stanno le cose, ma è evidente non riesca a staccarsi. Se fosse semplice come uno schiocco di dita risolvere situazioni scomode, separarsi e via discorrendo non ci sarebbe nemmeno bisogno di scrivere qui.

  • cossora, 28 Ottobre 2021 @ 15:45

    @angelina .. nessuna di noi riesce ‘a spegnere tutto così facilmente’
    Stai tranquilla.
    Solo che certe di noi una volta fuori cercano di ‘dare la lezione’ con frasi assolutiste a quelle che ci sono ancora dentro, Senza un minimo di empatia e senza ricordarsi che ci sono state anche loro al posto tuo, e non è assolutamente detto che non ci ricaschino.

  • cossora, 28 Ottobre 2021 @ 15:37

    No grazie @Maribel.. ho di meglio da fare che smascherare le nevrosi.
    Ma poi da che pulpito? Mis embra tanto presuntuso giocare ai geni della pische. Bah non le capisco certe cose.
    Io sono un tipo vivi e lascia vivere, piuttosto

  • oldplum, 28 Ottobre 2021 @ 15:37

    Se continui ad accarezzare chi ha la mano nel frullatore acceso , @viovio, non credo tu possa ottenere grossi risultati.
    @angelina è da anni che lo giustifica (anche ora) e si fa delle colpe di fronte a uno che ovviamente e palesemente non vuole stare con lei. Questo deve capire per rialzare la testa (e togliere la mano dal frullatore)

  • oldplum, 28 Ottobre 2021 @ 15:34

    Ma guarda che per spegnere tutto basta accantonare le parole, guardare i fatti e avere 5cc di autostima. Ti voglio bene.

  • Viovio, 28 Ottobre 2021 @ 15:31

    @Angelina serve tatto e sensibilità quando si parla di situazioni come la tua o di tante altre, ma purtroppo non tutti ce l’hanno.

  • cossora, 28 Ottobre 2021 @ 12:36

    “esco di casa ma vglio stare da solo”
    “ma chi ti ha mai invitato a venire a stare da me?”

  • maribel, 28 Ottobre 2021 @ 12:08

    @cossora i legami basati su dipendenze o nevrosi non sono consapevoli. sono legami che non si possono spezzare per mancanze/bisogni di ognuno dei due soggetti che si vanno a incastrare benissimo nelle mancanze/bisogni dell’altro soggetto.
    incastri inconsapevoli e drammaticamente dannosi per chi incontra un soggetto del genere.

    una moglie che accudisce per il suo bisogno inconscio di essere brava indispensabile e apprezzata e la sua paura massima è essere lasciata RESTERA’ PER SEMPRE con un marito che si fa coccolare e la tradisce mille volte per provare l’ebbrezza della libertà mai poi torna sempre da lei perchè la vita è comoda.

    equilibri basati sui punti non risolti di ciascuno.

    guarda che anche tu puoi provare a fare questo gioco con i tuoi uomini: “smaschera la nevrosi”. è molto istruttivo, se hai qualche base di psicologia spicciola.

  • Ariel, 28 Ottobre 2021 @ 12:05

    Leilei, 27 Ottobre 2021 @ 11:48Rispondi
    Angelina secondo me non sei abbastanza arrabbiata e schifata, visto che non riesci a porre fine a questo circo.
    Raccogli autostima, dignità e sanità mentale e mandalo a cagare!!!

    PURO ORO COLATOOOO!

    Bravissima Leilei

    Ciò che si dice agli altri a volte è mosso da ottima e valida propria voglia di fare altrettanto per se stesse,
    Lo scrivo positivamente colpita da questo tuo ottimo commento

    È come se tu avessi espresso anche il tuo notevole avanzamento di tua consapevolezza personale
    Brava!
    Continua così e sarai esattamente come scrivi qui così giustamente verso Angelina
    Ciao Leilei abbi cura costante di te affidati a veri psicologi

    Chi non ti ama lascialo andare per la sua strada….
    Chi non Sto arrivando! Apprezzarti per come sei
    Lascialo andare per la sua strada

    Forza Leilei stai progredendo positive molto !!

  • Viovio, 28 Ottobre 2021 @ 11:05

    @Azzu credo che il tuo ex si sia scelto la donna giusta per trascorrere il resto della vita, fra un tradimento e l’altro. Sinceramente nemmeno io capisco questo desiderio di sfida e di sfoggiare al mondo una vittoria fatta di cosa?? Bugie e tradimenti però la sera torna a casina?!? Poverina…se sapesse quanto verrà compatita… mi rendo conto che in molte zone d’Italia la separazione non è contemplata ed il “traditore” verrà sempre ripreso previa espiazione del male arrecato. Però, anche se diventerà il miglior uomo sulla terra (e non è il caso del tuo ex), lei rimarrà sempre la cornuxx, lui il donnaiolo incallito e le altre le trxxx di passaggio. Fossi in lei laverei i panni sporchi in casa ed eviterei di galvanizzarmi.

  • Viovio, 28 Ottobre 2021 @ 10:53

    @Angelina la storia di tuo fratello rispecchia perfettamente ciò che fanno tantissimi uomini e secondo me anche donne.. purtroppo di coppie felici ne esistono ben poche!
    Ormai hai toccato il fondo, puoi solamente darti la spinta per risalire perché ti sei resa conto di quanto sia malato il vostro rapporto, a maggior ragione se sono intervenute altre persone(vedi la moglie).
    Non puoi desiderare un uomo del genere.

  • Angelina, 28 Ottobre 2021 @ 08:59

    Old l’ho capito che lui non vuole stare con me eh mi sembra evidente questo ..ma sai fino a una settimana fa era tutto amore amore, io non sono così, non dico una cosa la sera e la mattina ci ripenso…io se voglio bene ci sono…non cambio idea…si sono parole ma parole che comunque arrivano e tante parole…poi se voi riuscite a spegnere tutto così facilmente di beate voi io non ci riesco…io sto male e tanto…e sono una stupidata si me lo imprimerò nella testa.

  • elleelle, 27 Ottobre 2021 @ 19:24

    @Angelina
    Non ne dubito. Del resto senza psicologo chissà che casino salterebbe fuori. Interessante che non abbia voluto fare terapia di coppia, si vede che non c’era sufficiente interesse.

  • oldplum, 27 Ottobre 2021 @ 19:16

    Angelina , la cosa che forse devi comprendere è solo una: lui non vuole stare con te.
    Ripetilo.
    (E questo vale per ciascuna amante)

  • Ariel, 27 Ottobre 2021 @ 18:58

    Cara Angelina anche IL DROGATO VIVE UN BISOGNO IMPELLENTE E INCONTENIBILE
    LO CAPISCO ED È PROPRIO PER QUESTO CHE VAI FERMATA

    OCCORRE LO STOP

    È INUTILE CAPIRE QUALSIASI COSA RIGUARDI LUI

    SMETTILA DI FARE ESATTAMENTE COME IN UN LOOP A CIRCUITO CHIUSO

    È ORMAI ANNI CHE NE SCRIVI QUI
    esattamente in questo stesso modo

    Cara Angelina non credere che sia na l’attivo a a dirti

    BASTAAAAA
    TI STO SGRIDANDO COME SI FA CON UN DIPENDENTE DA QUALSIASI DROGA

    BASTA FERMATI !
    É CURA TE STESSA!!!

  • Angelina, 27 Ottobre 2021 @ 17:44

    Elleelle loro due sono entrambi in cura da uno psicologo da anni…avevano fatto anche una pseudo consulenza insieme che poi lui non ha voluto continuare.
    La sua psicologa aveva detto appunto che lei è una mamma per lui e che lui aveva trovato un equilibrio alquanto diabolico.

  • elleelle, 27 Ottobre 2021 @ 17:42

    @Angelina
    La storia di tuo fratello è quella di tanti altri. Per un paio d’anni si riesce a reggere, ma poi i problemi tornano fuori. Nel frattempo si è buttata via un’occasione di felicità.
    Considerarsi vincitrici in una situazione del genere è come essere contente di vincere il cucchiaio di legno. È vero che l’importante è partecipare ma insomma…

  • elleelle, 27 Ottobre 2021 @ 14:16

    @Cossora
    Il tuo ragionamento è corretto per le persone normali. Nei casi in cui però c’è un disturbo della personalità, non sono sicura che si possa parlare di accordo tra le parti a vivere e agire in un certo modo.
    Secondo me è una cosa a livello un po’ più inconscio, una specie di causa-effetto istintiva, più che ragionata. Negli anni queste persone hanno creato degli schemi secondo cui agire e li seguono senza pensarci troppo, un po’ come quando cambi le marce della macchina.
    Hanno visto che quel comportamento? Lo ripetono indipendentemente da strascichi e conseguenze.
    Sarebbe interessante avere l’opinione di uno psicologo, per capire meglio cosa succede nella loro testa.

  • Angelina, 27 Ottobre 2021 @ 13:56

    Si esatto Ariel ne ho bisogno…sto capendo molte cose,forse prima non ho voluto vederle ma io credevo che lui mi amasse…da stupida lo so…so che dovevo guardare i fatti….ma io lo sentivo quando ci vedevamo….che senso aveva dirmi tutte quelle cose,anche dell’uscire di casa perché ingannarmi? li non capisco…
    Si lei si sentirà la prescelta,l’ha detto a mezzo mondo.. dai è normale che tutte corrono dietro a lui?

  • Angelina, 27 Ottobre 2021 @ 13:26

    Elleelle non so se vi ricordate, cerco di non entrare nei particolari se no Ale non me lo pubblica..ma mio fratello ha avuto un’amante per quasi 20 anni,tra tira e molla,lo sapevano tutti,lei l’ha scoperto non so quante volte e l’ha sempre perdonato…sai lei cosa diceva?Vedi alla fine torna sempre da me…questo facciamo noi donne, invece di essere solidali tra di noi subentra una sfida e qui credo che nessuna vinca niente…anzi…ad un certo punto mio fratello decide di uscire,mi parla di quest’amante come se fosse una dea,lo credevo perso…sono durati pochi mesi non so bene cosa sia successo tra loro ma si sono lasciati malamente e lei era venuta anche a casa a conoscere i miei,.. l’amante poco dopo si e’trovata un altro e secondo me ha fatto bene.
    Mio fratello è tornato per l’ennesima volta a casa…vacanze insieme…serate insieme, ma nessuna ha più detto nulla,neanche mia cognata che con me si confidava…tutto fantastico da fuori..io ci credevo poco ma di speravo di sbagliarmi.
    Sono passati due anni e mezzo, beh mio fratello ha da poco di nuovo un’altra,gli ho chiesto mi spieghi da uomo il tuo rientro a casa e questi due anni?
    Lui mi ha detto io sono tornato perché ci credevo,lei sembrava cambiata,più bella,perché poi noi donne facciamo così..e io gli ho detto ma se hai sempre detto di non esserne più innamorato?
    Era vero, ma ci credevo e per due anni e mezzo non ho guardato nessun’ altra…e poi?Eh e poi è tornato tutto come prima.
    Mia cognata ovviamente non sospetta nulla.
    Li perdoniamo sempre e loro questo lo sanno e sanno che poi tanto vengono ripresi,non danno nessuna valenza alle loro azioni…sono come i bambini appunto.
    Non si ricostruisce cioè che è morto da tempo

  • Azzurra, 27 Ottobre 2021 @ 13:11

    Esatto @Ellelle proprio così. Anche il mio ha fatto le stesse cose e la compagna è evidente che viva tutti questi tradimenti e i ritorni sempre da lei come una vittoria sulle altre donne! È chiaro dal suo comportamento che lei la vive così, sempre tronfia e attenta a far sì che tutti la invidino per il solo fatto di essere stata capace di far capitolare il donnaiolo più “desiderato” della città. Ma dico io : una persona pluri tradita può mai avere un atteggiamento del genere? Certo non sono affari miei ma la curiosità mi viene a prescindere che si tratti della compagna del mio ex. Può una donna accettare di essere tradita praticamente sempre e vivere di apparenza solo per dimostrare a tutto il paese che lei è la “prescelta”? Io sono convinta che lei sappia di me. Lo vedo da come mi guarda e dalla sfida che leggo nei suoi occhi. È un gioco perverso tra loro. Io questa sfida gliela lascio vincere perché un uomo così non lo vorrei mai al mio fianco.
    @Angelina esci da questo gioco anche tu. Non è amore. A me dispiace tanto leggerti così. Capisco la delusione, capisco i tuoi sentimenti e il tempo e l’energia spesa per un uomo che purtroppo non lo meritava ma non puoi continuare in questo modo

  • LaMilla, 27 Ottobre 2021 @ 12:51

    Cara @Angelina, lui è un debole senzapalle manipolato da tutte le donne della sua vita. Se poi si possono chiamare Donne, queste tizie… È la moglie che regge i fili di questo burattino dalle sembianze di uomo. Giocano tra loro e ti trascinano nella loro melma. Insulsi. Tiratene fuori.

  • elleelle, 27 Ottobre 2021 @ 12:22

    @Ariel
    Questi discorsi servono ad Angelina per sfogarsi e per “prendere le misure” di quello che è successo e delle persone con cui ha avuto a che fare. Deve tirare fuori la delusione che la accompagna da anni ormai.
    Nel momento in cui lei riesce ad inquadrare il fatto che i rapporti che questo uomo crea a livello sentimentale non sono sani, smetterà di sentirsi in colpa.
    Credo che quest’ultima dimostrazione delle dinamiche tra lui e sua moglie non necessiti di ulteriori spiegazioni. È la conferma che queste due persone sono legate da un rapporto di co-dipendenza che niente riesce a rompere.
    Angelina ha solo da perderci, come ha perso in passato. Meglio che interrompa i rapporti con lui con una valvola di sfogo qui sul forum, piuttosto che ricascarci.

  • cossora, 27 Ottobre 2021 @ 12:18

    @angelina “ma cosa ci guadagnano tutti e due? Che scossoni sono non lo so…”
    Vai a chiedere a una coppia di sadomasochisti che cosa ci trovino di piacevole nel procurarsi del dolore fisico, o a uno slave cosa ci trovi di eccitante a farsi trattare come un cagnolino dalla sua mistress.
    Sono gusti.
    Ognuno fa come vuole. Quando si è tutti consenzienti non c’è niente di male.
    Il problema -la cosidetta patologia- si presenta quando quello che vuoi hai bisogno di estorcerlo con la menzogna da qualcuno che non è informato della tua modalità e si fida di te.
    Si fida, e si innamora, e fa progetti di vita.
    Il problema non è quanto trasgressivo o duro sia il gioco, ma che tutti i giocatori siano consapevoli e consenzienti.

  • Leilei, 27 Ottobre 2021 @ 11:48

    Angelina secondo me non sei abbastanza arrabbiata e schifata, visto che non riesci a porre fine a questo circo.
    Raccogli autostima, dignità e sanità mentale e mandalo a cagare!!!

  • Ariel, 27 Ottobre 2021 @ 10:30

    Ma cara Angelina A COSA TI SERVE CONTINUARE A SCRIVERE MILIONI DI ELUCUBRAZIONI SU DI LUI LEI LORO LA FIGLIA I FATTI LOEO I COMPORTAMENTI LORO?????????????

    Perché NON ti curi SOLTANTO DI TE STESSA?????????

    Inutile INUTILI RAGIONARE sul NULLA CHE DEVI SOLTANTO PENSARE A CURARTI LA TUA DIPENDENZA AFFETTIVA!!!!!

    Carissima ANGELINA

    BASTA!!!!!

    CHISSENEFREGA DI QUESTO LUI ????

    VUOI SI O NO PENSARE SOLTANTO A TE STESSA CHE STAI PIENA DI DROGA DA DIPENDENZA?!!!! AFFETTIVA

    Scrivici COSE NUOVE
    E BASTA COL CIALTRONATE DEL CIALTRONZO

    BASTA STOP

    FINEEEEE !!!

  • elleelle, 27 Ottobre 2021 @ 10:15

    @Angelina
    Tempo fa ho letto un articolo che mi aveva davvero sconcertato e che non credo saprei trovare di nuovo. In ogni caso, diceva che questi uomini tradiscono, spesso piu’ di una volta mentre la moglie sa ma fa finta di non vedere. Dopo tornano dalla moglie con le prove, come per dirle “Guarda che bravo cacciatore che sono, sono tornato da te con la preda”.
    Ho pensato che questa affermazione era terribilmente vera ed e’ per questo che alla fine e’ un gioco malsano. E’ la misurazione di un sentimento ottenuto tramite dolore e umiliazione ma scambiato per amore. Ti umilio, stai male ma se resti “mi ami”.
    Il tuo amante, che ha ceduto di fronte a una domanda, ha fatto scattare di nuovo il meccanismo di questo gioco, perche’ lei ha reagito cacciandolo ma gli e’ corsa dietro subito. Lui ha inflitto l’umiliazione, ha visto il dolore e la rabbia, ha scambiato per amore l’accorrere di lei il pomeriggio stesso. Non e’ amore pero’, e’ tanto altro che non e’ niente di buono.
    Se ti ricordi la mia storia, saprai che il mio ex con la moglie ha fatto questa cosa quattro volte, tutte le volte c’e’ stato lo stesso gioco. Chissa’ quante volte lo aveva gia’ fatto prima e chissa’ quante volte lo avrebbe fatto usando me se avesse potuto.
    Perche’ se ci pensi bene, e’ lo stesso gioco che fanno con noi: triangolando tra noi e la moglie, ci fanno vivere le stesse esperienze: umiliazione e dolore ma se poi restiamo, loro sanno di avere il coltello dalla parte del manico.
    Io alla terza volta me ne sono andata, una cosa che lui non aveva previsto. Non ha piu’ potere su di me.
    Ah, un gioco simile lo fanno anche con altre persone, con gli amici, ad esempio. Se gli amici non se ne vanno nonostante tutto, sanno che hanno potere su di loro e lo rifaranno.

  • alessandro pellizzari, 27 Ottobre 2021 @ 10:00

    non gliene frega nulla di te

  • alessandro pellizzari, 27 Ottobre 2021 @ 09:59

    bambini, non strutturati, problematici, la mamma li trattava male… se tutti gli adulti avessero una scusa per comportarsi male ci comporteremmo tutti da schifo e invece non è così. Nessu alibi per questi! Che poi sulle cose che gli interessano sono efficientissimi

  • Angelina, 27 Ottobre 2021 @ 09:01

    È vero Ale il colpevole è solo ed esclusivamente lui…e la cosa che mi fa più rabbia è che è quello più coccolato…si sono tutti mossi per dargli una mano,lei compresa,tutti preoccupati per lui..tutti pronti a consolarlo.
    Quando abbiamo discusso lui continuava a ripetermi ma io qui,io la…e io gli ho detto ma guarda che sto male anche io cosa ti credi?
    Qualche giorno prima un grande amore poi un bel calcetto nel di dietro tanto lui mica è da solo,tra moglie,amichetta.
    @elleelle hai ragione che probabilmente lei è esplosa,anche perché quella mattina lei non ha visto nulla…non mi ha mica beccato…solo sua figlia le aveva riferito di un messaggio dove non c’era nulla…lei l’ha messo con le spalle al muro e li invece di negare negare ha ceduto.
    Lei lo sapeva già…forse quella mattina è arrivata all’esasperazione, poi pentendosene subito,la sera prima avevano fatto una bella cena tra amici…pensa quanto è facile per loro.
    E in tutto questo la cretina e la sbagliata mi sento io…però si sicuro che me ne sto alla larga

  • Piccola, 27 Ottobre 2021 @ 09:01

    Te lo dico io come reagiscono @ Angelina, te lo dico da figlia che ha subìto la stessa cosa da parte di padre che non accettava che mia madre avesse un altro uomo. Sono disturbati a vita.

  • elleelle, 27 Ottobre 2021 @ 08:40

    @Ale
    Il colpevole è lui al 100%.
    Questi non sono degli adulti a livello emotivo, sono dei bambini e per poter vivere con loro, spesso bisogna avere caratteristiche simili o comunque complementari.
    Chi riesce ad avere una relazione a lungo termine con un bambino? Una donna-mamma che gli perdona tutto e non ha interesse a farlo crescere. Chi può stare a lungo con un manipolatore? Una che accetta di farsi manipolare. Con uno che usa la fuga e le crisi per tenere sotto scacco una relazione? Una donna che non se ne andrà mai.
    Tutte le altre si stancano prima, perché il loro comportamento e le loro aspettative sono commisurate all’età. Un adulto non può avere una relazione sentimentale con un bambino.
    Io vedevo che dopo un po’ perdevo la pazienza, per me non era normale che un uomo della sua età passasse una settimana in crisi e mettesse in discussione ogni sua capacità per aver sbagliato una cosa per un hobby assolutamente amatoriale, con persone con cui aveva fatto due eventi e poi basta.
    E questo è solo un esempio, una settimana della nostra relazione in cui il tempo era passato in preda a una sua crisi. Il mio tempo e la mia allegria erano stati mangiati da un errore fatto durante una cosa che non aveva alcuna importanza. Una settimana a tenerlo su di morale, a dirgli che non era vero che non valeva niente, che lui era bravo… Riuscite a immaginarla una vita così? E quando succede qualcosa di grave?
    Per cui ovvio che la colpa sia tutta dell’ex di @Angelina e che lui torni comunque dalla moglie. Sa che nello schema della sua vita lui ha la certezza che lei giocherà sempre al gioco che a lui piace tanto: il gioco al massacro.

  • alessandro pellizzari, 27 Ottobre 2021 @ 08:22

    A ben vedere c’è sempre e solo un responsabile principale anche nei concorsi di colpa: lui. E lo è sia nei confronti dell’amante che della moglie che dei figli tanto sbandierati

  • elleelle, 27 Ottobre 2021 @ 08:18

    @Angelina
    Se queste due persone sono disfunzionali, questa è la spiegazione, non hai bisogno di altro.
    Ha ragione @Piccola, queste situazioni sono esasperate perché le esasperano loro con questi continui errori, tira e molla, cambi repentini di idea, presa in giro, bugie, reazioni eccessive ecc.
    Sono loro, con la loro personalità malsana, che portano gli altri a fare una cosa tipo sbottare e fare il tuo nome davanti alla figlia che conosce la tua. Molto probabilmente lei non è una cattiva madre ma lui l’ha esasperata con il suo comportamento e lei è esplosa. È umano, non tutti reagiscono abbattendosi e ritirandosi in un angolino, pronti a farselo fare di nuovo.
    Tu non hai bisogno realmente di un’altra spiegazione, sai già tutto.
    Ti senti immobile? Molto bene, è esattamente come devi essere.
    Lei ti ha chiesto di farti da parte? Fatti da parte, non farti trovare, scompari dalla loro vita.
    Non ha senso continuare a insistere in questa situazione, tu devi assolutamente uscirne e loro si arrangiano. Se vogliono dare la colpa a te o a chiunque altro, non importa, tu sai che loro bene non staranno mai. Sono bravi a fingere ma la realtà è quella che conosci tu, la realtà è un disastro per queste coppie.
    Non essere in mezzo a un disastro, @Angelina.
    Ti metteresti in mezzo a un’alluvione o a un terremoto? Certo che no, cercheresti di allontanarti per cui allontanati, lasciali alla loro vita.
    È arrivato il momento in cui quella forte e decisa devi essere tu, non aspettare lui o loro. E se tua figlia ti chiede qualcosa, dille la verità con parole che lei può capire.

  • Angelina, 26 Ottobre 2021 @ 22:01

    Piccola è quello che ho appena scritto della bambina..non si possono mettere di mezzo i bambini così…lui era devastato anche di questo,
    la bambina che gli chiedeva di me…cosa c’entravo io..lui che ha dovuto spiegarle,gli ha fatto tre mila domande dai ma come può una mamma fare una cosa del genere?
    La bambina conosce anche mia figlia..ma questi figli come reagiranno poi in un futuro davanti a queste cose?

  • Angelina, 26 Ottobre 2021 @ 21:57

    Stavo pensando che questi scossoni servono a loro due, ma ragazze qui tutto viene fatto davanti la bambina…lei l’ha messo con le spalle al muro davanti a lei…è stato fatto il mio nome..
    Dai da mamma può essere possibile una cosa del genere?

  • Angelina, 26 Ottobre 2021 @ 21:54

    Ale anche io sono sicura delle fonti..il messaggio che mi ha scritto lei il giorno dopo non era accusatorio, non mi ha dato della poco di buono,era “calmo” mi diceva praticamente fatti da parte per il bene della bambina…si capiva subito che lei ha intenzione di riprenderlo nuovamente,forse questa volta lo farà marcire un po’,due settimane sono state poco l’altra volta…anche sua figlia gli ha detto vediamo quanto resisti sta volta…lo giuro…io sono rimasta allibita.
    Non l’ho mai vista nella chiave di lettura che date Cossora e Elleelle ma cosa ci guadagnano tutti e due?Che scossoni sono non lo so…è tutto così fuori di testa…mi chiedo come queste persone poi riescono a fare finta di niente.
    Qui di dipendenti affettive siamo in tre…io,lei e la sua amica del cuore….che fatica fa lui…sempre pronto e appoggiato…io voglio uscire da questo harem…rabbrividisco…
    Ho tanta tanta rabbia…schifo..e voglio puntare i piedi e ripartire ma in questo momento mi sento in un casino pazzesco,dove mi sento immobile.
    Grazie a tutte di cuore..

  • alessandro pellizzari, 26 Ottobre 2021 @ 20:30

    Cattivi genitori

  • Piccola, 26 Ottobre 2021 @ 19:10

    No, no, anch’io ho visto e vissuto “di persona personalmente” i ricatti e le sceneggiate di lei. Ovvio Ale che i maschi esagerano nei racconti ma spesso in queste storie tutto è esasperato. All’inizio capivo la moglie, quando invece ha cominciato a fare ricatti ho compreso meno soprattutto quando ha coinvolto le figlie. Quando usi i figli per far male al coniuge e riportarlo a casa non è facile. Nel mio caso è avvenuto e non è semplice dire che ci sono gli avvocati o chi tutela i minori in caso di separazione. Intanto la mamma disturba la serenità dei figli e spesso l’uomo preferisce tornare sui suoi passi. Non posso scendere nei particolari per spiegarvi ma vivo in una piccola realtà dove la separazione è vista ancora come un tabù e quando avviene scendono in campo parenti e intero paese a dissuadere. Ovvio che per un senza palle tutto è amplificato. Lui mi diceva sempre che “avrebbe perso le figlie” non nel senso di vederle ma perchè sarebbero state condizionate dalla loro mamma che gli avrebbe sempre parlato male del papà. Voi non ci crederete ma mio padre, dopo 35 anni dalla separazione, ancora non saluta mia madre e prova a screditarla con noi e sono passati ben 35 anni…matrimoni, feste e nipoti….mentalità retrograda, solo che mio padre è di un’altra generazione, noi no ed io mi meraviglio ancora.

  • elleelle, 26 Ottobre 2021 @ 17:24

    @Ale
    Nel mio caso ero presente quando lei ha chiamato dopo mezz’ora, per cui la fonte è certa, sono io 🙂

  • cossora, 26 Ottobre 2021 @ 16:38

    @ale immagino la scena. Lui che esce e dice all’amante ‘mi ha sbattuto fuori di casa!!’
    La moglie che lo chiama mezz’ora dopo per dirgli ‘già che vai al super.. mi prendi lo shampoo per i capelli sfibrati?’ e lui che riattacca e dice ‘hai visto? quella pazza, mi sbatte fuori e mi richiama subito!’.
    Alzo le mani.

  • Ariel, 26 Ottobre 2021 @ 16:32

    È solo DIPENDENZA AFFETTIVA SPECULARE

    AMANTE DONNA CHE ANCORA FA LA AMANTE
    O CHE NON SI STACCA
    IN MILIONI DI MODI

    STACCARSI DEL TUTTO EQUIVALE A ZERO CONTATTI ANCHE SOLO DI PENSIERO
    ZERO ELUCUBRAZIONI SU MOGLIE SU LUI IL SUO CANE I FIGLI E IL PERCHÉ LA MOGLIE APPAIA NA MALATA O KATTIVONA STR…

    Anche lei È UNA DIPENDENTE AFFETTIVA
    e questo spiega COME MAI SE LO TIENE!!!

    È UNA RELAZIONE AD INCASTRO NEFASTO E PERFETTO PER RIDIRSI ALLA FRITTA GARANTITA DA SCIENZE!!

    Mi rendo conto di essere stata fortunata a trovarmi a fare TERAPIA DI GRUPPO !!!!

    Questa esperienza. EVITA di farsi MILIONI DI IPOTESI ASSURDE E CHE NON PORTANO A NULLA DI BUONO PER SE STESSE

    è di se stesse che OCCORRE OCCUPARSI
    E DI GNIENT’ALTRO!

  • alessandro pellizzari, 26 Ottobre 2021 @ 16:11

    facendo la tara su tutto quello che questi uomini raccontano a voi, la fonte è sempre lui…

  • elleelle, 26 Ottobre 2021 @ 16:07

    @Ale
    È probabile che anche l’ex di @Crocus Elaoglie siano rimasti assieme coalizzandosi contro di lei. Del resto, dai suoi racconti non sono persone del tutto a posto, come non credo che siano a posto il mio e il rapporto con la moglie.
    Secondo me è evidente dalle reazioni di queste persone che c’è qualcosa che non va. Sfuggono troppo da quello che percepiamo come una reazione adeguata alle circostanze.
    Una donna che caccia il marito da casa, come nel caso di @Angelina, non chiama il marito poche ore dopo per chiedergli se è arrabbiato. Almeno qualche giorno lo fa marcire.
    Ti ricordi forse, la moglie del mio ex l’ha chiamato mezz’ora dopo, se non è terrore quello… Terrore però, non amore.
    Ringrazio di non essere al loro posto.

  • alessandro pellizzari, 26 Ottobre 2021 @ 15:18

    in parte è quello che forse era successo a Cro

  • elleelle, 26 Ottobre 2021 @ 15:04

    @Cossora
    Aggiungo una cosa: quello che dici di Angelina come il sale della loro kermesse, è la stessa cosa che mi aveva detto la mia psicologa: si sono coalizzati contro di te e tu sei la colla che tiene assieme il loro rapporto.
    Quando te lo senti dire è sconcertante e tu da fuori non riesci a vederlo, gli altri sì, come hai visto tu nel caso di Angelina.
    Angelina dà loro gli scossoni di cui hanno bisogno per scatenare la paura che li fa stare assieme. La moglie infatti l’ha chiamato poche ore dopo averlo cacciato da casa, così come la moglie del mio ex lo aveva chiamato subito per sapere dov’era.
    Una donna con un comportamento normale, in una relazione normale queste cose non le fa, per un po’ non ha la minima voglia né di sentirti né di vederti dopo una cosa del genere.
    Anche queste sono cose che mi aveva detto la psicologa e quando le rivedi, riconosci i meccanismi.
    Preferisco non pensare cosa gira nella testa di queste persone, così bisognose di rovinare la vita altrui per riuscire a vivere la loro.

  • elleelle, 26 Ottobre 2021 @ 14:54

    @Cossora
    È vero, è una scena orribile e ridicola.
    Sono anni che è in programma sulla pelle di Angelina, purtroppo.
    Non riesco a vedere lui e la moglie come due persone legate da un rapporto sano. Trovarsi nel mezzo è troppo rischioso.

  • cossora, 26 Ottobre 2021 @ 14:29

    @elleelle “Questi due sono due bambini che stanno giocando a “l’amore non è bello se non è litigarello”..” oddio è una scena orribile, e ridicola.
    @Angelina sei il loro toy, non hai le pile e non vibri, ma porti la stessa scossa di adrenalina e trasgressione, sei.. il sale di questa kermesse.
    Spero ti scatti prestissimo la consapevolezza, perchè appena fuori dalla scen ti accorgerai da sola che è il loro teatrino, che è tutto scritto, lui esce ed entra ma il set è sempre lo stesso e i protagonisti sempre loro.
    Se non passa a te.. loro ti userano in modi sempre nuovi, si divertono troppo, scoprono nuovi schemi, nuove sensazioni.
    Spero passi presto presto presto tesoro!

  • Hara, 26 Ottobre 2021 @ 14:06

    @Angelina ma chi ti racconta quello che fa? cioè ti scrive “mi ha chiamato mia moglie dopo che mi ha cacciato per chiedermi se sono arrabbiato?” ma ci fa o ci è? davvero comincia a vedere il lato assurdo di questa pantomima altrimenti non ne esci più! ma poi che noi fa e dice sempre le stesse cose Forza @Angelina è tempo che spicchi il volo e lo abbandoni, tanto fra 10 anni lo ritrovi ancora li (o al più sposato con un’altra) ma frattanto vivi la tua vita

  • Ariel, 26 Ottobre 2021 @ 11:19

    Cara Angelina mi conforta sapere che hai potuto parlare con Ale.
    Vedi quanto può aiutare ciascuna di noi che possa a volte qui sul Blog scorrere al indietro del tempo dei propri scritti qui
    Questo aiuta a portare alla propria luce la percezione del proprio percorso fatto e che può davvero aiutarci a sentire meglio tutti i perché del proprio presente doloroso.

    Ma leggendoti qui si percepisce che adesso qualcosa in te si è mosso
    Come aver toccato il fondo

    E se ci si pensa PER DARSI LA SPINTA A RISALIRE ED EMERGERE ALLA NUOVA VITA
    OCCORRE TOCCARE IL FONDO.

    Cara Angelina abbi cura di te ,oggi stesso fai qualcosa di nuovo e bello solo che per te

    CHE MERITI DI AMARE TE STESSA E DI ESSERE AMATA PER COME SEI
    TU UNICA E MERAVIGLIOSA CREATURA!

    Un grande abbraccione!❤️

  • elleelle, 26 Ottobre 2021 @ 10:53

    @Angelina
    Sono contenta di sentire che va un po’ meglio e che hai parlato con @Ale. Sono contenta anche di averti fatto ridere.
    Coraggio, cambia il tuo modo di pensare il più possibile, non pensare alla paura di ricaderci, pensa alla forza di restarne fuori.
    Se puoi, renditi irreperibile e fai in modo che le loro comunicazioni non ti arrivino. Hai bisogno di tranquillità.

  • Angelina, 26 Ottobre 2021 @ 00:44

    Elleelle mi ha fatto ridere!!Un abbraccio anche a te!

  • Angelina, 26 Ottobre 2021 @ 00:41

    Grazie ragazze a tutte…stasera ho parlato anche con Ale…so che mi devo fare violenza…ho solo paura delle mie ricadute che come una drogata ritornano…è tutto malsano in questa storia me ne rendo conto lui,lei,l’amica.
    Lei mi ha scritto una settimana fa appellandosi alla figlia…da qui capisco che anche lei è ben lontana da mantenere la posizione….sono convinta che non si farà più sentire,presto ritornerà a casa.
    Posso dirvi che in questi due giorni sono stata più tranquilla,non avevo ansia per quello che mi diceva,mi scrive non mi scrive,farà aperitivo con la sua amica?…per carità!!!
    Basta veramente ma sul serio questa volta

  • elleelle, 25 Ottobre 2021 @ 21:59

    @Maribel
    Hai usato le parole che non trovavo: “devi fare violenza alla tua dipendenza” ed e’ proprio cosi’.
    Queste storie malsane diventano come una droga, piu’ vanno avanti piu’ l’assuefazione e’ profonda e si fa fatica a disintossicarsi. Non c’e’ disintossicazione senza sofferenza e senza un distacco completo e definitivo. Un drogato non puo’ continuare a stare in un ambiente in cui si consuma droga; allo stesso modo chi vuole davvero uscire da una relazione malsana non puo’ avere contatti con l’altro.
    Fa male staccarsi ma il discorso e’ sempre lo stesso: la situazione e figli non esce dal nulla, molto spesso fa parte della personalita’ di queste persone. E la personalita’ se la tirano diet che stanno facendo vivere a mogliero ovunque vanno, anche in una nuova relazione. Vale la pena rischiare?

    .

  • maribel, 25 Ottobre 2021 @ 19:34

    @Angelina
    Condivido quanto ti hanno consigliato le ragazze.
    Devi far.violenza alla tua dipendenza, devi soffrire le.pene della.disintossicazione… quello che scrivi è terrificante.
    La.moglie che lo butta fuori e poi lo chiama per sapere.se è arrabbiato è emblematico del.loro rapporto insano. Esci da questo.gioco perverso.

  • Anto, 25 Ottobre 2021 @ 13:55

    Angelina, sono d’accordo con Oldplum, questa persona ti sta facendo vivere con la versione peggiore di te stessa..
    In fondo hai capito benissimo che non ci sono piu’ attenuanti per lui.
    Hai investito tanti anni in un rapporto sbagliato e immagino quanto possa essere difficile dire stop. Ma solo tu puoi farlo, lui non lo farà mai.
    Se non trovi la forza, per ora, di farlo in modo esplicito, prova almeno a metterlo in pausa. Una pausa che ti serva a recuperare le energie. Chi non é in questa situazione o ne é uscita, dimentica come ci si senta sfiancati e senza forza.
    La tua esigenza di pace é legata a questa sensazione di spossatezza.
    Lo stress emotivo che hai subito é gigantesco. Pensa a quanto tempo mentale gli hai dedicato in modo totalizzante, togliendolo a te stessa e ai tuoi cari.
    Ormai non é piu’ amore, neanche per te. Sii sincera con te stessa.
    Quindi, prova se ti é piu’ semplice a metterlo in pausa e dirti che ora non dipende piu’ da te.
    Lascialo stare e prenditi una vacanza da lui. Fai come se non esistesse ma con un angolino della tua mente che ti dice che é comunque li.
    Inutile dirti ora di stopparlo definitivamente, é evidente che non ce la fai. Ma devi cominciare un lavoro interiore di demolizione importante che ti aiuti ad arrivare a questo obiettivo. Dev’esserti chiaro’ pero’ che l’obiettivo é questo, non costruire qualcosa.
    Fai finta che stia facendo un viaggio dove non ti puo’ telefonare ne’ sentire.
    Hai bisogno di ossigeno e di riprendere le forze.
    E sono d’accordo che ti serva una mano

  • elleelle, 25 Ottobre 2021 @ 12:26

    @Angelina
    Scrivi “visto che la mattina l’ha sbattuto fuori e il pomeriggio l’ha chiamato per chiedergli se lui era arrabbiato con lei…non so più cosa dire e pensare…”
    In realtà tu sai cosa pensare, lo hai già scritto.
    Questi due sono due bambini che stanno giocando a “l’amore non è bello se non è litigarello” a colpi di corna, uscite e cacciate da casa, telefonate successive per riappacificarsi… fino alla prossima crisi.
    Gli ultimi eventi in sintesi sono questi: lui ha continuato a farle le corna nonostante tutto. Lui si è fatto beccare. Lei l’ha cacciato da casa al mattino. Lei – parte lesa – al pomeriggio lo chiama per chiedergli se lui era arrabbiato. Se lui era arrabbiato, capisci? Lei è uno zerbino, lui lo sa. Tu sei il secondo zerbino, lui lo sa. Se va male, c’è la migliore amica pronta al bisogno.
    Pensa come si crogiola questo principe del villaggio.
    Sai cosa puoi fare, Angelina? Ridi. Fai un giro da sola in macchina e ridi di lui più che puoi, ne hai tutti i motivi.
    La moglie gli ha chiesto se è arrabbiato, ah ah ah! La migliore amica mi ha scritto, ah ah ah! Lui soffre tanto, ah ah ah! Adesso torna a casa a far fare a tutti la stessa vita di m… di prima, ah ah ah! E io me ne frego e non ci sarò più ah ah ah ah ah ah !
    Vedrai che lo ridimensioni in fretta nel momento in cui riesci a vedere il lato isterico di questa vicenda.
    Ti mando un abbraccio enorme.

  • oldplum, 25 Ottobre 2021 @ 11:46

    Eh @Angelina. Qui , in relazione al tuo commento di 2 anni fa, mi tocca tirar fuori il concetto di karma.
    Il karma non è una punizione futura per le nostre malefatte attuali. Karma significa “azione” . Da ogni azione arrivano delle conseguenze. E c è da prenderne responsabilità. Ogni volta che ripeti lo stesso pattern di azioni ottieni lo stesso (tragico) risultato. Per cui ti conviene modificare il tuo karma, altrimenti tornerai sempre a questo punto.
    Lascialo. Ma davvero. Considerala chiusa, finita. Fallo per te e per i tuoi figli. Ti preoccupi del dolore attuale di sua figlia? Io inizierei a pensare a quello che provoca ai tuoi con una madre triste e distrutta. E a quello che potrebbe provocare nella malaugurata ipotesi finiste insieme e ti toccasse gestire un senza palle con il suo harem al seguito. Medita, Angelina, medita.

  • elleelle, 25 Ottobre 2021 @ 11:16

    @Ale
    Un aiuto professionale che chiuda Angelina a chiave in una capanna alle Svalbard senza alcun modo di restare in contatto con questo qui per almeno un paio d’anni.
    La terapia non serve a niente se Angelina non vuole mettere fine a questa storia. Lui l’ha così massacrata psicologicamente che è lei che si sente in colpa per i casini che fa lui.
    Spero tanto che Angelina veda questa come la volta buona per mettere fine a questa relazione.

  • elleelle, 25 Ottobre 2021 @ 11:01

    @Ale
    Certo che è una storia irrecuperabile. Quale storia fiorirebbe in queste circostanze, anche se lui restasse fuori casa? Troppa zavorra emotiva negativa, troppi errori, troppo poco rispetto per gli altri da parte di lui.
    Ho letto questa cosa della moglie e della sua migliore amica che lo consolano e mi si sono rizzati i capelli.
    Si fa consolare dalla migliore amica ma Angelina deve mantenersi a distanza? La donna con cui vive una relazione da 6 anni non deve essere presente?
    Ma questo è davvero un personaggio squallido!

  • Angelina, 25 Ottobre 2021 @ 11:01

    Elleelle grazie per le tue parole,grazie a tutte ragazze…non lo so sapete che cosa mi fa stare attaccata a lui…sì probabilmente mi attacco ad un’idea di amore che è solo nella mia testa,mi attacco a brevi momenti felici…pensavo che uscito di casa sarebbe cambiato tutto…che stupida…come no…e so che se resto ancorata a lui non mi darò mai una possibilità.
    Ma sapete cosa vorrei?Pace…tranquillità non mi interessa un uomo…vorrei solo pace.
    Le vostre parole mi rincuorano perché mi sento uno schifo in questo momento.
    @Ale lui è stato sbattuto fuori si…non è uscito lui di casa e anche secondo me spera che lei se lo riprenda e visto che la mattina l’ha sbattuto fuori e il pomeriggio l’ha chiamato per chiedergli se lui era arrabbiato con lei…non so più cosa dire e pensare…
    Qui siamo tre geishe intorno a lui…

  • alessandro pellizzari, 25 Ottobre 2021 @ 10:17

    ti serve aiuto professionale

  • alessandro pellizzari, 25 Ottobre 2021 @ 10:15

    Secondo me è stato solo sbattuto fuori di casa e sta trattando per rientrare, angelina è di scorta nel caso andasse male l’operazione rientro e intanto fa da geisha e discarica emotiva. Dopo sei anni è irrecuperabile come storia

  • elleelle, 25 Ottobre 2021 @ 09:11

    @Oldplum
    Giustissimo: “Ad ognuna l’uomo che merita.”
    È quello che ho detto io rispetto al mio ex. Non mi merito un uomo così privo di rispetto nei miei confronti.
    In più non ero nemmeno la donna adatta, mai lo sarei stata e alla lunga (o più facile, alla corta) sarei stata infelice. La moglie è la donna adatta e infatti lo ha perdonato nonostante tutto.
    Questi uomini hanno bisogno di queste donne, sono le uniche che riescono a restare in questo gioco al massacro. Le altre come me non c’è la fanno.
    Non ci sarà mai un uomo che mi ama nel mio futuro? Probabilmente no, ma potrebbe capitare. Restare attaccata a lui di amore non me ne avrebbe comunque mai portato.
    Sta solo a noi scegliere.

  • Angelina, 25 Ottobre 2021 @ 09:09

    @Ariel fa paura lo so…non ricordavo questo commento, ma ricordo bene le stesse sensazioni provate esattamente due anni fa…tutto come adesso…e mi risento distrutta e so benissimo che la colpa è solo ed esclusivamente mia…perché sono io che gliel’ho permesso…credendo ad un niente….ora raccolgo i cocci…
    Aveva ragione la mia amica a dire a me di lui non interessa tanto lui stai tranquilla che casca in piedi…ha ragione, lui è attorniato dalla sua migliore amica che è li pronta ad ascoltarlo,a lei che nonostante tutto lo consola invece di essere arrabbiata boh…ci capisco poco…
    Lui non fa nessuna fatica.
    @Ale è vero che è lui lo sposato ma in tutta questa storia sono io che mi sento la merd in questo momento,lui è coccolato da tutte…infatti anche lei mi ha scritto settimana scorsa.
    @Molly io sono separata oramai da sette anni,ho iniziato con lui dopo un annetto dalla mia separazione…forse in un momento debole non lo so.

  • elleelle, 25 Ottobre 2021 @ 09:01

    @MP
    Certo, hai ragione, lui sta scaricando il suo malessere su Angelina. Ma che malessere?
    Quello di un uomo che non sa cosa sta facendo, che non ha la sua vita tra le mani. Quante volte si è fatto beccare ormai? Esce di casa, rientra, sua figlia che sta male… Ma la fa stare male lui!
    @Angelina, ti rendo conto di che “uomo” è?
    Hai scritto che lui sta male e la moglie lo consola, che lui esce con la sua migliore amica, ma che te non ti vuole vedere.
    Lui è un piagnone, con tutte che gli stanno ai piedi per alleviare la sua sofferenza mentre trascurano la propria, a cui lui non pensa. Lui non ci pensa a voi, voi gli servite quando sta male, che poi sta sempre male.
    E tu? Sono 6 anni che sei a disposizione, la moglie ancora di più. Lui è la terza volta che è fuori casa e ancora non sa cosa vuole fare. Orgoglio zero, senso di responsabilità zero.
    @Angelina, spiegaci per favore cosa trovi in un uomo così dopo 6 anni di patimenti. È così bello, intelligente e bravo a letto che non se ne può trovare un’altro così in tutta la galassia?
    Forza, guardalo in tutta la sua banalità, noia e debolezza: ma ti piace davvero così tanto questo qui?
    Avrai sicuramente un lavoro e dei figli anche tu. Vedi che ti prende ogni energia mentale, che sei sempre preoccupata, che stai sempre male?
    Stai buttando via anni della tua vita, @Angelina!
    Guarda, te lo dico con onestà: non essere amate da nessuno è brutto. Sono anni che non sono amata da nessuno, lo so e l’imbecille di cui mi ero innamorata mi ha preso per il culo alla grandissima. Però sai, piuttosto che accettare di restare attaccata a lui per una sembianza di rapporto, sputo sangue. Sai perché? Primo, perché se non mi ama qualcuno, comunque mi amo io. Secondo, perché ho una tonnellata di orgoglio e indietro in una relazione così non ci tornerei mai.
    Tu non ti vuoi bene @Angelina, ecco perché non riesci a staccarti da lui. Desideri un amore ma non avendone uno vero, ti tieni aggrappata ad un rapporto svilito da un uomo che non dà veramente importanza a niente, neanche alla figlia che soffre così tanto per mano sua.
    Se la moglie e la migliore amica lo consolano mentre a te dice che vuole stare da solo e ti chiama solo per frignare e dirti quanto sta male, credo che @Ale abbia ragione: un ritorno a casa non è da escludere.
    Cerca di pensare alle condizioni di vita che lui ha creato nella sua famiglia e che potrebbe trasferire nella tua (se non lo ha già fatto indirettamente): umiliazione, paura, incertezza, dolore.
    Non è responsabilità tua ma pensa anche a moglie e figlia, perché è ora di farlo: vorresti essere al loro posto? La loro vita è rovinata ma non perché questo matrimonio è finito. È rovinata perché c’è lui che è una mina vagante di tradimento e instabilità.
    Fatti da parte @Angelina, lascialo a loro quest’uomo di poco valore e di poco carattere.
    Se mai tornerà, digli che il suo tempo è scaduto e procedi a goderti la tua vita.

  • alessandro pellizzari, 25 Ottobre 2021 @ 07:18

    È lui quello sposato. Inoltre è probabile che ti stia vendendo un suo passo che non c’è perché l’ha sbattuto fuori la moglie altrimenti non sarebbe mai uscito

  • Molly, 24 Ottobre 2021 @ 23:49

    .
    “@Molly sono sei anni,ma lui è uscito di casa altre due volte e ha fatto uguale,sto giro l’ha fatto uscire lei,”

    SEI anni?? Mamma mia! Ormai è una vera dipendenza, @Angelina! Fatti aiutare! Finché non interiorizzi che meriti di meglio, non ne esci! Ma tu sei libera o hai un marito?

  • Ariel, 24 Ottobre 2021 @ 23:40

    @Angelina
    Leggi qui sotto e guarda le date di questi commento tuo e risposta di Ale a te

    Cara Angelina credo che forse adesso tu abbia toccato il fondo
    Datti una spinta e inizia da ora a risalire curandoti di te stessa e facendo già da adesso nuovo progetto da fare domani mattina qualcosa di nuovo bello e gratificante per te stessa.
    Un abbraccio forzaaaa Angelina

    “Angelina, 2 Dicembre 2019 @ 23:43Rispondi
    Ale di la verità questo articolo te l’ho suggerito io vero??
    Io non credevo che mi sarebbe successo tutto questo casino che ben sapete, casino che mi ha destabilizzato…dopo la sua uscita di casa e si credo che loro due abbiano litigato e lei sfinita dai suoi musi lunghi l’abbia messo alle strette,lui da solo non decide lo fa fare agli altri…poi in crisi perenne uscito con la figlia che stava male….si allontana anche da me e dopo qualche giorno di silenzio torna a casa e me lo comunica parecchi giorni dopo perché non sa come fare a dirmelo,si sente una merda.
    Ora mi chiedo ok basta sei tornato, per me è chiusa ricostruisci la tua vita… invece no lui torna, mi ricerca piange,ricrea il casinò anche con lei che giustamente si incavola,sta andando via di testa pure lei…tutto questo dopo neanche una settimana…Ale aiutami a capire sono finita all’inferno?Credimi con tutta la buona volontà quando ci sei dentro è durissima.”

    “alessandro pellizzari, 3 Dicembre 2019 @ 08:43Rispondi
    Lo so che è dura se non ce la fai da sola scrivimi e/o rivolgiti a una po psicologo temo sia dipendenza“

  • Angelina, 24 Ottobre 2021 @ 23:35

    Old hai perfettamente ragione,grazie…e con tutte le mie forze questa volta ce la devo fare…
    @Lia è quello che gli ho detto io,i fatti mi dicono esattamente il contrario..sono distrutta dentro…
    @Ale lo penso anche io sai…e secondo me è per questo che mi ha allontanato…se non rientrerà in casa sarà solo perché lei non lo fa rientrare…ma dubito…chissà se lo saprò mai,so che non mi deve interessare.
    Sapete cosa mi ha detto quando ieri mi sono arrabbiata?Che lui un passo l’aveva fatto e io quale passi hai fatto?Ti ha fatto uscire lei?
    Poteva essere sincero tutto qua a questo punto….

  • alessandro pellizzari, 24 Ottobre 2021 @ 23:22

    Scommetto che lui se me tornerà a casa

  • Lia, 24 Ottobre 2021 @ 22:51

    @Angelina lui non c’è per te, e adesso che è solo, questa cosa ha un peso maggiore.
    Non c’è. Non c’è per uscire con te, non c’è per starti vicina, capisci che non c’è? Ti tiene lì con frasi che non hanno riscontro con la realtà.
    Come fai a dire ad una persona che la ami e a non voler spendere tempo con lei?
    I fatti, Angelina, purtroppo dicono altro e tu, per favore, tappati le orecchie e valuta solo quelli.
    Concordo pienamente con @Oldplum.

  • Angelina, 24 Ottobre 2021 @ 22:07

    Grazie ragazze a tutte di cuore…io non so perché faccio così fatica a sganciarmi, non lo so veramente ma credetemi lo voglio fare.
    Si lo lascio da solo eccome e con tutte le mie forze vado avanti, ma questa volta sul serio,lo voglio fare, ho solo paura che ora sono arrabbiatissima delusa e poi mi passerà la rabbia e mi prenderà la malinconia…voi direte di cosa?E avete ragione eh perché da fuori anche io direi ma sei scema?
    No non sto bene da anni….troppi e quest’ultima settimana è stata devastante…mi sono sentita in colpa…sua figlia che sa…lui che vive in un residence e mi ha riversato tutta la sua tristezza che io capisco eh però ad un certo punto uno deve anche tirarsi su.
    Lui non è da solo ragazze…figuratevi, è anche fortunato in questo, ha lei che l’ha buttato fuori di casa e ora lo consola,lo aiuta,è preoccupata e la sua migliore amica che corre e cavalca l’onda appena può e lo consola…con lei esce però per sfogarsi…
    è tutta una situazione malata a vederla da fuori…troppe persone coinvolte,tutte dietro a lui,figurati se lui se la cava da solo…nessuna che sta al suo posto…si è un soffocare.
    In tutta questa storia alla fine chi ci ha rimesso sono io,è venuto fuori anche il mio nome.
    Ma va bene mi prendo le mie responsabilità vorrei solo dimenticare tutto questo.
    @Molly sono sei anni,ma lui è uscito di casa altre due volte e ha fatto uguale,sto giro l’ha fatto uscire lei,ma probabilmente lo farà rientrare ,lo sta solo facendo patire un po’.

  • oldplum, 24 Ottobre 2021 @ 21:38

    @ellelle , descrizione completa e veritiera.
    Gli uomini confessano l’amore agli amici come confessassero una malattia ” oh mi sono innamorato “. “Eh, bravo, complimenti ”
    Tutto il resto è golosità e superficialità.
    Una donna è per natura accudente, sin troppo. L’uomo la prende male. Scappa dall’accudimento. Devi lasciarlo solo. Perché se gli stai addosso non ha senso in primis (mica si può costringere uno ad amarti) , e secondo comunque lo fai fuggire. Per cui lascialo a piangersi addosso , a mazzarsi di paranoie, a maledire il fatto di avere la sensibilità di un cactus e di essere solo un golosone minchione.
    Tu riacquista la tua dignità. Per una donna di alto livello c è un uomo di alto livello. Se ti metti nella condizione di apparire la bisognosa del SUO amore e della sua attenzione ottieni un uomo sfigato (e che scappa).
    Ad ognuna l’uomo che merita. Dipende tutto da noi.

  • MP, 24 Ottobre 2021 @ 21:19

    @angelina
    Non ricordo la vostra storia, posso capire che uscire di casa sia un trauma difficile da affrontare e a quanto dici tu sei stata fin troppo brava nello stargli accanto. A me sembra quasi che stia scaricando su di te la colpa del proprio malessere. E allora se vuole stare da solo stia da solo, tu non meriti di addossarti tutto questo, e se e quando tornerà, che abbia la forza e i presupposti per voler stare con te, senza più se e ma.

  • elleelle, 24 Ottobre 2021 @ 21:03

    @Maddy
    Tu ci sarai a Milano?

  • elleelle, 24 Ottobre 2021 @ 19:55

    @Angelina
    Tu sei succube di questo uomo e di questa situazione. Non so il perché ma non riesci a rassegnarti.
    Ascolta, in una relazione che ha delle buone basi, due persone che si vogliono bene traggono forza l’uno dall’altro in modo equilibrato. Tu invece sei in una situazione di completo squilibrio: sei come una persona in mezzo al mare in balia delle onde con un masso attaccato ai piedi. Ogni tanto il masso ti tira giù, poi arriva un’onda che ti solleva un po’, poi di nuovo giù…
    Dimmi, che vita è? Cos’altro deve fare per farti capire il messaggio che lui non ce la fa e non vuole farcela?
    Ha ragione @Old quando dice di lasciarlo da solo come ti ha chiesto e ha ragione @Ariel quando ti dice di andare in terapia.
    Quanto dolore hai patito a causa di quest’uomo? Quante speranze deluse? Anche adesso che potrebbe, non vuole.
    Tu invece sei sempre lì, sempre a subire, sempre ad aspettare, a sperare, a chiedere, a starci male.
    Lui non vuole, Angelina, non vuole, vuole stare da solo.
    Ascoltalo.
    Lascialo da solo a risolvere questo casino mentre tu chiudi la porta.

  • Maddy, 24 Ottobre 2021 @ 19:35

    @Angelina a quest’uomo sono crollate certezze, comodità, routine… insomma un mondo intero.
    Non offrirgli la tua calda osteria. È troppo comodo venire a chiedere asilo e poi lamentarsi del territorio perduto. Stai a vedere come si comporta da zoppo. Se piano piano riuscirà a rimettersi in piedi da solo, con volontà e determinazione, allora forse potresti anche offrigli una spalla. Ma fino ad allora lascia che dimostri cosa è in grado di fare da solo.
    Ti mando un abbraccio

  • Molly, 24 Ottobre 2021 @ 19:01

    Parole molto sagge @Oldplum!

    A me puzza proprio che ora ti voglia cedere a intermittenza. Scusa se te lo chiedo, da quanto dura la vostra storia @Angelina?

  • oldplum, 24 Ottobre 2021 @ 18:07

    @angelina, fallo stare come chiede: solo.
    Fatti la tua vita e non pensare alla sua. Sono affari suoi. Quando si rifarà vivo guarda a come sei stata facendo la TUA vita e guarda come stai facendo la “VOSTRA”.
    Poi scegli. Stai meglio senza di lui che piagne e fotte, o con lui che piagne e non fotte?

  • alessandro pellizzari, 24 Ottobre 2021 @ 17:55

    I fatto parlano chiaro vai bene per poco o niente altro che amore devi staccarti di netto

  • alessandro pellizzari, 24 Ottobre 2021 @ 17:55

    Insomma su dà una sfogatina sessuale e poi di nuovo a lamentarsi. Grande amore

  • Angelina, 24 Ottobre 2021 @ 15:47

    Old vedersi e dormire insieme è utopia per me…qui non si tratta di mettersi in casa lui, che mai ne avrei voglia almeno adesso, qui si tratta che lui neanche una cena/serata con me in questo momento gli va di fare.

  • Angelina, 24 Ottobre 2021 @ 15:44

    Old installarsi in casa??Stai scherzando mai pensato una cosa del genere…io ho i miei figli,sto bene con loro e ho il mio equilibrio,io non gli ho assolutamente chiesto questo…anzi…l’ho ascoltato,capito,ho rispettato i suoi silenzi…e mi ha ringraziato più volte di non essergli stato addosso…il punto non è questo è che lui sta male e adesso che è fuori di casa vuole stare da solo…mi ama ma ha bisogno di stare da solo…ovviamente qui c’è tutto tranne che amore…venerdì sera è venuto da me siamo stati bene,ieri mi ha detto che vuole stare da solo,che gli è crollato tutto in una settimana addosso e che guarda dov’è finito.
    Invece di iniziare passo passo con me e credimi io io ho sempre rispettato i suoi tempi lui non vuole vedermi…

  • Ariel, 24 Ottobre 2021 @ 15:10

    Mah cara Angelina provo a riscrivere il mio commento perché prima forse non andato bene a CaroAlessandro

    Okkei
    Ora tu stai da anni chiaramente sottomessa a quest uomo hai vissuto SEMPRE IN UNA COSTANTE situazione di sofferenza
    Tu hai qui scritto sul Blog
    Fatto o fai terapia con psicologa

    Tu hai scritto qui sul Blog

    Sei dipendente affettiva

    E ora cosa intenderesti fare?
    Continuare a SOTTOMETTERTI COME UNO ZERBINO AL TUO CARNEFICE????

    Forse devi toccare ancora il fondo ,non lo so ,ma ti esorto a CURARTI SERIAMENTE DI TE STESSA

    Immaginati senza di lui e tu che ti stacchi e dici

    BASTAAAAAAAA PRESA PER IL C…….

    VOGLIO ESSERE LIBERAAAA
    SONO CAPACE DI FARE NUOVO PROGETTO DI VITA
    CHE SIA UN LAVORO NUOVO UNA NUOVA ATTIVITÀ SPORTIVA UN QUALCOSA DA FARE CHE HAI SEMPRE RIMANDATO DI FARE
    UN VIAGGIO NUOVO CON TUA FIGLIA

    ALLA RICERCA DELLA VERA TE STESSA
    FORZAAAA ANGELINAAAA

    Crea qualcosa subito per te stessa
    E vedrai che riuscirai a staccarti da lui e dalla tua dipendenza affettiva che ti tiene in PRIGIONE!!!

    Prova a costruirti qualcosa di tuo nuovo
    Allora ti aprirai davvero uno squarcio di nuova vita serena
    Sei piena di TALENTI TUOI
    TIRALI FUORI

    E RIUSCIRAI A RINASCERE!!!

    Liberaaaaaaa!

  • oldplum, 24 Ottobre 2021 @ 11:25

    @angelina, ma sul serio vuoi andare subito a installarti in casa con lui? Io credo possa essere un azzardo.
    Io e il mio uomo abbiamo sin da subito avuto due case separate, frequentatissime dall’uno e dall’altra. Certo si dorme assieme nell’una o nell’altra per alcune sere a settimana
    Ma è importante mantenere i propri spazi.
    Almeno, alla mia età. Non so la tua e se vuoi cerimonie, altri figli etc.

  • alessandro pellizzari, 24 Ottobre 2021 @ 09:16

    Non so i dettagli perché non fai counseling e solo un approccio diretto in un colloquio può dare tutti gli elementi. Io mi
    Limito ad osservare alcune cose. Questo è fuori casa ma parla della figlia che le manca: sta trattando per tornare e con queste frasi ti prepara? I figli vengono spesso usati per motivare rientri e non sono sempre veri (soprattutto se è stato sbattuto fuori di casa e non è uscito per sua decisione). Inoltre mi sembra troppo comodo stare fuori, essere confuso e venire a letto con te quando gli aggrada. Dovresti ripagarlo della stessa moneta , non è bello sentirsi dire voglio stare solo quando in pratica potrebbe stare da te. Mi puzza. Come mai tu hai paura di perderlo e lui no?

  • Angelina, 23 Ottobre 2021 @ 23:42

    Ale proprio questa sera ho avuto questa discussione con lui…mi ha detto che vuole stare solo un po’ perché vuole prima ritrovarsi,che da troppi anni vive tirato da una parte e da un’altra che non sta bene e che invece pensa di costruire qualcosa con me ma prima deve trovare un proprio equilibrio.
    Io mi sono un po’ arrabbiata e gli ho detto che non mi ama abbastanza…lui di contro mi ha detto non mi capisci vedi ( ah ecco)ma ti sembra così strano che ti dica questo?Certo gli ho detto.
    Mi fa ma lo vedi dove sono finito?tu non riesci a capirmi in una settimana mi si è ribaltato il mondo,sono demolito mi manca mia figlia, mi sono separata a suo tempo anche io e capisco molto bene.Che lui figurati mi ama!
    Sembravo io l’egoista…
    Mi fa un passo l’ho fatto(in realtà l’ha buttato fuori lei)tu vedi solo bianco o nero ah be certo e cosa dovrebbe essere ora.?
    Sono demolita…

  • alessandro pellizzari, 17 Dicembre 2019 @ 18:35

    Sgancia il piagnone

  • alessandro pellizzari, 17 Dicembre 2019 @ 18:35

    Molta attenzione. Se non le fanno vedere possono cadere comunque in mani sbagliate massima prudenza su queste cose

  • P., 17 Dicembre 2019 @ 15:16

    Ale, quando ho visto i suoi occhi che stavano per pianger stavo per chiudere la telefonata. Che cavolo piange per una persona che ha conosciuto 2 settimane???? Io non ho mai pianto per lui, piango per ben altro nella vita.
    Non capisco solo se sia stata la moglie a sbatterlo fuori dopo l’ennesimo tradimento oppure se se ne sia veramente andato lui, ma abita troppo lontano da qua e mai lo scoprirò. Pazienza!
    Ne ho le scatole piene dei suoi problemi, appunto, fossero chat divertenti ma lui mi butta addosso sempre tutti i problemi della sua vita. Non ce la faccio davvero più.

  • Whiterabbit, 17 Dicembre 2019 @ 15:08

    State sempre attente a messaggi piccanti e foto ose, le fanno vedere, o peggio le inoltrano, ad amici e colleghi di lavoro..

  • alessandro pellizzari, 17 Dicembre 2019 @ 14:34

    Questo vuole solo scoparsi il mondo è la psicologa gratis. Diffida degli uomini che piangono

  • P., 17 Dicembre 2019 @ 12:17

    Lo conosco a Luglio, lui in crisi con la moglie, non abita in Italia. Mi scrive per tutta l’estate, a me fregava poco di lui. Poi torna in Italia ad Ottobre, mi manda dei fiori, vuole vedermi. Accetto ma solo per cortesia.
    Rimane quasi due settima e…purtroppo ci troviamo troppo bene insieme, io ho 34 anni, lui 45 e rispetto ai soliti “ragazzini” sa come prendermi e fa tutte le mosse giuste.
    Mi coinvolgo.
    Riparte ma dopo una settimana mi accorgo che io proprio non ce la faccio a portare avanti questa relazione, non posso accettare di essere la seconda, ho troppo rispetto per me stessa (e mi dispiace un sacco per l’altra donna, che mi sembra una persona ok).
    Decido di chiudere. Lui mi corre dietro manco fosse l’uomo più innamorato della terra. Lo tratto malissimo, lo insulto, faccio qualsiasi cosa per farlo allontanare, non rispondo per giorni..non faccio però l’unica cosa che dovrei fare: sparire!
    Non so per quale motivo, ma mantiene fede a ciò che mi aveva detto: lascia la moglie e se ne va di casa (comunicheranno ai figli la separazione dopo Natale, e nel mentre va a dormire fuori dopo che si sono addormentati). Mi manda le foto del nuovo appartamento, ma non mi fido (e sinceramente ne ho anche le scatole un po’ piene, la vita ha già tanti problemi così, non ho voglia di avere problemi anche in una relazione!). Lo insulto di nuovo, lo tratto male, lui mi insulta e sparisce per un paio di giorni.
    Torna dal nulla venerdì, mi manda le foto dell’appartamento arredato. Forse è davvero uscito di casa.

    C’è un però: adesso che è libero, vuole restare libero, godersi la vita, uscire, fare cose, non ha voglia di uscire da una relazione ed entrare subito in un’altra.
    Il genio, vuole però mantenere una relazione con me, ma vuole che sia leggera (il sesso era VERAMENTE una bomba tra lui e me!), vorrebbe vederci quando torna il Italia e magari mandarci qualche messaggio “stupido”.
    Io però gli spiego che sono anni che non dormo tra le braccia di qualcuno e che lui mi è piaciuto più del normale, insomma: io non posso essere sua amica! Si mette quasi a piangere in videochat, aveva quasi le lacrime agli occhi (oh, povero cucciolo indifeso!! Mi faceva ridere, se volete sapere cosa pensavo quando faceva quella faccia triste!).

    Se volete sapere cosa penso: non so se la moglie si sia finalmente rotta le scatole di quel traditore seriale (ne aveva avute altre prima di me, confessione sua), ma dubito fortemente che sia stato lui a lasciare lei. In me ha sempre cercato una persona alla quale confidare le sue paure, le sue gioie, i suoi successi, cercava conforto e adorava sentirsi apprezzare. il tutto ovviamente mischiato con foto piccanti e chat osè….guai però a far diventare tutto questo serio!
    Ora, passi per le foto piccanti e le chat osè, ma dovermi subire pure i suoi problemi di vita proprio non mi andava (e non mi va tutt’ora! Come ho scritto prima, ho già i miei problemi nella vita e ascolto con piacere i problemi di chi se lo merita, ma non i suoi!).
    Purtroppo mi è piaciuto più del normale, e credo che stargli lontana il più possibile sia la medicina migliore, quella che mi farà guarire.

    E’ bello leggere il vostro blog, mi riconosco spesso nelle situazioni e mi avete aiutata (insieme alla vicinanza dei miei amici), ad uscire da questo INCUBO (perchè di incubo si tratta!).
    Un caro saluto ad Alessandro (meraviglioso!) e un abbraccio a tutte voi.
    Con affetto,
    P.

  • alessandro pellizzari, 6 Dicembre 2019 @ 14:37

    Grazie mille

  • Cla, 6 Dicembre 2019 @ 11:30

    Ale sto leggendo il tuo libro .. illuminante !

  • Whiterabbit, 6 Dicembre 2019 @ 11:11

    Certo che a leggere certe cos’è mio marito sembra un bambino piccolo.. rimango senza parole

  • alessandro pellizzari, 6 Dicembre 2019 @ 10:33

    E’ finito questo ergastolo per fortuna

  • Cla, 5 Dicembre 2019 @ 21:24

    Aggiungo che mi sono stufata di tutte le menate e le balle e che questi uomini non valgono niente non valgono tutta sta pena e sofferenza . Ci sono cose ben più importanti . Prima di tutto il nostro valore che calpestiamo costantemente per loro . Per cosa ? Abbiamo di meglio da fare che stare dietro a queste amebe e codardi vari .
    Ecco mi sono incazzata e dopo l incazzatura sento che posso mandare tutto affan….I venti anni della mia vita non me li restituisce nessuno , ci avevo creduto perché sono una persona onesta e pensavo che lo fosse anche lui . L’ ho pagata cara ma ho ancora me e di sicuro sono migliore di lui . Non perderò più neanche un secondo per questa gentaglia

  • Cla, 5 Dicembre 2019 @ 21:02

    Il mio ex è stato sbattuto fuori dalla moglie e si è infilato nella casa di una che conosce da pochi mesi . E io che lo ho aspettato per vent anni ? Be ovvio per me solo indifferenza , lasciata con un ‘ non voglio rimanere incastrato in questa storia ‘ . Vent anni .. e lui in un paio di mesi ha sostituito moglie e amante con una di vent anni più giovane . Per ora . Si perché lui non è in grado di stare solo ha il terrore della solitudine e ha trovato la ragazzina che lo adora come un Dio . Sono passati i giorni dello sgomento , sono passate le settimane delle domande senza risposta . Sono passati più o meno tre mesi dalla presa di consapevolezza che mi ha solo usata per tanti anni . Qui ho trovato un aiuto prezioso mi avete aperto gli occhi su una realtà che non conoscevo . Ho pianto tanto . Ma forse sono al punto in cui è scattato il famoso rele’ . Non pensavo fosse possibile . Continuo a vederli tutti i giorni entrambi . Lui il mio ‘amore’ di vent anni di vita e lei la nuova fiamma con la quale è andato ad abitare nel giro di pochi mesi . È impossibile eppure sto scoprendo così tante cose nuove da sola che quasi quasi sono contenta che lei, quella nuova, mi abbia liberata da lui ! A volte mi capita di sognarlo di notte, capita che lui nel sogno torna . Poi mi sveglio e penso : oddio no io non ci vorrei stare con lui . Sto meglio adesso, senza di lui che era assente e mi impediva di vivere . No non mi interessa più uno così . Un debole incapace di stare solo e che usa gli altri solo per riempire il suo vuoto . Sarà pure un figo che fa scena ma è un poveretto . Non so se cambierò lavoro ma se lo farò sarà per me stessa adesso so stare lì dove c è lui e la sua bella e riesco a fregarmene ( incredibile ) e se andrò via non sarà per scappare da loro ma per me . Vi devo molto perché il mio riprendermi il cervello dal lavaggio fatto in tanti anni è partito da voi . Grazie infinite

  • Lia, 4 Dicembre 2019 @ 20:09

    Angelina, il marito di una mia amica è uscito e rientrato di casa non mi ricordo più quante volte finché non ha deciso definitivamente che gli conveniva restare con lei. Continuavo a consigliarle di non farlo rientrare, ma niente. Ad ogni suo ritorno, la mia amica, che ha una paura fottuta di restare sola, se lo riprendeva.
    Nessuna delle due si decideva a chiudere e qualcosa mi dice che il triangolo è ancora in piedi… Adesso lui va dallo psicologo.
    Secondo me se tutte e due l’avessero mandato a stendere adesso sarebbe occupato a farsi perdonare… altro che psicologo…
    Davvero questi uomini non li capisco.
    Nessuno dice che siano scelte facili, in ogni caso si vince molto e si perde molto…ma quando le tue azioni hanno un impatto così forte sulla vita degli altri una cavolo di decisione la devi prendere, con annesse conseguenze.
    Angelina, dall’inferno ti ci puoi tirare fuori riconoscendo che questa persona non è in grado di prendere una decisione così importante.
    Non ne è capace e sta aspettando che qualcuno lo faccia per lui. E tu lo vuoi davvero uno che sta con te perché ha sfinito la moglie? Che potrai avere solo se la moglie mette una pietra tombale sul loro matrimonio? E poi, se anche lui dovesse riuscire a lasciare la moglie, saresti tranquilla e sicura? Un uomo che ti ama chiude il matrimonio gestendo in modo adulto tutto quello che ne comporta e alla figlia spiega come stanno le cose. Un uomo che non ti ama ma ti rispetta torna con la moglie e non ti cerca più. Punto.

  • cossora, 4 Dicembre 2019 @ 12:03

    Anche io sono d’accordo con @anonimo. Se ti ci infilassi, potresti pentirtene ‘più avanti’ quando ormai saresti troppo contaminata. Anche se lo ami, o lo hai amato.. questo pezzo non è il tuo. Ha scelto una compagna, ha ri-scelto una compagna.
    Sei fuori.
    Taglia adesso che sei già abbastanza coinvolta. Buona fortuna!

  • alessandro pellizzari, 3 Dicembre 2019 @ 14:39

    Ti aspetto

  • Angelina, 3 Dicembre 2019 @ 12:34

    No no Angelica lascia perdere, lei la conosco e non mi è mai piaciuta a pelle neanche prima di tutta sta storia, è una falsa ,a suo tempo lei ha fatto un bel po i cavoli suoi, ora lo rivuole perché gli torna comodo..
    @Ale grazie di cuore,credo tu abbia ragione ti scriverò!

  • anonimo, 3 Dicembre 2019 @ 11:13

    Angelica…purtroppo devi tagliare i ponti…voleva anche farlo forse…ci ha provato…non vi riesce… e si dispera…e ti cerca…non vediamoci sempre del patologico…però tu devi staccare. Lui no ce l’ha fatta, ma te devi mettere un punto definitivo

  • oldplum, 3 Dicembre 2019 @ 11:02

    Parla con lei. Davvero.

  • LEI, 3 Dicembre 2019 @ 10:29

    Lui qualche giorno fa mi dice sto pensando se mollare tutto e ricominciare insieme.
    Io gli rispondo non ci credo nemmeno se lo vedo.
    Lo so, sono stata stronzissima. Magari lui voleva vedere la mia reazione, pensava ad una cosa del tipo ” se sei pronto, lo sono anche io”, e invece si è beccato una secchiata fredda in faccia, con la mia solita delicatezza taurina!

    che dire: non gli credo!

  • Angelica2.0, 3 Dicembre 2019 @ 09:50

    Lo so che pare assurdo ma vi vedo, te e la povera donna con cui ha pure fatto una figlia, a prendere una cioccolata calda insieme mentre lui se ne va a quel parse. Sarebbe da ritrovare entrambe sorriso e serenità .

  • cossora, 3 Dicembre 2019 @ 09:08

    Io vado ad accendere un cero oggi.
    Mamma mia cosa ho scampato.

  • alessandro pellizzari, 3 Dicembre 2019 @ 08:43

    Lo so che è dura se non ce la fai da sola scrivimi e/o rivolgiti a una po psicologo temo sia dipendenza

  • alessandro pellizzari, 3 Dicembre 2019 @ 08:41

    Stanno trattando il rientro

  • Whiterabbit, 3 Dicembre 2019 @ 08:25

    Eh ma tu hai pensato bene @Lia. Sono loro che sono marci.

  • Angelina, 2 Dicembre 2019 @ 23:43

    Ale di la verità questo articolo te l’ho suggerito io vero??
    Io non credevo che mi sarebbe successo tutto questo casino che ben sapete, casino che mi ha destabilizzato…dopo la sua uscita di casa e si credo che loro due abbiano litigato e lei sfinita dai suoi musi lunghi l’abbia messo alle strette,lui da solo non decide lo fa fare agli altri…poi in crisi perenne uscito con la figlia che stava male….si allontana anche da me e dopo qualche giorno di silenzio torna a casa e me lo comunica parecchi giorni dopo perché non sa come fare a dirmelo,si sente una merda.
    Ora mi chiedo ok basta sei tornato, per me è chiusa ricostruisci la tua vita… invece no lui torna, mi ricerca piange,ricrea il casinò anche con lei che giustamente si incavola,sta andando via di testa pure lei…tutto questo dopo neanche una settimana…Ale aiutami a capire sono finita all’inferno?Credimi con tutta la buona volontà quando ci sei dentro è durissima.

  • Nina, 2 Dicembre 2019 @ 23:37

    Mi sembra incredibile @ale.. però purtroppo deve essere andata così altrimenti non mi spiego troppe cose.. anche il tipo di legame con lei, che era più presente dopo uscita di casa che prima.. sempre a chiamarlo x le cose più stupide, allora o lei era una totale incapace (ma tipo che lo chiamava x sapere se pioveva e doveva prendere ombrello) o lui me ne ha contate di grosse..

  • alessandro pellizzari, 2 Dicembre 2019 @ 21:14

    Secondo me ti ha raccontato un sacco di balle e ha passato otto mesi a non dirle nulla

  • Dispersa, 2 Dicembre 2019 @ 15:41

    Per fortuna l’uscita di casa me la sono risparmiata …. Anche perchè se fosse stato, e sottolineo se, meglio separati in casa fino alla maggiore età dei figli …. Certo cosa non detta da me!!
    Cmq sempre meglio saperle queste cose!!
    Quello che mi ha colpito, è il ‘cambiare’ look ….
    Gusto un po’ mancante …. Da quando abbiamo iniziato a girarci intorno il suo ‘look’ è migliorato …. Dopo la scoperta della moglie …. Nel suo ritorno il suo guardaroba sempre meglio rifornito …. Pensavo lo facesse per ‘riprendermi’ …. Ma ora mi fai sorgere i dubbi!!
    Va bhee …. Che dire …. Contento lui!!

  • cossora, 2 Dicembre 2019 @ 15:29

    ..@Lia, avrebbe questa reazione: legger fastidio, poi nulla.
    Davo per scontato che mi avrebbe pretesa, che sarebbe stato geloso.
    Uno che ti vuole non rischia ne di perderti, ne di farti toccare da un altro.

  • alessandro pellizzari, 2 Dicembre 2019 @ 15:23

    Grazie a tr

  • Nina, 2 Dicembre 2019 @ 12:08

    Mi sento molto coinvolta da questo articolo x ovvie ragioni. Nel mio caso l’aggravante è che lui in teoria aveva detto a lei che x loro era finita l’estate scorsa e che avendo ancora passato a casa sua 8 mesi in cui in teoria doveva preparare uscita ma già avendo chiarito con lei, proprio x fare le cose coi suoi tempi, mi aspettavo che una volta uscito fosse davvero fuori. Capisco se esci a un mese da dichiarazione crisi, ma se lo fai dopo tutto questo tempo, ma se ti sei preso 8 mesi x parlare e discutere con lei come minimo penso che quando esci ne sei davvero uscito, pur con tutti i limiti, non avendo figli e non avendo provato né tu né lei a rilanciare. Invece sua uscita di casa è stata pasticciata come se le avesse parlato solo all’ultimo e dettata da mio ultimatum dopo che già io gli pagavo casa nuova e vuota da alcuni mesi. Lui era ancora in affanno e x aria con avvocati e i loro rapporti erano ancora tali che lei gli chiedeva la spesa, quindi forse tutto questo dichiarare crisi non era stato così chiaro..io poi abitando lontana non potevo sapere se lui nella casa nuova ci stava davvero, secondo me no perché sta casa sembrava disabitata anche dopo un mese che ci stava, e lui mi diceva che aveva messo tutte le cose in cantina e non aveva tempo x portarle su, quando gli ho offerto aiuto salta fuori che aveva perso chiavi cantina e quindi doveva fare andirivieni da casa sua anche x vedere se lei ci aveva già portato qualcuno. Da qui il pedinamento x spiare lei che mi ha fatto andare di fuori. Considerate comunque che il mio livello di dettaglio qui è del 40% max quindi una grossa parte delle sue cagate non la saprete mai.. anche se sto meditando di scrivere storia non censurata ad @ale così almeno ne trae spunto utili.. posso? Ti sembra sensato @ale? Così tu puoi capire tutto e smontarlo..

  • Lia, 2 Dicembre 2019 @ 10:40

    E pensare che quando ho iniziato con lui pensavo ingenuamente che fosse tutto scontato. Due si conoscono, si amano, non possono stare separati, risolvono le loro situazioni e stanno insieme. Invece la realtà è che è uno stillicidio di alti e bassi che non finisce mai.
    Comunque lo voglio vedere il tipo che ti orbita intorno mentre limoni un altro… Te la butto lì…

  • cossora, 2 Dicembre 2019 @ 10:00

    Il mio ex .. fosse uscito di casa .. credo mi avrebbe mandata al manicomio.
    Usa il nostro posto del cuore, il luogo dove tutto ebbe inizio come il jolly per risolvere, risvegliare, rievocare tutto.
    Cosa sarebbe disposto a fare qualora avesse davvero compromesso la sua tranquillità familiare?

    Oggi dico in tutta sincerità: menomale che non ho dovuto scoprirlo.
    Grazie @Ale per questo articolo sulla ennesima capacità di rinnovarsi e moltiplicarsi delle bassezze maschili.

  • alessandro pellizzari, 2 Dicembre 2019 @ 07:27

    Brava

  • TVG, 2 Dicembre 2019 @ 05:12

    Ho vissuto tutto questo, più volte, come sai Ale. Il Jet lag, l’umore che sembra averne ammazzati cento anzichè essere contento (che noi scambiamo per adattamento), i tre giorni dormo là due qua, l’armadio con vestiti e scarpe che usava raramente (come se fossi una emerita cogliona, dato che glieli lavavo e stiravo io, la quasisecondamoglie).
    Tutto questo è finito più di un anno fa. Non mi esime però dal trovarmelo ancora sotto casa, nei paraggi, iscritto all’Inter Club del mio quartiere così viene qua a vedere le partite. Egoismo all’ennesima potenza, perchè non ha più me ma gli serve l’idea di me per tirare avanti la sua vita di merda.
    Morto prima di esserlo davvero.
    Per fortuna tengo botta…CDS talebano.

  • alessandro pellizzari, 1 Dicembre 2019 @ 22:56

    Non è che non se ne rendono conto è che sono amorali

  • Mary, 1 Dicembre 2019 @ 22:23

    Grande Ale!!! Le sai tutte!!! E’ davvero impressionante come queste storie, che vissute nell’isolamento degli amanti sono sembrate uniche, e in “preda agli eventi del destino” (di lui) rispondano in modo matematico (la matematica del cuore!!! eh già) ad un copione. Leggendo il tuo blog sembra di leggere le puntante di una telenovela già scritta, sembra tu abbia poteri magici per scrivere in modo preciso vissuti che hanno attraversato la vita di molte di noi, solo che non si tratta di magia, è che semplicemente era un copione già scritto. Le storie di amanti, che sembrerebbero fuori dall’ordinario, scritte nel suo ordinario più preciso. Ale levami una curiosità, ma proprio non si rendono conto di avere un altro essere umano che tengono attaccati per nutrirsene a comodo? Io sono sempre stata critica verso una certa cultura cristiana con cui veniamo educati in Italia, però qui siamo a livello di larve che insediano un altro animale (stile parassiti), e iniettano un poco di anestetico per continuare a divorarle.

  • C., 1 Dicembre 2019 @ 21:32

    Alla facciazza!!,
    La saga di Harry Potter a confronto di questi cialtronissimi sembra una poesia scritta da poeti ermetici.

    ”Si sta come d’autunno sugli alberi le foglie”.

    Questi stanno tutte le stagioni a pensare come meglio possono adescare e fregare il prossimo.
    Finché non le sgami ste merdacce.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.