Home » I miei scritti » L’amore è spietato ed egoista 

L’amore è spietato ed egoista 

L’amore è assolutista nella sua democrazia: pretende un do ut des perfetto. Sfiorisce se uno dei due non innaffia la pianta come e quanto fa l’altro. L’amore è egoista e spietato nel suo equilibrio: tollera solo la perfezione. E solo così regala la piena felicità. E duratura


4 commenti

  1. Mai commento fu più azzeccato.
    E quando l’amore sfiorisce e prende altre strade, l’altro si sveglia all’improvviso in preda alla paura di perderti…E allora fa di tutto, ti costruisce ponti d’oro, ti asseconda, ti gratifica, ti riempie di coccole e moine che prima riservava solo ai momenti di intimità, per poi tornare come prima subito dopo l’amplesso.
    Ma come dice qualcuno è inutile chiudere la stalla quando i cavalli sono già scappati..come farglielo capire???

  2. E domani parto. Due giorni a Roma con l’amante, sperando che l’alibi regga.
    Non solo sesso, cultura, arte, romanticismo e tante attenzioni, quelle che lui non mi ha mai dato…

Rispondi