non escludo

non escludo

Non escludo il ritorno (cit. maestro Califano)


5 commenti

  1. Alessandro io vorrei fare questo, passate le feste vorrei andare a parlare da uno psicologo….per me questo è stato il quarto Natale e sono stanca di essere sempre da sola,di aspettare un suo cenno,un suo messaggio,che si liberi….ho voglia di normalità ma lo dico da anni e sono ancora qui,torno sempre indietro e la vita passa….dici che uno psicologo può davvero darmi una mano?

    • Uno psicologo fa la differenza. Informati con il tuo medico di famiglia o qualcuno di cui ti fidi che ne conosca uno per te

  2. Alessandro so benissimo che dal momento che deciderò di volere una relazione normale lo perderò,io sento che lui mi ama ma so anche che per la persona che è che non avrà mai il coraggio di andarsene da la,perché per lui vuol dire “abbandonare” sua figlia,fa così fatica solo a concedersi senza sentirsi in colpa questi spazi tra di noi.
    Quando ci siamo allontanati qualche piccolo passo c’era stato,qualcosa avevo smosso per poi ritornare e sotterrare tutto come loro fanno da anni.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.