dainis graveris – unsplash

COMUNICATO STAMPA

Indagate le abitudini delle donne sotto le lenzuola “in quei giorni”8 donne su 10 fanno sesso durante il ciclo1. I motivi? Più eccitante (50%), più appagante (40%) e riduce i dolori mestruali (50%). Una spiegazione c’è, commenta la sessuologaUn dato che la dice lunga sulle resistenze a letto delle donne. Ci stiamo liberando di una scusa? Stiamo forse imparando a gestire meglio le mestruazioni? Oppure ci stiamo lasciando andare a qualcosa che succede a livello ormonale? Sentiamo cosa ne pensa la sessuologa Roberta Rossi

SESSO PIU’ ECCITANTE (PER OLTRE 50%) E PiU’ APPAGANTE (40%)Il desiderio sessuale di solito aumenta un po’ durante le mestruazioni, il che significa che ti sentirai sicuramente in vena di sesso durante il periodo. Quindi, quando le è stato chiesto se si sentono eccitate durante le mestruazioni, il 26% ha risposto che lo fanno – ogni volta che mestruano. E migliora: un terzo (32% ) ha risposto che si sente spesso eccitato e un altro terzo (34% ) dice che succede a volte. Non solo: Il 12% afferma di raggiungere sempre l’orgasmo, mentre il 41% lo raggiunge a volte ma in modo più appagante.“Le donne si stanno riappropriando di un periodo che spesso veniva indicato come scusa per non fare sesso. Ovviamente immagino che siano donne che non vivono in modo troppo sofferto la mestruazione e anche che i rapporti probabilmente si situano nei giorni meno abbondanti. È difficile collegare la libido alla funzione di un unico ormone, poiché sono moltissimi i fattori che hanno un impatto sul desiderio femminile– spiega Roberta ROSSI, psicoterapeuta e sessuologa c/o Istituto Sessuologia Clinica, Roma -. Le mestruazioni dipendono da un calo drastico nel progesterone e questo potrebbe in parte spiegare l’incremento del desiderio sessuale, che solo secondariamente potrebbe incidere sull’eccitazione riportata da molte donne soprattutto nel primo giorno di ciclo. Sulla maggiore eccitazione è possibile che agisca anche un fattore psicologico che fa sentire la donna più libera dal pericolo gravidanza in questa fase. Ma attenzione a questo pensiero, in realtà è raro ma è possibile che si possa rimanere incinta anche durante il ciclo, sia per la possibilità di una doppia ovulazione sia perché una volta finito il rapporto sessuale (gli spermatozoi possono sopravvivere nel corpo femminile per 3-4 giorni). Altro aspetto è la sensazione di bagnato prodotta dal ciclo, che potrebbe contribuire alla sensazione di eccitazione, simulando la “lubrificazione” tipica di questa fase.

CHI A LETTO (74%), CHI SOTTO LA DOCCIA (21%) E CHI CON LA COPPETTA (20%)Il 74% delle intervistate dichiara “di farlo” (durante il ciclo) …a letto, mentre il 21% preferisce la doccia o la vasca. Sono in crescita le donne che facendo sesso in modo confortevole e senza problemi grazie anche alla prima coppetta mestruale riutilizzabile progettata per il sesso (Ziggy Cup). La sua forma è simile a un diaframma e si trova proprio sotto la cervice, permettendo così la penetrazione standard senza interruzioni. Più del 20% delle intervistate ammette di aver fatto sesso con le coppette mestruali e, cosa più importante, affermano che è stato soddisfacente.“Le coppette mestruali potranno sicuramente contribuire a implementare la salute sessuale della coppia che da sempre vede con un certo distacco la possibilità di avere rapporti sessuali – continua ROSSI – Questa resistenza non è solo imputabile alla donna, ma c’è proprio un rifiuto maschile che per il 40-50% dichiara imbarazzo e fastidio ad approcciare la proprio partner. Importante dunque poter contare su una continuità che non interferisca sulla spontaneità della coppia”.

E I DOLORI MESTRUALI SI RIDUCONO PER IL 50% DELLE DONNEIl periodo sessuale può anche essere molto benefico per il tuo corpo. È dimostrato che può aiutare a dimnuire il dolore e crampi per il 50% delle intervistate e può anche ridurre la durata del periodo perché un orgasmo può accelerare il processo di utero che perde il suo rivestimento.“L’attività sessuale può alleviare in parte i dolori stessi quindi potrebbe essere una strategia proprio indirizzata a gestire meglio il dolore della mestruazione, soprattutto se la donna ha avuto riscontro di questo beneficio – sottolinea ROSSI”.

Condividi:

16Commenti

  • Ariel, 30 Luglio 2020 @ 21:10 Rispondi

    @CaroAlessandro
    Ma veramente bravo e grazie del pubblicare questo articolo che immagino sia il primo di una serie a seguire nel tempo
    Perché è ora di fare informazione soprattutto e anche qui e questo novità per il Blog ritengo importante davvero potrebbe anche incoraggiare chi ha figli di qualunque età infanzia e adolescenti Scienza e magari pure giovani adulti eccomche la educazione sessuale se fatta insieme alla famiglia i genitori possono veramente incidere fortemente sul benessere delle relazioni affettive dei loro figli

    Come già ha scritto @White nel suo osservare come le madri educano i figli maschi e le femmine pure sempre in secondo piano e ad esempio l’antic Mito rifiuto del uomo nel fare sesso che n la Donna mestruata perché fa schifo ,riporto la vox populi antica ma resistente in alcune fasce di età di coppie magari più mature
    Ecco che leggere questo e altri articoli aiuta tantissimo a spingere la informazione e la vera educazione al amore di se che è l’amore di te
    E quindi che sia fatta nuova luce sul come sia sempre bello caro entusiasmante e pure benefico fare sesso
    Anche durante le mestruazioni.

    Si vede che stai sorvolando le Alpi ti stai muovendo nel vero vcmbiamento vero aiuto da vero Giornalismo che fa solo che del Bene a leggersi!!!

    • alessandro pellizzari, 30 Luglio 2020 @ 22:09 Rispondi

      Grazie troppo buona

  • Whiterabbit, 30 Luglio 2020 @ 21:31 Rispondi

    Non ce la posso proprio fare.
    Provato esperienza da giovane, è stato terribile. Sembrava di essere nel mezzo di un sacrificio umano. Mi da ancora fastidio a pensarci.

  • Stella2, 30 Luglio 2020 @ 22:31 Rispondi

    Io ho provato. Direi che sia soggettivo e che il piacere dipenda anche dal fatto se si tratta di un ciclo in cui hai tanto dolore, e quindi da evitare assolutamente, in quei casi il desiderio è l’ultimo dei pensieri o uno in cui è sopportabile. Nel secondo caso, il piacere c’è eccome, almeno per me!

  • Dispersa, 30 Luglio 2020 @ 23:27 Rispondi

    E io che pensavo di essere strana….

  • To the moon and back, 30 Luglio 2020 @ 23:36 Rispondi

    Quando ci sono desiderio e passione, non ti ferma certo il ciclo!

  • Eli, 31 Luglio 2020 @ 09:51 Rispondi

    quoto @tothemoonandback, per me è una questione di coinvolgimento e passione. Con mio marito e anche nelle precedenti relazioni è una cosa che ho sempre evitato, mi da fastidio. Con il mio ex amante invece è successo ed è stato piacevole.

  • cossora, 31 Luglio 2020 @ 10:00 Rispondi

    Mai avuto cicli abbondnati ne dolorosi. premetto.
    Per me, si può fare serenamente. poi ok, se parliamo di una relazione fissa in cui si convive.. o si fa altro o due giorni li aspetto.
    Però con l’ex amante (quando vigeva il carpe diem) nessuno si è fatto mezzo problema.
    La coppetta ormai per me è la normalità. Ma l’ho sempre tolta prima di avere rapporti. Non ho capito come sia possibile averne .. non è così in fondo, altrimenti sarebbe impossibile sfilarla. Me lo spiegate? Grazie.

    • alessandro pellizzari, 31 Luglio 2020 @ 11:37 Rispondi

      Chiedo informazioni a chi ha fatto il comunicato

  • cossora, 31 Luglio 2020 @ 10:15 Rispondi

    @Dispersa però noi donne in generale abbiamo sta convinzione che quello che viviamo è eccezionale e poco diffuso.. invece?!? 🙂

  • cossora, 31 Luglio 2020 @ 12:32 Rispondi

    Che gentile, grazie @Ale!

    • alessandro pellizzari, 31 Luglio 2020 @ 15:38 Rispondi

      Sembra che ci sia una nuova coppetta ideata per avere rapporti am te lo confermo

  • Lia, 31 Luglio 2020 @ 12:37 Rispondi

    @Eli, stessa cosa per me. C’entrano la passione e il coinvolgimento!

  • Key, 31 Luglio 2020 @ 13:19 Rispondi

    Ho provato…non mi sono mai piaciuti i film SPLATTER! 🙂

  • Whiterabbit, 31 Luglio 2020 @ 14:43 Rispondi

    I miei cicli invece sono sia abbondanti che dolorosissimi. Adesso ho trovato una pillola che mi ha completamente bloccato qualsiasi perdita di sangue quindi il problema non si pone piu.

  • cossora, 31 Luglio 2020 @ 15:55 Rispondi

    Se c’è lo sa già e me la regala!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.