Lui tornerà?

L’80% torna


Ma come torna? E perché torna?!
Il suo matrimonio non è risuscitato: i problemi sono gli stessi e le vacanze ammazzano le coppie claudicanti o decotte


Ma… Nove su 10 non hanno vere novità sul fronte separazione
Sesso, per l’uomo, rimane la parola chiave


Occhio al fiume di parole del ritorno: tutti usano dal non posso vivere senza di te a sto troppo male
Uno show di egoismo: non esita a interrompere il vostro Cds
Non contate sulla sua correttezza vince il suo egoismo
Il preludio sono i messaggi: fermalo lì con “ci sono novità vere?”
Perché ancora da voi: non è facile trovare un’amante sicura
Fate muro altrimenti sarà sempre peggio
Il vero ufficiale gentiluomo non conosce ostacoli ma non usa più troppe parole: fa i fatti

Ecco la diretta

Condividi:

55Commenti

  • Ariel, 12 Agosto 2020 @ 23:23 Rispondi

    Commento
    @CaroAlessandro rido mentre ti scrivo ,ma sei troppo forte ,mortaaaa
    Ora sei passato dalla stanza tra il muro buio e lo specchio a finalmente al aperto in una luce bellissima da tramonto e rido perché ti sei vestito uguale alla casa alle tue spalle
    Uno sfondo di colore arancio mattone con finestre anche una sicuro uguale alla tua Lacôste
    Così la tua carnagione abbronzata identico colore della casa a sfondo a mo di completino

    E dai sto a presenterarti il mio commento un poco agostano da ferie vacanze e quel minimo di gossip di colori che ci sta tutto

    Ma veniamo alla diretta che sicuro ci azzecchi eccome in tutte le enunciazioni dei vari perché ritornano alla carica questi amanti di cui veramente non se ne può più
    ,ma purtroppo quei tesori di Donne che ancora ci stanno a pensare soffrono sicuro e quindi ben venga il Cds e il tener botta a qualunque ritorno fittizio e tutto teso sicuro alla convenienza delnuomo che ci prova fino al ultimo a prolungare il più possibile il chiaro benefit sex e psiko

    Che dire
    Che tristezza,meno male che mi sono consolata con un piattone di langoustine misto gamberi a sfondo oceano in tramonto
    Innaffiando il tutto con un champagnino pas du tout

    A proposito di dieta da monitoraggio social amanti
    Non so se possa servire ma quando ho smesso di fumare e di monitorare
    Lo ho fatto
    Dal Lunedì al martedi di botto
    Ed ha funzionato

    Certo mi ono fatta un mazzo tanto su due fronti
    E cioè senza più sigarette
    E senza più ex davvero ex

    Na botta di tutto
    ,la vera riuscita piano piano sono andata lontano lontano

    Bravo Caro Alessandro
    Certo che mi fai ridere perché sei passato dalle ambulanze ai treni e non pare che tu trasmetta da un luogo di vero riposo e vacanza
    Ma tra doghouse rgentino e treni che passano

    Prosit!!
    Ma stavolta è solo Sidro!

    Merci e A vendredi

    P.s.
    La prossima diretta secondo me però potresti farla da una barca in mare
    Almeno lì saresti tranquillo senza treni cani muro e specchio
    Poi fa tanto giornalista di prima linea e pagina
    Da vero Poisson ascendente Leone
    Per chi non lo sapesse.

    Ah ah ah
    Dai CariAlessandro
    Siamo comunque quasi a ferragosto e quindi spero tu accolga il mio tono anche scherzoso vacanziero!!

  • cossora, 13 Agosto 2020 @ 09:02 Rispondi

    Probabilmente le sue vacanze stanno terminando. Lo capisco dalle foto che pubblica. Prima malinconiche, sconsolate, ora dicono ‘mi preparo al gran rientro’ anche solo con lo sguardo. Come è prevedibile (sempre stato, solo che ‘prevedevo’ tutto in rosa).Le prime foto tramonti, piccoli particolari della natura, l’onnipresente figlio (sembra dire e dirsi ‘sono un bravo padre’) ora primi piani con lo sguardo deciso (quello di tutte noi ‘a settembre vado in palestra tutti i giorni!’)
    Ma perchè non sono stata sempre così lucida?

  • elleelle, 13 Agosto 2020 @ 09:34 Rispondi

    Dopo quello che è successo, il mio ex non tornerà e questo mi fa sentire molto più tranquilla rispetto al passato, quando non sapevo mai cosa sarebbe successo.
    È una grossa lezione da imparare: a volte essere civili e lasciare la porta aperta non paga.
    Non che sia facile troncare di netto, anche questo ha un costo personale fatto di dolore e mancanza di appigli, ma in certe situazioni non c’è scelta.
    La porta chiusa permette di guardare avanti, non subito magari, ma in un tempo più breve rispetto a quello che avremmo speso continuando a tenere anche solo un legame nella nostra mente.
    Dopo un taglio netto, la vita ritorna nel campo dell’imprevisto: se in futuro ci si incontrerà di nuovo, sarà destino, forse.
    Nel mio caso non ci sarà neanche questo, non esistiamo più l’uno per l’altra. Ogni cosa bella che c’era stata, è stata spazzata via. Anni di “amicizia” cancellati, due anni di “relazione” buttati nel cesso. Evidentemente per lui tutto questo in realtà non aveva importanza e non è giusto restare ancorate a chi non ci dà valore.

  • Outlier, 13 Agosto 2020 @ 14:29 Rispondi

    @Cossy forse perché non eri arrivata e poi non c’era nemmeno nessun altro uomo interessante…

  • Outlier, 13 Agosto 2020 @ 14:31 Rispondi

    Nel mio caso anche se fosse tornato, il copione restava invariato: resto con la famiglia e anche con te. Ma non lascio la famiglia.
    Dopo 6 anni mi sarei un po’ stancata…

  • alessandro pellizzari, 13 Agosto 2020 @ 16:37 Rispondi

    Buoni amici rido

  • Rosa, 13 Agosto 2020 @ 16:49 Rispondi

    Vero Ale? Fa quasi tenerezza….
    Probabilmente pensa di esser credibile o più probabile che io sia stupida.
    La Bella Addormwntata nel Bosco si è svegliata, meglio tardi che mai!

    • alessandro pellizzari, 13 Agosto 2020 @ 17:22 Rispondi

      Ex addormentata allora

  • lei, 13 Agosto 2020 @ 17:08 Rispondi

    Ale perchè dici che le vacanze ammazzano le coppie già claudicanti? Non dico che fanno innamorare nuovamente, ma un ambiente diverso, la rilassatezza di giornate senza pensieri, il concedersi qualche sfizio…a me sembra che possono fare solo bene.

    • alessandro pellizzari, 13 Agosto 2020 @ 17:24 Rispondi

      Statisticamente no. Se non vai d’accordo quando c’è il lavoro figurati h24

  • alessandro pellizzari, 13 Agosto 2020 @ 17:23 Rispondi

    Uomini zerbino: almeno si rivelano per quello che sono

  • elleelle, 13 Agosto 2020 @ 17:23 Rispondi

    @Vita
    Se hai letto la mia storia, sai che la fine della mia relazione è stata pessima a dir poco. Anche ha me ha detto più di una volta “non ce la faccio, non riesco, non posso essere questo tipo di uomo” – dopo aver fatto sesso, dopo aver illuso, dopo aver lasciato intendere. Non prima di fare tutto questo, perché tirarsi indietro vuol dire essere maturi e coerenti.
    Anche io non so cosa ne sarà della mia famiglia, non sono una persona fortunata che cade in piedi ma spero di fare le cose giuste per i miei bambini.
    Ma in questo momento la sua presenza nella mia mente è più un fastidio che altro. Oggi ad esempio sono passata davanti a più di un posto in cui eravamo stati assieme e mi scocciava avere quei ricordi “andati a male”.
    Fai un passo alla volta ma soprattutto, archivia questa storia e vai avanti. Come hai visto in questo forum, le percentuali di codardi sono altissime. Tu invece sei una donna forte e capace.
    Pensa a come era lui e ti renderai conto che il suo comportamento molto probabilmente non è una sorpresa. Tutte le persone lasciano delle tracce della loro personalità recondita. Il mio ne ha lasciate tante che contrastavano con l’immagine che si sforzava di dare. In quello che ho vissuto e nelle parole degli altri ho visto che non era una persona “autentica” e mi è caduto il mito che lui mi aveva portato a creare nella mia testa.
    Ci vorrà tempo ma ce la farai.
    Un abbraccio!

  • elleelle, 13 Agosto 2020 @ 17:29 Rispondi

    @Rosa
    Certo, tutti che sperano di restare amici, dopo che ti hanno preso a legnate.

    @Vita
    Quando il mio ex mi ha lasciato la prima volta, è stato un fulmine a ciel sereno. Non me lo sarei mai aspettata, fino all’ultimo mi ha detto che mi amava. Però è restato con la famiglia.
    So benissimo cosa provi, io sono stata fuori uso per settimane. Alla fine lo psichiatra ma ha dato delle pastiglie per dormire che mi hanno rimesso in carreggiata perché nel mio caso agivano anche sul mio umore, che era più razionale.
    So che ti stai facendo tante domande, io me ne sto facendo ancora, ma non avrai risposte decenti perché con queste persone non ce ne sono.

  • Rosa, 13 Agosto 2020 @ 17:45 Rispondi

    @vita, ho deciso a suon di delusioni e briciole di attenzioni. Ho deciso per forza per non morir di stenti e perchè lui ha veramente dato il meglio di sé restando durante il lockdoen e ben un mese oltte in quarantea (non ha preso il covid eh?) E a seguito di un mio lieve problema di salute che mi ha impedito di muovermi autonomamente si è ben guardato di alzare il regal deretano dal divano nunziale per anche solo venirmi a trovRe (come un qualsiasi amico anche senza esser bhono farebbe) lui, se costretto mi avrrbbe svenduta esattamente come ha fatto il tuo.
    Siamo solo boi a crederli speciali, ma questi campioni sono davvero fatti tutti con lo stampono..
    Percui @vita, cogli l’opportunità che hai e fatti trovare pronta con una bella mazza da baseball pervhè tanto torna, lo sai vero?

  • lei, 13 Agosto 2020 @ 17:49 Rispondi

    Stella e tuo marito come ha reagito alla rivelazione?

  • cossora, 13 Agosto 2020 @ 18:03 Rispondi

    Si @Outlier, sempre più mi rendo conto che l’ex era un personaggio dell’episdoio (lungo) della mia vita che stavo vivendo. Perchè se è vero che 6 mesi fa mi ha detto di voler lasciare la moglie, è anche vero che io fino a 2 mesi fa lo volevo nella mia vita, lui e tutto il suo circo.. adesso mi pare assurdo accollarsi le menate ventennali irrisolte di una persona che frequento per due anni come amante.
    Avrei dovuto pretendere come minimo il trono e il Regno intero, mentre mi stavo portando in casa una cambiale.

  • elleelle, 13 Agosto 2020 @ 19:14 Rispondi

    @Vita
    Qui di aiuto ne troverai tanto e capirai tante cose, che ti faranno male ma che servono per se stesse.
    Come diceva @Rosa, ci chiediamo tutte come siamo riuscite a cadere in situazioni del genere, come se avessimo sospeso la nostra capacità di vedere la realtà e vivessimo nella speranza di non si sa bene cosa.
    Alla fine la coltre di nebbia si apre e si vedono questi uomini per quello che sono, cioè persone normali tendenti allo scarso.
    E pensa a questo: noi avevamo questi uomini carenti part-time, figurati chi ce li ha a tempo pieno… Perché non è che entrano in casa e diventano improvvisamente perfetti, restano quello che sono.

  • Rosa, 13 Agosto 2020 @ 20:31 Rispondi

    Scusatemi per gli errori ma senza occhiali e per di più in spiaggia diventa un’impresa…sono certa che il senso si è capito.
    @vita non ti devi vergognare di nulla nemmeno dei tanti anni. Anche io ne ho all’attivo o forse dovrei dire passivo un bel pò ( un decennio abbondante in due tranche, pensa un pò anche recidiva sono stata) nessuno qua si permette di giudicare le storie di altri.
    Forza e coraggio.

  • Dispersa, 13 Agosto 2020 @ 20:56 Rispondi

    Ciao @Vita….
    Purtroppo in queste storie bisogna mettere in preventivo che se uno dei due viene scoperto e non ci sono mai state promesse di un futuro assieme, la storia finisce.
    È brutto da dire…. Ma è così.
    Ora non so il comportamento della moglie, ma quando è successo a me ho pensato….
    E se fossi stata io quella tradita? Come avrei reagito? Se fossi stata scoperta? Cosa avrei fatto?
    Nel mio caso sua moglie è stata una gran donna, non mi ha mai cercata (ero terrorizzata)…. E se il mio compagno mi avesse beccata credo avrei negato l’evidenza (probabilmente chiudendo in velocità il tutto).
    Sono stata delusa, ho vissuto abbandonato e rifiuto…. Ma con il tempo ho capito che il problema era mio!!
    Un abbraccio…. E vedrai che il tempo ti aiuterà a guarire!!

  • Dispersa, 13 Agosto 2020 @ 21:09 Rispondi

    Anch’io sono sicura che non tornerà mai più e questo mi rincuora….
    Oggi il saluto prima delle ferie, lui mi sembrava sereno (in equilibrio come dice lui).
    Una battuta fuori luogo fatta da una collega mi ha fatto capire quanto più evidente fosse la ns storia in ufficio di quanto pensassi…. Forse come mi aveva detto lui a suo tempo ‘è ora di finirla’….
    Mi è dispiaciuto salutarlo passando dallo scherzo all’essere acida…. Ma a volte la mia delusione ancora esce e non riesco a trattenerla….
    Un pianto liberatorio…. E per la millesima volta si riparte!!
    Un abbraccio donne!!

  • Outlier, 13 Agosto 2020 @ 21:28 Rispondi

    @Vita non devi vergognarti di quello che hai vissuto o del tempo che ci sei stata dentro. Te la senti di dirci quanti anni di relazione hai avuto? Magari ti aiuterà .
    Sai, anche io pensavo lo stesso. Mi dicevo e spesso lo faccio ancora “Mamma mia, 6 anni di relazione con un uomo sposato. Ma devo essere scema?”
    Ma i sentimenti offuscano tutto.
    Quindi non farlo, non vergognarti. Almeno qui #acasadiAle
    @Rosa se ben ricordo la tua relazione è durata un’infinità, giusto? Comunque sei stata coraggiosa. Ma è turbato a farsi vivo?
    Questa cosa di voler rimanere amici mi manda in bestia. Tutti uguali!

  • Stella, 13 Agosto 2020 @ 22:39 Rispondi

    #lei mio marito ha reagito male ci sono stati momenti di odio e di rinfacci poi ha smesso.dall’ inizio c’è da dire che lui non ha mai accusato il mio amante neanche lo hai mai considerato,quello su cui si è battuto era non perdermi. Grazie ad un supporto psicologico di coppia anche lui ha capito che ci sono state delle mancanze da parte sua e anche mie verso di lui ,ci siamo riavvicinati,non so come andrà a finire ,per ora stiamo costruendo una nuova vita insieme e sembra che stia funzionando.

  • elleelle, 14 Agosto 2020 @ 01:46 Rispondi

    @Vita
    Mah, sarà che io sono poco italiana ma per me le terapie di coppia sono una balla che si raccontano le persone a seconda della moda del momento. In passato ci si lasciava tra recriminazioni e accuse, adesso che siamo tutti più buoni la parola del giorno è “ricostruire”.
    Per me quando l’amore è finito, non si recupera più.
    Io non sono più innamorata di mio marito e il tradimento è nato dalla solitudine in cui mi sono trovata a vivere per anni perché lui quasi non mi parla e sono anni che non si avvicina a me. Oh, meglio così che una scopata una volta al mese per adempiere ai doveri coniugali, sia chiaro, perché non apprezzo l’ipocrisia.
    Ma quale terapista riuscirebbe a rimetterci assieme? Cosa dobbiamo sviscerare e risolvere se il rapporto è finito da anni? Mica si tradisce per anni perché si sta bene…
    Non credo di essere l’unico caso in Italia che la pensa così, forse sono semplicemente una persona che non si racconta delle balle e vede che la terapia di coppia sarebbe solo l’ennesima scusa per non ammettere e non cambiare.
    Almeno non spreco i miei soldi.
    PS scusate il cinismo.

  • Stella, 14 Agosto 2020 @ 08:09 Rispondi

    #dispersa nel mio caso c’erano le promesse e c’erano i fatti concreti,oltre alla presenza costante. lui mi amava e mi voleva con sé ma ,difronte la follia della moglie e della sua famiglia ha scelto Canossa. Non posso entrare nei particolari ma ti dico che quando lei mi ha chiamato e perseguitato poi ho capito che lui ha fatto bene a scegliere casa ,non avremmo potuto vivere sereni ci avrebbe distrutto la vita . Non rinnego nulla di questa relazione ,a me è servito per capire tanto su di me e sul perché del mio matrimonio,serve un aiuto esterno però come uno psicologo sennò si rischia di ripetere le stesse cose e anche se avessi scelto di separarci un mediatore con i figli serve.

  • Dispersa, 14 Agosto 2020 @ 08:55 Rispondi

    @Stella…. Sai cosa penso?
    Che Canossa rimanga il porto più sicuro…. Sembra strano ma seguo uno psicologo che nelle varie dinamiche di queste storie…. Il finale (lui dice nel 99% dei casi…. Ma Ale mi correggerà) è lo stesso!!
    Anzi più promettono e peggio è…. Lui sostetiene che dietro ad una promessa c’è una bugia…. Per me è che più si promette l’impossibile più è difficile digerire poi la chiusura.
    Cmq i motivi sono sempre altri…. Io li sto scoprendo ora…. E nonostante ci lavoro assieme (mi vergogno a dirlo ma vedevo e vedo ancora a tratti rivali ovunque), quindi difficile staccare totalmente…. Mi rendo conto che forse non era lui che volevo ma l’immagine che avevo costruito di lui….
    @Stella il fatto che stai ricostruendo mi da speranza!!

  • LEI, 14 Agosto 2020 @ 09:06 Rispondi

    Elleelle anche mio marito, dopo aver scoperto il mio tradimento, mi ha proposto terapia di coppia. Ma non avendo io nessuna volontà di ricostruire, ho rifiutato. Forse se entrambi hanno voglia di ricominciare, può dare i suoi frutti.

  • cossora, 14 Agosto 2020 @ 09:07 Rispondi

    @Dispersa tu, ma anche altre qui, hai fatto dei cambiamenti enormi in questi mesi. Adesso si sente proprio la differenza della tua posizione e della tua centratura. So che a casa tutto è più o meno come prima e può darsi che tu ci faccia partecipe di altri tuoi cambiamenti. E’ una bella storia umana la tua. Delicata e a modo anche se quello che avevi per le mani era forte, turpe.
    Ti abbraccio, buona liberazione!

  • cossora, 14 Agosto 2020 @ 09:27 Rispondi

    @elleelle in molte cose sono d’accordo con te.
    L’amore, dirò una follia, non ha bisogno di impegno.
    L’amore si impegna da solo.
    Ma esistono anche persone che preferiscono (o necessitano di) rimettersi in carreggiata.
    La tua prossima relazione (se sceglierai di risolvere a casa) sarà piena e meravigliosa.
    Ti svelerà tutto quello che questo ultimo dolore ti doveva insegnare.
    Ti abbarccio fortissimo!

  • Ariel, 14 Agosto 2020 @ 11:13 Rispondi

    @elleelle per come lo hai espresso sembra che siano i terapeuti a superare per conto altrui i loro problemi

    Forse non volevi dire questo perché ovviamente nessun Terapeuta e nessuna persona lo ripeto può sostituirsi al proprio libero arbitrio

    La terapia psico aiuta qualunque persona che sta in difficoltà e cioè soffre insoddisfazione nella propria vita ecco che la azione di aiuto serve a far fare da soli proprio ciò che non si riesce a fare e cioè a volte si sta così male o insoddisfatti da non riuscire nemmeno più a vedere che cosa si vorrebbe fare come primo obbiettivo nel proprio presente

    Quindi ecco perché una terapia davvero può essere di aiuto a fare da soli
    Persino ad esempio a aiutare coppie che non funzionano a lasciarsi anziché stazionare per anni nella totale frustrazione del non riuscire a uscirne

    Quella di coppia ovviamente funziona se esiste di base quella individuale e può aiutare a fare proprio ciò che si sente meglio per se stessi

    Alcuni cercano di ricostruire
    Altri UNO si è uno no
    È soprattutto aiuta la famiglia in caso di problemi essendoci figli di mezzo

    La parola chiave è Ricerca per poi
    scoprire da sole autonomamente

    Quindi non la vedo come una moda ma come un ottimo aiuto sempre in evoluzione di metodologia olistica che appunto non va vista come se fossimo tutti malati ma innovativo modo di aiutare il singolo e la società tutta

    Così se sto meglio di conseguenza chiunque avrà relazione affettiva o di conoscenza sicuro si troverà meglio

    Se moltiplichiamo uno per tutti
    E tutti per uno

    Et voilà
    Il mio Bonjour Les Filles
    Que je vous aime toutes!!!!

    Oggi viaggio
    Si riparte

    Viaggiare è un poco morire,

    Ma solo perché
    Si rinasce!!!!!

  • cossora, 14 Agosto 2020 @ 13:04 Rispondi

    Quella che descrivi @Vita, non è una situazione stabile.
    Ti sembra di essere ferma ma in realtà sei al bivio, nel senso che questo stop improvviso ti mostrerà chi sei davvero.
    Il suo abbandono farà da spartiacque. E’ arrivato per scardinare un meccansimo ed è finito col farne parte, curioso, no?
    Proseguirai ad ogni costo con la ricerca di chi sei?
    Oppure ti fermerai e dopo 9 anni ti dirai ‘buona così, io sto’.
    Solo il tempo te lo dirà.
    Non serve dirti: forza! Coraggio! Salta! Oppure: pensa ai tuoi ragazzi, a tuo marito che ti ama.
    Questa rottura porterà a galla la vera @Vita. Buona fortuna!

  • elleelle, 14 Agosto 2020 @ 13:08 Rispondi

    @Cossora
    Quello che dici non è una follia, l’amore è un sentimento che non si può costruire, esiste e basta ed esiste da solo, senza sforzi eccessivi.
    Una delle frasi che io odio di più, altra moda del momento (che la moglie del mio ex ha usato con lui, ovviamente), è “ti ho dato per scontato”. Cosa vuol dire? Che te ne sei bellamente fregata per anni e quando ti tolgono la sedia da sotto al sedere ti rendi conto che in casa c’è una persona con cui ti rifiutavi anche di andare al cinema? E questa persona diventa improvvisamente importante?
    Ma anche no, queste davvero sono solo frasi scontate e usate da paravento per altri motivi.

    Ecco, come dice @Ariel, ben venga in questi casi la terapia di coppia per lasciarsi.

  • maribel, 14 Agosto 2020 @ 14:38 Rispondi

    @vita mica ci dobbiamo vergognare di cose che ci succedono non per superficialità ma perchè evidentemente non siamo riuscite ad essere felici nel posto dove siamo e dove la maggior parte di noi ha fatto del proprio meglio per tanto tempo.
    chi di noi non è stata e non è una buona madre? o non ha fatto del proprio meglio per il benessere della famiglia? credo nessuna.
    poi succedono cose, accadono cose che ci stravolgono e ci fanno arrivare lì dove sei tu e dove penso di essere anch’io, al bivio, come dice @cossora.
    anch’io mi sento al bivio, e mi conforta molto leggervi. non intendo fermarmi e rassegnarmi, perchè proprio non ce la faccio più.
    e lo auguro a tutti, anche alle più incattivite dalla vita. non fermiamoci.

    grazie a tutte ragazze e un abbraccio al padrone di casa!

    • alessandro pellizzari, 14 Agosto 2020 @ 15:53 Rispondi

      Un abbraccio !

  • Lilly, 14 Agosto 2020 @ 19:00 Rispondi

    Che dispiacere leggere le vostre storie…@Vita quanto mi dispiace per tutto quello che hai passato… spero veramente tu possa riuscire a rimetterti in piedi. Hai scelto un nickname bellissimo, e spero faccia da portafortuna e ti porti un futuro migliore e sereno. È difficile quando si lavora insieme, io ci lavoro fianco a fianco. Ma ora che abbiamo chiuso ed è passato un po’, il rapporto inizia a essere più semplice da gestire. Ho deciso di tenere il buono che c’è. Una grandissima sintonia lavorativa che fa di noi una coppia vincente. Ma poi stop. Ho alzato un muro invisibile, che mi ferma quando lui mi mette la mano sulla spalla. Mi sono messa in stand by il cuore quando sono vicina a lui. Ho capito che non può darmi quello di cui ho bisogno. Prendo il positivo che rimane, e il resto lo lascio fuori dalla porta. Sembra funzionare. Ora per 3 settimane non ci vedremo causa sue ferie. Sarà un ulteriore stacco. Piano piano si esce dalla situazione… certo, con pazienza. Io ho smesso di incazzarmi con me stessa per quello che provavo per lui, mi sono detta “ok. Provi questo. Non puoi vivere questa cosa. Lasciala lì e intanto vivi la tua vita.” E così ora sto facendo. Credo che questo sentimento svanirà lentamente, se non coltivato, ma ho anche smesso di combatterlo. L’ho messo in un angolo ecco. E ripreso in mano i miei pensieri

  • Outlier, 14 Agosto 2020 @ 20:51 Rispondi

    @Lilly che bella cosa. A me sta aiutando ad essere più distaccata il fatto che lavoriamo in Smart ormai da marzo. Cerco anche io di concentrarmi sul lavoro. E scrivo, scrivo molto. I miei pensieri, le mie emozioni. Aiutano a sfogarsi.
    @Vita io ti auguro tutto il bene. Credo che il rammarico stia nel modo in cui è finita, ovvero svendita dopo 9 anni. Ecco, uno dopo 9 anni si aspetta non so amore. E invece ecco il cialtrone super di turno.

  • Outlier, 15 Agosto 2020 @ 06:54 Rispondi

    @Vita tesoro non credo ti guarderà mai negli occhi.
    Si vergogna troppo
    E poi non ne sono capaci

  • Dispersa, 15 Agosto 2020 @ 14:28 Rispondi

    @Cossora grazie.
    Sì mi sento più centrata, parlo molto con il mio compagno sul perché del ns allontanamento…. Lui molto più chiuso fa fatica, a volte i suoi i suoi silenzi mi spaventano…. Gli lascio il suo tempo, anche lui deve elaborare e capire che il mio cambiamento era una cosa che doveva succedere.
    Poi il tempo ci aiuterà a capire se stiamo andando nella direzione giusta o se non c’è più nulla da salvare.
    Probabilmente il mio ex amante ha avuto un ruolo fondamentale nel mio cambiamento…. Con lui ho ritrovato una parte di me che avevo accantonato…. Ma era destino che fosse una parentesi.
    Il suo saluto prima delle vacanze è stato ‘comportati bene e metti la testa apposto’…. Forse il suo intento era ‘non fare cazzate altrimenti a me è preclusa la via del ritorno’….
    Ma cercherò di farla mia…. Metterò la testa apposto per ritrovarmi!!

  • Outlier, 15 Agosto 2020 @ 14:58 Rispondi

    @dispersa che tornerà lo sai pure tu. Solo che loro sapendo che noi stiamo bene anche al di fuori di loro si sentono meno colpevoli e più sollevati.
    Tornando pensano che quello che vogliono loro è lo stesso che vogliamo noi ma se in noi c’è sentimento non è che te settimane cambiano qualcosa.

  • Dispersa, 15 Agosto 2020 @ 23:29 Rispondi

    Sì @Out…. Diciamo che ogni volta mi vende il ritrovato equilibrio in famiglia, e sinceramente non ci sarebbe nulla di male, ma poi se ne esce con queste sparate e il mio pensiero va al ‘non è cambiato nulla’.
    Tre settimane non cambiano nulla…. Ma sinceramente dopo due anni così le cose le vedo e le prendo per quello che sono e cioè ‘nulla’!!

  • Lilly, 16 Agosto 2020 @ 11:49 Rispondi

    Comunque tornano tutti. Vi avevo accennato al chiodo che si è rivelato fidanzato no?be’ questo torna come la zanzara la notte…quando pensi di averla scacciata….e stai per addormentarti…eccola li di nuovo con la sua presenza. Questo torna con un candore disarmante. Ogni volta come se il fatto di essere impegnato non fosse una cosa degna di attenzioni. Io continuo a ribattere sempre nello stesso modo. “No grazie. Uomo impegnato uomo sbagliato”. Però questo tizio mi fa riflettere…lui è “solo” fidanzato…si vedono zero…niente figli…niente matrimonio..ma non la lascia. E come sperare che il mio cialtrone,con prole, fede al dito, immobile cointestato, poteva lasciare la moglie?fantascienza proprio. Questi uomini non hanno le palle manco per buttare un calzino bucato. Figurati per chiudere una storia. Signur che tragedia…

    • alessandro pellizzari, 16 Agosto 2020 @ 12:28 Rispondi

      Scappare a gambe levate

  • Outlier, 16 Agosto 2020 @ 12:34 Rispondi

    @Lilly quelli fidanzati sono i peggiori secondo me. Proprio perché non hanno impegni forti come figli o matrimonio e potrebbero lasciare tutto visto che non hanno scuse simili da inventarsi.
    Almeno l’uomo sposato, diciamo eh, ha dalla sua il fatto dei figli (anche se si ricordano di loro solo ad un certo punto).
    @Dispersa io credo che questa tarantella con il tuo ex lui sposato potrebbe andare avanti da parte sua anche a vita sapendo che tu hai deciso di restare a casa. È come ha fatto sempre con me il mio ex lui: visto che rifiutavo di uscire con altri lui mi vedeva sua. Però dopo sei anni, nel mio caso, vuoi di più. Ma fosse per lui si continuerebbe oltranza: svago con me, formalità con la moglie e prole.
    Non lascieranno mai ragazze. Ripetiamocelo ad oltranza: non lasceranno mai.

    • alessandro pellizzari, 16 Agosto 2020 @ 12:48 Rispondi

      Esattamente. Meno è gravoso l’impegno da lasciare più è grave che lui non ti scelga

  • Ariel, 16 Agosto 2020 @ 13:18 Rispondi

    Si ,ma poi ,scusate ,ma Ragazze questi sono quelli che #acasadiAle vengono chiamati
    Morti di F
    Ma da tenersi a Distanza Definitiva
    Insomma ovviamente già il fatto che uno lo dica con assoluta disinvoltura sono fidanzato ,
    Ma non vi viene un vomito improvviso che ,va a inondargli la faccia ,giusto per far capire che

    NON SIAMO COSE
    NON SIAMO BUCHI

    No scusate ,ma veramente mi fa una tristezza e una amarezza leggere queste verità che fa bene ,ben inteso leggere le testimonianze di chi le vive queste azioni
    Perchè W la Informazione che appunto occorre come aria che si respira per dare la misura della realtà è il Farci qualcosa
    Perchè ovviamente più Donne li mandano affanculo senza se e senza ma più questi cialTRONZI non troveranno più Donne che si prestano alle loro sceneggiate da comparse scarse.

  • Nina, 16 Agosto 2020 @ 13:39 Rispondi

    Anche una mia amica è inciampata in quello fidanzato, per di più in crisi (dice lui), distanti, evidentemente nulla in comune, giovani, eppure..non la molla!! È chiaro che non c’hanno cazzi di sbattersi, si farà mollare dalla fidanzata prima o poi (spero x lei che non si sposino). Boh, è tutto strano..

    • alessandro pellizzari, 16 Agosto 2020 @ 14:29 Rispondi

      Tutto quelli che sono occupati e in caccia sono in crisi. Ma guarda un po’ …

  • Lilly, 16 Agosto 2020 @ 14:46 Rispondi

    Nel mio caso ancora più grave che sapesse della mia esperienza dolorosa con un uomo impegnato. Eppure ha continuato il teatrino. E si,poi certo, sono in crisi, non si vedono mai…ma “non ho mai detto di lasciarla”. Aaaaah!allora cosa vuoi ancora da me???e che frasi ragazze…”se vuoi passare la tua vita con me fammi sapere…sono serissimo…”. Alla fine lo sposato ne esce bene di fronte a questi personaggi. Diventerò pazza.

  • Dispersa, 16 Agosto 2020 @ 17:15 Rispondi

    Sì @Lilly…. Lo sposato ne esce meglio…. Ma no bene!!

  • Dispersa, 16 Agosto 2020 @ 17:17 Rispondi

    @Nina…. Praticamente gli uomini sono comodi fin dalla nascita!!
    Non tutti ehhh…. Ma una buona fetta sì!!

  • Roky, 7 Settembre 2020 @ 18:10 Rispondi

    Bah

    • alessandro pellizzari, 7 Settembre 2020 @ 21:20 Rispondi

      riesci a scrivere qualcosa di più di un bah? Dai vediamo un po’

  • Roky, 7 Settembre 2020 @ 18:16 Rispondi

    Uguale mia moglie per due anni si e scopsta un ragazzo di 33anni di 19 anni meno di lei 52 innamorata cotta di lui ora scoperta dice che non può abbandonare la famiglia sposati da 23 con 2 figlie maggiorenni
    Pensa solo a me ma ho grandi dubbi anche se le voglio un bene pazzesco io non mi sono comportato per niente bene in tutti i 23 anni di matrimonio
    Che faccio

    • alessandro pellizzari, 7 Settembre 2020 @ 21:21 Rispondi

      ah ecco ti sei espresso. Se la mai ricostruite insieme

  • Ariel, 7 Settembre 2020 @ 21:46 Rispondi

    @Roky
    Se vi amate davvero è arrivato il momento di dimostrarlo il cosa significa amare davvero,
    Come dice @CaroAlessandro gli amici si vedono nel momento del bisogno ,e pure le coppie si vedono proprio quando ci stanno problemi grossi
    Ecco che se davvero la ami e la vuoi ancora al tuo fianco in un rispetto reciproco

    Occorre mettere da parte reciproca tutte le carte in tavola
    E cioè che tutto il nascosto di entrambi venga fuori

    Non aspettarsi che sia lei a iniziare se si ama non si bada a queste cazzate del chi inizia prima o dopo chi vuole provare ad andare per mano uno dei due allungherà la mano per primo o prima proprio perché il gesto è veramente un invito a “ giocare a carte scoperte”

    E sta voi scoprire pian piano se volete o meno rinascere
    Ovviamente mai nulla è come ieri perché è strutturato proprio così che il passato non torna e che si vive il presente
    E che il presente che si vive costruisce una base del futuro

    Roky
    Benvenuto!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.